Varie Colibrì

Sezione dedicata ai controlli di Twintec COLIBRI e DESKCNC

Moderatore: kalytom

Induzione
Junior
Junior
Messaggi: 117
Iscritto il: venerdì 20 novembre 2009, 0:50
Località: Asti

Varie Colibrì

Messaggioda Induzione » martedì 4 ottobre 2016, 7:15

Buongiorno ragazzi,avevo tre domande facili facili per voi.
Per controllo Colibrì
1)E' possibile dotare il ns controllo di potenziometri(se così si chiamano)sul pannello operatore?
Per la regolazione manuale della Feed e la S.
2)E possibile introdurre una riga di comando Pausa in un programma di lavorazione?
Necessario per girare il pezzo e far ripartire la lettura delle righe pigiando il tasto pausa
evitando così di avere due file.
3)C'è la possibilità di far tastare e misurare tutti gli utensili in magazzino in automatico?
Carichi il primo dalla libreria fai partire la misura e la macchina carica-misura-scarica in automatico
per il tot di utensili presenti in magazzino.
Grazie mille.
Ciao

eBay

eBay annunci

da eBay » martedì 16 gennaio 2018, 23:51


Avatar utente
gino
Senior
Senior
Messaggi: 1409
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2009, 17:12
Località: Termoli 41°58.682 / 14°59.899

Re: Varie Colibrì

Messaggioda gino » martedì 4 ottobre 2016, 13:14

in risposta ,

a 1) si si puo

a 2) si con..
G0 X100 Y100 Z100 (posizionamento--esempio)
M5 (fermo mandrino)
M0 (Pausa) (si accende a dx in basso un tasto in giallo)

a 3) si potrebbe fare..(se si ha un cambio utensile automatico con magazzino utensili)
personalmente uso un presetter fuori macchina per azzeramento utensili.
al richiamo di un utensile non devo piu azzerare niente . parto e via..

luigi

Induzione
Junior
Junior
Messaggi: 117
Iscritto il: venerdì 20 novembre 2009, 0:50
Località: Asti

Re: Varie Colibrì

Messaggioda Induzione » martedì 4 ottobre 2016, 18:23

Ma grande Gino!
Ottimo per la positività delle tue risposte.
Macro di pausa, memorizzata e presto in opera.
Ora scatta il passo successivo.
1)Come faccio per i potenziometri?Cosa devo acquistare e come lo devo collegare?
3)Ho un magazzino automatico e non mi scomoderebbe avere la misurazione automatica per tutti, senza ogni volta
schiacciare il carico e la misurazione.
Grazie

Avatar utente
gino
Senior
Senior
Messaggi: 1409
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2009, 17:12
Località: Termoli 41°58.682 / 14°59.899

Re: Varie Colibrì

Messaggioda gino » mercoledì 5 ottobre 2016, 4:51

per il potenziometro Feed
bisogna spuntare in primo la casellina sotto ingressi del Colibri vedi foto
===usa AD0 per Feed Override===
vedi poi sul manuale Pdf del colibri a quale numero collegamento corrisponde
hai bisogno di un potenziometro da 1 a 10 ohm , tensione da 10V , e tre fili.

il Potenziometro per lo Spindle ( mandrino) va connesso con l` inverter che gestisce il mandrino.
qui differiscono a secondo dei modelli e proprieta` ( io ho un Toschiba )

per il punto 3) bisogna fare una macro (programma ) che comprende carico e scarico utensile con tastatura (di tutti quelli che hai in magazzino)
per gli azzeramenti posso segnalare 2 link con il mio metodo..
viewtopic.php?f=25&t=62994
https://www.youtube.com/watch?v=uXNHvw7iWew
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Induzione
Junior
Junior
Messaggi: 117
Iscritto il: venerdì 20 novembre 2009, 0:50
Località: Asti

Re: Varie Colibrì

Messaggioda Induzione » mercoledì 5 ottobre 2016, 8:46

Chiarissimo Gino!
Ma la tensione al potenziometro arriva direttamente dal colibrì?
Non dovrebbe essere complicato,speriamo!Però lo trovo molto utile.
Adesso studierò la macro,non sono molto afferrato in materia,ma ci provo.
Ho visto il tuo video sugli azzeramenti utensile,complimenti per la macchina.
Quel metodo lo utilizzo con un Siemens e devo dire che è ottimo e preciso.Un presetting bordo macchina sicuramente
sarebbe più veloce.Con Colibrì devo dire però che il tastatore automatico e molto preciso e veloce.
Gino,grazie mille di tutte le nozioni.
Buona giornata

Induzione
Junior
Junior
Messaggi: 117
Iscritto il: venerdì 20 novembre 2009, 0:50
Località: Asti

Re: Varie Colibrì

Messaggioda Induzione » mercoledì 5 ottobre 2016, 15:28

Perdona la mia "ignoranza" ma puoi dirmi nel dettaglio i collegamenti
che devo fare al Colibrì per il potenziometro(la paura di bruciare qualcosa è tanta)?
Magari con i numeri Pin(puoi mandarmi tranquillamente a quel paese).
Graziee

Avatar utente
gino
Senior
Senior
Messaggi: 1409
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2009, 17:12
Località: Termoli 41°58.682 / 14°59.899

Re: Varie Colibrì

Messaggioda gino » mercoledì 5 ottobre 2016, 16:52

..sto anchio a rivedere gli attacchi
dato che ho venduto il Colibri prima versione , e ho montato il Colibri R2
in tutti i modi i potenziometri mi funzionano ugualmente.

da me
il filo in mezzo del potenziometro ce lo attaccato al morsetto 23
al 22 ho il GND (un lato DX o SX del potenziometro -caso mai dopo da invertire)
...il filo di tensione (altro lato DX o SX) da me e preso direttamente da un piccolo alimentatore a parte
a 5 VDC (questa era con prima versione colibri) pero funziona ache con la seconda.
con la nuova credo che potresti prelevarli dal Controller stesso (ancora sto guardando le differenze)

adesso ho anche un tastierino comandi attaccato alla spina RJ-9 dove prima avevo il Volantino con interfaccia
e adesso devo rifare la saldatura alla spina D-sub 15 poli per il Volantino
che va attaccato direttamente senza interfaccia alla sua presa femmina

in tutti i modi per non fare nessun errore puoi chiedere ulteriori informazioni
alla Twintec che di sicuro ti daranno.
..la Twintec e ripartita..
saluti

Induzione
Junior
Junior
Messaggi: 117
Iscritto il: venerdì 20 novembre 2009, 0:50
Località: Asti

Re: Varie Colibrì

Messaggioda Induzione » mercoledì 5 ottobre 2016, 17:11

Ottimo Gino!
Sei stato gentilissimo.
Grazie

Induzione
Junior
Junior
Messaggi: 117
Iscritto il: venerdì 20 novembre 2009, 0:50
Località: Asti

Re: Varie Colibrì

Messaggioda Induzione » mercoledì 5 ottobre 2016, 17:13

E sono molto contento per la twintec!!


Torna a “Twintec”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite