Nuova sezione: tutorial

Sezione dedicata ai problemi del Forum e del Sito. Suggerimenti e consigli su come migliorarli.
Subforum:
Spam - Bannati etc.

Moderatore: kalytom

Avatar utente
kalytom
Administrator
Administrator
Messaggi: 29380
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 9:17
Località: Poggiomarino (Na)
Contatta:

Re: Nuova sezione: tutorial

Messaggioda kalytom » sabato 17 giugno 2017, 8:17

giusto per farvi presente che leggo la sezione ... vi siete risposti da soli, mancanza di personale.
Immagine

eBay

eBay annunci

da eBay » giovedì 29 giugno 2017, 16:47


Avatar utente
mgd966
Senior
Senior
Messaggi: 676
Iscritto il: lunedì 12 settembre 2016, 1:49
Località: Changzhou,Cina-ridente paesino del Verbano,Italia

Re: Nuova sezione: tutorial

Messaggioda mgd966 » sabato 17 giugno 2017, 10:51

speriamo dunque che si trovi qualche volontario degno di ricoprire la carica.
D'altronde come per tutti gli incarichi anche lavorativi, ci potrebbe essere un periodo di prova.
se non e' rotto non si puo' aggiustare

Avatar utente
M@ngusta
God
God
Messaggi: 18110
Iscritto il: lunedì 29 ottobre 2007, 20:15
Località: Prov. di Latina

Re: Nuova sezione: tutorial

Messaggioda M@ngusta » sabato 17 giugno 2017, 18:54

kalytom ha scritto: vi siete risposti da soli, mancanza di personale.


Non è una novità... comunque prova ad aumentare gli stipendi, qualche gadget extra... magari anche qualche hostess hot nei fine settimana... chissà. :mrgreen:
Battute a parte, penso che dovresti fare un'analisi approfondita del perchè della mancanza e/o carenza di offerte di collaborazione ritenute valide, di norma essere moderatore in un forum (moderatore con la M maiuscola...) è sempre motivo di orgoglio a maggior ragione se lo si è in un forum dai contenuti altamente tecnici come questo e con un buon numero di iscritti, ma qui la cosa pare non essere allettante. Ora è pur vero che tale ruolo richiede tempo, impegno, costanza, passione, autocontrollo e quant'altro e che normalmente quando c'è da criticare, contestare, polemizzare,etc siamo tutti bravi e parimenti al contrario quando c'è da assumersi un qualche impegno siamo uccel di bosco ma poichè l'opera svolta da un moderatore è del tutto gratuita, non credi che almeno e sarebbe il minimo, quando un moderatore/collaboratore diviene oggetto di attacchi, spesso insensati e/o peggio personali, l'amministratore/proprietario dovrebbe assumerne una efficace difesa pubblica visto che poi alla fin fine il moderatore non sta facendo niente di più o di meno che far rispettare delle regole contemplate dai regolamenti e che tutti abbiamo accettato in fase di iscrizione senza imposizione alcuna e quindi in modo del tutto libero? Vedi e questo lo dico perchè penso che ci conosciamo molto bene almeno sotto l'aspetto collaborativo passato, lo stare con un piede in due scarpe non sempre torna utile, qualche compromesso ogni tanto ci può anche stare ma deve essere un'eccezione non una quasi regola. Saluti.
L'italiano è un popolo che non conosce il proprio passato e non avrà un futuro. E' solo un popolo di contemporanei.

Avatar utente
Bender
Senior
Senior
Messaggi: 939
Iscritto il: venerdì 17 novembre 2006, 21:59
Località: New York anno 3000 (Lt)

Re: Nuova sezione: tutorial

Messaggioda Bender » sabato 17 giugno 2017, 20:16

Pensate che con una moderazione presente il forum possa ritornare ai fasti di qualche anno fa?

Per curiosità, negli altri forum paralleli la situazione qual'è a livello di attività?
E' possibile una crisi generale del "modello" forum di qualunque tipologia esso sia?

Avatar utente
rokko
Member
Member
Messaggi: 418
Iscritto il: giovedì 18 dicembre 2008, 22:31
Località: Sanremo
Contatta:

Re: Nuova sezione: tutorial

Messaggioda rokko » sabato 17 giugno 2017, 20:39

M@ngusta ha scritto:... magari anche qualche hostess hot nei fine settimana... chissà. :mrgreen: .......


Ciao Angelo,
questa è una saggia idea, sarei quasi tentato a candidarmi
:mrgreen:
http://www.aerografiaitalia.altervista.org

cugino del ragazzino arrogante

Avatar utente
M@ngusta
God
God
Messaggi: 18110
Iscritto il: lunedì 29 ottobre 2007, 20:15
Località: Prov. di Latina

Re: Nuova sezione: tutorial

Messaggioda M@ngusta » domenica 18 giugno 2017, 20:37

Bender ha scritto:Pensate che con una moderazione presente il forum possa ritornare ai fasti di qualche anno fa?


Contrariamente a quanto si pensa nell'immaginario collettivo, tra i diversi compiti di un buon moderatore non c'è solo quello di tenere in ordine le sez. a lui assegnate o nel caso di un mod globale l'intervento sull'intero forum ma anche quello di incentivare, promuovere e tenere vive nuove discussioni affinchè l'interesse, la curiosità, la voglia di nuove esperienze non venga meno da parte degli iscritti. Sotto tale ottica credo che il forum potrebbe certamente ritornare ai livelli passati, non per niente in Inghilterra esistono delle scuole apposite per moderatori di forums, è un caso?

Bender ha scritto: E' possibile una crisi generale del "modello" forum di qualunque tipologia esso sia?


Non credo che esista una crisi dei forums o almeno per alcune tipologie di forums come questo e/o assimilabili a questo per tematiche anche in considerazione di valutazioni di buona salute di forums non nazionali, questi temi possono essere sviscerati appieno solo sui forums non certo sui social.

PS: rokko che te ne fai di una hostess hot? :mrgreen: :lol: Stammi bene.
L'italiano è un popolo che non conosce il proprio passato e non avrà un futuro. E' solo un popolo di contemporanei.

Avatar utente
scj
Senior
Senior
Messaggi: 2309
Iscritto il: sabato 25 novembre 2006, 22:31
Località: Prov UD, prov TV
Contatta:

Re: Nuova sezione: tutorial

Messaggioda scj » domenica 18 giugno 2017, 22:04

I forum sono destinati a chiudere o restare nel cuore di pochi "nostalgici". Il modello "tutto e subito" dei social risulta vincente rispetto al sistema macchinoso dei forum. Questa è la realtà. Volenti o nolenti.
I nuovi iscritti di questo forum arrivano in gran parte dai migliaia di gruppi facebook creati nell'ultimo periodo. E spesso si iscrivono solo per consultare gli allegati.
Nell'ordine si conserva, nel disordine si crea.
Simone

Avatar utente
nl2000sy
Junior
Junior
Messaggi: 104
Iscritto il: mercoledì 22 luglio 2015, 8:19
Località: Treviso

Re: Nuova sezione: tutorial

Messaggioda nl2000sy » lunedì 19 giugno 2017, 11:04

Quoto in pieno scj :D
Avendo io stesso un forum, anche se si trattano argomenti totalmente diversi a questo, si nota che le persone che si impegnano a mantenerlo in vita contribuendo come i moderatori o semplici utenti sono tutti over 40, il più giovane ha 45 anni, il rimanente va fino ai 62 anni, tutti gli altri si iscrivono per poter prendere quello che gli serve, pretendono anche... ma non interagiscono; persino nell'area dedicata al cazzeggio e non moderata, ovvero, vige la regola dell'automoderazione dettata dal buon senso e dall'educazione risulta deserta dai più giovani, 10 anni fa avevamo il problema contrario, ossia, detenere nelle aree automoderate un linguaggio e argomenti tenendo conto della presenza di minorenni, gli stessi che oggi entrano, prendono o si lamentano per ottenere tutto e subito e al massimo ti scrivono: <<ci sentiamo su facebook>> e rimangono allibiti quando la risposta è : <<io non uso i social, mi trovi qui nel forum>>.

Avatar utente
brunart
Senior
Senior
Messaggi: 982
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 22:12
Località: messina
Contatta:

Re: Nuova sezione: tutorial

Messaggioda brunart » lunedì 19 giugno 2017, 12:48

non credo che i social possano soppiantare i forum
c'è troppa differenza tra i 2 sistemi di comunicazione

sui forum, o almeno su questo, uno si fa un'idea precisa di chi è veramente esperto e chi no, capisce chi è disponibile e chi no, e sa a chi chiedere un consiglio
sui social non è possibile e il rischio di credere ad una bufala è altissimo (scie chimiche, vaccini, ecc)

inoltre ricordatevi che è sempre meglio la qualità che la quantità

per cui quello che chiedo ai moderatori è di mantenere alta la qualità
e ricordati che se vuoi volare devi battere le ali
www.voloclubfenice.com

Avatar utente
Fiveaxis
Senior
Senior
Messaggi: 1027
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Desio (Monza e Brianza)

Re: Nuova sezione: tutorial

Messaggioda Fiveaxis » lunedì 19 giugno 2017, 18:57

@Scj
sono d'accordo solo in parte con te.
Da un lato il "tutto e subito" impera sovrano, soprattutto nelle nuove generazioni e su questo i social vincono a mani basse!

C'è un -però- da considerare: Facebook (per fare un esempio citato) è tanto immediato quanto superficiale, una sorta di "cogli l'attimo"; un forum invece offre, oltre alla possibilità di fare e seguire discussioni, un archivio comodo da consultare dove si possono comodamente cercare e ripercorrere discussioni e documentazione su un dato argomento.

Questa prerogativa, per ora, in Facebook la vedo molto lontana, non tanto per la possibilità tecnica che essa possa essere introdotta ma per "mentalità".
Mi sono iscritto a diversi gruppi FB e non ho ancora trovato nulla di veramente interessante. il 90% di post sono cavolate inutili.

Un forum come questo è, al contrario, un pozzo di scienza/conoscenza. Teniamo conto di una cosa fondamentale: per imparare, oltre alla buona volontà, umiltà...etc etc...Ci vuole TEMPO!
E' perfettamente inutile pensare di poter imparare qualcosa leggendo 4 righe e guardando un video su YouTube. Dovremmo insegnarlo ai ns figli se vogliamo per imparare utilizzino il metodo della "sveltina"...

Quindi, in realtà, la "sezione tutorial", secondo me, ha poco senso perchè, se le sezioni sono tenute in ordine, non è difficile recuperare discussioni/documentazione relative ad argomenti anche molto pratici e specifici; permettetemi anche di aggiungere: spesso configurare qualcosa è "caso a sè".

Buona serata a tutti!
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

Martello e olio costituiscono il 90% della meccanica (Cit. Nonno Carlo)

Avatar utente
scj
Senior
Senior
Messaggi: 2309
Iscritto il: sabato 25 novembre 2006, 22:31
Località: Prov UD, prov TV
Contatta:

Re: Nuova sezione: tutorial

Messaggioda scj » lunedì 19 giugno 2017, 19:41

Solo kalytom potrebbe darci due dati statistici sul numero di nuovi utenti nell'ultimo anno. E sul numero di post scritti da questi. E compararli con gli anni passati. A naso ho la sensazione di quello che ho scritto qualche messaggio fa.
Gli utenti magari sono ancora molti ma la sostanza manca. In mezzo al mucchio qualcuno ovviamente spunterà ma noto che si è perso un po' di stimolo nel cercare di fare meglio degli altri, di migliorare, di progredire. E perché no, di condividere per essere riempiti di complimenti e invidiati.
Le domande che spuntano sono sempre quelle: ho la 3020 che ha problemi, ho problemi con mach craccato e non ho voia di leggere il manuale ecc ecc. Risolto ciao ciao. Chi si è visto si è visto. Tanto fumo e poco arrosto insomma. Solo il tempo sentenzierà se le mie impressioni sono corrette oppure no. È chiaro che io tifo per il forum non per quell'accozzaglia sotto forma di minestrone di facebook (nato sicuramente per altre esigenze e sfruttato per fare tutt'altro). L'ideale sarebbe poter beneficiare dei potenti strumenti di condivisione dei social su una piattaforma nata in altri tempi quando gli smartphone erano da venire. Solo allora il forum potrà vivere una seconda giovinezza. Per il momento lo vedo (e i giovani ancora di più) come un sistema indietro coi tempi, pesante e limitato. Non nelle regole ma proprio nel sistema di condivisione documenti, lento e macchinoso che fa desistere molto dal frequentarlo più del minimo necessario.
Nell'ordine si conserva, nel disordine si crea.
Simone

Avatar utente
M@ngusta
God
God
Messaggi: 18110
Iscritto il: lunedì 29 ottobre 2007, 20:15
Località: Prov. di Latina

Re: Nuova sezione: tutorial

Messaggioda M@ngusta » lunedì 19 giugno 2017, 20:07

Intanto bisogerebbe capire a quali giovani tu faccia riferimento ma immagino che tu ti riferisca agli "assatanati abusivisti" (abusivisti nel senso di abuso) degli smartphone et similia, in tal caso e per come la vedo io siamo in presenza, nella quasi totalità, del nulla più assoluto e per quanto riguarda facebook cancellarlo dalla faccia della terra sarebbe il minimo visto il 99% della merda che vi viene postata. Riguardo poi a un forum "ben gestito" ha sempre per lo scrivente la stessa valenza di un buon libro, sarà magari per sua natura più lento, meno immediato, meno social (sigh...) ma certamente più costruttivo e completo, naturalmente per chi ha voglia di studiare e apprendere sul serio, il resto lascia il tempo che trova e i risultati li stiamo vedendo.

PS: Senza l'utilizzo di apposite estensioni neanche l'amministratore kalytom credo sia in grado di fornire i dati statistici ai quali facevi riferimento.
L'italiano è un popolo che non conosce il proprio passato e non avrà un futuro. E' solo un popolo di contemporanei.

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 1321
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 9:36
Località: Perugia

Re: Nuova sezione: tutorial

Messaggioda Junior73 » lunedì 19 giugno 2017, 20:17

Forse noi dopo la quarantina siamo stati abituati ai forum ed abbiamo un certo modo di "socializzare" che è diverso (non migliore o peggiore ) dei giovani di oggi. Quando rispondo che ho un profilo facebook che non uso oppure che non ho whatsapp sul telefono le persone pensano che sono fuori dai tempi.
Questo modo di comunicare veloce, a volte senza veri contenuti non è per i miei tempi o meglio per il tempo che riesco a dedicare (mi domando come fanno ad essere sempre connessi) . Non riesco ancora a digerire le telefonate inutili...... "Perchè ho i minuti che mi scadono" ..... un "modello di dipendenza" voluto dalle aziende telefoniche del quale spero non pagheremo le conseguenze a livello di salute.
Questo forum è piuttosto "lento" (poche persone che scrivono, pochi nuovi post etc) e forse non attrae chi è alla ricerca di roba "veloce" ma è veramente molto tecnico e "vivibile" . C'è da dire che all'inizio spaventa un po' , nel senso che quando sei nuovo e non sai niente non riesci a scrivere ...ma cerchi solo di leggere qualche Thread che risolva il tuo problema.
Anch'io all'inizio avevo chiesto una sorta di sezione tutorial ma poi mi sono reso conto che l'argomento ha troppe "sfaccettature" e non è facile da sezionare in parti.

Comunicare per dire qualcosa insomma... :)

Saluti

Avatar utente
scj
Senior
Senior
Messaggi: 2309
Iscritto il: sabato 25 novembre 2006, 22:31
Località: Prov UD, prov TV
Contatta:

Re: Nuova sezione: tutorial

Messaggioda scj » lunedì 19 giugno 2017, 20:31

"assatanati abusivisti" :mrgreen:
Non potevi trovare termine migliore :lol:

Comunque FB non va bannato, va preso per il verso giusto . Ha molte cose utile, valide e potenti. Poi ovviamente chi ne abusa (gli assatanati abusivisti a questo punto) chiaramente ha un approccio non dico sbagliato ma semplicemente che non condivido.
Mi auguro di vedere più ventenni che quarantenni frequentare, non perchè abbia qualcosa contro i miei coetanei ma per il semplice motivo che i ventenni sono quelli che un domani dovrebbero permettermi di andare in pensione . Se i ventenni di oggi non si danno da fare (anche frequentando i forum tecnici quale questo) la vedo buia.

Credo siamo andati veramente OT.
Per la sezione "stile uovo di colombo del Baronerosso" effettivamente le sfaccettature sono talmente tante che anche solo riportare una piccola serie di tutorial comporterebbe avere una sezione dal volume non indifferente.

Un uovo di colombo che mi sento di condividere è il seguente: "Prima di chiedere usa il tasto cerca. E' in alto a destra su ogni pagina del forum"

Buona serata a tutti :wink:
Nell'ordine si conserva, nel disordine si crea.
Simone

Avatar utente
red-ing
Junior
Junior
Messaggi: 190
Iscritto il: lunedì 22 agosto 2016, 12:27
Località: VR

Re: Nuova sezione: tutorial

Messaggioda red-ing » lunedì 19 giugno 2017, 20:40

OT
Chi cavalca l'onda è colui che offre ciò che il mercato richiede in quel momento, bisogna essere sempre pronti al cambiamento, altrimenti lentamente si muore, chi non investe sul progresso è destinato a farsi superare da chi osa....
Ci sono tanti modi per riaccendere un fuoco, basta volerlo.


Torna a “Forum e Sito. Avvisi, problemi, consigli”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite