Perdita dello zero

Sezione dedicata a Mach3
TaglioLaser
Newbie
Newbie
Messaggi: 31
Iscritto il: domenica 10 febbraio 2013, 23:25
Località: Padova

Perdita dello zero

Messaggioda TaglioLaser » lunedì 20 novembre 2017, 11:39

Salve a tutti, scrivo per porre alla vostra attenzione un problema che riscontro nella mia cn3040. Durante qualsiasi lavorazione effettuata a più passate, mi si sposta lo zero del pezzo in eguale misura, soprattutto nell'asse y. Raramente anche nella x, quasi mai nella z. Escludo problemi di meccanica dato che la stessa lavorazione effettuata in una sola passata non da alcun problema. Spero di essermi spiegato. Grazie a tutti in anticipo.

eBay

eBay annunci

da eBay » mercoledì 17 gennaio 2018, 6:01


TaglioLaser
Newbie
Newbie
Messaggi: 31
Iscritto il: domenica 10 febbraio 2013, 23:25
Località: Padova

Re: Perdita dello zero

Messaggioda TaglioLaser » martedì 21 novembre 2017, 23:31

Continuo a provare... Ma niente... Allego una foto per capire meglio il problema nella speranza di un qualche vostro aiuto
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Stiefin.
Member
Member
Messaggi: 455
Iscritto il: giovedì 30 aprile 2015, 20:22
Località: Mortegliano (Ud)

Re: Perdita dello zero

Messaggioda Stiefin. » mercoledì 22 novembre 2017, 0:44

Cn3040 non vuol dire molto ... descrivi un pò meglio la meccanica .

Sembrerebbe perdita di passi durante i movimenti in veloce .

Probabilmente in passata unica non si nota perchè non ne fa molti .

Controlla che tutto si muova liberamente , e magari abbassa un pò

la VMax degli assi , o l' accelerazione .

A quanto sono adesso ?

Stiefin .

TaglioLaser
Newbie
Newbie
Messaggi: 31
Iscritto il: domenica 10 febbraio 2013, 23:25
Località: Padova

Re: Perdita dello zero

Messaggioda TaglioLaser » mercoledì 22 novembre 2017, 15:04

Ti ringrazio per la risposta, allego un paio di foto della macchina. Nella foto sopra volevo far notare la '' gradinata'' che viene fuori su lavorazioni a più passate. Inoltre allego la schermata con le impostazioni dei motori.

TaglioLaser
Newbie
Newbie
Messaggi: 31
Iscritto il: domenica 10 febbraio 2013, 23:25
Località: Padova

Re: Perdita dello zero

Messaggioda TaglioLaser » mercoledì 22 novembre 2017, 15:12

Ecco le foto:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Stiefin.
Member
Member
Messaggi: 455
Iscritto il: giovedì 30 aprile 2015, 20:22
Località: Mortegliano (Ud)

Re: Perdita dello zero

Messaggioda Stiefin. » mercoledì 22 novembre 2017, 23:08

1000 di Velocità massima non dovrebbe creare problemi .

L' accelerazione mi sembra un pò " ripida " ... di solito

si imposta a circa 10 % della Vmax , prova a metterla

a 100 e vedi se va meglio .

Altrimenti potrebbero essere problemi di sforzi , giochi o

impuntamenti meccanici .

Stiefin .

TaglioLaser
Newbie
Newbie
Messaggi: 31
Iscritto il: domenica 10 febbraio 2013, 23:25
Località: Padova

Re: Perdita dello zero

Messaggioda TaglioLaser » giovedì 23 novembre 2017, 8:07

Ora abbasso l'accelerazione e faccio un test. Per quanto riguarda la meccanica ho tolto i motori e l'ho fatta scorrere manualmente in lungo e in largo per tutta la tavola e la trovo bella fluida. Inoltre ho controllato i vari giunti che fossero stretti bene. Faccio il test e ti dico il risultato...
Grazie

TaglioLaser
Newbie
Newbie
Messaggi: 31
Iscritto il: domenica 10 febbraio 2013, 23:25
Località: Padova

Re: Perdita dello zero

Messaggioda TaglioLaser » venerdì 24 novembre 2017, 0:27

Oggi ho fatto un test con accelerazione 100, stesso identico difetto.... :(

Avatar utente
scj
Moderator
Moderator
Messaggi: 2882
Iscritto il: sabato 25 novembre 2006, 22:31
Località: Prov UD, prov TV

Re: Perdita dello zero

Messaggioda scj » martedì 28 novembre 2017, 18:56

Escludi problemi di meccanica senza controllarla?
Io una occhiatina ai giunti la darei, se slittano sulla vite o sull'albero motore.
Poi inizierei ad indagare oltre.

Facci sapere
Nell'ordine si conserva, nel disordine si crea.
Simone

https://www.youtube.com/channel/UCBPtFN ... subscriber

TaglioLaser
Newbie
Newbie
Messaggi: 31
Iscritto il: domenica 10 febbraio 2013, 23:25
Località: Padova

Re: Perdita dello zero

Messaggioda TaglioLaser » martedì 28 novembre 2017, 19:37

No no, mi sono spiegato male, dico che la escludo dopo aver verificato la fluidità lungo la corsa dei tre assi, tutte le giunzioni, fissaggi vari ecc...

Vecchietto67
Newbie
Newbie
Messaggi: 31
Iscritto il: lunedì 9 ottobre 2017, 6:28
Località: Bologna

Re: Perdita dello zero

Messaggioda Vecchietto67 » mercoledì 29 novembre 2017, 10:42

Hai un comparatore?
Sono curioso di sapere se alla fine della lavorazione ritorna a zero oppure se lo zero si sposta di una quantità fissa. Io ho esattamente questo problema.

TaglioLaser
Newbie
Newbie
Messaggi: 31
Iscritto il: domenica 10 febbraio 2013, 23:25
Località: Padova

Re: Perdita dello zero

Messaggioda TaglioLaser » mercoledì 29 novembre 2017, 11:09

Lo zero si sposta. Guarda le foto più su e vedi che ad ogni passata si sposta di una misura costante. Più passate faccio e più si sposta.

Vecchietto67
Newbie
Newbie
Messaggi: 31
Iscritto il: lunedì 9 ottobre 2017, 6:28
Località: Bologna

Re: Perdita dello zero

Messaggioda Vecchietto67 » domenica 3 dicembre 2017, 12:56

ho avuto un problema simile dovuto alla cattiva gestione dei segnali da parte dell'elettronica.
Io ho modificato la scheda basata sul driverTB6560 e adesso va bene.
Sai che tipo di driver monta la tua scheda?

TaglioLaser
Newbie
Newbie
Messaggi: 31
Iscritto il: domenica 10 febbraio 2013, 23:25
Località: Padova

Re: Perdita dello zero

Messaggioda TaglioLaser » domenica 3 dicembre 2017, 17:43

Monta lo stesso driver anche la mia. Che modifiche hai fatto? Metto foto della mia scheda
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Vecchietto67
Newbie
Newbie
Messaggi: 31
Iscritto il: lunedì 9 ottobre 2017, 6:28
Località: Bologna

Re: Perdita dello zero

Messaggioda Vecchietto67 » lunedì 4 dicembre 2017, 10:40

La tua scheda anche se monta lo stesso componente, ha una configurazione diversa, quindi ti posso solo descrivere la modifca, ma in realtà dovrai essere tu a capire se serve oppure no.
Partiamo dalla parallela. Se trovi tra la parallela e il pin3 del TB6560 un 74HC14 e un optoisolatore più qualche resistenza, allora ci puoi provare.
Devi eliminare l'optoisolatore e fare in modo che il segnale uscente dal 74HC14 arrivi direttamente al pin 3 sicuramente in mezzo ci saranno delle resistenze che forzano il livello basso a massa. E' meglio che le togli.
Stesso discorso per il pin 21 che gestisce la rotazione. In questo caso ho tolto una resistenza che forzava il livello alto.
Ti allego il link di chi ha fatto le modifiche per primo.

In alternativa puoi cambiare i driver.
Mi sono stati consigliati i DM542, e ho visto che sono venduti in kit assieme alla scheda che li interfaccia alla parallela.
Prima di pensare a tutto questo però sarebbe opportuno fare una prova. Hai un comparatore con relativa base magnetica?
Lo zero lo perde sempre in negativo o in positivo?
Vedo che hai impostato la scheda a 400 passi giro. Hai provato a 1/8 (1600) o a 1/16 (3200).
Se come suppongo perde un passo a ogni inversione di moto, aumentando il numero di passi non togli il problema ma attenui l'errore. Se il risultato ti dovesse andare bene eviti qualsiasi modifica.


Link delle modifiche
viewtopic.php?f=8&t=26754&start=10


Torna a “Mach3”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti