Mach3 Turn - alcuni dubbi

Sezione dedicata a Mach3
Avatar utente
leomonti
Senior
Senior
Messaggi: 1587
Iscritto il: mercoledì 20 dicembre 2006, 19:04
Località: Bologna

Mach3 Turn - alcuni dubbi

Messaggioda leomonti » venerdì 29 dicembre 2017, 14:19

Sto studiando il manuale di Mach3 Turn, in vista del retrofit di un tornio.
Qualcosa mi sfugge (sicuramente, il neurone è in ferie natalizie) e mi pongo quindi alcune domande:

- Mach3 permette il controllo spindle in varie modalità. Poniamo che come spindle io usi un un servo con anello chiuso sull'azionamento. Perchè devo impostare il Pid su Mach3? Il controllo del motore, coerente con quanto disposto dal programma, non dovrebbe essere sempre e totalmente a carico dell'azionamento? O è solo un problema di Dro? Ma se così fosse, non dovrei impostare il Pid che, per definizione, serve ad ottenere il tuning della coppia motore/azionamento, ma semplicemente, fargli leggere l'encoder entrando con un parallelo del segnale dell'encoder anche sulla controller, oltre che sull'azionamento.
- Non trovo da nessuna parte - ma sicuramente mi starà sfuggendo - la possibilità di configurare lo spindle anche come asse rotativo, Questo sarebbe indispensabile qualora volessi utilizzare dei motorizzati, col mandrino in funzione di asse "A".
Il cervello è l'organo più sopravvalutato...(W.Allen)

eBay

eBay annunci

da eBay » martedì 16 gennaio 2018, 14:21


Avatar utente
Pedro
Moderator
Moderator
Messaggi: 5738
Iscritto il: domenica 6 aprile 2008, 17:44
Località: Roma

Re: Mach3 Turn - alcuni dubbi

Messaggioda Pedro » sabato 30 dicembre 2017, 9:40

intanto premetto che usando un sistema totalmente diverso per pilotare il mandrino non ho esperienza diretta di quello che ora dico, ma comunque:

mach3, come riportato nel manuale sia per la fresatura che per la tornitura, può pilotare il mandrino in vari modi. Il primo, il più semplice, è con l'acceso/spento usando una uscita su relè. Il secondo, di poco più complesso, è usando l'on/off con un punto di riferimento sui 360° di rotazione, l'index. Non regolerebbe la velocità ma può sincronizzare il mandrino con gli avanzamenti, specialmente sul tornio piuttosto che in fresatura. Oltre al on/off si può pilotare il mandrino in velocità, se l'elettronica che si ha lo permette, usando il PWM. A quel punto se si mette il sensore di index più il pilotaggio PWM allora si possono aggiustare e tenere costanti i giri sincronizzando, tramite PID, del mandrino. Tutto necessita ovvia e dovuta taratura, è beninteso. Ultimo metodo è usare un comando step/dir come fosse un asse chiamato spindle sia sul motor tuning che settandolo sul port i/o. Tenendo presente che mach3 non gestisce direttamente il closed loop sulla posizione il sopramenzionato PID è solo inerente alla taratura PWM come ho detto, nulla di più.
"Ho controllato molto approfonditamente," disse il computer, "e questa è sicuramente la risposta. Ad essere sinceri, penso che il problema sia che voi non abbiate mai saputo veramente qual è la domanda."

Avatar utente
leomonti
Senior
Senior
Messaggi: 1587
Iscritto il: mercoledì 20 dicembre 2006, 19:04
Località: Bologna

Re: Mach3 Turn - alcuni dubbi

Messaggioda leomonti » sabato 30 dicembre 2017, 11:14

Grazie Pedro. Adesso quella parte è chiara.
Mi rimane il dubbio sulla possibilità di usare lo spindle anche come asse rotativo, usando uno stepper o un servo. Che sia tornio o fresa, poco cambia.
Sostanzialmente, dalla controller verso il driver dello spindle, dovrebbero arrivare sia i comandi M3, M4 etc. sia, in alternativa, i comandi di posizione e direzione di un asse rotativo. Forse chiedo troppo.
Il cervello è l'organo più sopravvalutato...(W.Allen)

Avatar utente
Pedro
Moderator
Moderator
Messaggi: 5738
Iscritto il: domenica 6 aprile 2008, 17:44
Località: Roma

Re: Mach3 Turn - alcuni dubbi

Messaggioda Pedro » sabato 30 dicembre 2017, 11:42

Fai due configurazioni,una con spindle e l altra con un asse
"Ho controllato molto approfonditamente," disse il computer, "e questa è sicuramente la risposta. Ad essere sinceri, penso che il problema sia che voi non abbiate mai saputo veramente qual è la domanda."

Avatar utente
leomonti
Senior
Senior
Messaggi: 1587
Iscritto il: mercoledì 20 dicembre 2006, 19:04
Località: Bologna

Re: Mach3 Turn - alcuni dubbi

Messaggioda leomonti » sabato 30 dicembre 2017, 13:23

Ma devo spostare anche le uscite dal controller verso il driver, giusto?
Il cervello è l'organo più sopravvalutato...(W.Allen)

Avatar utente
Pedro
Moderator
Moderator
Messaggi: 5738
Iscritto il: domenica 6 aprile 2008, 17:44
Località: Roma

Re: Mach3 Turn - alcuni dubbi

Messaggioda Pedro » sabato 30 dicembre 2017, 16:35

non sposti nulla, in port i/o segni i pin non come spindle ma come asse, di solito C
"Ho controllato molto approfonditamente," disse il computer, "e questa è sicuramente la risposta. Ad essere sinceri, penso che il problema sia che voi non abbiate mai saputo veramente qual è la domanda."

Avatar utente
danieleee
Senior
Senior
Messaggi: 2088
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: Mach3 Turn - alcuni dubbi

Messaggioda danieleee » domenica 31 dicembre 2017, 11:49

Il passaggio a Mach4 non lo hai valutato?
Io ho maschiato rigido senza problemi..
https://youtu.be/WTED8o4MNks

Avatar utente
leomonti
Senior
Senior
Messaggi: 1587
Iscritto il: mercoledì 20 dicembre 2006, 19:04
Località: Bologna

Re: Mach3 Turn - alcuni dubbi

Messaggioda leomonti » domenica 31 dicembre 2017, 15:30

@Danielee: ho visto i video del tuo tornio, e devo dire che hai fatto un gran bel lavoro. Complimenti!
Comunque, la maschiatrura rigida non è esattamente quello che devo fare col mandrino come asse rotativo. Parlavo di installare utensili motorizzati.

@Pedro: Se invece che dall'uscita "spindle" del controller, vado al driver del mandrino con una uscita asse, risolvo il problema di controllarlo, appunto, come asse rotativo, ma non reagirebbe ai comandi M3, M4, etc. che dovrebbero, se non sbaglio, indirizzare il comando esclusivamente all'uscita "spindle" del controller. Mi sfugge qualcosa?
Il cervello è l'organo più sopravvalutato...(W.Allen)

Avatar utente
Pedro
Moderator
Moderator
Messaggi: 5738
Iscritto il: domenica 6 aprile 2008, 17:44
Località: Roma

Re: Mach3 Turn - alcuni dubbi

Messaggioda Pedro » domenica 31 dicembre 2017, 16:15

ehhhhhhhhhhhh???? :lol:

domanda che merita attenta e ponderata riflessione, ti risponderò l'anno prossimo :D
"Ho controllato molto approfonditamente," disse il computer, "e questa è sicuramente la risposta. Ad essere sinceri, penso che il problema sia che voi non abbiate mai saputo veramente qual è la domanda."

Avatar utente
leomonti
Senior
Senior
Messaggi: 1587
Iscritto il: mercoledì 20 dicembre 2006, 19:04
Località: Bologna

Re: Mach3 Turn - alcuni dubbi

Messaggioda leomonti » domenica 31 dicembre 2017, 18:19

Ok. Vi vediamo l'anno prossimo :D
Intanto, buona fine anno a tutti voi.
Il cervello è l'organo più sopravvalutato...(W.Allen)


Torna a “Mach3”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite