CncItalia Forum

Il forum N.1 in Italia dedicato alle cnc hobbystiche
Oggi è sabato 1 novembre 2014, 6:10
E' la tua prima visita a cncitalia.net? Ti consigliamo di leggere il regolamento di partecipazione al forum. Per poter inserire messaggi e visualizzare le immagini è necessario registrarsi. Ricordiamo che solo gli utenti regolarmente registrati e correttamente loggati usufruiscono al 100% del forum e non vedono la pubblicità sul sito.


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: utensili tornio
MessaggioInviato: domenica 18 novembre 2012, 18:35 
Non connesso
Newbie
Newbie

Iscritto il: martedì 9 ottobre 2012, 5:38
Messaggi: 29
Località: GUBBIO
Salve, finalmente dopo aver molto pensato e ripensato forse (condizionale antisfiga) prendo un tornio ex scuola breda brf 150 x 800.
me lo daranno sicuramente con poca roba .........io tiro il prezzo ed il tipo elargisce poco( magari no bohhh).
A questo punto dovrò acquistare qualche utensile ed non avendo una mola seria per arrotare e visto la mia inesistente pratica a farlo, mi orienterei verso quelli con le placchette.
La mia esigenza è lavorare per la maggior parte l'alluminio ma se poi capita qualche tipo d'acciaio cosa fai rinunci?
Ho visto il prezzo di marchi famosi e sicuramente funsionali sono proibitivi.
Ma le serie tipo:
http://www.amadeal.co.uk/acatalog/Lathe ... eight.html
Da 16 mm. tanto per cominciare si possono acquistare oppure è cineseria pura che non ti permette di lavorare?
Lì con una spesa regolare parti con un piccolo assortimento che ci fai un po tutto ( 9 utensili)
Qualcuno ha già  acquistato lì? è roba decente ?
in alternativa magari anche spendendo un POCO di più dove si possono acquistare?
Visto che per un neofita che si imbarca nell'acquisto (non poco rilevante)del tornio gli utensili sono MOLTO importanti e necessari spero che gli ESPERTI diano risposte esaustive.
GRAZIE a tutti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Annunci
Inviato: sabato 1 novembre 2014, 6:10 


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: utensili tornio
MessaggioInviato: domenica 18 novembre 2012, 18:43 
Non connesso
Senior
Senior
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 maggio 2010, 19:26
Messaggi: 709
Località: Bologna
Io ho due saldobrasati Iso2 e Iso6 per acciaio, e un Iso6 k20 per la ghisa così se ti capita un pezzo rugginoso o temprato gli levi lo strato brutto con quello. Sono da riaffilare alla mola, eppure li trovo molto economici e quello da ghisa (che poi uso sempre sull'acciaio) rende tantissimo anche in un tornio come il mio.

Per l'alluminio sclcr destro con placchetta CCGT per alluminio, e un bareno sempre con la stessa placchetta.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: utensili tornio
MessaggioInviato: domenica 18 novembre 2012, 23:50 
Non connesso
Senior
Senior
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 24 maggio 2010, 21:42
Messaggi: 1517
Località: forlì
Se vuoi il mio parere lascia, almeno per ora, gli inserti ai professionisti che hanno centri di lavoro da far lavorare tutto il giorno, in quel caso sì che gli inserti convengono perchè costa meno buttare una placchetta che peder tempo ad affilarla.
Hai un bel tornio quindi prendi roba di qualità  per poter lavorare al meglio. Se hai voglia di imparare inizia con l'HSS, altrimenti prendi dei saldobrasati che rispetto agli utensili a inserti costano una stupidata, anzi a volte meno dell'HSS. Come dotazione iniziale ti consiglio un ISO2 per intestare e per sgrossare, un ISO6 per fare gli spallamenti, un troncatore in HSS o se vuoi spendere ad inserti. Tieni conto che se lavori dell'alluminio va bene praticamente qualsiasi materiale da taglio affilato alla meno peggio per fare un pezzo dignitoso, sull'acciaio, specialmente quello di bassa qualità , invece per avere buone finiture ci vuole del manico sia come affilatore che come tornitore e a volte il lavoro può venir male ugulamente pur disponendo degli inserti. Tutti gli utensili che ti ho consigliato sono da affilare ma con un po' di pratica non è difficile, sui saldobrasati poi basta solo ricalacare gli angoli originali.

_________________
Sto motore dici che non va; perchè non deve andare? (cit. di Beppe il meccanico)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: utensili tornio
MessaggioInviato: lunedì 19 novembre 2012, 19:15 
Non connesso
Member
Member

Iscritto il: venerdì 1 luglio 2011, 20:19
Messaggi: 200
Località: Trento
Proprio oggi in utensileria ho visto che vendono i "kit base del tornitore" che costano 25/30 euro , sono 5/6 utensili saldobrasati (di bassa qualità  ovvio) ma che per iniziare vanno piu' che bene . Partire da 0 con barrette in HSS senza conoscere angoli di spoglia e raggi vari mi sembra inutile. Meglio partire con utensili già  affilati correttamente per capire come lavorano e a cosa servono .
E comunque anche i saldobrasati vanno affilati abbastanza sopratutto se li usi per sgrossature un po' impegnative.

_________________
A en bon soldà ogni arma ghe fà.

Cmt Ursus 200x1500 , fresatrice Vibos UR 250, Serrmac TCO 32 , divisore O.M.B.R 130


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: utensili tornio
MessaggioInviato: lunedì 19 novembre 2012, 21:51 
Non connesso
Senior
Senior
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 24 maggio 2010, 21:42
Messaggi: 1517
Località: forlì
Per come la vedo io è meglio spendere 25-30€ per prendere 3-4 utensili buoni che una serie di utensili poco buoni e tra i quali ce ne sono alcuni che non si useranno mai. Un mio amico ha una di quelle serie del tipo 20 utensili 30€, gambo 6X6, praticamente sono usa e getta e non talgliano niente, li usi per tre passate, li prendi e li butti nel cassone del ferrovecchio, se li affili non ti rimane niente e quindi la scelta è obbligata. Come già  detto per partire servono:
-un utensile per intestare sinistro (un ISO2 è ottimo)
-un utensile per spallamenti sinsitri (ISO6)
-un troncatore
-un utensile da interni
poi che sia widia, hss o cermet frega poco, dipende solo da quanto uno vuol spendere

_________________
Sto motore dici che non va; perchè non deve andare? (cit. di Beppe il meccanico)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: utensili tornio
MessaggioInviato: martedì 20 novembre 2012, 14:12 
Non connesso
Newbie
Newbie

Iscritto il: martedì 9 ottobre 2012, 5:38
Messaggi: 29
Località: GUBBIO
ok dove conviene prenderli per non spendere un patrimonio?
grazie cima!!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: utensili tornio
MessaggioInviato: martedì 20 novembre 2012, 15:21 
Non connesso
Junior
Junior
Avatar utente

Iscritto il: sabato 6 agosto 2011, 14:35
Messaggi: 153
Località: SCIACCA
Inizia a tornire con qualsiasi utensile, fregatene dell'angolo di attacco o dell'angolo di spoglia, concentrati su come operare e su come il pezzo ammorsato reagisce ai vari tagli, vedrai che piano piano capirai come funzionano i vari attrezzi. Buttati all'affilatura, sbagliando imparerai.... =D>
Occhio sempre alla sicurezza, fino a quando non sarai veterano lavora sempre dietro schermi in policarbonato ben ancorati, usa guanti protettivi e occhiali adeguati.
Imparerai a riconoscere un utensile che taglia bene dal rumore che emette e dai trucioli che produce.
Buoni trucioli

_________________
Done


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: utensili tornio
MessaggioInviato: martedì 20 novembre 2012, 18:51 
Non connesso
Senior
Senior
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 24 maggio 2010, 21:42
Messaggi: 1517
Località: forlì
Io andrei sempre in utensileria, qui da me un saldobrasato 12X12 lo paghi 8-10€, se lo si prende più grande costa un po' di più, L'HSS costa un po' di più dei saldobrasati.

_________________
Sto motore dici che non va; perchè non deve andare? (cit. di Beppe il meccanico)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: utensili tornio
MessaggioInviato: martedì 20 novembre 2012, 19:46 
Non connesso
Administrator
Administrator
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 29 ottobre 2007, 20:15
Messaggi: 15767
Località: Prov. di Latina
Si trovano buoni saldobrasati stelo 16x16 qualità  P25 o P30 mediamente a 6-7 euro l'uno. E' pur vero che una barretta di HSS lunga 200 mm costa di più ma se affilata a regola e usata come si deve ha una vita di molto superiore a un saldobrasato.

_________________
Per ovvie ragioni non saranno presi in considerazione MP con richieste di aiuto che esulano da questioni amministrative.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: utensili tornio
MessaggioInviato: mercoledì 21 novembre 2012, 0:23 
Non connesso
Senior
Senior

Iscritto il: venerdì 2 ottobre 2009, 21:25
Messaggi: 831
Località: provincia di Rimini
Condivido in pieno quanto già  detto sin qui, però io la vedo in maniera leggermente differente.
Anzitutto il tuo tornio dovrebe montare una torretta tipo "A" che in genere ospita utensili con gambo di altezza 20mm; io consiglio di montare l'utensile con sezione maggiore possibile (tranne i casi di difficile accesso per lavori particolari).
Io ti suggerisco di iniziare con utensili ad inserti per diversi motivi:
1) hai un tornio che arriva a 2000giri/min e ti permette di lavorare con velocità  di taglio adeguate per sfruttare tali materiali.
2) cominci subito a realizzare lavoretti che ti danno soddisfazione e ti invogliano a migliorare.
3) guardando ed usando gli utensili già  fatti cominci a farti un'idea degli angoli, raggi di punta e geometrie che poi potrai replicare sull'HSS quando avrai esigenza di crearti utensili speciali per lavorazioni particolari (utensili da interni, per gole o raggiati)
4) per ulimo non escluderei una certa economicità  d'esercizio (a mio sindacabilissimo giudizio naturalmente). Anche se non si fa produzione, un inserto, se scelto bene, può essere alquanto economico. Se ad esempio ci si basa sul sistema TNMG si ha un inserto con a disposizione 6 taglienti e condsiderando che costa 6à·7euro si parla di 1euro o poco più a tagliente. Certo, l'utensile portainserti costa 70à·100euro però se si evitano incidenti e collisioni dura un'eternità  (per l'uso di qualche ora quotidiana).

Detto ciò e valutando il tornio che hai io ti consiglio un portainserti MTJHR 2020-K16, ci fai di tutto e gli inserti sono di estrema reperibilità  e disponibili in una miriade di materiali per lavorazioni che vanno dalla finitura alla sgrossatura sino alla lavorazione di materiali durissimi. Poi se vuoi sfruttare tale tipologia di inserto anche per interni puoi andare sul S20S MTFNR 16 che ti permette di lavorare fori da 25mm in su.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: utensili tornio
MessaggioInviato: mercoledì 21 novembre 2012, 17:21 
Non connesso
Newbie
Newbie

Iscritto il: martedì 9 ottobre 2012, 5:38
Messaggi: 29
Località: GUBBIO
Vi ringrazio per i consigli.
Io abito a Gubbio e l'utensileria seria più vicina è nel raggio di 40-50 Km.
Per forza di cose (a meno che il commerciante, non me ne dia qualcuno sab. quando prendo il tornio) dovrò prendere qualche utensile, al primo acquisto volevo cercare di non fare ca....e e non buttare soldi che ce ne sono sempre meno.
Io per la maggior parte penso di lavorare alluminio sono un piccolo (90 kg.) preparatore motori kart.
Un po di acciaio lo lavorerò senza meno perchè ho dei lavori arretrati da fare (sempre tralasciati per la speranza di prendere la macchina) possedere un tornio è un mio desiderio represso da molto tempo e forse se non va tutto storto...........
Vi ringrazio per i consigli.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: utensili tornio
MessaggioInviato: mercoledì 21 novembre 2012, 21:22 
Non connesso
God
God
Avatar utente

Iscritto il: sabato 15 dicembre 2007, 15:53
Messaggi: 5775
Località: Fiorentino D.O.C.G.
cima96 ha scritto:
Per come la vedo io è meglio spendere 25-30€ per prendere 3-4 utensili buoni che una serie di utensili poco buoni e tra i quali ce ne sono alcuni che non si useranno mai. Un mio amico ha una di quelle serie del tipo 20 utensili 30€, gambo 6X6, praticamente sono usa e getta e non talgliano niente, li usi per tre passate, li prendi e li butti nel cassone del ferrovecchio, se li affili non ti rimane niente e quindi la scelta è obbligata. Come già  detto per partire servono:
-un utensile per intestare sinistro (un ISO2 è ottimo)
-un utensile per spallamenti sinsitri (ISO6)
-un troncatore
-un utensile da interni
poi che sia widia, hss o cermet frega poco, dipende solo da quanto uno vuol spendere


il set va benissimo, ma perchè sinistri se il tornio gira destro ?????????? devi prendergli destri a meno di non far lavori particolari ma quì si entra nel campo professional HIFI

se vuoi usare gli inserti ti consiglio un 1616 destro che monti i WNMG 06 è negativo giri 6 tagli tornisci e attesti con lo stesso utensile e gli inserto sono economici su i 6 euro praticamente 1 euro a taglio, non prendere gli WNMG08 troppo grandi.
Il TNMG è un ottimo utensile e sforza meno del WNMG ma hai difficoltà  a lavorare sia in sfacciatura sia in tornitura

_________________
Il bene si fa, ma non si dice. E certe medaglie si appendono all'anima, non alla giacca. (G. Bartali)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: utensili tornio
MessaggioInviato: venerdì 23 novembre 2012, 22:47 
Non connesso
Senior
Senior
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 24 maggio 2010, 21:42
Messaggi: 1517
Località: forlì
Scusatemi ma gli utensili per tornire normalmente verso il lato mandrino non sono sinistri, chiedo venia ma aveno il tagliente sul lato sinistro mi era venuto da chiamarli così :D , il tornio lo uso ma non mi ero mai posto questo problema. Quindi rettifico ad utensili destri (anche se l'ISO2 e l' ISO6 a dire il vero sono utensili solo destri)

_________________
Sto motore dici che non va; perchè non deve andare? (cit. di Beppe il meccanico)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: utensili tornio
MessaggioInviato: sabato 24 novembre 2012, 7:17 
Non connesso
Administrator
Administrator
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 29 ottobre 2007, 20:15
Messaggi: 15767
Località: Prov. di Latina
Succede... :D la definizione di DX o SX negli utensili da tornio è attribuita guardandoli di fronte.

_________________
Per ovvie ragioni non saranno presi in considerazione MP con richieste di aiuto che esulano da questioni amministrative.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010