Turner's Cube

Lavorazioni al tornio tradizionale, problematiche, consigli, soluzioni ed accorgimenti.
Faxe
Junior
Junior
Messaggi: 196
Iscritto il: lunedì 15 maggio 2017, 16:27
Località: Torino
Contatta:

Turner's Cube

Messaggioda Faxe » lunedì 15 maggio 2017, 17:21

Ciao a tutti.
Qualche mese fa, in preda ad un attacco di noia, mi sono messo a cercare su internet qualche progetto carino.
Mi sono imbattuto nel Turner's Cube, che da quanto ho capito anni fa era un esercizio che veniva dato nelle scuole ad indirizzo meccanico.

Consiste in una serie di cubi, racchiusi tutti uno nell'altro, ricavati da un pezzo pieno (in origine tondo) utilizzando esclusivamente il tornio.

Purtroppo in rete non si trovano molti dati per poterlo realizzare, perciò mi sono armato di pazienza, calcolatrice, tornio...e un pezzo di ottone.

Il risultato è quello che vedete in foto, 4 cubi ingabbiati uno nell'altro.

Se qualcuno volesse provare a realizzarlo, posso fornire i dati che ho usato io.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

eBay

eBay annunci

da eBay » lunedì 28 maggio 2018, 0:25


Avatar utente
mgd966
Senior
Senior
Messaggi: 772
Iscritto il: lunedì 12 settembre 2016, 1:49
Località: Changzhou,Cina-ridente paesino del Verbano,Italia

Re: Turner's Cube

Messaggioda mgd966 » martedì 16 maggio 2017, 10:45

interessante molto,mi piacerebbe provarci
se non e' rotto non si puo' aggiustare

Faxe
Junior
Junior
Messaggi: 196
Iscritto il: lunedì 15 maggio 2017, 16:27
Località: Torino
Contatta:

Re: Turner's Cube

Messaggioda Faxe » martedì 16 maggio 2017, 10:53

Ciao ti garantisco che non è difficile, anche perché basta ripetere tutte le operazioni su ogni faccia.
Se vuoi oggi vado a cercare tra i miei vecchi appunti i dati per realizzare quello che vedi in foto. Il cubo più grande ha i lati da 35mm

Avatar utente
mgd966
Senior
Senior
Messaggi: 772
Iscritto il: lunedì 12 settembre 2016, 1:49
Località: Changzhou,Cina-ridente paesino del Verbano,Italia

Re: Turner's Cube

Messaggioda mgd966 » martedì 16 maggio 2017, 11:08

ringrazio in anticipo
se non e' rotto non si puo' aggiustare

Avatar utente
brunart
Senior
Senior
Messaggi: 1264
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 22:12
Località: messina
Contatta:

Re: Turner's Cube

Messaggioda brunart » martedì 16 maggio 2017, 11:57

=D> =D>

"Se qualcuno volesse provare a realizzarlo, posso fornire i dati che ho usato io."

tu non devi scrivere "posso"
tu "devi" fornire i dati ed i disegni costruttivi :D
e ricordati che se vuoi volare devi battere le ali
www.voloclubfenice.com

Faxe
Junior
Junior
Messaggi: 196
Iscritto il: lunedì 15 maggio 2017, 16:27
Località: Torino
Contatta:

Re: Turner's Cube

Messaggioda Faxe » martedì 16 maggio 2017, 14:17

Ciao,
Purtroppo non sono riuscito a recuperare le foto che avevo fatto in fase di realizzazione, devo cercarle sul vecchio portatile.

Sono riuscito a recuperare questi appunti con le misure per realizzare il cubo, questa sera se riesco vi faccio una guida passo passo.

Tanto per iniziare, come potete vedere sarà necessario realizzare una boccola con diametro esterno 55mm e diametro interno 43mm, con 4 rientranze in cui andremo ad alloggiare il cubo di 35mm di lato. Gli scassi servono per evitare di ammaccare gli spigoli del cubo.
Questa boccola è fondamentale per la realizzazione.

Altro particolare indispensabile è l'utensile per la lavorazione interna delle facce, io fortunatamente costruendo utensili per lavoro me ne sono potuto creare uno a disegno, però so che in commercio si trovano utensili con la stessa geometria, di cui posso fornire marca e codice


Per realizzare questo progetto è necessario:

1 tornio (ma va?)
1 pezzo di barra tonda piena, preferibilmente in alluminio o ottone diametro 50 spessore minimo 40mm
1 boccola a disegno
1 utensile a disegno
1 utensile per scacciare
1 fresa diametro 6mm (se si vuol far rimanere al centro un cubetto pieno di lato 8mm) oppure una punta da 6mm (se non so vuol lasciare il cubetto centrale)
1 utensile alesatore

Stasera le prime fasi di lavoro
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
mgd966
Senior
Senior
Messaggi: 772
Iscritto il: lunedì 12 settembre 2016, 1:49
Località: Changzhou,Cina-ridente paesino del Verbano,Italia

Re: Turner's Cube

Messaggioda mgd966 » martedì 16 maggio 2017, 14:55

mi pare proprio un bell'esercizio soprattutto per me, che tra il tornio zoppo e la mano autodidatta sono un po' debole in tornitura interna.
fornisci pure marca e codice dell'utensile, se non lo trovo me lo faccio fare in HSS e' uno dei pochi vantaggi di essere in cina quello che certe lavorazioni sono a prezzi accettabili
I complimenti te li faccio alla fine senno' man mano diventano monotoni =D>
gentilmente calca di piu' i disegni e le scritte,magari usa un pennarello perche' purtroppo causa limitazioni nel caricare le foto quando stampi non si vede molto
se non e' rotto non si puo' aggiustare

Faxe
Junior
Junior
Messaggi: 196
Iscritto il: lunedì 15 maggio 2017, 16:27
Località: Torino
Contatta:

Re: Turner's Cube

Messaggioda Faxe » martedì 16 maggio 2017, 15:13

Per l'utensile puoi cercare nel catalogo della C.P.T. , nella sezione tiny tools

http://www.cpt-gewindewerkzeuge.de/en/t ... -line.html

La serie MGR dovrebbe avere qualcosa di molto simile al mio disegno

Faxe
Junior
Junior
Messaggi: 196
Iscritto il: lunedì 15 maggio 2017, 16:27
Località: Torino
Contatta:

Re: Turner's Cube

Messaggioda Faxe » martedì 16 maggio 2017, 22:02

Eccomi!
Purtroppo niente da fare, le foto che avevo fatto in fase di realizzazione non so più dove siano sparite.

Cercherò di fare un procedimento passo passo per creare il tutto.

1-Creare il cubo

Prendiamo il nostro pezzo pieno diametro 50 mm, spesso 40mm e lo montiamo sul tornio, andiamo a sfacciarlo sulle due facce piane portandolo a 35 mm.

Ruotiamo il pezzo appoggiando la parte esterna tonda su una delle griffe e serriamo, ora sapendo che il diametro è 50mm sappiamo esattamente quanto dobbiamo asportare. Sapendo che il cubo dovrà avere le facce da 35mm: 50-35=15mm totali, perciò 7,5mm su ogni lato.
Dopo aver azzerato sul lato tondo del pezzo asportiamo 7,5mm, ruotiamo il pezzo di 180° in modo che la faccia appena ottenuta faccia battuta sul mandrino e andiamo ad asportare 7,5mm sul lato opposto.
Ora dovremmo trovarci con una sorta di barra 35x35x50 con 2 lati arrotondati.
Ripetiamo anche su questi lati lo stesso procedimento descritto sopra, ci troveremo tra le mani un cubetto di 35mm precisi.

Consiglio man mano d'ora in avanti di dare una sbavata agli spigoli vivi, per evitare di farsi male.

2-Creare i cubi interni

Per prima cosa prendiamo la boccola che ci siamo costruiti in precedenza (vedi disegno) in cui alloggeremo il cubo.

N.B. è consigliabile l'uso di un tornio visualizzato, perché una parte delle operazioni andranno fatte "alla cieca"

Dopo aver serrato la boccola ne mandrino, al posto della contrapunta montiamo un mandrino su cui montiamo una fresa diametro 6mm, sapendo che una volta chiuso in boccola il nostro pezzo girerà sul proprio asse, eseguiamo un foro cieco di L=15mm.

Montiamo sulla torretta l'utensile alesatore e allarghiamo il foro a D=14,5 per una lunghezza L=11,5.

Successivamente, sempre partendo dalla faccia esterna allarghiamo ulteriormente il foro a D=26 per una lunghezza L=6,5.

Montiamo infine l'utensile per gole interne che ci siamo creati in precedenza (vedi disegno) e azzeriamo sulla faccia esterna.

A questo punto, sapendo già i valori dei diametri e le varie profondità, andiamo a creare le gole.
La prima sarà quella di fondo, sapendo che l'utensile ha una larghezza di 2mm sarà sufficiente andare a sfiorare la faccia interna al cubo e "affondare" di 0,8mm; poi toccherà alla gola intermedia, in cui andremo a sfiorare la faccia da 14,5 e affonderemo di 1,4mm e allargheremo la gola (arretrando o con un nuovo tuffo) di 1,75mm. L'ultima gola la faremo sfiorando la faccia da 26, affondiamo di 2,6mm e allarghiamo verso l'esterno di 2,5mm.

Ripetiamo questo procedimento su 5 facce, lasciandone 1 non lavorata

3-Finitura del cubo

A questo punto dovremmo trovarci con il nostro lavoro quasi finito, con solo 1 faccia da lavorare.

Ora, il problema è che se lavoriamo anche l'ultima faccia,il distacco dei cubi interni potrebbe rompere gli utensili (nel peggiore dei casi si rischia anche di rovinare tutto il lavoro fatto finora)

Per ovviare a questo problema abbiamo 2 opzioni:

1-riempiamo le altre facce di colla a caldo, cercando di farla penetrare bene in profondità, questa terrà legati i nostri cubi e ne impedirà il distacco

2-sciogliamo della cera all'interno dei cubi ottenendo lo stesso risultato di cui sopra.

A questo punto andiamo delicatamente a ripetere i passaggi del punto 2.

Una volta finito sarà sufficiente immergere per qualche minuto il cubo in acqua bollente, la cera (o la colla a caldo) si ammorbidiranno facilmente e potremo andare a toglierla senza danneggiare i vari cubi.

Finiamo il tutto lucidando le facce esterne (io sul mio ho anche arrotondato gli spigoli)

Buon divertimento!

Avatar utente
mgd966
Senior
Senior
Messaggi: 772
Iscritto il: lunedì 12 settembre 2016, 1:49
Località: Changzhou,Cina-ridente paesino del Verbano,Italia

Re: Turner's Cube

Messaggioda mgd966 » mercoledì 17 maggio 2017, 0:50

e' come l'uovo di Colombo,una volta spiegato si capisce (anche i vecchi un po' tardi come me...)ma arrivarci! =D>
se non e' rotto non si puo' aggiustare

Avatar utente
brunart
Senior
Senior
Messaggi: 1264
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 22:12
Località: messina
Contatta:

Re: Turner's Cube

Messaggioda brunart » mercoledì 17 maggio 2017, 6:19

ho visto pure il video:
https://www.youtube.com/watch?v=xw3GzqgWg-8
ti rifaccio i complimenti perchè il lavoro che hai fatto è veramente difficile
=D> =D> =D>
e ricordati che se vuoi volare devi battere le ali
www.voloclubfenice.com

Faxe
Junior
Junior
Messaggi: 196
Iscritto il: lunedì 15 maggio 2017, 16:27
Località: Torino
Contatta:

Re: Turner's Cube

Messaggioda Faxe » mercoledì 17 maggio 2017, 7:16

@brunart
Io avevo preso come esempio proprio quel video, anche perché credo sia l'unico che spiega in maniera dettagliata come si esegue.
Comunque una volta fatta la prima faccia e capito il meccanismo è molto veloce da fare

Avatar utente
mgd966
Senior
Senior
Messaggi: 772
Iscritto il: lunedì 12 settembre 2016, 1:49
Località: Changzhou,Cina-ridente paesino del Verbano,Italia

Re: Turner's Cube

Messaggioda mgd966 » giovedì 18 maggio 2017, 2:19

sto reperendo il materiale e vorrei chiederti:
utensile per scacciare = sfacciare ?
che alesatore hai usato ?
guardando il disegno del tuo utensile per interni,se le quote sono in mm sembrerebbe possibile ricavarlo da una barretta HSS 10x10x200 od anche da una barretta piatta 14x2x200 (le ho entrambe,potrei riutilizzarle)
Ho una fresa a candela dia 6 Z2 che uso di preferenza perche' lascia il fondo senza testimone (i taglienti sono continui)va bene o e' meglio Z3 o Z4?
Cordiali saluti
Mauro
se non e' rotto non si puo' aggiustare

Faxe
Junior
Junior
Messaggi: 196
Iscritto il: lunedì 15 maggio 2017, 16:27
Località: Torino
Contatta:

Re: Turner's Cube

Messaggioda Faxe » giovedì 18 maggio 2017, 8:19

@mgd966
scacciare=sfacciare, errore mio di battitura

Per il resto potresti fare così: fai un foro diametro 5,5x13-14mm che poi andrai ad allargare a 6mm con la fresa. Successivamente, dato che dovrai allargare a 14,5 potresti montare una punta da 13 ed allargare per una lunghezza di circa 10mm.
L'utensile alesatore che ho usato, me lo sono costruito. Se hai la barretta 10x10 potresti usarla da 2 lati, su un lato ti ricavi l'utensile per interni, ti basterà scaricare la barretta lasciando una lingua di 2mm, attenzione però a scaricarla bene perchè dovrai entrare in un foro da 6mm perciò dovrai portarla come minimo a 5,8.
Sul lato opposto, potresti semplicemente dare2-3 gradi di spoglia sulla parte frontale e 8-10 gradi di spoglia sul fianco, ed ecco una sorta di utensile alesatore già bello e pronto

Avatar utente
mgd966
Senior
Senior
Messaggi: 772
Iscritto il: lunedì 12 settembre 2016, 1:49
Località: Changzhou,Cina-ridente paesino del Verbano,Italia

Re: Turner's Cube

Messaggioda mgd966 » giovedì 18 maggio 2017, 9:45

@ Faxe : grazie 1000 , oggi ho preso un tondo di alluminio dia 65 per fare la ghiera ed uno da 50 in ottone per il cubo.
Ho anche trovato un saldobrasato grezzo che ho pagato ben 80 cents che potrebbe essere molato e diventare l'utensile per le cave...
Appena vado in laboratorio faccio le foto.
Cordiali saluti
Mauro
se non e' rotto non si puo' aggiustare


Torna a “Lavorazioni al Tornio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: M4T e 1 ospite