Centratura mandrino o griffe ?

Lavorazioni al tornio tradizionale, problematiche, consigli, soluzioni ed accorgimenti.
alex870
Newbie
Newbie
Messaggi: 37
Iscritto il: sabato 20 maggio 2017, 23:30

Centratura mandrino o griffe ?

Messaggioda alex870 » mercoledì 8 novembre 2017, 8:25

Buongiorno ho il sieg c2 ma ho notato che una volta rettificato un lato del cilindro e girato il pezzo ogni volta va lievemente fuori centro. Allora ho deciso di centrare il mandrino con una fresa rettificata stretta tra le griffe ed un comparatore riuscendo a portare il fuori asse ad 1 cent. di millimetro, risultato per me accettabile. Il problema e’ che sostituendo le griffe con griffe per diametri piccoli, ho notato di nuovo un aumento di fuori asse in tot. mi e’ andato da 1 a 2,5 cent. di millimetro il che mi fa pensare che forse le griffe non siano ben rettificate. In che modo converrebbe risolvere ? Se rettifico le griffe poi pero’ il mandrino in se va fuori asse lui ? Poi la contropunta rimane allineata ? Sto avendo un po’ di confusione in testa... #-o

eBay

eBay annunci

da eBay » lunedì 28 maggio 2018, 0:17


Avatar utente
brunart
Senior
Senior
Messaggi: 1264
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 22:12
Località: messina
Contatta:

Re: Centratura mandrino o griffe ?

Messaggioda brunart » mercoledì 8 novembre 2017, 13:06

Dovresti essere felice che stai sotto i 3 centesimi

quando monti il pezzo aiutati con una mazzuola di legno o di gomma
di solito si porta vicino lo 0

quando rifaccio un albero dei miei motorelli uso un mandrino portapinze e li mi avvicino moltissimo allo 0
e ricordati che se vuoi volare devi battere le ali
www.voloclubfenice.com

alex870
Newbie
Newbie
Messaggi: 37
Iscritto il: sabato 20 maggio 2017, 23:30

Re: Centratura mandrino o griffe ?

Messaggioda alex870 » venerdì 10 novembre 2017, 23:24

Se invece provassi a rettificare le griffe con un dremel montato sul porta utensili ? Ho appena visto dei video che con questo sistema lo portano a zero perfetto

Avatar utente
Fiveaxis
Moderator
Moderator
Messaggi: 2251
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: Centratura mandrino o griffe ?

Messaggioda Fiveaxis » sabato 11 novembre 2017, 9:20

In un tornietto hobbistico con un autocentrante hobbistico ottenere 0,01 mm di eccentricità mi sembra un risultato ottimo. Se cambiando il set di griffe l'errore diventa di 0,025 mm resta comunque una buona tolleranza per eseguire torniture "standard".
Tra l'altro dovresti provare l'errore di "ripetibilità" del mandrino vale a dire: dopo aver centrato il tondo di riferimento chiuso nel mandrino, sbloccare e riserrare il pezzo, per poi verificare nuovamente la centratura.

Dovendo fare una tornitura più precisa, l'unica soluzione è quella di ricentrare l'autocentrante con il pezzo serrato oppure, se si devono eseguire più pezzi uguali, tornire il diametro del pezzo da serrare in un set di griffe tornibili.

La rettifica delle griffe è un' operazione che, di solito, si esegue quando esse sono rovinate. Naturalmente, se fatta male, rischia di peggiorare le cose.
Buon lavoro
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

Avatar utente
andrea40019
Junior
Junior
Messaggi: 89
Iscritto il: mercoledì 2 aprile 2014, 18:00
Località: Sant'Agata Bolognese

Re: Centratura mandrino o griffe ?

Messaggioda andrea40019 » venerdì 16 marzo 2018, 21:02

Se non dico una cavolata.. lerrore che hai è dovuto dalla chiocciola posteriore un pochino rovinata. o la parte posteriore dei morsetti usurata o il gioco che si crea nel tempo...
ma x così poco dovresti essere contento.
magari centra pezzo per pezzo ogni volta.

io mi sono fatto un porta fresino come i video in rete... mi sono rettificato i morsetti del controllo e da diametro 20 fino a diametro 52 ho circa 0.007mm di decentratura =D> se monto una pinza er32 ho 0.
stessa cosa sul parallelo li invece ho 0.07mm #-o
ho fatto i morsetti torniti.. ma niente 0.04mm a volte 0.01
a volte 0.1mm
e se non li rettifichi bene è un casino...
purtroppo devo centrare sempre i pezzi.
Qualunque cosa..può essere tornita..


Torna a “Lavorazioni al Tornio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite