SOSTITUIRE CASMATE PRO

Sezione dedicata a discussioni generiche sui vari software di controllo.
Per gli approfondimenti si rimanda ai subforum specifici.
Subforum:
Mach3
Mach4
Ninos
Kcam
Linuxcnc
DeskCnc
CeNeCe & Co.
Pc-Nc e win Pc-Nc
G-code
Home Made
UcCnc
franciccio
Newbie
Newbie
Messaggi: 26
Iscritto il: sabato 1 gennaio 2011, 17:05
Località: statte ta

SOSTITUIRE CASMATE PRO

Messaggioda franciccio » mercoledì 18 gennaio 2012, 10:08

seguendo i vari post, ci siamo resi conto di lavorare con un software obsoleto(casemate pro)
midomandoechiedo
potremmo farlo girare con qualcosa di piu moderno
la macchina è un plotter sei del 1990
Voi mi dite quello che devo fare.......e io ci provo!!!!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

eBay

eBay annunci

da eBay » venerdì 19 gennaio 2018, 6:29


Avatar utente
xsimox
Senior
Senior
Messaggi: 728
Iscritto il: giovedì 22 ottobre 2009, 13:50
Località: Rovigo (RO)
Contatta:

Re: SOSTITUIRE CASMATE PRO

Messaggioda xsimox » mercoledì 18 gennaio 2012, 12:25

Conosco Casmate ma non il pantografo...
Hai bisogno di fare lavorazioni che casmate non prevede, tipo v-carve?
Te lo chiedo perché alcuni pantografi (come il mio in origine) non prevedono la possibilità  di muovere l'asse Z in contemporanea a X o Y...
Bisogna poi capire se il tuo pantografo accetta file g-code o ha qualche protocollo proprietario...

Ciao! Simone.

franciccio
Newbie
Newbie
Messaggi: 26
Iscritto il: sabato 1 gennaio 2011, 17:05
Località: statte ta

Re: SOSTITUIRE CASMATE PRO

Messaggioda franciccio » mercoledì 18 gennaio 2012, 13:29

ciao simone,
i lavori che dobbiamo effettuare sono tutto quel che concerne l'insegnistica , quindi vorremmo sfruttare al massimo la macchina.
attualmente regoliamo i parametri (profondita,velocita di discesa e salita z dal tastierino)
non riusciamo a regolare la velocità  degli assi :doubt: , che si rivela troppo veloce per l' utilizzo
pensa , abbiamo tagliato delle lettere in plex da 15mm con una punta da 8mm con una velocità  che fa paura :shock: e compromette il risultato del lavoro ( comunque salvato dal filo lucido)
siamo comunque disposti a cambiare schede e software

billielliot
Senior
Senior
Messaggi: 1451
Iscritto il: martedì 16 ottobre 2007, 22:23
Località: Trezzo sull'Adda

Re: SOSTITUIRE CASMATE PRO

Messaggioda billielliot » mercoledì 18 gennaio 2012, 13:34

Ciao franciccio,

qui sembra vendano un software compatibile con il tuo plotter (in fondo alla pagina elencano i modelli Sei supportati tra cui il "PLT 70/100/140").

Magari prova anche a chiedere in ditta: http://www.seispa.com/eng/index.html

Ciao :-)

Mauro
Amat victoria curam

franciccio
Newbie
Newbie
Messaggi: 26
Iscritto il: sabato 1 gennaio 2011, 17:05
Località: statte ta

Re: SOSTITUIRE CASMATE PRO

Messaggioda franciccio » mercoledì 18 gennaio 2012, 17:32

grazie mauro ho chiamato la sei, della quale ebbi modo di conoscere l'amministratore in fiera, l'azienda è disponibilissima ad intervenire sulla macchina (chissà  a che costi?) :cry:
mi hanno parlato di un loro software il CCI che comunque non e molto piu aggiornato del casemate
ma se non altro si interfaccia con la macchina.
miridomandoechiedo?
posso far funzionare il plotter con mach 3? se si come? :?:

Avatar utente
xsimox
Senior
Senior
Messaggi: 728
Iscritto il: giovedì 22 ottobre 2009, 13:50
Località: Rovigo (RO)
Contatta:

Re: SOSTITUIRE CASMATE PRO

Messaggioda xsimox » mercoledì 18 gennaio 2012, 17:47

Sicuramente puoi farlo funzionare con Mach3, colibrì o altro, e di conseguenza comprare un CAM che generi file ISO.
Sostanzialmente significa prendere l'elettronica della macchina, lanciarla fuori dalla finestra, e cablarti con un nuovo controllo!
Ciao! Simone.

franciccio
Newbie
Newbie
Messaggi: 26
Iscritto il: sabato 1 gennaio 2011, 17:05
Località: statte ta

Re: SOSTITUIRE CASMATE PRO

Messaggioda franciccio » mercoledì 18 gennaio 2012, 17:53

prima di aprire la finestra!
quanto pensi si possa spendere per farla comunque rimanere una macchina industriale?

Avatar utente
xsimox
Senior
Senior
Messaggi: 728
Iscritto il: giovedì 22 ottobre 2009, 13:50
Località: Rovigo (RO)
Contatta:

Re: SOSTITUIRE CASMATE PRO

Messaggioda xsimox » mercoledì 18 gennaio 2012, 18:12

Sulla mia ho speso un migliaio di euro per la scheda che gestisce l'interpolazione dei 3 assi (ma non è ancora detto che ti serva) più il costo della licenza del CAM, nel mio caso Aspire.
La scheda era usata, installazione compresa nei mille. Giustamente (stesso ragionamento fatto da me) la macchina così rimane a norma.
Ora non so però che cosa abbia di più la scheda Gerber dell'epoca rispetto ad una colibrì... anzi forse a livello prestazioni è inferiore...
Ciao! Simone.

billielliot
Senior
Senior
Messaggi: 1451
Iscritto il: martedì 16 ottobre 2007, 22:23
Località: Trezzo sull'Adda

Re: SOSTITUIRE CASMATE PRO

Messaggioda billielliot » giovedì 19 gennaio 2012, 17:02

Ciao franciccio,

non sono un esperto in materia ma penso che la richiesta di un preventivo dovrebbe essere gratuita. Se il preventivo ti aggrada, ti affidi alle mani della Sei (e rimani a norma), se il preventivo non ti aggrada provi un'altra strada.

Per la seconda ipotesi (preventivo non gradito): io non conosco la macchina. Prima di aprire la finestra potresti fare delle fotocopie del manuale della macchina e farci vedere gli schemi con cui si interfaccia (sempre che questa "pubblicazione" non violi copyright o simili).

Ciao :-)

Mauro
Amat victoria curam

Marty
Newbie
Newbie
Messaggi: 2
Iscritto il: martedì 2 maggio 2017, 8:46

Re: SOSTITUIRE CASMATE PRO

Messaggioda Marty » mercoledì 3 maggio 2017, 11:08

franciccio ha scritto:ciao simone,
i lavori che dobbiamo effettuare sono tutto quel che concerne l'insegnistica , quindi vorremmo sfruttare al massimo la macchina.
attualmente regoliamo i parametri (profondita,velocita di discesa e salita z dal tastierino)
non riusciamo a regolare la velocità  degli assi :doubt: , che si rivela troppo veloce per l' utilizzo
pensa , abbiamo tagliato delle lettere in plex da 15mm con una punta da 8mm con una velocità  che fa paura :shock: e compromette il risultato del lavoro ( comunque salvato dal filo lucido)
siamo comunque disposti a cambiare schede e software


La fresa prende il comando velocità dal programma casemate in formato HPGL o nativo SEI potresti fare una prova con "traccia verso file" poi aprire il file generato con estensione .PLT con il blocco note e verificare che accanto alla lettera V ci sia un numero, io utilizzo, in particolare per plexiglass V20 che equivale a 20 mm al secondo di avanzamento....

Avatar utente
turbina
God
God
Messaggi: 4419
Iscritto il: domenica 19 novembre 2006, 14:34
Località: Paese TREVISO
Contatta:

Re: SOSTITUIRE CASMATE PRO

Messaggioda turbina » sabato 16 dicembre 2017, 18:00

L'utente franciccio non accede al forum da 5 anni però le informazioni che riporti potrebbero servire a chi ha stessa macchina e/o lo stesso software
Quello che non c'è non si può rompere


Torna a “Software di Controllo”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite