Coppercam e Pcb

Strumenti e metodi per la messa in quadro, la calibrazione e il posizionamento degli elementi strutturali delle CNC.

Moderatore: walgri

roby.s988
Newbie
Newbie
Messaggi: 25
Iscritto il: domenica 30 maggio 2010, 10:12
Località: crema

Coppercam e Pcb

Messaggioda roby.s988 » mercoledì 1 febbraio 2017, 21:37

Buonasera,Ho dei problemi utilizzo una cn della creostamp per frenare dei circuiti stampati. Utilizzo Coppercam per creare il percorso utensile e Mach3 per mandarlo in macchina. E fin qua non ho problemi...è il risultato che non è come deve, nelle tratte lineari l'utensile (bulino) sembra che punti e crea bave e danneggiamento degli utensili sopratutto quella da 1mm che uso per scontornare i componenti. potrebbero essere le velocita di avanzamento troppo veloci? Il bulino dovrebbero incidere 35 micron e in questo punto ha un diametro di circa 0.008mm la velocità in mm/a quanto dovrebbe essere? E seconda Cosa Come faccio a sapere dal mach3 la velocità in mm/dell'utensile? Grazie per aver letto. Saluti Roberto

eBay

eBay annunci

da eBay » lunedì 28 maggio 2018, 0:11


Collins_75
Newbie
Newbie
Messaggi: 8
Iscritto il: sabato 5 dicembre 2015, 19:33
Località: Milano

Re: Coppercam e Pcb

Messaggioda Collins_75 » sabato 1 luglio 2017, 12:38

Ciao ho una piccola cnc per farmi i circuiti elettronici ma veramente non saprei da dove iniziare. Tu puoi darmi una mano?
Grazie mille!
Antonio

Scafoide
Junior
Junior
Messaggi: 88
Iscritto il: venerdì 15 luglio 2016, 12:45
Località: Tolentino

Re: Coppercam e Pcb

Messaggioda Scafoide » venerdì 28 luglio 2017, 9:06

secondo me l'utensile non e' centrato perfettamente oppure non taglia bene :shock:

Avatar utente
turbina
God
God
Messaggi: 4580
Iscritto il: domenica 19 novembre 2006, 14:34
Località: Paese TREVISO
Contatta:

Re: Coppercam e Pcb

Messaggioda turbina » sabato 20 gennaio 2018, 14:48

A 7000rpm mandrino il FEED massimo 3mm/sec, a 24000rpm 10mm/sec
questi sono i valori con i quali il bulino non si rompe mai, se vai oltre rischi qualche rottura, se vai il doppio lo romperai sempre
Quello che non c'è non si può rompere


Torna a “Geometria e messa in squadro delle CNC”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite