Aiuto programmazione fanuc

ISO Fanuc, ISO Mitsubishi, Mori Seiki, Fanuc Manual Guide, etc.
Tammeo
Newbie
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: venerdì 14 luglio 2017, 15:09

Aiuto programmazione fanuc

Messaggioda Tammeo » sabato 15 luglio 2017, 17:28

Sono un operatore cnc ho sempre lavorato su selca ma mi hanno cambiato la macchina e hanno comprato una Vesta 2000 con controllo fanuc oi-mf..
Sono in difficoltà con le compensazioni raggi e le lavorazioni in generale...
Ero abituato ke le compensazioni le davo nei sottoprogrammi con il g49 ma adesso devo farle con g43 H D,ma mi viene scomodo quando uso la stessa fresa per fare più lavorazioni...
Anche gli avvicinamenti al pezzo li devo fare diretti invece con il selca potevo scegliere l'avvicinamento dolce.
Le svuotature sia dei fori che delle tasche non so come si facciano e anche le lavorazioni elicoidali non so come impostare il programma...chiedo aiuto a voi ke sicuramente avete più esperienza e maggiori conoscenze rispetto a me.
Grazie anticipatamente e scusate se mi sono dilungato ma confido in voi per un aiuto

eBay

eBay annunci

da eBay » mercoledì 13 dicembre 2017, 0:30


Avatar utente
gino
Senior
Senior
Messaggi: 1386
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2009, 17:12
Località: Termoli 41°58.682 / 14°59.899

Re: Aiuto programmazione fanuc

Messaggioda gino » sabato 15 luglio 2017, 19:18

e si , un Selca e Fanuc sono cose differenti..
col G49 in Selca puoi definire un raggio utensile in assoluto o anche incrementale ( G49 K utensile I .02 "esempio")
non vado avanti sarebbe lungo..
nel Fanuc il g 43 H D ; equivale al G48 (anche in incrementale) del Selca , cioe` puoi definire la lunghezza utensile ; non il raggio !
.. ed anche il K1 o K2 in G41 o G42 e G 40 del Selca (attacco morbido e distacco); col Fanuc non ce`,
e sono da programmare ogni volta..!
il Fanuc e`piu per produzione ; si fa un programma e resta per un mese o anno..o piu (tempo programmazione non calcolato)
il Selca e piu per programmare ogni giorno piu volte cose diverse..(senza perdere tempo ; veloce)
..purtroppo a scapito del costo..

Tammeo
Newbie
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: venerdì 14 luglio 2017, 15:09

Re: Aiuto programmazione fanuc

Messaggioda Tammeo » sabato 15 luglio 2017, 20:56

Grazie per la delucidazione...Mi stavo chiedendo se potevo avvicinarmi in qualche modo alla programmazione selca in modo da ovviare a questi problemi..

Avatar utente
zeffiro62
God
God
Messaggi: 6075
Iscritto il: sabato 15 dicembre 2007, 15:53
Località: Fiorentino D.O.C.G.
Contatta:

Re: Aiuto programmazione fanuc

Messaggioda zeffiro62 » domenica 16 luglio 2017, 12:47

G43 H (numero correttore)

G41-G42 D(numero correttore)

su fanuc G43 è il correttore altezza

G41 G42 correttore diametro fresa

non ho mai visto il comando G43 H D anche perchè potresti lavorare concorde e discorde

http://www.corsicnc.it/la-compensazione ... atura.html
Il bene si fa, ma non si dice. E certe medaglie si appendono all'anima, non alla giacca. (G. Bartali)

Tammeo
Newbie
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: venerdì 14 luglio 2017, 15:09

Re: Aiuto programmazione fanuc

Messaggioda Tammeo » martedì 18 luglio 2017, 6:07

Ho letto su internet la possibilità di usare la compensazione dinamica del raggio ma non riesco a capire come abilitarla...

Avatar utente
gino
Senior
Senior
Messaggi: 1386
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2009, 17:12
Località: Termoli 41°58.682 / 14°59.899

Re: Aiuto programmazione fanuc

Messaggioda gino » martedì 18 luglio 2017, 7:41

col Selca (anche Heidenhain) non e` un problema ,si puo parametrizzare un raggio utensile
che cambia misura dopo un calcolo ad ogni passata. ne risulta che scrivendo
un unico profilo puo uscire una lavorazione 3D complessa con poche righe.
funziona solo usando insieme col G41 o G 42 (nell attacco si avvicina o allontana a secondo del calcolo corrente della passata)
col Fanuc non saprei se possibile..

...esempio Selca..su un tondo (la foto e` una raggiatura su rettangolo )
N1 O10
N2 [PROGR PER FARE RAGGIATURE SU ANGOLI PROFILO====
N3 T12M6
N4 S 6000 M3 F2000
N5 [===6 INPUT RICHIESTI========)
N6 P1 = 5 [raggio fresa tonda)
N7 P2 = 8 [raggio da fresare+RAGGIO FRESA)
N10 P5 = 90 [valore inizio gradi)
N11 P6 = 90 [valore fine gradi)
N12 [=================================
N13 [================================
N14 P2 =P2-P1
N15 P7 =-P2
N16 P8 = 0 [asseZ)
N17 L=2
N18 L1
N19 G49I-P8 [AGGIUNGE OPPURE TOGLIE VALORE SENO A R FRESA
N20 X25Y0Z-P11
N21 G41K2X25Y0
N22 G20X0Y0I15
N23 G40K2X25Y0
N24 L2KP6
N25 Z200RM9
N26 M30 [===============================
N27 L=1
N28 P5 =P5-1
N29 P7 = P2*SINP5
N30 P8 = P2*COSP5
N31 P11 = P7-(P7+P7)
N32 L1K0
N33 G32
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

TIRZAN
Senior
Senior
Messaggi: 1759
Iscritto il: sabato 27 luglio 2013, 15:54
Località: AQ

Re: Aiuto programmazione fanuc

Messaggioda TIRZAN » martedì 18 luglio 2017, 9:13

se fate produzione varia programmando spesso da bordo macchina non è stata una scelta troppo felice quella del Fanuc "semplice".

potresti provare a convincere il tuo capo ad implementare (se possibile) il Manual Guide di Fanuc che almeno ti permette di programmare in modo conversazionale.

g43 H D richiama il correttore utensile per lunghezza H e diametro D ma appunto si usa quando si programma col manual guide (almeno io faccio così)

mau64
Newbie
Newbie
Messaggi: 7
Iscritto il: sabato 23 gennaio 2016, 23:20
Località: Puglia

Re: Aiuto programmazione fanuc

Messaggioda mau64 » martedì 18 luglio 2017, 22:56

Non conosco il Selca, ma potrebbe essere conveniente evitare paragoni tra i diversi linguaggi, si rischia confusione.
Potrebbe essere utile all'inizio fissare dei mini programmi "master" che abbiamo in se i codici giusti inseriti, poi usarli all'occorrenza cambiando x y z
mi spiego meglio:
1) inizio e fine programma
2) centrino
3) foratura
4) foratura a ripartenza da zeta meno
5) maschiatura
6) fresatura foro compensazione raggio G41 G3
ect. ect

Posto qui alcuni esempi "commentati" che potresti "isolare per fare i tuoi master, il programma prevede una chiavetta con compensazione e sottoprogramma, potrebbe essere uno spunto per le tue tasche e svuotamenti. Spero sia d'aiuto

%
O0110 (CHIAVETTA 4 X 20)
G17 G21 G80 G49 G40 (CODICE PREPARATORIO)
G90 G94 G54
(TABELLA UTENSILI)
(NUMERO SET D DENOMINAZIONE)
( 2 D0 CENTRINO 8 PUNTA 3.15 )
( 13 D0 PUNTA 3.5 HSS)
( 15 D45 FRESA SBOZZ 3.5 MD)
( 17 D47 FRESA FINIRE 3.5 MD)

(CENTRATURA)
T2 M6 (CENTRINO 8 PUNTA 3.15 )
T13
S1000 M3
G0 G43 Z100 M8 H2
G0 G90 X-25 Y0
G0 Z15
G99 G81 X-25 Y0 Z-2.65 R3 F30
G80 G90
G0 Z100 M9
M5
M1

(FORATURA)
T13 M6 (PUNTA 3.5 )
T15
S1000 M3
G0 G43 Z100 M8 H13
G0 G90 X-25 Y0
G0 Z15
G99 G81 X-25 Y0 Z-2.65 R3 F30
G80 G90
G0 Z100 M9
M5
M1

(SBOZZATURA CHIAVETTA 4 X 20)
T15 M6 (FRESA SBOZZ 3.5 MD)
T17
S1200 M3
G0 G43 Z30 M8 H15
G0 G90 G54 X-25 Y0 (ACCOMPAGNO IN POSIZIONE)
G0 Z3
G1 Z0 F50 (SONO NEL PRE-FORO)
M98 P028007 (RIPETE 2 VOLTE IL SUB 8007)
G0 G90 Z100
M5
M1

(FINITURA CHIAVETTA 4 X 20)
T17 M6 (FRESA FINIRE 3.5 MD)
T2
S1300 M3
G0 G43 Z30 M8 H17
G0 G90 G54 X-25 Y0 (ACCOMPAGNO IN POSIZIONE)
G0 Z3
G1 Z0 F50 (SONO NEL PRE-FORO)
M98 P018008 (RIPETE 1 VOLTE IL SUB 8008)
G0 G90 Z100
M5
M1
G28 G91 X0 Y0 Z0 M19
M30
%

%
O8007(SUB SBOZZATURA CHIAVETTA 4 X 20)
D45 (R=1.75+0.05=1.8 - PREVEDE QUINDI SOVRAMETALLO)
G91 Z-1.32 F45 (Z INCREMENTALE 1 RIPETIZIONE -1.32 / SECONDA RIPETIZIONE - 2.64)
G90 G1 X-25 Y-2 G41 (PUNTO INIZIO CHIAVETTA)
G3 X-25 Y2. I0. J2.
G1 X-41
G3 X-41 Y-2. I0. J-2.(PUNTO FINE CHIAVETTA)
G1 X-25
G1 X-25 Y0 G40
M99
%

%
O8008(SUB FINITURA CHIAVETTA 4 X 20)
D47 (R=1.75)
G91 Z-2.65 F45
G90 G1 X-25 Y-2 G41
G3 X-25 Y2. I0. J2.
G1 X-41
G3 X-41 Y-2. I0. J-2.
G1 X-25
G1 X-25 Y0 G40
M99
%
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
spartacus
Newbie
Newbie
Messaggi: 21
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2008, 10:32
Località: Ostra

Re: Aiuto programmazione fanuc

Messaggioda spartacus » sabato 29 luglio 2017, 8:26

Tammeo ha scritto:Grazie per la delucidazione...Mi stavo chiedendo se potevo avvicinarmi in qualche modo alla programmazione selca in modo da ovviare a questi problemi..

http://roby1968.altervista.org/documenti/uf/selca.htm
qui trovi tutto
carpe diem

Tammeo
Newbie
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: venerdì 14 luglio 2017, 15:09

Re: Aiuto programmazione fanuc

Messaggioda Tammeo » mercoledì 2 agosto 2017, 16:29

Grazie per gli aiuti ma tuttavia avrei bisogno di sapere come lavorare in maniera più comoda e veloce con il Fanuc...vorrei sapere come fare delle svuotature circolari e rettangolari delle interpolazioni circolari e rettangolari e gestire la compensazione raggio senza usare la tabella utensili..

torn24
Senior
Senior
Messaggi: 2401
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 11:28
Località: Modena

Re: Aiuto programmazione fanuc

Messaggioda torn24 » giovedì 3 agosto 2017, 6:15

@ Tammeo quello che vorresti fare non si può fare in FANUC solo con il linguaggio ISO. Il Fanuc non ha funzioni per realizzare tasche-cave o lavorazioni complesse, le uniche funzioni di fresatura sono G1 G2 G3. E' un controllo adatto per foratura e contornatura, ma se usi un software cam puoi farci quello che vuoi.
Semplicemente il controllo Fanuc in ISO non ti permette di fare quello che vorresti, per lavorare come un selca il Fanuc ha bisogno di un CAM. :D
CIAO A TUTTI !

TIRZAN
Senior
Senior
Messaggi: 1759
Iscritto il: sabato 27 luglio 2013, 15:54
Località: AQ

Re: Aiuto programmazione fanuc

Messaggioda TIRZAN » giovedì 3 agosto 2017, 7:04

per fare quello che cerchi hai 3 possibilità:

- ti armi di pazienza e ti costruisci delle macro che permettono di fare tasche,svuotature,ecc usando la programmazione parametrica

- fai implementare (se possibile) il manual guide ossia la programmazione conversazionale e grafica per Fanuc

- acquisti un software CAM

Tex Willer
Junior
Junior
Messaggi: 126
Iscritto il: martedì 17 maggio 2011, 20:14
Località: Verona

Re: Aiuto programmazione fanuc

Messaggioda Tex Willer » domenica 20 agosto 2017, 11:06

o quarta scelta programmi manualmente il percorso ogni volta :wink:

danymt03
Junior
Junior
Messaggi: 66
Iscritto il: sabato 17 marzo 2012, 21:39
Località: ascoli piceno

Re: Aiuto programmazione fanuc

Messaggioda danymt03 » venerdì 6 ottobre 2017, 20:15

io mi arrangio con la Parametrica oramai che ci ho preso mano mi è troppo comoda.. :-)
i miei programmi sono tutte variabili.. le uso per le ripetizioni.. per le svuotature.. o anche per mettere il correttore altezza direttamente dal programma come si fa con il Selca con il G49..
agendo sul parametro correttore che cambia il valore in tabella correttori..
ci ho fatto anche sformature come raggi.. o profili raggiati in sformatura..
ma purtroppo non sono riuscito nei profili di sezione come si fa nel selca.. non so neanche se è possibile con la parametrica sul fanuc..
per l'attacco morbido.. be quella è una grandissima pecca che il fanuc non ha.. ma appunto come dicevano altri se ti fai mettere il manual guide li c'è tutto.. ma pur sempre lontano da selca!!!!


Torna a “Programmazione CNC”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite