cnc in arrivo rover 316 biesse

Conduzione, attrezzaggio, sistemi e metodi, problematiche delle macchine CNC per la lavorazione del legno e suoi derivati.
Avatar utente
Zebrauno
God
God
Messaggi: 9683
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 17:24
Località: Savigliano/Torino
Contatta:

Re: cnc in arrivo rover 316 biesse

Messaggioda Zebrauno » sabato 28 aprile 2012, 9:40

Anche chi compra nuovo dopo 5-6 anni non recupera nemmeno la meta'...si suppone che quando uno investe cifre simili sia poi in grado di farle fruttare e abbia un minimo di commesse per giustificare l'investimento altrimenti fa la fine delle decine di falegnamerie che ho visto fallire ultimamente in provincia di Cuneo....tutti pronti a costruire 50 serramenti al giorno ma senza clienti.

Anche una macchina vecchia, vecchissima, se sfruttata come si deve ti puo' far recuperare tutto l'investimento in poco tempo...

ciao

eBay

eBay annunci

da eBay » domenica 4 dicembre 2016, 4:54


Fra_Diavolo
Newbie
Newbie
Messaggi: 32
Iscritto il: giovedì 13 gennaio 2011, 14:06
Località: Vicenza

Re: cnc in arrivo rover 316 biesse

Messaggioda Fra_Diavolo » sabato 28 aprile 2012, 22:35

Si, hai anche ragione, molto però dipende anche da chi prende in mano la macchina, ovvero se ha la mentalità  aperta da capire abbastanza velocemente il concetto delle macchine cnc.
Anch'io ho visto falegnami che con una 4 assi di tre anni(ma senza aggregati "perchè costavano soldi"!) fare aftica a cavrsi i soldi per la rata del leasing! Perchè??? Perchè era gente che aveva preso la macchina convinta di fare solo prodotti in serie, e finchè le cose sono andate bene hanno prodotto, ora che c'è poco lavoro non hanno la capacità  e la cultura di realizzare velocemente ed in modo parametrico i programmi e far lavorare bene la macchina.
Un falegname in particolare ha una rover A.3 4 assi particamente nuova con il Biesseworks base; e l'ultima volta che ci sono andato per farmi fare dei lavori ho duvuto smadonnare per 7 ore e tornare con parte del materiale non forato perchè su facce non ortogonali!!! Percui ho dovuto prendere in mano il lamello e ultimare le forature per le giunzioni......questa ultima stomachevole esperienza mi ha fatto prendere la decisione di aquistarmene una, ovviamente anche perchè fortunatamente stiamo lavorando benone e prosegue pure anche quest'anno, e dopo varie ricerche e riflessioni ho deciso di buttarmi sul nuovo, sopratutto per la facilità  con cui si riesce a programmarla, che poi con il Biesseworks avvanzato posso creare le macro e relative variabili ed applicarle in modo parametrico al programma principale.
Devo dire che ora che c'ho preso mano è veramente una figata.
Si può anche inserire nelle quote delle espressioni algebriche per ripartire delle forature ripetute in modo che si ripartiscano in modo uguale ad ogni variazione della LPX o LPY, dando una costante del primo foro da un angolo di riferimento, che poi può essere un foro ma anche una fresatura o una macro.

In conclusione se si produce su misura e sempre diverso vale la pena di buttarsi sulle ultime generazioni di CNC, sopratutto se, come me, si produce un po' di tutto e non solo il "pannello".
Ciao
Frà _Diavolo

bep82
Newbie
Newbie
Messaggi: 12
Iscritto il: lunedì 20 febbraio 2012, 13:14
Località: paitone

Re: cnc in arrivo rover 316 biesse

Messaggioda bep82 » lunedì 30 aprile 2012, 20:02

Ciao
pure io faccio un po di tutto, anche se sopratutto armadi e cucine, non volevo spendere piu' di 25k. ultimamente mi hanno proposto una rover 20 oppure un busellato del 2001, non so vorrei prendere il meglio con quella cifra :roll:

in 3d faccio un po di insegne e ante un po particolari, pero' niente in serie...

marco 83
Member
Member
Messaggi: 530
Iscritto il: domenica 9 maggio 2010, 20:26
Località: vicenza

Re: cnc in arrivo rover 316 biesse

Messaggioda marco 83 » lunedì 30 aprile 2012, 22:40

biesseworks per quello che posso dire è fenomenale lo utilizzo tutti i giorni compreso il sabato e la domenica....poi ovviamente ci sono altri sw piu all avanguardia...come il costo!!!biessedoors e molto piu macchinoso...molto!
io utilizzo una c 9.65 6200mm x 1850mm all inizio si è rivelato un investimento non proprio azzeccato....considerando anche il costo e il periodo (piena crisi)!!ma ora si viaggia bene....lavoro molto anche per falegnami muniti di cnc ma che non riescono a coprire neanche 3/4 dell area che copro io!!!

per quanto riguarda l usato sono pessimista perche ho visto macchine tipo rover o altre concorrenti vendute come nuove ma in verità  se avessero avuto il conta km avrebbero percorso il giro del mondo 2-3volte!!sto parlando di macchine con vecchiaia di 5/6 anni e piu ...il problema sta tutto prima della crisi...le macchine pedalavano giorno e notte e magari utilizzate da operatori che la parola "manutenzione" neanche sanno cosa sia....oppure "non ce tempo" figuriamoci cosa si puo trovare in giro...no grazie!!!!gia quelle nuove hanno le sue belle rogne.....e poi a mio parere le macchine oggi giorno vanno costruite secondo le esigenze del cliente finale.sono tutte special.

fra_diavolo...sono nelle vicinanze di marostica...magari ci potremmo conoscere un giorno...
ti do un consiglio...guarda che biesse non è meglio di scm sono tutti uguali questo te lo garantisco io...blatterano bene quelli di biesse...(esperienza personale)
SONO TUTTI VENDITORI DI SOGNI!!!RICORDATE nuovo o usato che sia...!pensate sono stato al tecnodomus e sinceramente se fossi stato il proprietario delle macchine esposte ( il 99% delle macchine esposte sono vendute)avrei rinunciato all acqusto perdendo la caparra!!di quelle botte nei mandrini orizzontale ecc ecc ecc bahhhh
OCCHIO

comunque non rapportarmi una rover a con una tech ma lo devi fare con una record...però...

se hai bisogno fai un fischio....volentieri!!

ciao

Avatar utente
roby69
Member
Member
Messaggi: 259
Iscritto il: sabato 23 dicembre 2006, 16:06
Località: Dogliani (CN)

Re: cnc in arrivo rover 316 biesse

Messaggioda roby69 » martedì 1 maggio 2012, 19:09

Zebrauno ha scritto: altrimenti fa la fine delle decine di falegnamerie che ho visto fallire ultimamente in provincia di Cuneo....tutti pronti a costruire 50 serramenti al giorno ma senza clienti.



Speriamo non falliscano tutte :D :D :D

Sei anche tu nel settore??

Avatar utente
Zebrauno
God
God
Messaggi: 9683
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 17:24
Località: Savigliano/Torino
Contatta:

Re: cnc in arrivo rover 316 biesse

Messaggioda Zebrauno » martedì 1 maggio 2012, 20:26

Non ho una falegnameria ma sono in contatto con tutte le categorie di artigiani, di solito mi limito a progettare e portar loro i disegni...e quando sento di una ditta o di un artigiano che chiude i battenti mi piange il cuore perche' sono solito instaurare legami che durano nel tempo.

Tra l'altro devo dire che qui nel cuneese sto trovando falegnami ed ebanisti di livello altissimo...

bep82
Newbie
Newbie
Messaggi: 12
Iscritto il: lunedì 20 febbraio 2012, 13:14
Località: paitone

Re: cnc in arrivo rover 316 biesse

Messaggioda bep82 » mercoledì 1 agosto 2012, 21:54

Ciao ,
alla fine la scelta è caduta su una rover b anno 2005, nel contratto abbiamo messo una postilla che dice che posso scegliere gli utensili da comprare per attrezzare la macchina, calcolate che ci sono gia tutti i coni e una marea di ventose, io sono un falegname generico, quindi faccio un po di tutto, da locali al mobiletto della nonna, accetto tutti i consigli e suggerimenti.

p.s.

dovrei fare dei bassorilievi per un asilo a ottobre posso con biesse works o diventerò matto :evil:

Avatar utente
Zebrauno
God
God
Messaggi: 9683
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 17:24
Località: Savigliano/Torino
Contatta:

Re: cnc in arrivo rover 316 biesse

Messaggioda Zebrauno » giovedì 2 agosto 2012, 10:15

I falegnami che frequento in zona, dotati di cnc, hanno speso almeno 30'000€ solo per il set di frese, ovviamente nuove perche' solo un pazzo le comprerebbe usate...

WOODJOKER
Junior
Junior
Messaggi: 50
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 17:20
Località: UMBRIA
Contatta:

Re: cnc in arrivo rover 316 biesse

Messaggioda WOODJOKER » venerdì 3 agosto 2012, 15:07

Allora, per i gruppi antine eo serramenti ecc vai sull'usato....Considera che per i mobili la spesa di attrezzaggio è minima.
Per me una fresa a candela in pcd per melaminico z3 e tagliente dritto, una lama 220 200 z54 per squadrare l'impiallacciato, 1 set di punte a forare per barilotti spine perni e reggipiani, 1 punta per le cerniere (35mm per le Salice & co) una da 2mm per il preforo delle stesse eo una da 8 mm se usi il truciolare per il tassello in gomma......
Ps per gli infissi inventati un bloccaggio meccanico con le battute altrimenti vedrai volare montanti e traverse.
Ps all'inizio overide sempre in mano, velocità  umane e occhi(ed soprattutto orecchie) in posizione on :wink:
MORBIDELLI AUTHOR 600 KS 800 K - SCM TECH - BIESSE ROVER AG1536 NESTCELL - BIESSE SEKTOR 430-GIBEN R400 - MASTERWOOD PROJECT TF - BORDATRICE HOMAG BRANDT ASPAN-XILOG PLUS - BIESSE WORKS - BIESSE NESTING - AUTOCAD -BIESSE CUT -OUTPLANNING SELCO -MASTERCABINET CAD CAM,


Torna a “Lavorazione e lavori in legno con macchine CNC e Tradizionali”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite