Consiglio scelta saldatrice inverter

Descrizione, problemi, tecniche, macchine, accessori e tutto ciò che riguarda le varie tipologie di saldatura, quali: MMA-TIG-MIG/MAG, etc.
lupo83
Junior
Junior
Messaggi: 105
Iscritto il: sabato 28 luglio 2012, 12:58
Località: catania

Re: Consiglio scelta saldatrice inverter

Messaggioda lupo83 » lunedì 13 marzo 2017, 19:58

Ciao za1979

Allora,per scegliere una saldatrice devi porti la domanda:cosa vi vorrò fare?se pensi a uso hobbystico o solo per un lavoro,allora puoi prendere una commericale,ma se intendi appassionarti con vari lavori,allora ti consiglio la professionale.Una cosa importante:comprala di marca conosciuta e affidabile(quelle elencate nella discussione vanno più che bene).

Di quelle citate da te,devi vedere quale delle tre,ti regge il tuo contatore di casa.Consiglio di prenderne una abbastanza potente,te la ripaghi nel tempo e sei più sicuro.Cerca di essere più preciso su cosa ci vuoi fare e piano piano,andiamo per gradi,fino alla tua scelta. :wink:

eBay

eBay annunci

da eBay » mercoledì 24 maggio 2017, 12:36


Olciccio
Newbie
Newbie
Messaggi: 2
Iscritto il: mercoledì 15 febbraio 2017, 23:21

Re: Consiglio scelta saldatrice inverter

Messaggioda Olciccio » martedì 14 marzo 2017, 20:17

Io ho preso una telqin technomig 150, ho anche una inverter deca e una classica saldatrice ereditata dal nonno.
Sin'ora (sono un bricoleur del sabato e domenica), ho sempre saldato con tutte senza grossi problemi.
Unico neo con la filo, a dirla tutta, non mi trovo granchè bene, ma ci sto prendendo la mano, preferisco l'elettrodo perchè mi trovo meglio.
Per realizzarti il bancone, a meno di non saldare spessori esageratamente grandi, puoi riuscirci anche con quella della lidl senza problemi ...
tanto per capirci sino a 3mm lo saldi senza grossi problemi anche con la 150 ...

za1979
Newbie
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: sabato 1 agosto 2015, 14:28
Località: mantova

Re: Consiglio scelta saldatrice inverter

Messaggioda za1979 » giovedì 16 marzo 2017, 1:18

lupo83 ha scritto:Ciao za1979

Allora,per scegliere una saldatrice devi porti la domanda:cosa vi vorrò fare?se pensi a uso hobbystico o solo per un lavoro,allora puoi prendere una commericale,ma se intendi appassionarti con vari lavori,allora ti consiglio la professionale.Una cosa importante:comprala di marca conosciuta e affidabile(quelle elencate nella discussione vanno più che bene).

Di quelle citate da te,devi vedere quale delle tre,ti regge il tuo contatore di casa.Consiglio di prenderne una abbastanza potente,te la ripaghi nel tempo e sei più sicuro.Cerca di essere più preciso su cosa ci vuoi fare e piano piano,andiamo per gradi,fino alla tua scelta. :wink:


sto cambiando casa e mi dovoro fare cancellata, un paio di portoni e inferiate...poi diciamo piu uso hobbistico dai, e in caso di bisogno...e mi dovro fare un bancone da lavoro... eh poi boh credo rimmara ferma fino a quando ne avro bisogno


Torna a “La Saldatura e sue tecniche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti