CncItalia Forum

Il forum N.1 in Italia dedicato alle cnc hobbystiche
Oggi è domenica 26 ottobre 2014, 7:56
E' la tua prima visita a cncitalia.net? Ti consigliamo di leggere il regolamento di partecipazione al forum. Per poter inserire messaggi e visualizzare le immagini è necessario registrarsi. Ricordiamo che solo gli utenti regolarmente registrati e correttamente loggati usufruiscono al 100% del forum e non vedono la pubblicità sul sito.


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Fresatrice per ingranaggi e lavoretti
MessaggioInviato: sabato 29 ottobre 2011, 10:07 
Non connesso
Newbie
Newbie

Iscritto il: sabato 29 ottobre 2011, 1:18
Messaggi: 6
Località: Trieste
Buongiorno a tutti, dopo la presentazione questo è il mio primo vero post in questo forum :) Sto leggendo molte discussioni e devo farvi dei sinceri complimenti, ho imparato molte cose interessanti! Se a qualcuno può interessare la mia presentazione è questa quì:http://www.cncitalia.net/forum/viewtopic.php?f=38&t=34295

Veniamo al dunque: ho ricevuto una borsa di studio, e vorrei approfittare dell'occasione per acquistare quello che è sempre stato un mio piccolo sogno, cioè una macchina per fare ingranaggi. Non avendo mai lavorato in un'officina purtroppo mi ritrovo ad essere molto inesperto riguardo le necessità  e le caratteristiche tecniche che dovrebbe avere una macchina adatta al mio scopo, e quindi vorrei gentilmente chiedervi un consiglio. Penso che se andassi in un negozio con le mie attuali conoscenze chissà  che fregature mi rifilerebbero!

Passiamo ai dettagli: il budget sarebbe di 1000 euro, ma se merita può anche salire un po'. Ho disponibilità  soltanto della corrente 220 e la macchina non può essere enorme visto che deve essere alloggiata in una cantina (va portata giù dalle scale). Per quanto riguarda le mie necessità  invece vorrei fare una spesa "una volta per tutte", cioè prendere una macchina che possa andarmi bene per quasi tutti i piccoli lavoretti che possono servire in una casa. Non vorrei ritrovarmi a spendere tutti quei soldi per poi scoprire di avere una macchina troppo piccola per fresare una barra di inox lunga 300mm, o per fare un ingranaggio di 70-100mm di diametro.
Poi c'è la questione del disco divisore, ma quello leggendo sul forum ho visto che con 300 euro già  si ragiona, e quindi potrei prenderlo a parte.

Non so se sono stato esauriente, se sono necessarie altre informazioni sono sempre disponibile!
Saluti, Lorenzo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Annunci
Inviato: domenica 26 ottobre 2014, 7:56 


Top
  
 
MessaggioInviato: sabato 29 ottobre 2011, 11:06 
Non connesso
Senior
Senior

Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 11:28
Messaggi: 1529
Località: Modena
ciao , delle tue informazioni e dal baget stiamo parlando di macchine da hobbysti
premesso che nel mondo professionale normalmente gli ingranaggi non si reallizzano più con fresatrici ma con apposite macchine dentatrici passiamo a quello che ti serve
se vorrai reallizzare ingranaggi dovrai disporre oltre che di una fresatrice anche di un tornio
e di apposite frese per la reallizzazione dei denti dell ' ingranaggio dette frese a modulo
di una testa a dividere "divisore universale "

il costo di un trapano fresa decente ("esistono di piu piccoli e economici ma sono molto scarsi :wink: ")
si parte da 1500 euro vedi trapano fresa di marca damato o fervi

un tornio appena decente parte da 900 euro solite marche

se fossi in te inizierei con una macchina e poi col tempo aquisterei altro
io prenderei un buon trapano fresa dove puoi creare pezzi fresati forati e barenati o alesati
ma questo è una considerazione personale dico quello che aquisterei io :badgrin:

_________________
CIAO A TUTTI !


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sabato 29 ottobre 2011, 14:50 
Non connesso
Newbie
Newbie

Iscritto il: sabato 29 ottobre 2011, 1:18
Messaggi: 6
Località: Trieste
Grazie della risposta, ho visto i siti delle due marche che mi hai citato, sembrano appropriate per le mie esigenze!

Soltanto non ho capito il discorso degli ingranaggi: con una fresa come questa si riescono a fare oppure no? http://www.dmitaliasrl.com/it/Scheda_prodotto/Fresatrice_7032.php
Le dentatrici da come ho visto su internet sembrano proprio macchine industriali, inadatte ai miei scopi (piccoli ingranaggi per accoppiare motorini passo-passo con piccole applicazioni meccaniche)

Lorenzo


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sabato 29 ottobre 2011, 15:37 
Non connesso
Senior
Senior

Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 11:28
Messaggi: 1529
Località: Modena
si dovrebbero riuscire a fare la dentatura almeno

procedimento per reallizzare gli ingranaggi

1 tornitura del disco
2 reallizzazione dei denti
3 eventuale sede linguetta-chiavetta con stozzatrice

tutto questo dopo aver fatto bene i calcoli il diametro dell'ingranaggio va scelto con cura
e per ogni numero di denti va scelta una fresa modulo appropiata

un sito interessante per ingranaggi da orologeria per quelli normali cambia un po
http://www.pendoleria.com/forum/viewtopic.php?f=2&t=888

la foto che ho postato è una fresa a modulo una fresa per l'esecuzione di denti ingranaggi


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
CIAO A TUTTI !


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sabato 29 ottobre 2011, 16:57 
Non connesso
Newbie
Newbie

Iscritto il: sabato 29 ottobre 2011, 1:18
Messaggi: 6
Località: Trieste
Bellissimo sito e video, molto chiaro grazie :mrgreen:
Comunque da come sembra nelle foto l'ingranaggio viene tenuto fermo nel mandrino del tornio e al mandrino è applicato il disco divisore. Nel mio caso invece dovrei togliere il disco tornito dal tornio, attaccarlo al disco divisore (a sua volta fissato al banco della fresatrice) e montare l'utensile per il taglio nel mandrino della fresa. Ho capito bene?

PS: ho visto che si trovano delle macchine combinate tornio + fresatrice. Cosa ne pensi, sono dei buoni tuttofare oppure si rischia di prendere un a macchina che non è nè carne nè pesce?


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sabato 29 ottobre 2011, 22:30 
Io ti direi due cose, secondo me importantissime per ciò che riguarda i tuoi progetti:
1) acquista due macchine separate
2) informati sul costo delle frese a modulo (i moduli sono molti e le frese sono 8 per ogni modulo)

Ciao!


Top
  
 
MessaggioInviato: domenica 30 ottobre 2011, 9:51 
Non connesso
Senior
Senior

Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 11:28
Messaggi: 1529
Località: Modena
si come ti hanno detto su macchine combinate per loro struttura non riescii a fare ingranaggi


devo dire che io non ho mai fatto un ingranaggio in vita mia
comunque premesso che esistono ingranaggi commerciali belli e pronti

il procedimento che ha usato nel sito che ti ho postato è stato fatto con un tornio modificato

tu dovrai procedere in modo diverso con tornio e fresatrice

_________________
CIAO A TUTTI !


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: domenica 30 ottobre 2011, 10:29 
Non connesso
Newbie
Newbie

Iscritto il: sabato 29 ottobre 2011, 1:18
Messaggi: 6
Località: Trieste
Sisi, ho capito! Per quanto riguarda gli ingranaggi già  pronti devo dire che tempo fa mi ero informato ma avevo trovato soltanto cose a prezzi molto alti, e con una scelta di misure veramente ridotta :?

Il problema è anche fissare gli ingranaggi all'albero motore. Per motori grossi so che l'asse del motore e quello dell'ingranaggio hanno una scanalatura e bisogna mettere un fermo in metallo che li blocchi. Nei motorini invece non saprei come fare in genere, perchè l'asse è perfettamente rotondo..


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: domenica 30 ottobre 2011, 12:39 
Non connesso
Senior
Senior

Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 11:28
Messaggi: 1529
Località: Modena
ma nella presentazione dici che studi ingegneria , ma cosa informatica ?? :D
se meccanica aprili i libri ogni tanto :badgrin:
scusa per la battuta non voglio offenderti in alcun modo è solo un po di umorismo perche le cose dovrei chiederle io a te :badgrin:

comunque ti posto un link ad un file pdf che spiega i vari collegamenti albero mozzo
in più a quelli elencati nel file è possibile collegare un ingranaggio solo per interferenza "incastrato quado il foro è leggermente
più piccolo dell'albero" e un altro modo è un foro filettato sull' ingranaggio dove avvitare un grano "vite senza testa"
che preme sull'albero motore"
ecco il link
http://dismac.dii.unipg.it/common_files/disegno/_12_CollegamentiAlberoMozzo.pdf


http://www.specialingranaggi.com/mtm-trasmissioni/it/organi-di-trasmissione/ingranaggi.html

_________________
CIAO A TUTTI !


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: domenica 30 ottobre 2011, 16:18 
Non connesso
Newbie
Newbie

Iscritto il: sabato 29 ottobre 2011, 1:18
Messaggi: 6
Località: Trieste
Nono, non studio informatica, faccio proprio meccanica :mrgreen:
Questo è lo stato delle università  al giorno d'oggi: uno studente del terzo anno di ingegneria (preciso che sono in corso, non faccio il fancazzista :D ) non sa niente riguardo alla parte reale e applicativa della meccanica. Al triennio ci riempiono la testa di matematica avanzatissima e analisi al computer, ma di cose reali nemmeno l'ombra! Studierò tutto alla specialistica, inclusa la progrttazione con solidworks. Per ora è tutto lasciato all'interesse personale, e infatti anche in ambito professionale la laurea triennale non vale praticamente nulla.

Detto questo spero verrà  presto il giorno in cui sarò un esperto e potrò essere io a spiegarvi di ingranaggi e lavorazioni industriali, alla fine studio ingegneria per passione, non per trovare lavoro e basta come fanno tanti! Ma fino a quel giorno mi sa che dovrete subirvi le mie domande da niubbo, che per ora al massimo posso aiutarvi a fare due conti :doubt:


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: domenica 30 ottobre 2011, 22:02 
Se vuoi, quì puoi informarti e fare pratica
http://www.diem.ing.unibo.it/mechmach/r ... otismi.pdf

http://woodgears.ca/gear_cutting/template.html

Ciao!


Top
  
 
MessaggioInviato: lunedì 31 ottobre 2011, 14:52 
Non connesso
God
God
Avatar utente

Iscritto il: sabato 15 dicembre 2007, 15:53
Messaggi: 5771
Località: Fiorentino D.O.C.G.
Prima di tutto I MIEI COMPLIMENTI per la borsa di studio

dopodiche ti tiro le orecchie perchè dovresti sapere come fare a trasformare una fresa in dentatrice a creatore.
ti dò alcuni indizzi puoi inclinare il mandrino :wink: , il creatore deve girare sincronizzato con la divisione della ruota :wink: , l'avanzamento di taglio è slegato da tutto ciò :wink:

BUON LAVORO ci risentiamo

_________________
Il bene si fa, ma non si dice. E certe medaglie si appendono all'anima, non alla giacca. (G. Bartali)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: martedì 29 novembre 2011, 8:48 
Non connesso
Junior
Junior

Iscritto il: martedì 14 novembre 2006, 10:21
Messaggi: 195
Località: roma
ti posso far vedere come faccio io


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: martedì 29 novembre 2011, 8:54 
Non connesso
Junior
Junior

Iscritto il: martedì 14 novembre 2006, 10:21
Messaggi: 195
Località: roma
lunica differenza e che le ruote dentate all'interno sono filettate (0,5)

questa e la filettatura interna http://www.youtube.com/watch?v=TZIIKUEqhGY

e questo e il video di un dente http://www.youtube.com/watch?v=_emm-IVMPSQ


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: martedì 29 novembre 2011, 15:50 
Non connesso
Senior
Senior
Avatar utente

Iscritto il: sabato 29 novembre 2008, 11:45
Messaggi: 615
Località: Vallis Lagarinae Communitate, in Provincia Libera Tridentina et in Tridentino - Besenellum
lorenz90 ha scritto:
Nono, non studio informatica, faccio proprio meccanica
Questo è lo stato delle università  al giorno d'oggi: uno studente del terzo anno di ingegneria (preciso che sono in corso, non faccio il fancazzista) non sa niente riguardo alla parte reale e applicativa della meccanica. Al triennio ci riempiono la testa di matematica avanzatissima e analisi al computer, ma di cose reali nemmeno l'ombra! Studierò tutto alla specialistica, inclusa la progrttazione con solidworks. Per ora è tutto lasciato all'interesse personale, e infatti anche in ambito professionale la laurea triennale non vale praticamente nulla.


E che t'aspetti, che in facoltà  allestiscano un'officina con tutte le macchine possibili?

Un ingegnere meccanico deve sapere come si PROGETTANO le cose.
Un metalmeccanico deve sapere come COSTRUIRLE (possibilmente rimediando alle tipiche boiate da ingegnere niubbo).
Tu devi (dovrai) sapere come dimensionare un'albero, date le sollecitazioni cui verrà  sottoposto, Io devo sapere come lavorarlo per rispettarne misure e specifiche.

Un ingegnere comincia a "saperne" dopo anni di lavoro e confronto con la realtà  dell'officina.
E può progettare pezzi e macchinari complessi senza che nessuno debba correggerne le boiate. :mrgreen:

Ottimo che ti interessi sia la teoria che la pratica, ma se preferisci la seconda, non è che hai sbagliato scuola? :P

Comunque, a richieste io rispondo... :wink:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010