Consiglio Estrusore e Hot End

Tecnologia, meccanica, materiali, utilizzo.

Moderatore: kalytom

graziano69
Senior
Senior
Messaggi: 1337
Iscritto il: giovedì 29 marzo 2007, 12:04
Località: MILANO

Consiglio Estrusore e Hot End

Messaggioda graziano69 » venerdì 6 novembre 2015, 8:16

Ciao a Tutti,
qualcuno sa consigliarmi un gruppo estrusore (blocco completo a cui applicare lo stepper e l'hot end)
ed un hot end di buona qualità?

-Per l'hot end avrei considerato l' "E3D V6". E' valido? C'è di meglio?

-Per l'estrusore invece non sono riuscito a trovare informazioni, potete consigliarmi dei modelli che vi sembrano di buona fattura e funzionamento?

Grazie
Ciao
Graziano

eBay

eBay annunci

da eBay » giovedì 18 gennaio 2018, 2:53


Avatar utente
Mariomill
Senior
Senior
Messaggi: 658
Iscritto il: venerdì 19 settembre 2008, 11:17
Località: Terni - TR

Re: Consiglio Estrusore e Hot End

Messaggioda Mariomill » venerdì 6 novembre 2015, 10:18

Buon giorno

Prova a visitare i siti con gli occhi a mandorla bangood , aliexpress e alibaba poichè c'è ne sono
alcuni modelli tutti in alluminio , tanto purtroppo la maggior parte delle componentistiche sia
meccaniche che elettroniche provengono da li...

A meno che non scarichi le foto e te li realizzi in casa acquistando lo stretto necessario.

Ciao
Tornio Valex CX 350-Sieg C3 / Fresa Sieg SX2 Plus

Avatar utente
Pedro
Moderator
Moderator
Messaggi: 5739
Iscritto il: domenica 6 aprile 2008, 17:44
Località: Roma

Re: Consiglio Estrusore e Hot End

Messaggioda Pedro » venerdì 6 novembre 2015, 11:34

ho provato molti hotend diversi, qualcuno all metal altri in peek o comunque con barriera termica in materiale plastico. Essenzialmente quelli all metal hanno il grosso vantaggio di poter arrivare a temperature più alte senza subire nel tempo deformazioni meccaniche hanno lo svantaggio che innanzi tutto necessitano di dissipazione forzata, ventoline o raffreddamento a liquido, e che se non fatti ad arte rischiano di "sfregare" male sul filo da estrudere facendo sporcizia che va ad ostruire e poi bloccare il funzionamento dell'hotend. Quindi se si vuole usare un all metal sconsiglio i cinesoidi, costano poco ma danno problemi. Io uso, ne ho 8, 2 da 3mm 2 da 1.75 sia classici che i volcano quindi 8, che alterno secondo necessità. Ho provato vari j-head di vari marche ma devo dire che non c'è storia con i E3D, presi da loro direttamente perchè come dicevo con i cloni si perde il tempo. Vanno montati bene e usati bene ma poi, in congiunzione a dei filamenti di qualità, fanno la differenza. Quelli con l'heat break in materiale plastico: se si stampa prevalentemente con il PLA sono più facili da usare, non hanno bisogno di ventoline e insomma non hanno grosse controindicazioni.

Estrusore: per parecchi mesi ho usato il bulldog XL che è andato benissimo, funziona sia per i filamenti 3mm che 1.75,ps i 3 mm sono di solito 2.85 ma scrivo 3 per mia comodità, ma ora uso con soddisfazione 2 estrusori bondtech, anzi devo upgradarli a breve all'ultima versione(salto le citazioni di qualche wade e qualche altro semplice estrusore diretto messi via in poco tempo). Sia i bondtech che i bulldog lavorano sia in bowden che in estrusione diretta, io preferisco quest'ultima: Aggiungo: per gli hot end ho provato sia il termistore NTC che la termocoppia k ma ora li sto usando con la sonda PT100

Concludo, ognuno fa ovviamente i conti con le proprie tasche, ovvio, ma spesso risparmiare pochi euro su un componente poi si butta via un sacco di materiale
"Ho controllato molto approfonditamente," disse il computer, "e questa è sicuramente la risposta. Ad essere sinceri, penso che il problema sia che voi non abbiate mai saputo veramente qual è la domanda."

billielliot
Senior
Senior
Messaggi: 1447
Iscritto il: martedì 16 ottobre 2007, 22:23
Località: Trezzo sull'Adda

Re: Consiglio Estrusore e Hot End

Messaggioda billielliot » venerdì 6 novembre 2015, 11:44

Ciao,

aggiungo I miei 2 centesimi.

Mi hanno parlato bene di questo Hot-End prodotto da Immagina e Crea di Bologna.

Non costa uno sproposito e parli con un artigiano italiano.

Io non l'ho provato. Come ben dice Pedro, anche il materiale fa' la differenza.

Ciao :-)

Mauro
Amat victoria curam

Avatar utente
Pedro
Moderator
Moderator
Messaggi: 5739
Iscritto il: domenica 6 aprile 2008, 17:44
Località: Roma

Re: Consiglio Estrusore e Hot End

Messaggioda Pedro » venerdì 6 novembre 2015, 12:05

ne ho letto bene anche io, il fatto che sia italiano da' comunque facilità di comunicazione. Devo dire che anche quelli della e3d danno un ottimo supporto, c'è anche un bel forum.

Poi, se si vuole la rolls roice degli estrusori e si hanno centinaia di euro da spenderci su :mrgreen:

http://micron3dp.com/collections/all-metal-extruders

belli, cari arrabbiati ma belli. Non mi piace molto la loro scelta delle duse, la e3d ne ha di tantissimi diametri e di vari materiali seconda cosa si estrude
"Ho controllato molto approfonditamente," disse il computer, "e questa è sicuramente la risposta. Ad essere sinceri, penso che il problema sia che voi non abbiate mai saputo veramente qual è la domanda."

graziano69
Senior
Senior
Messaggi: 1337
Iscritto il: giovedì 29 marzo 2007, 12:04
Località: MILANO

Re: Consiglio Estrusore e Hot End

Messaggioda graziano69 » venerdì 6 novembre 2015, 14:16

Ciao a Tutti e grazie per le segnalazioni.

Provo a guardare qualche modello e poi vi metto i link per conferma.

Grazie
Ciao
Graziano


Torna a “Stampanti 3D”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti