Delucidazioni su plexyglass

Foto e materiale dei nostri lavori.
Subforum:
Wooden Clocks
Rispondi
Jocman
Junior
Junior
Messaggi: 97
Iscritto il: lunedì 7 marzo 2011, 16:14
Località: Italia-Parma

Re: Delucidazioni su plexyglass

Messaggio da Jocman » martedì 4 giugno 2019, 23:01

Confermo,il plexy di plexyshop sta avendo una ottima riuscita (nessun effetto "brico").
Sono i miei gcode che fanno pena.....non mi sembra che il lavoro stia venendo come "sognavo",ma non si sa mai,aspettiamo a finire il tutto.
Devo sperimentare velocità più alte e passate più profonde.
Adesso vado a 150mm/min e passate 1 mm,usando una 2 taglienti da 1.5 mm..... Ho una paura dannata di spaccare punta e tutto il resto....
E comunque purtroppo la geometria della cnc non è perfetta:vibra,sballa le misure,anche se nel totale mi direi soddisfatto di quello che vedo.....
Nn mi passa più..... 7 ore per fare il pannello meno "trafficato".... Facendo 2 proporzioni,quello più impegnativo,a questi ritmi,mi costerebbe oltre 12 ore.....

Avatar utente
Fiveaxis
Moderator
Moderator
Messaggi: 3832
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: Delucidazioni su plexyglass

Messaggio da Fiveaxis » martedì 4 giugno 2019, 23:18

Dunque l'affondo Ap=1mm va bene: potresti spingere -macchina permettendo- fino a 2 mm ma, personalmente, non lo faccio neppure sulle macchine professionali e quindi mi permetto di sconsigliartelo. Le frese piccole sono carogne...Si rompono senza "avvisarti". :mrgreen:
Tieni conto che la velocità di taglio, se parliamo di una fresa in HM (metallo duro) potrebbe essere tra i 100 e i 130 m/min (ergo tra 31.000 e 41.000 n/min).
Come asportazione al dente Fz puoi stare tra i 0.006 e i 0.012mm (percui, fresa a 2 tagli, 0.012 / 0.024mm al giro). Ovviamente dipende dalla macchina; 150mm/min mi sembrano pochi: a quanto giri?
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

Jocman
Junior
Junior
Messaggi: 97
Iscritto il: lunedì 7 marzo 2011, 16:14
Località: Italia-Parma

Re: Delucidazioni su plexyglass

Messaggio da Jocman » mercoledì 5 giugno 2019, 10:08

L'affondo: avevo pensato di raddoppiarlo (2 mm), ma l'idea mi suonava maluccio a dire il vero; e me lo hai confermato.
La velocità: uso un kress 1050, al momento sto andando a velocità 3 (su 6 - non ricordo adesso a quanto corrisponda, c'è la targhetta sul corpo macchina). Quando testavo, a dire il vero, ho usato anche velocità 5 e avanzamento 350mm/min.
C'è da dire che usavo una end mill da 2 e da 1 mm (quest'ultima ne ho spaccate un bel pò, più che altro perchè urtavano).
Poi ho deciso di utilizzare la 2 taglienti, il taglio mi sembra più pulito, ma a vista mi sembra più fragile della end mill.
La end mill la userò, credo, per tagliare i vari pannelli.
Precisazione sulla realizzazione:
Sto utilizzando dei pannelli di plexy 540 x 400; in realtà i pannelli che devo realizzare sono di dimensioni varie, ne ho incastrati diversi su ogni pannello.
La lavorazione l'ho impostata così (in sequenza):

- RETRO: Fori di allimeamento (da 2mm con spine in acciaio), fori di fissaggio al martire sparsi qua e là (sempre da 2 mm, con autofilettantio legno), fresatura degli alloggiamenti posteriori per i vari interruttori, etc (2 taglienti 1.5mm - prof max 2 mm)

- Fronte: verniciatura (con fissativo e 3 mani di nero opaco, poi lisciatura con abrasiva a umido 1200); realizzazione grafiche e scritte (vbit 0.1 mm 10° prof 0.16 mm), foratura passante per interruttori etc (2 taglienti 1.5 mm - spessore lastra 5 mm), separazione dei vari pannelli dalla lastra principale (qui pensavo di usare la end mill da 1 mm), colorazione in bianco delle grafiche e trasparente opaco di protezione.

Poichè la cnc è autocostruita (e non perfetta), ogni gcode lo processo con Gcode Ripper:
- gli alloggiamenti sul retro, i fori passanti ed il taglio finale sul fronte lo faccio in un'unica soluzione per l'intera lastra 540 x 400
- per ogni pannellino singolo invece faccio un touch test, adattamento e fresatura delle grafiche (cioè se ho 7 pannellini sulla lastra faccio 7 gcode singoli per le grafiche e li eseguo singolarmente)

Non so se mi sto complicando la vita a fare tutti questi step, ma francamente sia non voglio rischiare di buttare plexy, sia vorrei andare avanti con il mio progetto (di cui i pannelli sono 1/4 del lavoro) e quindi cercare di fare meno danni possibile e non dover rifare tutto daccapo.

Rispondi

Torna a “Lavori”