Mini eolico per test e svago

Foto e materiale dei nostri lavori.
Subforum:
Wooden Clocks
Rispondi
Avatar utente
MauPre75
Senior
Senior
Messaggi: 1714
Iscritto il: venerdì 1 dicembre 2017, 14:43
Località: Castelbuono (Pa)

Mini eolico per test e svago

Messaggio da MauPre75 » sabato 30 luglio 2022, 21:45

Sera a tutti, a tempo perso ho iniziato la costruzione di un mini eolico, come generatore temporaneamente sto utilizzando un motore stepper nema 23 ma in seguito ne costruisco uno trifase proporzionato per queste pale, dimensioni : lunghezza pala 30cm,diametro totale 75cm.
Le pale sono state realizzate prendendo da internet il profilo alare e l'ho adattato un po' alla buona, se il progetto si evolve faccio qualche miglioria, realizzate in materiale antinfortunistica ( polistirene), da valutare in futuro materiali più resistenti, per adesso faccio test in sicurezza, al momento ho adottato un approccio dai tempi veloci per poter valutare rapidamente se proseguire, se qualcosa è da modificare e se si ottiene un minimo di produzione, viste le dimensioni ridotte l'aspettativa è di poter gestire un faretto a led di pochi Watt ma poi si vedrà, più grande non posso nonostante abbia già pronti alternatori più adatti per la produzione di energia.
Ho fatto i primi test di stacco di rotazione e misurato le tensioni al raddrizzatore e condensatore, inizia a girare con vento di circa 10kmh e raggiunge i 15V con vento tra i 15 e 17 kmh, non ho un anemometro e faccio riferimento alle previsioni meteo dell'app, quindi sono numeri un po' ipotetici, ma essendo che sono test fatti al suolo sono molto fiducioso.
Il progetto è ancora in fase embrionale e molto è da fare ancora, quale la coda ed il corpo fusoliera in materiali più leggeri, c'è la possibilità che tutto verrà rivisitato se si riterrà opportuno che possa essere un progetto replicabile.

Se si superano i primi test i passi successivi saranno :
1° pale o in vetroresina o legno di faggio fresato;
2° geometria variabile delle pale;
3° freno meccanico.

Spero di poter postare un video non appena lo potrò fissare sul tetto e o si alza un po' di più la ventosità.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
CARLINO
Senior
Senior
Messaggi: 1172
Iscritto il: domenica 17 novembre 2019, 12:56
Località: COMO

Re: Mini eolico per test e svago

Messaggio da CARLINO » sabato 30 luglio 2022, 23:58

Generatori eolici di queste dimensioni sono già usati da moltissimo tempo sulle barche a vela per le lunghe navigazioni per caricare principalmente le batterie senza far ricorso a generatori a combustibile : data la scarsa produzione di energia , l'unico utilizzo può essere a mio parere solo come caricabatterie.

Avatar utente
Pedro
God
God
Messaggi: 7020
Iscritto il: domenica 6 aprile 2008, 18:44
Località: Roma

Re: Mini eolico per test e svago

Messaggio da Pedro » domenica 31 luglio 2022, 18:10

=D> bel lavoro, un inizio di sperimentazione è sempre un ottimo approccio. Sappi che è poi da vedere sotto carico cosa succede, come è noto il carico da da freno altrimenti tutto sarebbe facile, ma sperimentare fa capire ed insegna sempre qualcosa, e3 fa davvero divertire :D
"Ho controllato molto approfonditamente," disse il computer, "e questa è sicuramente la risposta. Ad essere sinceri, penso che il problema sia che voi non abbiate mai saputo veramente qual è la domanda."

Avatar utente
MauPre75
Senior
Senior
Messaggi: 1714
Iscritto il: venerdì 1 dicembre 2017, 14:43
Località: Castelbuono (Pa)

Re: Mini eolico per test e svago

Messaggio da MauPre75 » domenica 31 luglio 2022, 19:47

A dire la verità è cominciata molto tempo fa, ho già presente cosa avviene quando c'è un carico, ho alternatori di varie taglie costruiti da me, con il più grosso accendo una lampada ad incandescenza 12V da 50W girando a mano e si sente bene quello che intendi, sarà il primo freno.
Con questo progetto vorrei riuscire a fare una realizzazione pulita, adesso che molti componenti posso realizzarli da me con la cnc mi sarà più facile.
Oggi l'ho montato temporaneamente sul tetto con vento inferno a 20kmh.
https://youtu.be/1AcAJZ5BFW4

Avatar utente
Pedro
God
God
Messaggi: 7020
Iscritto il: domenica 6 aprile 2008, 18:44
Località: Roma

Re: Mini eolico per test e svago

Messaggio da Pedro » lunedì 1 agosto 2022, 8:53

bello, un regolatore di carica e una batteria le puoi mettere, anche se l'energia prodotta non è molta se l'accumuli poi la puoi fruttare quando ti serve
"Ho controllato molto approfonditamente," disse il computer, "e questa è sicuramente la risposta. Ad essere sinceri, penso che il problema sia che voi non abbiate mai saputo veramente qual è la domanda."

Rispondi

Torna a “Lavori”