alluminio facile da lavorare

Foto e materiale dei nostri lavori.
Subforum:
Wooden Clocks
Rispondi
clau72
Newbie
Newbie
Messaggi: 12
Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2012, 1:03
Località: ortona

alluminio facile da lavorare

Messaggio da clau72 » martedì 30 gennaio 2018, 20:15

salve devo realizzare dei particolari in allumini di spessore 6mm
mi consigliate un alluminio non molto duro considerando che il mio pantografo non ha lubrificazione
e anche tipo di utensile diametro max 3m
grazie grazie molte

Avatar utente
Stiefin.
Senior
Senior
Messaggi: 694
Iscritto il: giovedì 30 aprile 2015, 21:22
Località: Mortegliano (Ud)

Re: alluminio facile da lavorare

Messaggio da Stiefin. » mercoledì 31 gennaio 2018, 0:08

Per quanto ho potuto provare , le leghe di alluminio migliori da

fresare sono proprio quelle più " dure " . ( entro certi limiti ... )

Empiricamente è meglio un' alluminio che quando lo pieghi tende

a rompersi piuttosto che uno molto malleabile .

Poi è sempre consigliabile lubrificare e / o raffreddare il taglio , anche

con sistemi " casalinghi " , in mancanza di impianto di lubrificazione , e

tenere pulita meglio possibile la zona da lavorare dai trucioli delle passate

precedenti .

Per il resto è tutta questione di utensile e parametri di taglio adatti .

( E di una certa dose di C**o , almeno a livello di " Ce provo " ... ) ;OP

Stiefin .

clau72
Newbie
Newbie
Messaggi: 12
Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2012, 1:03
Località: ortona

Re: alluminio facile da lavorare

Messaggio da clau72 » mercoledì 31 gennaio 2018, 19:09

ok grazieeeee
provo ergal 7075
o la va o la spacca :-)
Ciaooo Claudio

Avatar utente
danieleee
Senior
Senior
Messaggi: 2382
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: alluminio facile da lavorare

Messaggio da danieleee » mercoledì 31 gennaio 2018, 22:41


Avatar utente
Fiveaxis
Moderator
Moderator
Messaggi: 2812
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: alluminio facile da lavorare

Messaggio da Fiveaxis » giovedì 1 febbraio 2018, 9:52

Non so che cosa ti debba realizzare e se tale manufatto vada poi anodizzato, tuttavia ti consiglierei una lega 6XXX (6060 sarebbe l'ideale in termini di lavorabilità) nome commerciale Anticorodal

Buone caratteristiche meccaniche, ottima lavorabilità e ottima reistenza alla corrosione (ergo molto adatta all'anodizzazione).
Come ti è stato consigliato, viste le dimensioni della fresa (se ho capito bene D3), va benissimo cospargere la superficie del pezzo con alcool (magari con un filino di olio di vasellina disciolto). Anche qui dipende cosa devi fare e che risultati vuoi ottenere.

L'ergal (7075), a meno che tu necessiti di elevate caratteristiche meccaniche, lo lascerei perdere sia per il costo (doppio rispetto all' anticorodal 6XXX) che per la lavorabilità (un filino più difficoltosa). Va anche detto che se hai disponibili degli spezzoni che ti avanzano...Allora è tutto un altro discorso...

Buon lavoro
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

Rispondi

Torna a “Lavori”