aiuto modifica potenza laser

Rispondi
manu_75
Junior
Junior
Messaggi: 154
Iscritto il: sabato 2 agosto 2014, 11:13
Località: santorso

aiuto modifica potenza laser

Messaggio da manu_75 » giovedì 2 settembre 2021, 21:14

sto utilizzando laserGRBL v4.4.1 per lavorare con un laser a diodo da 15w e funziona tutto bene,sto sperimentando potenze e velocità su vari materiali,quello che non riesco a modificare è la potenza del laser quando simulo l'area di lavoro della figura da lavorare.Forse non sono molto chiaro nella spiegazione,tento di spiegarmi con i comandi. Apro il file da lavorare e,con il tasto Corner vedo il "perimetro" dell'area che vado a lavorare,il problema è che la potenza del laser è troppo alta e sul legno viene incisa la "cornice" di lavoro.Posso abbassare questa potenza?

torn24
God
God
Messaggi: 3542
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 11:28
Località: Modena

Re: aiuto modifica potenza laser

Messaggio da torn24 » venerdì 3 settembre 2021, 8:34

La potenza non ho mai sentito che si potesse regolare, almeno in queste macchine hobbystiche.
Quello che potresti fare è aumentare la velocità con cui esegue i movimenti, sicuramente avresti risultati diversi muovendoti più veloce, perché l'effetto del laser oltre che dalla potenza dipende anche quanto tempo si sofferma su un punto. Immagina un fornello a gas e un tegame, il fornello è sempre quello ma la temperatura cambia rispetto a quanto tempo lo lasci sul fuoco.
La velocità di movimento si chiama avanzamento, nel programma troverai delle F con un valore numerico, che sono i millimetri al minuto, aumentando il numero aumenta la velocità, esempio F1000 verso F2000, la prima si muove a 1000 mm al minuto la seconda a 2000 millimetri al minuto, due volte più veloce.
CIAO A TUTTI !

qandro
Junior
Junior
Messaggi: 136
Iscritto il: lunedì 29 ottobre 2018, 9:54

Re: aiuto modifica potenza laser

Messaggio da qandro » venerdì 3 settembre 2021, 11:41

Di solito le sorgenti laser hanno un segnale d'ingresso con cui modulare la potenza.
Le più economiche usano un ingresso in PWM mentre le altre per esempio usano un ingresso analogico 0-10V.

Un buon controllo CNC, dato un F di lavoro e una potenza massima di lavoro a quel F di avvanzamento
modulano l'uscita analogica o PWM nei tratti di accelerazione/decelerazione dell'interpolazione (movimento),
per esempio al cambio di direzione assi, avvio, fermata, etc o quando si varia il valore di Override cosi chè
il l'energia che finisce sul materiale da tagliare sia sempre quello necessario.

Se non c'è questo accorgimento e la potenza laser è sempre al massimo, nelle fasi di cambio di velocità
si avrà una sotto/sovra esposizione di taglio con bruciature o mancato taglio.

Programmi CAM come SheetCAM permettono di costruire tabelle utensili con relativa potenza che possono
essere usati per identificare anche lo spessore e la tipologia di materiale che va lavorato, oltre che definire
l'altezza di sfondamento, di taglio e relativi feed.

Con il tempo si costruisce una tabella dei materiali, velocità di lavoro, etc che semplifica notevolmente
le lavorazioni, un po' come si fa anche quando si usa il taglio al plasma.

Junior73
God
God
Messaggi: 3569
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: aiuto modifica potenza laser

Messaggio da Junior73 » venerdì 3 settembre 2021, 13:47

Ciao,
di solito grbl gestisce tramite Pwm la potenza del laser con M3S con valore da 0 a 1000 (massima potenza) ed M5 per spegnere.

Saluti

qandro
Junior
Junior
Messaggi: 136
Iscritto il: lunedì 29 ottobre 2018, 9:54

Re: aiuto modifica potenza laser

Messaggio da qandro » venerdì 3 settembre 2021, 14:10

Esatto.
Se si compila il GRBL con opzione LASER, S diventa il controllo potenza che da comando meccanico diventa comando gestito in interpolatore.
Chiaramente "imposta" solo la potenza d'uso ma poi non la "calmiera" in funzione della velocità F istantanea.

Mi spiego:

Codice: Seleziona tutto

S50
X100 F1000
S20
X200 F500
farà fare i primi 100mm al 50% della potenza e i restanti 100mm alla potenza del 20% ma non adeguerà
il valore di S (potenza impostata) in funzione della reale F che l'interpolatore comanda istante per istante.

In questo caso X100 e X200 vengono eseguiti in modalità continua (G64).
Se non si specifica l'opzione LASER, quando si compila il firmware, il comando diventa un comando meccanico e quindi
tra X100 e X200 la CNC fermerà l'interpolazione per poi ripartire.

nicolab
Junior
Junior
Messaggi: 188
Iscritto il: mercoledì 18 gennaio 2012, 20:42
Località: UD

Re: aiuto modifica potenza laser

Messaggio da nicolab » domenica 5 settembre 2021, 21:36

Tasto destro sul pulsante incriminato, "modifica pulsante", si apre l'editor e diminuisci il valore di S che trovi nei vari comandi GCode che compongono la funzione.

Ciao

Rispondi

Torna a “Laser CNC”