Info Macro e altri trucchetti x il Soft Colibri

Sezione dedicata ai controlli di Twintec COLIBRI e DESKCNC

Moderatore: kalytom

Rispondi
Avatar utente
kon
Senior
Senior
Messaggi: 1246
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2009, 13:46
Località: Imperiese - Liguria

Re: Info Macro e altri trucchetti x il Soft Colibri

Messaggio da kon » giovedì 15 novembre 2012, 14:14

Scusa ma poi non dovrei abilitare 5 assi nel software per poi usare il quarto su B?
Ne consegue che poi dovrei anche modificare il post processor per avere dei g-code che richiamino i comandi su B anzichè A.
Ponendo di fare l'homing dei 5 assi con "home all" non cercherebbe il sensore su B, ma quello di A si oppure mi sbaglio?

Grazie

Avatar utente
tls-service
Senior
Senior
Messaggi: 1117
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2008, 9:57
Località: San Cataldo (CL)
Contatta:

Re: Info Macro e altri trucchetti x il Soft Colibri

Messaggio da tls-service » giovedì 15 novembre 2012, 20:49

Se non sbaglio se hai x assi abilitati e premi "Home-> tutti" non c'è modo di non far ricercare il sensore di home a tutti gli assi... puoi cambiare la sequenza o associare i movimenti ma l'home sarà  fatto prima o poi da tutti gli assi... Potresti provare o a montare sto benedetto sensore :mrgreen: ... o metti un pulsante volante che ti simula quel sensore e sposti la sequenza dell'home del 4 asse alla fine... Oppure fai l'home per singoli assi ... :wink:

Avatar utente
kon
Senior
Senior
Messaggi: 1246
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2009, 13:46
Località: Imperiese - Liguria

Re: Info Macro e altri trucchetti x il Soft Colibri

Messaggio da kon » giovedì 15 novembre 2012, 23:13

tls-service ha scritto:Se non sbaglio se hai x assi abilitati e premi "Home-> tutti" non c'è modo di non far ricercare il sensore di home a tutti gli assi...
Penso anch'io che sia inevitabile, ma pensavo che si potesse editare direttamente il comando associato al pulsante di homing tramite software.

Nel prossimo quarto asse vedrò di metterci un sensore a levetta, ma se ci fosse modo di far senza non sarebbe male.

Per il momento sono costretto a dare l'homing per singolo asse, oppure devo dire prima a colibri che gli assi sono 3 e non 4 ma mi sembra una soluzione poco comoda.

Ciao.

Avatar utente
Zebrauno
God
God
Messaggi: 9665
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 18:24
Località: Savigliano/Torino
Contatta:

Re: Info Macro e altri trucchetti x il Soft Colibri

Messaggio da Zebrauno » venerdì 16 novembre 2012, 0:11

Forse ho una soluzione che ti piacera' (a costo zero):
-crea un ponte tra i morsetti 18 e 19 della Colibri', in questo modo quando la Z arrivera' sul suo sensore il software pensera' che pure l'asse A lo abbia raggiunto.


ciao

Avatar utente
kon
Senior
Senior
Messaggi: 1246
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2009, 13:46
Località: Imperiese - Liguria

Re: Info Macro e altri trucchetti x il Soft Colibri

Messaggio da kon » venerdì 16 novembre 2012, 0:26

Che te possino, riesci sempre a tirar fuori il coniglio dal cilindro =D>
Pensando alle varie ipotesi di utilizzo non trovo controindicazioni alla soluzione da te proposta, magari nei prossimi giorni provo, cosa dici imposto tutti gli input a 4ms o 8ms può andar bene?

Ciao e grazie per l'idea :wink:

Santaclaus
Junior
Junior
Messaggi: 60
Iscritto il: domenica 20 giugno 2010, 11:40
Località: Prov.Trento

Re: Info Macro e altri trucchetti x il Soft Colibri

Messaggio da Santaclaus » domenica 17 febbraio 2013, 22:18

Ciao a tutti.Dopo lunga inattività  ho provato la macro per centrare i fori scritta in questo post.In simulazione funziona benissimo ma non riesco a salvarla nelle macro.Non sono sul pc della cnc perciò non ho collegata la centralina colibrì.Come si fa a caricare le macro?
grazie

Santaclaus
Junior
Junior
Messaggi: 60
Iscritto il: domenica 20 giugno 2010, 11:40
Località: Prov.Trento

Re: Info Macro e altri trucchetti x il Soft Colibri

Messaggio da Santaclaus » giovedì 7 marzo 2013, 9:23

Per copiare la macro ci sono arrivato.Adesso un'altra domanda:
Scusate la mia ignoranza,ma a meno che non faccia una scansione(operazione lunga),non funziona la sonda.(in configurazione,l'ingresso probe funziona).Non essendo capace di fare macro chiedo il vostro aiuto per poter trovare gli zero pezzo,misurare per esempio una tasca,centrare un foro,ecc.Se non ho capito male c'è in codice G38.2,ma più in avanti non arrivo.

Avatar utente
Zebrauno
God
God
Messaggi: 9665
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 18:24
Località: Savigliano/Torino
Contatta:

Re: Info Macro e altri trucchetti x il Soft Colibri

Messaggio da Zebrauno » giovedì 7 marzo 2013, 12:55

Ti consiglio di leggere tutto il topic in firma, ci sono ampie spiegazioni su come rilevare lati, spigoli, centri e altezze, e ci sono anche dei link ad alcuni video che spiegano come correggere l'errore di assialita' delle sonde (offset in xy).

ciao

Santaclaus
Junior
Junior
Messaggi: 60
Iscritto il: domenica 20 giugno 2010, 11:40
Località: Prov.Trento

Re: Info Macro e altri trucchetti x il Soft Colibri

Messaggio da Santaclaus » sabato 9 marzo 2013, 16:02

*Zebrauno : scusami se ti sembro imbranato,ma non facendo di lavoro il programmatore o l'operatore Cnc, trovo molto complicato il capitolo macro e variabili.Ho provato la macro per il centro foro scritta in samples (colibrì) e funziona.Però,provando a ruotare il tastatore di 180° e rifacendo la prova,mi da una differenza di 1.55 mm sulla x e di .35 circa sulla y.Tralasciando il discorso sonda buona o no,come si fa a correggere l'errore? Ho letto diversi articoli sul forum ,ma non ne vengo a capo.Ho provato anche a fare una tastatura su z facendo
g1 f50
G38.2 z-10
g1 f10
m30
Provato con due velocità  però il tastatore si sposta dal pezzo 2/3 decimi
Ho messo 4ms in parametri colibrì.
Come si fa a memorizzare il punto di contatto della sonda?
Chiedo scusa per la mia ignoranza in materia,ma se qualcuno mi spiegasse,forse arrivo a capire. ](*,)

Avatar utente
Zebrauno
God
God
Messaggi: 9665
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 18:24
Località: Savigliano/Torino
Contatta:

Re: Info Macro e altri trucchetti x il Soft Colibri

Messaggio da Zebrauno » sabato 9 marzo 2013, 18:43

Guarda la mia firma, prima riga. Se leggi il topic trovi come calcolare l'Offset in XY (ho messo anche qualche video). E' il fondamento di qualunque misura con tastatori a contatto.

http://www.youtube.com/watch?v=aQD-XND8MLI

ciao

Santaclaus
Junior
Junior
Messaggi: 60
Iscritto il: domenica 20 giugno 2010, 11:40
Località: Prov.Trento

Re: Info Macro e altri trucchetti x il Soft Colibri

Messaggio da Santaclaus » domenica 10 marzo 2013, 10:42

Ho capito come fare per l'errore della sonda,ma non sono capace di costruire una macro tipo questa nel tuo messaggio
''Nel mio caso ne sto scrivendo una per azzerare la Z sul pezzo in automatico, e richiede la sonda 3D ed il tastatore fisso da banco.
Perche' tutto sia veramente automatico la sonda 3D dovra' essere fissata al gruppo Z, ma non al mandrino.

La sequenza automatica e' questa:
(la sonda 3D va prima posizionata alcuni mm sopra il materiale, nel punto che useremo come riferimento per lo zero Z)

- la sonda scende e tasta il materiale, la Z si azzera
- la sonda si sposta in coord. assolute sul tastatore da banco, scende e lo tocca, memorizza la quota
- la Z si alza al massimo, X e Y traslano per compensare l'offset tra la sonda ed il centro della fresa (gia' montata)
- il mandrino scende sul tastatore, la fresa tocca il piattello e la quota viene memorizzata.
- ora la fresa viene portata a quota Z=0+(quota2-quota1), per compensare la differenza di altezza tra punta sonda e fresa
- la Z viene nuovamente azzerata e la lavorazione puo' partire

Chiaro che anche la misura dell'offset puo' essere salvata come macro, da chiamare prima di ogni altra procedura che usi insieme sonda e fresa.''
Oppure una macro per fare la tastatura dello spigolo di un pezzo in xyz. Non capisco come funzionano.C'è qualcosa da leggere a riguardo,calcolando che sono totalmente ignorante in materia?
Scusate per la rottura di p..lle

Avatar utente
tls-service
Senior
Senior
Messaggi: 1117
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2008, 9:57
Località: San Cataldo (CL)
Contatta:

Re: Info Macro e altri trucchetti x il Soft Colibri

Messaggio da tls-service » domenica 10 marzo 2013, 13:02

Tastare con la sonda 3D il tastatore fisso sul banco la vedo una soluzione che porta a incertezza di misura...

Avatar utente
Zebrauno
God
God
Messaggi: 9665
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 18:24
Località: Savigliano/Torino
Contatta:

Re: Info Macro e altri trucchetti x il Soft Colibri

Messaggio da Zebrauno » domenica 10 marzo 2013, 19:37

E invece si puo' facilmente dimostrare che l'errore di misura di quella procedura e' sempre <= al massimo errore tra i due dispositivi.

Vi ricordo che quelle sonde hanno un errore di ripetibilita' che si misura in micron, o frazioni di micron.

ps: la stessa procedura e' usata anche nella produzione di stampi di altissima precisione...qualcosa di buono ci sara' non vi pare? :D

Santaclaus
Junior
Junior
Messaggi: 60
Iscritto il: domenica 20 giugno 2010, 11:40
Località: Prov.Trento

Re: Info Macro e altri trucchetti x il Soft Colibri

Messaggio da Santaclaus » domenica 10 marzo 2013, 22:14

Il lungo messaggio messo tra '' '' è copiato da Zebrauno . Forse non mi ero spiegato

Avatar utente
tls-service
Senior
Senior
Messaggi: 1117
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2008, 9:57
Località: San Cataldo (CL)
Contatta:

Re: Info Macro e altri trucchetti x il Soft Colibri

Messaggio da tls-service » lunedì 11 marzo 2013, 13:11

x Zebra : In realtà , a mio parere, è come dici te solo se usi il meccanismo della sonda 3D come tastatore fisso... Se usi quelli che vendono per le nostre cnc o te ne fai uno che usa un pulsante, avrai una "precorsa" sul movimento in Z prima che il tastatore attivi la logica... in quella "precorsa" devi pregare che la molla del fisso sia più "morbida" della sonda 3D... se no hai misure random ... ;)

Rispondi

Torna a “Twintec”