Azionamenti SHS e Controller colibrì e loro collegamenti

Sezione dedicata ai controlli di Twintec COLIBRI e DESKCNC

Moderatore: kalytom

Avatar utente
Zebrauno
God
God
Messaggi: 9664
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 18:24
Località: Savigliano/Torino
Contatta:

Re: Azionamenti SHS e Controller colibrì e loro collegamenti

Messaggio da Zebrauno » mercoledì 25 luglio 2012, 15:49

Tutta l'elettronica deve essere dentro un involucro metallico, uno schermo integrale, da collegare a terra.

Quelle dentro i case del pc che usi ora sono ben schermate poiche' ogni lato del box e' in metallo, rischi di peggiorare la condizione attuale se usi un quadro in resina comune...

I comuni quadri elettrici non nascono per l'uso con elettroniche di quel genere prive di schermi integrali.

ciao

Avatar utente
kon
Senior
Senior
Messaggi: 1246
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2009, 13:46
Località: Imperiese - Liguria

Re: Azionamenti SHS e Controller colibrì e loro collegamenti

Messaggio da kon » giovedì 26 luglio 2012, 21:33

Ciao Zebrauno, vediamo come si comporterà  il tutto ed in caso di problemi vedrò di porre rimedio, ormai il dado è tratto, al momento ho quasi terminato di prendere l'occorrente per montare l'elettronica ed il cablaggio del tutto...
Ho anche provveduto a prendere un mini alimentatore da 12vdc e 1 Ampere e con questo dovrei essere apposto con l'alimentazione della colibrì e dei vari sensori.
Avendo ricevuto le indicazioni per usare il mio inverter in configurazione NPN, approfitto per riportare il messaggio ricevuto, magari servirà  anche ad altri:

Alla cortese attenzione del Sig. Kon :wink:

Parametri:

Parametro F 127 = 0 per modalità  NPN

Cnod = 0 gestione Marcia e Arresto da Morsetto CC e F (NPN)

Fnod = 0 gestione controllo velocità  con segnale analogico 0-10Vdc Morsetto VI e CC (eventuale 0-5Vdc stessi morsetti ma cambiare parametro F109 a valore 3)


Allego anche una foto della morsettiera dell'inverter... ho anche sentito il Signor Ribaudo che mi ha gentilmente indicato le seguenti istruzioni:

Dovrà  impostare il parametro F127=0 (LOGICA NPN)
Dovrà  collegare il 37 (controller) al CC e il 36 all'ingresso F (forward) e
non VI che è l'ingresso analogico.
Il morsetto 25 del controller va collegato al morsetto VI (ingresso
analogico).


Ora detto questo vorrei chiarirmi le idee definitivamente prima di poter far danni, in sostanza quanti cavi partono da colibrì ed entrano nell'inverter?
Lo chiedo, anche nonostante le spiegazioni riportate per capire se i cavi da connettere siano 4 o 3, magari se qualche anima pia mi scarabocchiasse l'immagine allegata sarebbe il massimo :badgrin:

P.S.: al momento non ho previsto l'uso di relè
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Zebrauno
God
God
Messaggi: 9664
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 18:24
Località: Savigliano/Torino
Contatta:

Re: Azionamenti SHS e Controller colibrì e loro collegamenti

Messaggio da Zebrauno » giovedì 26 luglio 2012, 21:41

Fai cosi': prova con uno spezzone di cavo a mettere in contatto i morsetti dell'inverter che azionano il mandrino, in modo da essere sicuro che funzioni.
Fatto questo usi un rele', attivato da Colibri', per chiudere quel contatto.
In questo modo non farai mai scambiare tensioni tra inverter e controller.

Su 3 inverter che ho avuto ho sempre fatto in questo modo, ed e' la via piu' sicura perche' puoi anche prevedere un tasto meccanico che metta in pausa il mandrino, o una via del Estop per ulteriore sicurezza che lo arresti solo dalla logica dell'inverter senza attendere eventualmente Colibri' (non si sa mai, ha latenza irrisoria me meglio non rischiare).

ciao

Avatar utente
kon
Senior
Senior
Messaggi: 1246
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2009, 13:46
Località: Imperiese - Liguria

Re: Azionamenti SHS e Controller colibrì e loro collegamenti

Messaggio da kon » giovedì 26 luglio 2012, 22:45

#-o Sempre più confuso...
Ho letto aanche il pdf dell'inverter e dice che quando si imposta l'inverter in modalità  NPN bisogna cortocircuitare i morsetti P24 e VI con una resistenza da 4,7 KOhms, poi con quale tensione dovrei eccitare la bobbina del relè?
Altro dubbio, stavo leggendo le caratteristiche dell'alimentatore preso, questo:

http://www.kert.it/prodotto/KAS1201/Min ... dc-1A.aspx

Vedo nei dettagli tecnici che in Input c'è scritto 100/240Vac 0.23/0.16A, ma lo si può collegare direttamente alla rete da 220 oppure gli Ampere sono troppo bassi?

Mi sa che mi devo fermare un pochetto, il caldo mi fa un brutto effetto :shock: :lol:

Avatar utente
Zebrauno
God
God
Messaggi: 9664
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 18:24
Località: Savigliano/Torino
Contatta:

Re: Azionamenti SHS e Controller colibrì e loro collegamenti

Messaggio da Zebrauno » giovedì 26 luglio 2012, 22:50

Il rele' lo aziona la Colibri'....lo attivi da una delle sue uscite UO (user output), un polo della bobina sul morsetto UO scelto e l'altro va su GND.

A quel punto la logica NPN ti serve solo per il controllo 0-10V, quindi se non lo vuoi implementare non devi nemmeno fare modifiche all'inverter.

Avatar utente
jack74
Junior
Junior
Messaggi: 161
Iscritto il: mercoledì 16 marzo 2011, 9:25
Località: Venezia

Re: Azionamenti SHS e Controller colibrì e loro collegamenti

Messaggio da jack74 » giovedì 26 luglio 2012, 22:57

Ciao Kon, lo puoi collegare tranquillamente alla rete domestica.
Con un tester misuri la tensione in uscita e ruotando il potenziometro che monta a bordo regoli il valore a 12 volt.

Avatar utente
Zebrauno
God
God
Messaggi: 9664
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 18:24
Località: Savigliano/Torino
Contatta:

Re: Azionamenti SHS e Controller colibrì e loro collegamenti

Messaggio da Zebrauno » giovedì 26 luglio 2012, 23:07

Mitica la Kert...
E' un alimentatore da illuminotecnica, genera un discreto ripple e qualche spuria fastidiosa...quei 12V e' meglio se li filtri per bene.

Avatar utente
kon
Senior
Senior
Messaggi: 1246
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2009, 13:46
Località: Imperiese - Liguria

Re: Azionamenti SHS e Controller colibrì e loro collegamenti

Messaggio da kon » giovedì 26 luglio 2012, 23:21

Grazie per il supporto, quindi provo ad allegare un piccolo disegno, praticamente con l'uscita UO0 e GND eccito il relè, sul quale ci ho collegato il morsetto 25 della colibrì (Rev.2) e sempre il GND che una volta chiuso il contatto dal relè arriva ai morsetti CC e VI dell'inverter per la gestione dei RPM con 0-10v.
Scusate il disegno ma l'orario si fa sentire...
Per il discorso dell'alimentatore con INPUT da meno di un Ampere provo a rispondermi da solo, sono quasi certo che quel valore sulla 220 in ac è riferito all'assorbimento, quindi dovrebbe essere ok :lol:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
kon
Senior
Senior
Messaggi: 1246
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2009, 13:46
Località: Imperiese - Liguria

Re: Azionamenti SHS e Controller colibrì e loro collegamenti

Messaggio da kon » sabato 28 luglio 2012, 21:27

Ciao a tutti, oggi ho quasi completato di cablare l'elettronica, non ho preso in considerazione allegato, ma per azionare l'inverter ho seguito lo schema del manuale, quindi ho portato la 12vdc all'ingresso A1 della bobbina del relè ed ai morsetti 2 e 28 della colibrì, poi il GND al morsetto 1 e per finire il morsetto 35 all'altro capo della bobbina del relè (cioè A2).
a monte dei due cavi che entrano nel relè ho posto un diodo 1N 4007 rivolto verso il positivo.
Poi sul comune del relè a doppio scambio ci ho fissato la 220 ed altri 2 cavi sui morsetti NO del relè che poi arrivano all'inverter.
Al momento ho preferito collegare i cavi tra i morsetti 36 e 37 della colibrì con i morsetti F e CC dell'inverter per poterlo solo accendere e spegnere da g-code e pulsante sul software.
Ora ciò che non capisco è come mai il fungo di emergenza (NC) collegato tra GND e morsetto 14 non mi dia nessun segno di intervento se armato o meno, se poi nel sw segno l'input come NC, mi manda in stop il software... :evil:
Un'altra domanda sul relè, quello montato è da 12vdc 250v e 5 A, pensate che possa andar bene?

Avatar utente
kon
Senior
Senior
Messaggi: 1246
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2009, 13:46
Località: Imperiese - Liguria

Re: Azionamenti SHS e Controller colibrì e loro collegamenti

Messaggio da kon » domenica 29 luglio 2012, 14:41

kon ha scritto:Ora ciò che non capisco è come mai il fungo di emergenza (NC) collegato tra GND e morsetto 14 non mi dia nessun segno di intervento se armato o meno, se poi nel sw segno l'input come NC, mi manda in stop il software...
Che pirla... ho inviato al morsetto 3 della colibrì i 12vdc ed ora il fungo funziona ed in caso di pressione mette il software in stop e se il mandrino HF è acceso si spegne. :)

Avatar utente
kon
Senior
Senior
Messaggi: 1246
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2009, 13:46
Località: Imperiese - Liguria

Re: Azionamenti SHS e Controller colibrì e loro collegamenti

Messaggio da kon » mercoledì 1 agosto 2012, 20:58

Aggiorno la situazione sulla mia esperienza, oggi ho rivisto il tipo di azionamento del mandrino con i morsetti 36 37 della colibrì direttamente su F e CC dell'inverter (quindi senza relè, purtroppo creava dei strani rumori sul motore HF) così come mi ha consigliato il Signor Ribaudo.
Ora il motore si accende e spegne senza rumori durante la decelerazione e muovendo gli assi con il sw, anche a mandrino acceso non rilevo problemi, ma se carico un g-code e lo faccio eseguire (sia a motore acceso che spento), i movimenti sono molto nervosi e si sentono come dei scatti sugli assi o come se perdesse passi.
Secondo voi possono essere disturbi? se si, come mai non si verificano quando muovo gli assi manualmente? potrebbe essere un problema di postprocessor (anche se personalmente non credo)?
Consigli?!?!

Avatar utente
Zebrauno
God
God
Messaggi: 9664
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 18:24
Località: Savigliano/Torino
Contatta:

Re: Azionamenti SHS e Controller colibrì e loro collegamenti

Messaggio da Zebrauno » mercoledì 1 agosto 2012, 21:48

Ma Ribaudo lo sa che stai usando un quadro privo di schermatura?

Quella e' la prima cosa da risolvere...un inverter ed un elettromandrino sono generatori di interferenze potentissimi.

Avatar utente
kon
Senior
Senior
Messaggi: 1246
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2009, 13:46
Località: Imperiese - Liguria

Re: Azionamenti SHS e Controller colibrì e loro collegamenti

Messaggio da kon » mercoledì 1 agosto 2012, 22:50

Ciao, gli ho già  riferito che è un quadro in pcv o resina e mi ha detto che va comunque bene e che l'inverter che ho non genera grandi interferenze, ma non capisco perchè, se fossero interferenze non si manifestino durante i movimenti fatti fare con il JOG a mandrino acceso, anche con comandi MDI non riscontro anomalie, ma quando faccio eseguire il g-code torna il problema. :cry:

Avatar utente
Zebrauno
God
God
Messaggi: 9664
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 18:24
Località: Savigliano/Torino
Contatta:

Re: Azionamenti SHS e Controller colibrì e loro collegamenti

Messaggio da Zebrauno » mercoledì 1 agosto 2012, 23:12

E' vero che l'inverter che usi produce meno interferenze rispetto ad altri, pero' considera che quando tutto e' senza schermature le interferenze prodotte anche solo dai cavi che vanno al mandrino o ai motori possono rientrare ovunque, da altri cavi o persino dalla bobina di un rele' (come hai gia' visto).

Avatar utente
kon
Senior
Senior
Messaggi: 1246
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2009, 13:46
Località: Imperiese - Liguria

Re: Azionamenti SHS e Controller colibrì e loro collegamenti

Messaggio da kon » giovedì 2 agosto 2012, 10:19

Adesso devo necessariamente escludere le interferenze dell'inverter, questo perchè l'ho praticamente scollegato completamente dall'alimentazione e dai cavi che portano ai morsetti 36 e 37 della colibrì, ma il problema resta comunque, cos'altro potrebbe essere?

Rispondi

Torna a “Twintec”