consiglio cingolato radiocomandato

Siamo anche modellisti no ?
Rispondi
Avatar utente
derfel
Junior
Junior
Messaggi: 140
Iscritto il: giovedì 9 agosto 2007, 20:19
Località: Chieti

consiglio cingolato radiocomandato

Messaggio da derfel » lunedì 20 aprile 2020, 21:35

ciao a tutti , in questo periodo di stop ho ingannato il tempo costruendo il cingolato in foto , chiaramente è ancora da completare ma ho un problema che spero mi aiuterete a risolvere .
Ho bullonato su una catena alettata una serie di piastre in teflon (lo so è il materiale meno idoneo visto lo scarsissimo attrito dinamico e statico ma avevo una vecchia lastra logorata e l'ho cannibalizzata per poter provare il cingolato su pavimento senza creare danni )ed ora devo sostituirle con un materiale che mi offra più aderenza . mi è stato consigliato il vulkolann ma costa troppo così stavo ripiegando sul poliuretano.
che ne pensate?
In principio avevo pensato a delle barre di gomma da 90 shore ma sarebbe complicato il fissaggio .
aspetto consigli da + esperti.
grazie mille
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
brunart
Senior
Senior
Messaggi: 1806
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 22:12
Località: messina
Contatta:

Re: consiglio cingolato radiocomandato

Messaggio da brunart » lunedì 20 aprile 2020, 22:14

=D> =D> =D>
bel lavoro
per i cingoli potresti cercare un mezzo cingolato usato da 500kg di portata (ad occhio è pure più piccolo del tuo) o come ricambio e così non ti esaurisci a fare i cingoli e ti dedichi al resto
ti posto il link di una delle tante aziende che fanno questi microcingolati
https://www.mezzicingolati.com/
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login
e ricordati che se vuoi volare devi battere le ali
www.voloclubfenice.com

Avatar utente
derfel
Junior
Junior
Messaggi: 140
Iscritto il: giovedì 9 agosto 2007, 20:19
Località: Chieti

Re: consiglio cingolato radiocomandato

Messaggio da derfel » lunedì 20 aprile 2020, 22:40

Grazie per il consiglio ma la strada del cingolo in gomma l'ho dovuta abbandonare per costi eccessivi.... Quindi per me ē essenziale individuare un materiale con un' aderenza decente e un costo accettabile.
Un saluto

Avatar utente
tittopower
Member
Member
Messaggi: 373
Iscritto il: lunedì 1 novembre 2010, 23:54
Località: Cattolica (RN)
Contatta:

Re: consiglio cingolato radiocomandato

Messaggio da tittopower » martedì 21 aprile 2020, 7:52

Ciao, complimenti per la realizzazione. Dai fornitori di materiali tecnici si trovano fogli in gomma anche con tela interna, io ne ho pezzi da 2 e 3 mm di spessore che si incollano con ottima tenuta su metalli e plastiche (non purtroppo su teflon e materiali plastici autolubrificanti), potresti rifare i cingoli con piattine in ferro e incollarci uno strato di gomma. Non ho idea di che shore sia la gomma che ti ho detto, forse un po meno di 90 ma non sarà lontana da quel valore.
MF30 - 1991 Inverter & Ceriani 203 Norton - 1996 Inverter & XJ25 CNC - 2013 & Prusa I4 2016 & Little Laser 2019 & CNC-PCB 2019 - http://www.tittopower.it/

Avatar utente
derfel
Junior
Junior
Messaggi: 140
Iscritto il: giovedì 9 agosto 2007, 20:19
Località: Chieti

Re: consiglio cingolato radiocomandato

Messaggio da derfel » martedì 21 aprile 2020, 11:37

grazie ma considerndo la forza dei motori e l'attrito con l'asfalto quel tipo di gomma durerebbe pochissimo (circa 70 shore ) mi servirebbe un materiale + duro , per questo ho chiesto se qualcuno ha dimistichezza con il poliuretano.
ps. discussione spostata in altra sezione ok ma avvisate però. grazie

CARLINO
Newbie
Newbie
Messaggi: 18
Iscritto il: domenica 17 novembre 2019, 12:56
Località: COMO

Re: consiglio cingolato radiocomandato

Messaggio da CARLINO » martedì 21 aprile 2020, 23:24

L'asfalto è il suolo meno indicato per usare un cingolato , qualsiasi materiale plastico usi avrai poca aderenza ,se invece lo userai sul terreno anche il poliuretano andrà bene , magari non con i cingoli piatti ma dotati di cuspidi.

Avatar utente
derfel
Junior
Junior
Messaggi: 140
Iscritto il: giovedì 9 agosto 2007, 20:19
Località: Chieti

Re: consiglio cingolato radiocomandato

Messaggio da derfel » mercoledì 22 aprile 2020, 16:39

dovrebbe essere usato prevalentemente su betonella e ceramica da esterno per rimuovere autonomamente neve e altro ,raramente su terra quasi mai su asfalto . mi hanno consigliato anche il nylon che è + economico ma non so se provarci.

Rispondi

Torna a “Modellismo”