Ciclo G83 su Heide

Moderatore: Fiveaxis

Rispondi
Rivet93
Newbie
Newbie
Messaggi: 7
Iscritto il: sabato 14 febbraio 2015, 20:15
Località: Brescia

Ciclo G83 su Heide

Messaggio da Rivet93 » sabato 14 febbraio 2015, 20:28

Come da titolo cercavo una funzione su heide che facesse l'equivalente del G83 usato nei selca
Ho provato i cicli 203 e 205 ma non sembrano soddisfare la mia necessità qualcuno sa darmi una soluzione stavo pensando anche di fare delle finzioni con le Q anche se la cosa mi sembra piuttosto rischiosa e cercavo una macro gia definita !

gino
Senior
Senior
Messaggi: 1774
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2009, 18:12

Re: Ciclo G83 su Heide

Messaggio da gino » domenica 15 febbraio 2015, 6:41

La Heidenhain ha tutto come il Selca.
su Heide :
foratura =ciclo 200
Filettatura dei fori =ciclo 206
ciclo 220= ordinamento foratura circolare
ciclo 7.0 ; 7.1 ; 7.2 = ordinamento spostamento origini
vedi sotto esempio.
0 BEGIN PGM drilling MM
1 BLK FORM 0.1 Z X+0 Y+0 Z-20
2 BLK FORM 0.2 X+100 Y+100 Z+0
3 FN 0: Q1 =+2
4 TOOL CALL 4 Z S3200
5 ; D8,0
6 L Z+100 R0 FMAX M3
7 CYCL DEF 200 BOHREN ~
Q200=+2 ;SICHERHEITS-ABST. ~
Q201=-3 ;TIEFE ~
Q206=+250 ;VORSCHUB TIEFENZ. ~
Q202=+3 ;ZUSTELL-TIEFE ~
Q210=+0 ;VERWEILZEIT OBEN ~
Q203=+0 ;KOOR. OBERFLAECHE ~
Q204=+Q1 ;2. SICHERHEITS-ABST. ~
Q211=+0 ;VERWEILZEIT UNTEN
8 CALL LBL 10
9 TOOL CALL 2 Z S3800
10 ; D5,0
11 L Z+100 R0 FMAX M3
12 CYCL DEF 200 BOHREN ~
Q200=+2 ;SICHERHEITS-ABST. ~
Q201=-13 ;TIEFE ~
Q206=+350 ;VORSCHUB TIEFENZ. ~
Q202=+13 ;ZUSTELL-TIEFE ~
Q210=+0 ;VERWEILZEIT OBEN ~
Q203=+0 ;KOOR. OBERFLAECHE ~
Q204=+Q1 ;2. SICHERHEITS-ABST. ~
Q211=+0 ;VERWEILZEIT UNTEN
13 CALL LBL 10
14 TOOL CALL 3 Z S260
15 ; M6
16 L Z+100 R0 FMAX M3
17 CYCL DEF 206 GEWINDEBOHREN ~
Q200=+3 ;SICHERHEITS-ABST. ~
Q201=-8 ;GEWINDETIEFE ~
Q206=+260 ;VORSCHUB TIEFENZ. ~
Q211=+0 ;VERWEILZEIT UNTEN ~
Q203=+0 ;KOOR. OBERFLAECHE ~
Q204=+Q1 ;2. SICHERHEITS-ABST.
18 CALL LBL 10
19 L Z+100 R0 FMAX
20 FN 9: IF +0 EQU +0 GOTO LBL 99
21 LBL 1
22 CYCL DEF 220 MUSTER KREIS ~
Q216=+0 ;MITTE 1. ACHSE ~
Q217=+0 ;MITTE 2. ACHSE ~
Q244=+20 ;TEILKREIS-DURCHM. ~
Q245=+0 ;STARTWINKEL ~
Q246=+360 ;ENDWINKEL ~
Q247=+0 ;WINKELSCHRITT ~
Q241=+4 ;ANZAHL BEARBEITUNGEN ~
Q200=+Q1 ;SICHERHEITS-ABST. ~
Q203=+0 ;KOOR. OBERFLAECHE ~
Q204=+Q1 ;2. SICHERHEITS-ABST. ~
Q301=+1 ;FAHREN AUF S. HOEHE ~
Q365=+0 ;VERFAHRART
23 CYCL DEF 220 MUSTER KREIS ~
Q216=+0 ;MITTE 1. ACHSE ~
Q217=+0 ;MITTE 2. ACHSE ~
Q244=+36 ;TEILKREIS-DURCHM. ~
Q245=+0 ;STARTWINKEL ~
Q246=+360 ;ENDWINKEL ~
Q247=+0 ;WINKELSCHRITT ~
Q241=+8 ;ANZAHL BEARBEITUNGEN ~
Q200=+Q1 ;SICHERHEITS-ABST. ~
Q203=+0 ;KOOR. OBERFLAECHE ~
Q204=+Q1 ;2. SICHERHEITS-ABST. ~
Q301=+1 ;FAHREN AUF S. HOEHE ~
Q365=+0 ;VERFAHRART
24 LBL 0
25 LBL 10
26 CYCL DEF 7.0 NULLPUNKT
27 CYCL DEF 7.1 X+25
28 CYCL DEF 7.2 Y+25
29 CALL LBL 1
30 CYCL DEF 7.0 NULLPUNKT
31 CYCL DEF 7.1 Y+75
32 CALL LBL 1
33 CYCL DEF 7.0 NULLPUNKT
34 CYCL DEF 7.1 X+75
35 CALL LBL 1
36 CYCL DEF 7.0 NULLPUNKT
37 CYCL DEF 7.1 Y+25
38 CALL LBL 1
39 CYCL DEF 7.0 NULLPUNKT
40 CYCL DEF 7.1 X+0
41 CYCL DEF 7.2 Y+0
42 LBL 0
43 LBL 99
44 END PGM drilling MM
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Rivet93
Newbie
Newbie
Messaggi: 7
Iscritto il: sabato 14 febbraio 2015, 20:15
Località: Brescia

Re: Ciclo G83 su Heide

Messaggio da Rivet93 » domenica 15 febbraio 2015, 12:24

Ciao Gino innanzitutto grazie per la risposta anche se non sembra soddisfare la mia esigenza infatti non mi pare che il tuo esempio con il ciclo 200 riesca a scendere il primo colpo il tanto del diamentro della punta andando a deincrementare ogni volta di un 10% fino ad arrivare alla metà del diametro cosi come fa il G83 nei selca correggimi se sbaglio grazie

gino
Senior
Senior
Messaggi: 1774
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2009, 18:12

Re: Ciclo G83 su Heide

Messaggio da gino » domenica 15 febbraio 2015, 13:50

sotto esempio SELCA

T17M6 [Punta dia 12 Hss
S600M13F75
G83 Z-35 J1 I9 D7=1 Q50
X-15Y0
X0Y-15
X15Y0
X0Y15
G80
Z200RM9

nel G83 dico Z-35 (profondita finale)
poi J1 (inizio foratura a Z1)
poi I9 (incremento in Z- per rottura truccioli)
poi D7=1 ( (parametro opzionale) risale dopo rottura truccioli a quota Q50)
poi Q50 (distanza di sicurezza da piano Z0 a 50mm nei spostamenti tra i diversi fori)

Questo ce tutto nel ciclo 200 Heidenhain
che ti apre una finestra conversazionale dove puoi inserire i tuoi valori.

gino
Senior
Senior
Messaggi: 1774
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2009, 18:12

Re: Ciclo G83 su Heide

Messaggio da gino » domenica 15 febbraio 2015, 14:15

i cicli 200 corrispondono a Selca G81
i cicli 203 a Selca G83

credo che sia tutto dentro i parametri

filippo b
Member
Member
Messaggi: 202
Iscritto il: martedì 7 ottobre 2014, 19:54
Località: Modena

Re: Ciclo G83 su Heide

Messaggio da filippo b » domenica 15 febbraio 2015, 16:06

....fermo restando che son d'accordo con Gino, mi capitò una macchina in cui i cicli heidenhain erano configurati diversamente rispetto a quelli che di solito usavo. Proprio nell'incremento variabile.

gino
Senior
Senior
Messaggi: 1774
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2009, 18:12

Re: Ciclo G83 su Heide

Messaggio da gino » domenica 15 febbraio 2015, 16:50

si Filippo forse appartenevano a queste del controllo 155 heidenhain
i progr caricati sul 530 pero`funzionano ancora.
apre il ciclo 203.

0 BEGIN PGM sechskantbohren MM
1 BLK FORM 0.1 Z X-30 Y-30 Z-50
2 BLK FORM 0.2 X+30 Y+30 Z+0
3 FN 0: Q1 =+25
4 FN 0: Q2 =+60
5 FN 0: Q3 =+20
6 FN 3: Q4 =+Q1 * +2
7 FN 0: Q5 =+1
8 FN 0: Q107 =+0
9 FN 0: Q108 =+5
10 TOOL CALL 10 Z S500
11 CYCL DEF 1.0 TIEFBOHREN
12 CYCL DEF 1.1 ABSTQ3
13 CYCL DEF 1.2 TIEFE-Q3
14 CYCL DEF 1.3 ZUSTLG3
15 CYCL DEF 1.4 V.ZEIT0
16 CYCL DEF 1.5 F400
17 L Z+Q3 R0 F9998 M13
18 CC X+0 Y+0
19 LP PR+Q4 PA+0 R0
20 L Z+Q3 R0 M13
21 LBL 1
22 LP PR+Q1 IPA-Q2 M99
23 CALL LBL 1 REP5
24 L Z+50 R0 F9998 M2
25 END PGM sechskantbohren MM

Rivet93
Newbie
Newbie
Messaggi: 7
Iscritto il: sabato 14 febbraio 2015, 20:15
Località: Brescia

Re: Ciclo G83 su Heide

Messaggio da Rivet93 » domenica 15 febbraio 2015, 16:59

Il ciclo 203 sembra il piu vicino a fare quello che voglio peró non mi pare che mi consenta di deincrementare ogni incremento del 10% nel senso mi permette di forare riducendo l'incremento ad ogni colpo fino ad arrivare a un minimo impostato. Purtroppo peró il deincremento puó essere impostato solo per un valore costante del tipo punta da venti foro profondo settanta deincremento di uno mi fa il foro prima a 20 poi da venti scende ancora 19 poi 18 fino ad arrivare al valore di z desiderato in questo caso 70 e comunque ad un minimo incremento preimpostato ma non deincrementa del 10% che è la mia richiesta spero di essermi spiegato !

gino
Senior
Senior
Messaggi: 1774
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2009, 18:12

Re: Ciclo G83 su Heide

Messaggio da gino » domenica 15 febbraio 2015, 17:56

a dirla vera ,il ciclo 203 non l`ho uso da circa 5 anni.
giacche`usiamo da li per forature punte in Metallo duro con
refrigerante condotto internamente a velocita`di avanzamento fino a 400 e profondita` 50mm
senza precentrinaggio appunto con ciclo 200 ; per altre a plachette tipo Seco la stessa cosa con relativi parametri.
di fronte a prima con precentrinaggio(200) e dopo foratura (203) con punte HSS siamo piu veloci al circa 75%.
quindi prima un ora di lavoro dopo 15 min.
la Technica sta facendo passi enormi.
infatti ditte con macchinari tradizionali sono senza prospettiva e destinate a spegnersi.
nessuno puo lavorare un pezzo da 50 € in 4 ore quando altri lo fanno in 20 min per 25 €

Rivet93
Newbie
Newbie
Messaggi: 7
Iscritto il: sabato 14 febbraio 2015, 20:15
Località: Brescia

Re: Ciclo G83 su Heide

Messaggio da Rivet93 » lunedì 16 febbraio 2015, 0:08

Si questo discorso puó starci ma tu magari guadagni tempo in questo modo io in altro ok tu ad attrezzare una macchina magari impieghi 1 ora con comparatore e quant'altro mentre io butto in macchina e ho gia tutto a zero con altri metodi ben lontani dal concetto tradizionale ma qui mi pare che stiamo divagando un po troppo la mia domanda era una precisa dato che le macchine che ho a disposizione non sono tutte dotate di acqua interna al mandrino e poi se proprio vogliamo il tuo discorso ci sta sulla quantità ma sugli speciali viene un po a perdere di significato dato che se tu per un foro ci metti un minuto e io un minuto e 3 secondi e magari ho 3 fori da fare capisci bene che stiamo a perderci in discorsi privi di fondamento quindi ritornando al discorso principale mi pare di aver capito che una macro precisa alla fine non c'è lmunica cosa che ci si avvicina è il ciclo 203 anche se ha un concetto non deltutto simile ho capito bene o mi son perso qualcosa ?

gino
Senior
Senior
Messaggi: 1774
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2009, 18:12

Re: Ciclo G83 su Heide

Messaggio da gino » lunedì 16 febbraio 2015, 5:17

a questo punto, userei il ciclo 205
per foratura profonda dove hai piu parametri che puoi configurare.
saluti gino

Rivet93
Newbie
Newbie
Messaggi: 7
Iscritto il: sabato 14 febbraio 2015, 20:15
Località: Brescia

Re: Ciclo G83 su Heide

Messaggio da Rivet93 » lunedì 16 febbraio 2015, 7:48

Va be alla fine tanto discutere per tornare alla fine a dire che i cicli sono il 200 il 203 e 205 e che un modo per fare quello che voglio ci sarà ok =D>

filippo b
Member
Member
Messaggi: 202
Iscritto il: martedì 7 ottobre 2014, 19:54
Località: Modena

Re: Ciclo G83 su Heide

Messaggio da filippo b » lunedì 16 febbraio 2015, 12:14

Rivet, se le risposte che ricevi in questa discussione non ti piacciono, la soluzione è che tu faccia affidamento al manuale di programmazione Heid. In particolare alle pagg. 228-229 c'è ben spiegato come fare per utilizzare il passo variabile.

Rivet93
Newbie
Newbie
Messaggi: 7
Iscritto il: sabato 14 febbraio 2015, 20:15
Località: Brescia

Re: Ciclo G83 su Heide

Messaggio da Rivet93 » lunedì 16 febbraio 2015, 13:11

Il manuale l'ho consultato ma dal momento che non soddisfava le mie esigenze ho provato con un forum alla fine ho fatto da me e cioe imposto l'incremento in automatico nel cam e poi con l'aiuto dei programmatori del cam mi son fatto fare una funzione in grado di togliere ad ogni colpo il 10% di quell'incremento fino ad arrivare al minimo impostato insomma un ciclo 203 con il parametro Q212 (se non ricordo male) fatto a mia esigenza ! Ecco data la soluzione grazie da parte mia si puó chiudere

filippo b
Member
Member
Messaggi: 202
Iscritto il: martedì 7 ottobre 2014, 19:54
Località: Modena

Re: Ciclo G83 su Heide

Messaggio da filippo b » lunedì 16 febbraio 2015, 21:37

..... se hai costruito un ciclo di foratura "personalizzato" in cam allora non hai usato il ciclo fisso heid ma una programmazione per coordinate. Se di questo si trattava, si poteva fare anche direttamente in bordo macchina con un label ed opportune funzioni Q "libere".

Rispondi

Torna a “Heidenhain”