Scelta Cam difficile

Sezione dedicata al Cad/Cam.
Subforum:
Artcam

Moderatore: walgri

Rispondi
Avatar utente
valtergiac
Newbie
Newbie
Messaggi: 6
Iscritto il: martedì 18 novembre 2008, 15:44
Località: Milano

Scelta Cam difficile

Messaggio da valtergiac » giovedì 9 novembre 2017, 11:16

Buongiorno a tutti, Sono un tecnico di produzione di una ditta metalmeccanica, la nostra è una produzione quasi prototipale di particolari verosimilmente molto diversi tra di loro, premetto che normalmente sono lavorati di torni e fresa ed hanno forme geometriche regolari e che solo raramente necessitano di lavorazioni 3D. La nostra officina e composta da fresatrici CB Ferrari e fresatrici verticali/orizontali con testa indexata, Tornio/fresa Mori seiki Mt con 2 teste e 2 mandrini..... Stiamo valutando l'acquisto di un Cam adatto al nostro tipo di produzione per le macchine che disponiamo, il vero dilemma e avere un Cam modulare per tutte le macchine ed essere in grado di gestire la programmazione delle macchine Tornio con teste a fresare e 2 mandrini, per il momento ho visto le demo di Featurecam, Esprit e Topsolid. Tutti sembrano gestire bene ciò che cerchiamo, ma sarebbe interessante conoscere il parere di chi normalmente utilizza questi software per avere qualche gentile suggerimento. Grazie!

pela73
Senior
Senior
Messaggi: 1544
Iscritto il: domenica 7 ottobre 2007, 23:25
Località: MB monza e brianza

Re: Scelta Cam difficile

Messaggio da pela73 » giovedì 9 novembre 2017, 13:10

Puoi guardare anche alphacam nella versione avanzato o standard.
Può gestire sia fresatrici che torni.
Non è molto complicato da usare inoltre se hai delle lavorazioni di sgrossatura o finitura che hanno sempre quei parametri le puoi salvare come tecnologie ed applicarle ai nuovi pezzi senza star lì a immettere tutte le volte i dati per la lavorazione.
Una bella comodità .

http://www.it.alphacam.com/mill
ciao Mirko

Alphacam 2016 R1 Ultimate ,Routech Chronos 37-22 ( 5 assi ) SCM Record 120 ( 3 assi )
Morbidelli Author 502 ( 3 assi )

Avatar utente
darkgt1983
Member
Member
Messaggi: 473
Iscritto il: giovedì 23 ottobre 2014, 14:40
Località: latina

Re: Scelta Cam difficile

Messaggio da darkgt1983 » domenica 12 novembre 2017, 9:46

Dai una occhiata a Solidworks con il cam associato che di solito si usa solidcam e tra poco usciranno con una release con il cam integrato in Solidworks per usare un cam proprietario
solidcam e solidworks fino ad ora non esiste di meglio per me.

Avatar utente
valtergiac
Newbie
Newbie
Messaggi: 6
Iscritto il: martedì 18 novembre 2008, 15:44
Località: Milano

Re: Scelta Cam difficile

Messaggio da valtergiac » venerdì 17 novembre 2017, 13:28

Grazie darkgt1983,
credo che Solidcam sia un software più indicato per la fresatura!

Avatar utente
darkgt1983
Member
Member
Messaggi: 473
Iscritto il: giovedì 23 ottobre 2014, 14:40
Località: latina

Re: Scelta Cam difficile

Messaggio da darkgt1983 » venerdì 17 novembre 2017, 15:48

PErche di cosa avevi bisogno?? Si parla di tornitura e fresatura o sbaglio?
solidcam e solidworks fino ad ora non esiste di meglio per me.

Avatar utente
romy_ciccio
Junior
Junior
Messaggi: 185
Iscritto il: venerdì 27 aprile 2007, 0:13
Località: Arce (Frosinone)

Re: Scelta Cam difficile

Messaggio da romy_ciccio » mercoledì 29 novembre 2017, 19:19

Ciao

Io con fearurcam ci lavoro da un po anche su più macchine

Questo è con tornio fresa doosan:

http://www.cncitalia.net/forum/viewtopi ... 82&t=68015

WR77
Junior
Junior
Messaggi: 73
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2018, 8:49

Re: Scelta Cam difficile

Messaggio da WR77 » martedì 8 maggio 2018, 23:10

Ciao
Io ho cestinato Esprit e sono passato ad un altro CAM e ne sono davvero MOLTO FELICE...

robot4
Newbie
Newbie
Messaggi: 9
Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2018, 19:40

Re: Scelta Cam difficile

Messaggio da robot4 » mercoledì 9 maggio 2018, 6:50

Ciao. Io ho usato x anni Featurecam e personalmente lo trovo il più indicato x le vostre necessità. Gestisce bene operazioni di tornitura, fresatura e macchine multitasking. Unico neo : E' un po' laborioso nella programmazione ma è affidabile. I miei ex colleghi utilizzano ESPRIT e mi dicono che hanno diversi problemi xke il cam non funziona bene.
Da quel che mi risulta TOPSOLID e' un prodotto specifico x stampisti

Avatar utente
scj
God
God
Messaggi: 3831
Iscritto il: sabato 25 novembre 2006, 22:31
Località: Prov UD, prov TV

Re: Scelta Cam difficile

Messaggio da scj » mercoledì 9 maggio 2018, 14:01

Non sono ammesse abbreviazioni stile sms.
In caso di dubbi ti consiglio di leggere il regolamento.
Grazie per la collaborazione.
Nell'ordine si conserva, nel disordine si crea.
Simone

https://www.youtube.com/channel/UCBPtFN ... subscriber

TIRZAN
Senior
Senior
Messaggi: 2078
Iscritto il: sabato 27 luglio 2013, 16:54
Località: AQ

Re: Scelta Cam difficile

Messaggio da TIRZAN » giovedì 10 maggio 2018, 10:02

TopSolid ho avuto modo di vederlo il mese scorso ad un openhouse e devo dire che mi è parso davvero un ottimo prodotto, molto pratico e veloce da utilizzare; peccato che ormai dove lavoro abbiano già fatto la scelta (cmq validissima) perchè avrei fatto un pensiero anche a questo.

Avatar utente
Fiveaxis
Moderator
Moderator
Messaggi: 3382
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: Scelta Cam difficile

Messaggio da Fiveaxis » venerdì 11 maggio 2018, 0:19

FeatureCam è un buon prodotto, una costola di Delcam (ormai assorbita da Autodesk?)... Gli algoritmi di calcolo son quelli di PowerMill.
Parliamo comunque di un CAM per lavorazioni fino al 3D...Per i 5 e più assi, conviene orientarsi sui "soliti noti" per avere prestazioni di livello.

FeatureCam ha un sistema di riconoscimento delle feature molto efficiente per la fascia di prodotto. Caratteristica ottenibile con CAM che costano il doppio se non il triplo.

Se non sbaglio la licenza è in affitto (non so come si dica!) ad un costo comunque concorrenziale non credo arrivi a 3000 €/anno
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

Avatar utente
Manticore
Newbie
Newbie
Messaggi: 23
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 9:12
Località: Empoli (Fi)

Re: Scelta Cam difficile

Messaggio da Manticore » mercoledì 2 gennaio 2019, 17:33

WR77 ha scritto:
martedì 8 maggio 2018, 23:10
Ciao
Io ho cestinato Esprit e sono passato ad un altro CAM e ne sono davvero MOLTO FELICE...
Ciao,
Mi stanno proponendo l'acquisto di Esprit, ma il tuo post mi ha dato qualche pensiero.
Posso sapere a quale cam sei passato e quali erano le pecche di Esprit?
Saluti
Manticore

WR77
Junior
Junior
Messaggi: 73
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2018, 8:49

Re: Scelta Cam difficile

Messaggio da WR77 » domenica 27 gennaio 2019, 14:15

Scegli quello che vuoi, quello che più ti piace, ma paga solo ed esclusivamente quando hanno finito i post processor e li hai verificati bene, in tutte le funzioni
Non farti fregare come hanno fatto con me.
Se non accettano questo pagamento, vedi tu il perché...
Auguri

Rispondi

Torna a “Cad/Cam”