Lettura disegno meccanico e individuazione tolleranza.

Sezione dedicata al Cad/Cam.
Subforum:
Artcam
Rispondi
Biochimico92
Newbie
Newbie
Messaggi: 18
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2019, 20:09

Lettura disegno meccanico e individuazione tolleranza.

Messaggio da Biochimico92 » domenica 7 luglio 2019, 20:19

Buonasera,
avrei un dubbio relativo ad un disegno,purtroppo sono ancora poco esperto.
Se ho una quota con es:
30 +1/+0.5 qual'è la dimensione per ritenere idoneo il pezzo lavorato?

Avatar utente
nl2000sy
Member
Member
Messaggi: 239
Iscritto il: mercoledì 22 luglio 2015, 9:19
Località: Treviso

Re: Lettura disegno meccanico e individuazione tolleranza.

Messaggio da nl2000sy » domenica 7 luglio 2019, 22:03

Buonasera.
Una quota con tolleranza +1/+0.5 significa che la misura accettata va da 30.5 a 31, un bravo fresatore/tornitore farebbe una media, ovvero 30.75.
Saluti

torn24
Senior
Senior
Messaggi: 2926
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 11:28
Località: Modena

Re: Lettura disegno meccanico e individuazione tolleranza.

Messaggio da torn24 » lunedì 8 luglio 2019, 6:55

Ciao! Non sono un disegnatore e conosco poco il disegno meccanico :D Ma un foro 30 +1 , +0.5, secondo me sarebbe più sensato quotarlo 31 0, -0.5
CIAO A TUTTI !

Avatar utente
Fiveaxis
Moderator
Moderator
Messaggi: 3704
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: Lettura disegno meccanico e individuazione tolleranza.

Messaggio da Fiveaxis » lunedì 8 luglio 2019, 9:02

Il disegno tecnico è una "forma di cominicazione", una sorta di linguaggio. Il suo scopo è quello di far capire ad un operatore meccanico, che deve eseguire delle lavorazioni, cosa deve fare. Un po' come lo spartito per un musicista. :D

Se il disegnatore ti scrive 30 (+0,5/+1) ti sta dicendo che quella quota deve essere abbondante e, con molta probabilità, tale informazione avrà un senso (si spera!). Detto questo, non sarebbe sbagliato neppure scrivere 30,5 (-0/+0,5) o 31 (+0/-0.5)...Tuttavia ogni disegnatore ha il suo stile . :)

Comunque se un albero viene quotato D12 (g7), può ammettere uno scostamento da -6 a -24 micron ma, di solito, si evita di indicare D11.994 (+0/-0.024) anche se, formalmente, sarebbe corretto.
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

Avatar utente
gino
Senior
Senior
Messaggi: 1769
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2009, 18:12
Località: Termoli 41°58.682 / 14°59.899
Contatta:

Re: Lettura disegno meccanico e individuazione tolleranza.

Messaggio da gino » lunedì 8 luglio 2019, 9:50

alcune volte i disegni tecnici di qualche operatore Cad
..fanno proprio " pieta`" con tolleranze ..utili..oppure inutili
ma il peggio e` quando quotano misure partendo da diversi punti
nel disegno...in modo che l`operatore Cnc abbia molto tempo
a disposizione per programmare con calcoltrice alla mano.
e trovare gli offset esatti dal punto 0 da lui impostato.
..in ditta stessa non ce problema ;molte volte in passato
abbiamo chiamato gli operatori Cad a bordo macchina e spiegato
come sarebbero le quote da impostare a disegno.
in modo che l`operatore Cnc legga e scriva senza perdita di tempo
e senza un possibile e probabile innesco di errore in calcolo..

il problema e quando i disegni vengono d fuori..
se meno o male inviano il file 3D lo si puo riquotare bene
prima che passi a bordo macchina.

..qualche volta abbiamo anche rimandato indietro i disegni..

Biochimico92
Newbie
Newbie
Messaggi: 18
Iscritto il: sabato 23 febbraio 2019, 20:09

Re: Lettura disegno meccanico e individuazione tolleranza.

Messaggio da Biochimico92 » lunedì 8 luglio 2019, 19:58

Ringrazio tutti per le risposte,si in effetti deve essere una sorta di enigma per l'operatore di turno a bordo macchina,giusto per non annoiarsi,per tenere vigile l'attenzione,questa quota mi stava per costare una produzione non conforme,per fortuna ho riparato alla grande. :roll: :roll:

Rispondi

Torna a “Cad/Cam”