BlenderCAM

Sezione dedicata al Cad/Cam.
Subforum:
Artcam

Moderatore: walgri

Rispondi
Avatar utente
walgri
Moderator
Moderator
Messaggi: 4716
Iscritto il: giovedì 13 gennaio 2011, 18:37
Località: Cagliari

BlenderCAM

Messaggio da walgri » martedì 22 aprile 2014, 22:19

Da tempo sto valutando svariati cam da accoppiare alla mia macchina. Sto testando quasi tutto quello che si trova ad un prezzo "hobbistico": Meshcam, Freemill, DeskProto, Sheetcam, madCam per Rhinoceros, con esclusione di Pycam, Cambam e CNCToolkit.

Per un motivo o per l'altro sto trovando difficile staccarmi da BlenderCam, un piccolo cam opensource che gira dentro il modellatore 3d Blender. Sarà forse che è scritto in Python, sarà che ha una dotazione di strategie piuttosto ricca, sarà perchè è completamente gratuito (opensource), e tutto a dispetto del fatto che l'interfaccia utente di Blender è tutt'altro che intuitiva.

Sono ad esempio rimasto molto sorpreso di vedere una strategia di ritaglio che può avvenire sempre in rampa, rispettando l'affondo impostato, per tutto il perimetro del taglio, rispettando i ponticelli. E con la possibilità di definire una rampa anche per l'uscita, come si vede in questa foto (la doppia elica che si vede nei fori e l'uscita che si vede in primo piano).
Blendercam_supportoMicroSW.jpg
Questa qui sopra è una delle due lavorazioni di un supporto per i microswitch dell'asse Z della mia macchina: il modello è stato generato con un CAD e poi importato come STL in Blender. Questo mitiga l'impatto con l'interfaccia di Blender: il suo utilizzo è veramente ridotto al minimo.

La lavorazione della parte sommitale è stata per il momento impostata di tipo Waterfront (ancora sperimentale ma già funzionante), anche se probabilmente in questo caso non è quella più efficace.
Blendercam_supportoMicroSW_cap.jpg
Dal punto di vista del tipo di cam, Blendercam funziona come Deskproto (sulla base del quale sembra essere modellato) e Artcam (e chissà quanti altri): dato un STL viene generata una Z-bitmap e i percorsi vengono generati in base a questa.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login
...stop chasing shadows, just enjoy the ride.
Aìna pantografoTelemetria per KFlopBlenderCAM STL + DXF

Avatar utente
scj
God
God
Messaggi: 3661
Iscritto il: sabato 25 novembre 2006, 22:31
Località: Prov UD, prov TV

Re: BlenderCAM

Messaggio da scj » martedì 22 aprile 2014, 22:46

interessantissimo.....
Nell'ordine si conserva, nel disordine si crea.
Simone

https://www.youtube.com/channel/UCBPtFN ... subscriber

Avatar utente
walgri
Moderator
Moderator
Messaggi: 4716
Iscritto il: giovedì 13 gennaio 2011, 18:37
Località: Cagliari

Re: BlenderCAM

Messaggio da walgri » martedì 22 aprile 2014, 23:02

Già, credo che meriti qualche occhiata in più.

Dal punto di vista della velocità non è un fulmine di guerra, ma neanche così lento. Mi è capitato di rigenerare rapidamente dei percorsi sullo stesso pc che contemporneamente guidava la macchina.

Altri spunti interessanti: la lavorazione pocket con ingresso a spirale, la possibilità di definire utensili di qualsiasi forma, il concatenamento di più lavorazioni.
I post-processori si scrivono in python, ma per il momento per la Kflop sto utilizzando il postprocessore per LinuxCNC/Emc2, cancellando manualmente l'istruzione relativa al cambio utensile.

La documentazione tuttavia è scarsa e scritta frettolosamente, come ho scritto prima, chi conosce almeno la terminologia di Deskproto troverà molti punti in comune.

Edit
Aggiungo una nota di colore: vedere con il cuore in gola quel taglio a spirale nel pvc, realizzato a 2400 mm/min, con la ghiera del mandrino a sfiorare il pezzo, non ha prezzo perbacco !
...stop chasing shadows, just enjoy the ride.
Aìna pantografoTelemetria per KFlopBlenderCAM STL + DXF

Avatar utente
scj
God
God
Messaggi: 3661
Iscritto il: sabato 25 novembre 2006, 22:31
Località: Prov UD, prov TV

Re: BlenderCAM

Messaggio da scj » mercoledì 23 aprile 2014, 7:56

Mi hai catturato! Ottima segnalazione
Nell'ordine si conserva, nel disordine si crea.
Simone

https://www.youtube.com/channel/UCBPtFN ... subscriber

_GABBER
Senior
Senior
Messaggi: 635
Iscritto il: sabato 16 agosto 2008, 15:29
Località: treviso provincia

Re: BlenderCAM

Messaggio da _GABBER » mercoledì 23 aprile 2014, 13:05

interessato anch'io all'argomento!!

Avatar utente
Drifter
Member
Member
Messaggi: 457
Iscritto il: mercoledì 1 aprile 2009, 15:54
Località: SVIZZERA, Neuchâtel

Re: BlenderCAM

Messaggio da Drifter » mercoledì 23 aprile 2014, 16:37

Ottimo!
Ma gira su Linux?

Avatar utente
walgri
Moderator
Moderator
Messaggi: 4716
Iscritto il: giovedì 13 gennaio 2011, 18:37
Località: Cagliari

Re: BlenderCAM

Messaggio da walgri » mercoledì 23 aprile 2014, 16:53

Qui ci sono i downloads anche per Linux e Mac: http://blendercam.blogspot.it/p/downloa ... ation.html .

Purtroppo non ho più una macchina linux per verificare che funzioni. Benchè dovrebbe, essento puro codice Python basato su librerie ben note e testate (Numpy).
...stop chasing shadows, just enjoy the ride.
Aìna pantografoTelemetria per KFlopBlenderCAM STL + DXF

Avatar utente
walgri
Moderator
Moderator
Messaggi: 4716
Iscritto il: giovedì 13 gennaio 2011, 18:37
Località: Cagliari

Re: BlenderCAM

Messaggio da walgri » sabato 26 aprile 2014, 22:56

Confermo intanto che su Linux gira:
Blendercam_on_linux.jpg
Per studiare come impostare il calcolo dei percorsi ho trovato molto utile scaricare, dalla stessa pagina da cui si scarica il programma principale, il file samples.blend contenente gli esempi.
Appunti sparsi:
Blender importa gli STL assumendo che le unità di misura siano i metri, occorre quindi scalare gli oggetti. Una volta importato l'STL, occorre andare a cliccare sul cubo arancio nel pannello in cui si impostano le lavorazioni. Se non si vede quel pannello, probabilmente è reimpostare cliccando nel dropdown a fianco all'icona di Blender, sulla prima riga della finestra del programma.

A questa caratteristica di Blender si può anche ovviare come indicato nel forum di supporto ufficiale: https://groups.google.com/forum/embed/? ... xD6ZwO8Cmc . Questa modifica è permanente, anche se confinata alla sola installazione di BlenderCAM (letteralmente si va a modificare la parte di programma che importa gli STL in Blender).

Normalmente io utilizzo l'ultima versione disponibile nel repository, lo sviluppo di BlenderCAM è per il momento piuttosto rapido e quasi settimanalmente vi sono novità interessanti. Ad esempio nelle revisioni di questi giorni è stata migliorata la strategia Waterline e aggiunta la possibilità di non salvare i percorsi automaticamente ma alla pressione di un tasto.

Invito i compagni "di cordata" a provare e a condividere :idea:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login
...stop chasing shadows, just enjoy the ride.
Aìna pantografoTelemetria per KFlopBlenderCAM STL + DXF

Avatar utente
walgri
Moderator
Moderator
Messaggi: 4716
Iscritto il: giovedì 13 gennaio 2011, 18:37
Località: Cagliari

Re: BlenderCAM

Messaggio da walgri » giovedì 15 maggio 2014, 23:31

Incuriosito da questo topic di Kagliostro99 sull'utilizzo nel CAM di frese "a stondare" per legno, sono andato a vedere se è possibile utilizzarle in Blendercam. Nelle ultime revisioni è stata aggiunta la possibilità di definire frese di qualsiasi forma, anche concave, che non sono contemplate in molti cam hobbistici.

Risulta che l'operazione è abbastanza semplice e si tratta di definire una superfice di rivoluzione che rappresenta il volume occupato dalla fresa che gira (o importarlo come STL), richiamarlo come utensile e definirne il raggio massimo, il programma scalerà la superfice per adattarla a quel valore.

Nella fattispecie ho definito una fresa con diametro minimo 8mm e raggio di raccordo 18mm:
Fresa_raggiata.png
Dopodichè ho definito una semplice strategia che la utilizzi ed avviato calcolo dei percorsi e simulazione:
Simulazione_fresa_raggiata.jpg
Il profilo simulato è ovviamente in onore di Kagliostro99 :D
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login
...stop chasing shadows, just enjoy the ride.
Aìna pantografoTelemetria per KFlopBlenderCAM STL + DXF

Avatar utente
hellfire39
Junior
Junior
Messaggi: 139
Iscritto il: domenica 16 dicembre 2012, 9:04
Località: Ancona

Re: BlenderCAM

Messaggio da hellfire39 » venerdì 16 maggio 2014, 7:57

Wow, questo mi era proprio sfuggito. E dire che utilizzo Blender tutti i giorni!
Penso proprio che sarà il primo CAM che proverò!

Avatar utente
vdeste
Senior
Senior
Messaggi: 2723
Iscritto il: mercoledì 17 febbraio 2010, 14:41
Località: Torre del Greco NA

Re: BlenderCAM

Messaggio da vdeste » venerdì 16 maggio 2014, 8:53

Assolutamente da provare, anche se........ Blender ..... l'ho già istallato 10 volte.....usato 1 minuto al massimo e disinstallato immediatramente :roll: ..... proprio non riesco a digerirlo..... :(
Detesto quello che tu dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto di dirlo.
Adoro discutere, odio litigare

Avatar utente
hellfire39
Junior
Junior
Messaggi: 139
Iscritto il: domenica 16 dicembre 2012, 9:04
Località: Ancona

Re: BlenderCAM

Messaggio da hellfire39 » venerdì 16 maggio 2014, 9:29

Effettivamente la curva di apprendimento è abbastanza rognosa. Ha richiesto parecchie ore di videotutorial.
Però lo utilizzo prevalentemente per il rendering e le animazioni.

Se devo disegnare oggetti quotati cerco di sfruttare il SolidEdge che abbiamo in ufficio.

Avatar utente
walgri
Moderator
Moderator
Messaggi: 4716
Iscritto il: giovedì 13 gennaio 2011, 18:37
Località: Cagliari

Re: BlenderCAM

Messaggio da walgri » venerdì 16 maggio 2014, 10:32

Per semplicità e per "pigrizia" anch'io sto semplicemente importando le parti meccaniche in STL da cad. In questo caso ci si limita praticamente a impostare il CAM (se decidete di provare, scaricate anche il file samples.blend, che contiene moltissimi esempi).

Ma sto anche imparando Blender per scolpire delle forme "organiche", e comincio a divertirmi :-)

E' un programma molto vasto, ci si possono perfino montare i video, è normale che sia difficoltoso. Piuttosto trovo poco utile che spesso la documentazione ufficiale (e non) citi direttamente gli shortcut da tastiera, cosa che a mio parere rende più difficile l'apprendimento.
...stop chasing shadows, just enjoy the ride.
Aìna pantografoTelemetria per KFlopBlenderCAM STL + DXF

Avatar utente
Fiveaxis
Moderator
Moderator
Messaggi: 2931
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: BlenderCAM

Messaggio da Fiveaxis » venerdì 16 maggio 2014, 19:42

L'ho istallato anch'io e l'ho trovato moooolto ostico. Sarà per via della mia scarsa dimestichezza con il Pc :roll:

Sarebbe bello se consentisse di importare modelli in STP o IGES...
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

Avatar utente
walgri
Moderator
Moderator
Messaggi: 4716
Iscritto il: giovedì 13 gennaio 2011, 18:37
Località: Cagliari

Re: BlenderCAM

Messaggio da walgri » venerdì 16 maggio 2014, 20:07

Per questo penso si possa caricarli in Freecad ed esportare in Stl. Prossimamente questi schermi :)
...stop chasing shadows, just enjoy the ride.
Aìna pantografoTelemetria per KFlopBlenderCAM STL + DXF

Rispondi

Torna a “Cad/Cam”