Considerazioni fresatura concorde/discorde

Sezione dedicata al Cad/Cam.
Subforum:
Artcam
Rispondi
michaeltonybuda
Junior
Junior
Messaggi: 91
Iscritto il: mercoledì 23 dicembre 2015, 19:27
Località: Torino

Considerazioni fresatura concorde/discorde

Messaggio da michaeltonybuda » sabato 14 ottobre 2017, 22:36

Ciao a tutti,
ho dubbio riguardo alla fresatura concorde su cnc.
Utilizzo come software cam fusion 360..è in inglese, ma da quello che ho capito, e google translate ha confermato:
- Climb milling= fresatura concorde
- Conventional milling= fresatura discorde
devo realizzare una tasca su legno profonda 16mm. utilizzo una strategia di tipo trocoidale, per impegnare il tagliente in tutta la sua lunghezza e risparmiare un pò di tempo.
scelgo la fresatura concorde, che da quello che ho potuto leggere in giro lascia una finitura migliore e stressa meno l'utensile.
risultato pessimo, mi ha lasciato dei "peli" lunghi 3 cm ovunque.
A quel punto ho deciso di provare con la fresatura discorde, risultato assai migliore, praticamente perfetto. Incuriosito ho guardato meglio il percorso utensile generato e ho potuto notare che la fresa si comporta come se la fresatura fosse concorde! :?:
Ho voluto fare un'ulteriore prova, su una semplice scontornatura, fresatura concorde...e va discorde!
Non ci capisco più niente :mrgreen:
Si può dire che fusion 360 scambi la fresatura concorde con la discorde oppure cosa succede? il fatto è che anche dalle immagini di aiuto appare evidente che climb milling è fresatura concorde...
che ne pensate?

Avatar utente
Fiveaxis
God
God
Messaggi: 4428
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: Considerazioni fresatura concorde/discorde

Messaggio da Fiveaxis » lunedì 16 ottobre 2017, 15:29

Non conosco il CAM di Fusion360, tuttavia non dovrebbe accadere che il CAM "confonda" i sensi di fresatura discorde e concorde.

Se questo accade ci sono 3 possibilità:
1- ha un baco il CAM (ipotesi improvabile ma non impossibile)
2- ha un baco il Post-processor (ipotesi molto provabile :wink: )
3- Fai confusione tu
Utilizzando un CAM e dovendo fresare un profilo a 2 assi e mezzo, di solito il software ti chiede di scegliere la direzione di lavorazione e la posizione dell'utensile (che può essere a DX o a SX del profilo stesso). In sostanza quando la direzione di alimentazione è concorde al senso di rotazione dell'utensile si parla di concordanza, quando la direzione di alimentazione è discorde al senso di rotazione dell'utensile si parla di disconcordanza

Ipotizzando un rettangolo, dovendo fresare l'esterno del perimetro:
- direzione fresatura oraria
- utensile all'esterno del perimetro
- rotazione utensile oraria
Lavorazione in CONCORDANZA
Fresatura concorde.JPG
- direzione fresatura antioraria
- utensile esterno
- rotazione utensile destra
Lavorazione in DISCORDANZA
Fresatura Discorde.JPG
Chiariti i concetti tecnologici, se la simulazione dei percorsi utensili nel CAM è corretta, resta da verificare come esca il listato ISO (o G Code).

G41 è la compensazione raggio utensile a sinistra
G42 è la compensazione raggio utensile a destra

Tieni conto che, provabilmente, nel caso delle fresatura trocoidale, il CAM butta fuori percorsi punto per punto e la compensazione raggio non viene fatta dal CN ma calcolata direttamente dal CAM (anche qui dipende dal CAM e dalla sua configurazione) quindi non è richiesto al postprocessor di "tradurre e scrivere" tale istruzione.
Nelle lavorazioni 2,5D di contornature e tasche invece, l'operatore deve specificare se il percorso è compensato o meno e se a DX o a SX del profilo poichè il CAM (se configurato in tal senso) butta fuori percorsi "puliti" ed il post-processor deve indicare nel listato ISO la compensazione, affinchè il CN esegua la lavorazione come desiderato.
Buon lavoro :)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

Gara
Newbie
Newbie
Messaggi: 13
Iscritto il: martedì 21 maggio 2019, 0:00

Re: Considerazioni fresatura concorde/discorde

Messaggio da Gara » lunedì 15 luglio 2019, 22:58

Conventional milling è la fresatura concorde e climb e la fresatura discorde. Quindi l'unica cosa invertita sono i termini

Rispondi

Torna a “Cad/Cam”