Prove con la versione demo di KCam

Sezione dedicata a Kcam
Rispondi
tecno67
Member
Member
Messaggi: 264
Iscritto il: lunedì 26 febbraio 2007, 14:25
Località: Prov. di Milano

Prove con la versione demo di KCam

Messaggio da tecno67 » lunedì 16 aprile 2012, 15:50

In questi giorni sto facendo alcune prove con una elettronica assemblata con driver PICstep di Marcosin e dei motori NEMA34 da 3Nm (non montati in macchina - poggiati sul tavolo) con vari software tra cui il semplicissimo CNCControl di Melino e KCam(Sono collegati con avvolgimenti in bipolare serie e sò che questo è deleterio in riferimento ai problemi che descriverò di seguito, ma data la bassa resistenza degli avvolgimenti (0.43Ohm in parallelo), in questa fase preferisco non usare la configurazione parallelo dato che il tutto è alimentato a 48Vdc) . In questa fase mi interessa solo verificare le funzionalità  base per capire i limiti di utilizzo su interfaccia parallela, ma sono incorso in alcuni problemi.
Premetto che i SW girano su di un Satellite PRO 6100 (Pentium4 a 1.6GHz con 512MB di ram) su cui è intallato XP Home.

In particolare noto che facendo ruotare i motori in JOG gli stessi presentano una serie di scatti in corrispondenza dell'aggiornamento della videata (aggiornamento quote e posizione nelle relative finestre). Oltre a questo sebbene sia riuscito a far generare un treno di impulsi sufficiente a far raggiungere ai motori (settati ad 1/8 di passo) oltre 1000Rpm, gli stessi oltre una certa velocità  in corrispondenza dei buchi di cui ho parlato prima hanno deggli scatti e quindi si bloccano in stallo. Questo nonstante vengano correttamente avviati con rampa (senza questa oltre i circa 400Rpm non riescono a partire istantaneamente - occorre abilitare il ramping nella finestra di impostazione).
Ultimo difetto riscontrato (con KCAM), programmando in GCODE dei semplici movimenti lineari (una serie di G01 su varie posizioni sull'asse X con Y e Z fermi), gli stessi vengono regolarmente eseguiti, ma solo al di sotto dei 400Rpm. Al di sopra occorre abilitare le rampe. Il tutto viene eseguito regolarmente ma sempre l'ultimo G01, viene eseguito ad una velocità  molto bassa e senza rampa di avvio. Quanto sopra anche variando le impostazioni di veloctà  inizio rampa e ramp/rate.
In ogni caso il problema fondamentale risiede nel fatto che l'uso delle rampe risulta del tutto inutilizzabile (anche con CNCControl), poichè la irregolarità  nella generazione degli impulsi che si crea durante l'aggiornamento del visulizzatore determina di fatto delle variazioni di velocità  senza rampe ed equivale in tutto e per tutto ad un arresto e successivo riavvio troppo veloce per poter essere seguito dal motore che và  inesorabilmente in stallo.

Avete mai osservato qualcosa di simile? Stò sbagliando qualcosa?

Grazie
Luca

Avatar utente
lorenzo1970
Senior
Senior
Messaggi: 687
Iscritto il: domenica 16 settembre 2007, 5:47
Località: Ragusa

Re: Prove con la versione demo di KCam

Messaggio da lorenzo1970 » martedì 19 gennaio 2016, 15:28

io non avevo di qusti problemi con Kcam che versione demo stai utilizzando?

Rispondi

Torna a “Kcam”