tornio lesto scinta

Sezione dedicata alle macchine utensili tradizionali.
Subforum:
BF 20
MF 70
Restauro Macchine utensili

Moderatore: Mangusta

Rispondi
homer
Newbie
Newbie
Messaggi: 12
Iscritto il: mercoledì 13 marzo 2013, 19:55
Località: bitti....sardegna

tornio lesto scinta

Messaggio da homer » domenica 20 luglio 2014, 22:16

ciao ragazzi... dopo tante ricerche ho acquistato il tornio in oggetto, mi hanno detto che e di fabbricazione svizzera, on line non ho trovato granchè a parte questo sito inglese in cui non ci capisco un c...o, http://www.lathes.co.uk/scinta/
qualcuno lo conosce? pregi difetti consigli?
giovedì lo dovrei ritirare
sembra in buone condizioni, almeno agli occhi profani come i miei... spero di imparare velocemete ad usarlo
presto sarò dei vostri :roll: :roll: :roll:

Avatar utente
brunart
Senior
Senior
Messaggi: 1521
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 22:12
Località: messina
Contatta:

Re: tornio lesto scinta

Messaggio da brunart » domenica 20 luglio 2014, 22:21

complimenti
sembra un tornio per orologiai
posta le foto e le dimensioni
e ricordati che se vuoi volare devi battere le ali
www.voloclubfenice.com

homer
Newbie
Newbie
Messaggi: 12
Iscritto il: mercoledì 13 marzo 2013, 19:55
Località: bitti....sardegna

Re: tornio lesto scinta

Messaggio da homer » domenica 20 luglio 2014, 22:30

le dimensioni che so adesso sono la distanza tra le punte che e di 600 mm e il mandrino diametro 80 mm
il motore e 380 v, il vecchio proprietario lo ha modificato con un condensatore per farlo andare a 220, ma mi hanno suggerito un inverter.... di questo se ne occuperà un amico esperto di elettricità. per le foto prima di giovedì non posso postare nulla

Avatar utente
brunart
Senior
Senior
Messaggi: 1521
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 22:12
Località: messina
Contatta:

Re: tornio lesto scinta

Messaggio da brunart » domenica 20 luglio 2014, 22:48

questa marca non la conosco ma sicuramente è migliore dei cinesini
quanto lo hai pagato e che cosa ha in dote?
e ricordati che se vuoi volare devi battere le ali
www.voloclubfenice.com

homer
Newbie
Newbie
Messaggi: 12
Iscritto il: mercoledì 13 marzo 2013, 19:55
Località: bitti....sardegna

Re: tornio lesto scinta

Messaggio da homer » lunedì 21 luglio 2014, 8:44

speriamo sia un buon prodotto, non e che ho grandi esigenze, non ho la più pallida idea di come si utilizza un tornio, vorrei imparare
alla fine mi e costato un po di piu rispetto ai classici prodotti cinesi, che magari per me sarebbero stati piu che sufficienti,
dotazioni: mi ha detto che mi da gli strumenti per filettare, poi vedo quando vado a caricarlo

Avatar utente
brunart
Senior
Senior
Messaggi: 1521
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 22:12
Località: messina
Contatta:

Re: tornio lesto scinta

Messaggio da brunart » lunedì 21 luglio 2014, 13:23

allora
quando hai tutto a casa, posta le foto del tornio e degli accessori che ti ha dato
e ricordati che se vuoi volare devi battere le ali
www.voloclubfenice.com

titanic
Junior
Junior
Messaggi: 100
Iscritto il: mercoledì 23 febbraio 2011, 20:20
Località: Macerata

Re: tornio lesto scinta

Messaggio da titanic » martedì 22 luglio 2014, 22:10

E pagare da bere a tutto il forum se no può perdere l olio

Avatar utente
Franco99
God
God
Messaggi: 4910
Iscritto il: sabato 13 dicembre 2008, 13:32
Località: Lugano, Svizzera

Re: tornio lesto scinta

Messaggio da Franco99 » mercoledì 23 luglio 2014, 8:51

Dal 1954 la Scintilla AG appartine al gruppo Bosch. LINK

Da più di mezzo secolo si occupano di utensili elettrici a mano.

Un'invenzione del 1947 della Scintilla AG: LINK

Saluti,

Franco

mariner
Member
Member
Messaggi: 227
Iscritto il: lunedì 26 luglio 2010, 21:17
Località: pinerolo

Re: tornio lesto scinta

Messaggio da mariner » lunedì 28 luglio 2014, 21:38

quel tornio e' un piccolo gioiellino
non adatto per lavori gravosi , ma per piccoli pezzi e' l'ideale
non lo cambierei con nessun altro
bello , sicuro . funziona benissimo con un condensatore
occorre pero' attrezzarlo bene e sopratutto controllare i carrelli .
puo' montare anche pinze w 16 al posto del mandrino
complimenti

mariner
Member
Member
Messaggi: 227
Iscritto il: lunedì 26 luglio 2010, 21:17
Località: pinerolo

Re: tornio lesto scinta

Messaggio da mariner » lunedì 28 luglio 2014, 21:40

sul sito "usinages "francese trovi tutte le notizie di revisione di questo modello

homer
Newbie
Newbie
Messaggi: 12
Iscritto il: mercoledì 13 marzo 2013, 19:55
Località: bitti....sardegna

Re: tornio lesto scinta

Messaggio da homer » lunedì 4 agosto 2014, 19:42

il sito francese ci ho girato un po', ma e appunto in francese e non ci ho capito granchè, ho scaricato anche il manuale sempre in francese e sto cercando di capire qualcosa. per quanto riguarda il mio tornio, lo ho portato a casa, e sono davvero soddisfatto, premetto che e la prima volta che metto le mani su un tornio e che lo ho visto lavorare solo nei video su youtube, pero all'apparenza sembra davvero un buon prodotto, ben fatto, gira bene, abbastanza silenzioso, non vibra... hai ragione e un tornio per piccole lavorazioni, ma alla fine era quello di cui avevo bisogno, l'alternativa sarebbe stato un tornietto cinese e non penso che con quelli ci si possano fare lavorazioni più massicce.
Sicuramente e un tornio che ha lavorato ma per quello che si puo vedere e stato trattato bene. in dotazione mi ha dato il mandrino con 3 griffe + altre 3, contropunta fissa e girevole, 5 o 6 pinze w16 con il relativo porta strumenti, qualche attrezzo di taglio e qualche altro strumento che non so come funziona, nonché gli ingranaggi per filettare. devo aggiungere l'olio nel riduttore ( che olio?) e imparare a lavorarci.
piano piano prendero qualche altro accessorio ( se scopro dove li vendono)
lo ho utilizzato solo il primo giorno facendo una piccola boccola, poi stavo sistemando un piano per sistemarlo nel migliore dei modi. appena riesco faccio qualche foto. intanto se avete qualche consiglio su cosa controllare e cosa verificare prima dell'utilizzo io vi seguo ogni giorno....
grazie

homer
Newbie
Newbie
Messaggi: 12
Iscritto il: mercoledì 13 marzo 2013, 19:55
Località: bitti....sardegna

Re: tornio lesto scinta

Messaggio da homer » lunedì 4 agosto 2014, 19:46

per controllare i carrelli cosa intendi?

mariner
Member
Member
Messaggi: 227
Iscritto il: lunedì 26 luglio 2010, 21:17
Località: pinerolo

Re: tornio lesto scinta

Messaggio da mariner » martedì 5 agosto 2014, 23:10

gisogna regolare bene i lardoni dei carrelli , ma prima vanno smontati e puliti bene

rencami
Newbie
Newbie
Messaggi: 2
Iscritto il: sabato 23 gennaio 2016, 18:16
Località: PALERMO

Re: tornio lesto scinta

Messaggio da rencami » mercoledì 28 agosto 2019, 23:06

Ciao a tutti anche a me piacerebbe entrare nel mondo della tornitura e come tutti i neofiti ho bisogno di consigli fondamentali. In questo momento anch’ io sto avendo un’ occasione di un usato Cintra che viene giudicato buono per iniziare. Verrebbe però fornito senza nessun accessorio aggiuntivo. Mancherebbero pure le ruote dentate per la regolazione dei vari passi di filettatura. Secondo voi sarebbero reperibili da qualche parte o addirittura ricostruibili di sana pianta ? Non vorrei fare un acquisto sbagliato grazie

mariner
Member
Member
Messaggi: 227
Iscritto il: lunedì 26 luglio 2010, 21:17
Località: pinerolo

Re: tornio lesto scinta

Messaggio da mariner » martedì 3 settembre 2019, 17:25

io lo prenderei al volo .....................perche' lo conosco bene e ci lavoro sovente .
anch'io l'ho preso nudo e crudo , ma col tempo mi sono fatto tutte le ruote dentate e parecchi portautensili .
molto importante per filettare e' il riduttore originale . ma con un inverter non ci sono problemi
raramente uso l'avanzamento automatico , lavoro sempre a mano .

Rispondi

Torna a “Macchine Utensili”