L ho comprato !!!! Tornio Edison

Sezione dedicata alle macchine utensili tradizionali.
Subforum:
BF 20
MF 70
Restauro Macchine utensili

Moderatore: Mangusta

Rispondi
batmanleon
Newbie
Newbie
Messaggi: 4
Iscritto il: sabato 20 dicembre 2014, 16:24
Località: caselle torinese

L ho comprato !!!! Tornio Edison

Messaggio da batmanleon » domenica 28 dicembre 2014, 23:44

Sono riuscito finalmente a comprarmi un tornio l edison di damatomacchine.
Chiedo agli esperti ,cosa devo fare prima di usarlo ? (Pulizia guide ,raschiettatura ,sostituzione di qualche parte ,ecc)
Grazie per le risposte che mi darete
Ultima modifica di Mangusta il lunedì 29 dicembre 2014, 7:09, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: modifica del titolo

Avatar utente
Mangusta
Administrator
Administrator
Messaggi: 22499
Iscritto il: lunedì 29 ottobre 2007, 20:15
Località: Prov. Latina

Re: L ho comprato !!!! Tornio Edison

Messaggio da Mangusta » lunedì 29 dicembre 2014, 7:11

Attento che argomenti con titoli generici possono essere cestinati.
Intanto usa la funzione CERCA e poi il tornio non ha il suo manuale? :mrgreen:

matteou
Senior
Senior
Messaggi: 1707
Iscritto il: giovedì 14 gennaio 2010, 12:30
Località: Udine

Re: L ho comprato !!!! Tornio Edison

Messaggio da matteou » lunedì 29 dicembre 2014, 8:43

Oltre a quello che dice giustamente mangusta, fai le solite cose.
Se c'e' grasso protettivo toglilo con gasolio o petrolio. Pulito bene tutte le parti in movimento, oliale (se hai olio per guide meglio, altrimenti qualsiasi olio va bene, anche olio motore).
Poi, se serve, regola i lardoni e infine comincia a fare il primo secchio di trucioli.
Se qualcosa non va, torna a chiedere :)

batmanleon
Newbie
Newbie
Messaggi: 4
Iscritto il: sabato 20 dicembre 2014, 16:24
Località: caselle torinese

Re: L ho comprato !!!! Tornio Edison

Messaggio da batmanleon » lunedì 29 dicembre 2014, 9:19

Grazie mille :)

ciccioFranco
Junior
Junior
Messaggi: 138
Iscritto il: lunedì 10 dicembre 2012, 20:47
Località: Torino

Re: L ho comprato !!!! Tornio Edison

Messaggio da ciccioFranco » domenica 4 gennaio 2015, 12:14

Anch'io sono un possessore di un tornio Edison da quasi due anni, e devo dire che mi ha dato molte soddisfazioni, fino ad arrivare a cncizzarlo. Volevo darti alcuni suggerimenti sui punti deboli di questo tornio per non disperarti (come è successo a me..) e non perdere un sacco di tempo per ovviarci. Intanto ti consiglio di andare sul sito di arceurotrde.co.uk, lì oltre a trovare tutti i pezzi di ricambio e gli accessori per il tornio, potrai scaricarti la guida completa come smontare e rimontare il tornio con molti consigli utili. Allora intanto ti consiglio di sostituire la boccola con chiavetta che ti ho allegato in foto. Io appena ho tentato la prima volta di toglierla dall'ingranaggio mi si è letteralmente sbriciolata come in foto. La prima volta me ne sono tornita una con lo stesso Edison e poi ho trovato una boccola in bronzo già di misura a cui ho fresato la scanalatura per la chiavetta (ho anche acquistato il ricambio da Arceurotrade quello che mi aveva mandato Damato era identico a quello rotto). Altro problema, che non si vede immediatamente, è il distanziatore dell'albero su cui poggia l'ingranaggio su cui gira la cinghia di trasmissione del motore. Quella originale è di plastica, la mia ,tutta deformata e di misura maggiore, faceva girare l'ingranaggio irregolarmente aumentando le vibrazioni. Anche questo l'ho sostituito con una boccola di bronzo già in misura che ho solo accorciato col tornio stesso. Queste le due operazioni a mio parere essenziali, oltre naturalmente a quelle di smontarlo in buona parte per ingrassarlo e togliere un pò di giochi con rasamenti vari. Questo per cominciare, buon lavoro.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

ciccioFranco
Junior
Junior
Messaggi: 138
Iscritto il: lunedì 10 dicembre 2012, 20:47
Località: Torino

Re: L ho comprato !!!! Tornio Edison

Messaggio da ciccioFranco » domenica 4 gennaio 2015, 12:41

Non riuscivo ad allegare le altre foto al post precedente perché superavo il limite dei files ammessi, portate pazienza è il mio primo post! Spero di non essere andato contro il regolamento con questo secondo post.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

orso89
Newbie
Newbie
Messaggi: 18
Iscritto il: sabato 23 maggio 2015, 21:28
Località: Milano

Re: L ho comprato !!!! Tornio Edison

Messaggio da orso89 » giovedì 28 maggio 2015, 11:55

Ciao Cicciofranco, ti ringrazio anche io per i consigli.
Ho smontato il secondo pezzo che dici, quello che hai sostituito con un pezzo autocostruito in bronzo.
Lo sostituisco anche io, anche se il mio tornio mi pare piusttosto preciso. Comunque faccio una prova e poi ti confermerò la bontà del tuo suggerimento.
Se hai qualche altro consiglio per migliorare il tornio, lo ascolto volentierissimo: io ho appena comprato l'Edison e sono abbastanza soddisfatto.
Ancora grazie per aver condiviso il tuo lavoro sul forum.

ciccioFranco
Junior
Junior
Messaggi: 138
Iscritto il: lunedì 10 dicembre 2012, 20:47
Località: Torino

Re: L ho comprato !!!! Tornio Edison

Messaggio da ciccioFranco » sabato 30 maggio 2015, 15:26

Ciao orso89, sono contento di poterti essere utile anche perché io non sono un grande esperto e, fino ad ora, è più quello che ho avuto che quello che ho dato in questo Forum. Naturalmente prendi con le dovute cautele i miei consigli, anche perché ho notato, leggendo diversi topic sull'Edison, che ci sono anche differenze notevoli tra gli stessi modelli, forse dovuti ai differenti periodi di produzione o fornitori in Cina. Comunque è una macchina che ti permetterà di avvicinarti all'affascinante mondo della tornitura, pensa che io non essendo un meccanico sono riuscito addirittura a cncizzarlo da solo. Naturalmente grazie ai Forum e a tutto quello che puoi trovare con internet e in particolare con YouTube. Comunque se avessi delle domande o dei problemi hai solo da comunicarlo. Allora buon lavoro.

orso89
Newbie
Newbie
Messaggi: 18
Iscritto il: sabato 23 maggio 2015, 21:28
Località: Milano

Re: L ho comprato !!!! Tornio Edison

Messaggio da orso89 » lunedì 1 giugno 2015, 0:07

Ho smontato il pezzo in questione, chiamiamolo distanziale in plastica, e noto questo: è molto vero che esso ha un discreto gioco sulla barra su cui poggia, però è anche vero che questo distanziale pesa 12 grammi e le vibrazioni che può trasmettere alla barra penso possano essere veramente scarse, addirittura forse irrilevanti. Io sono un vero neofita, perciò queste considerazioni le offro solo per chiederti qualche chiarimento in più sulle motivazioni che ti hanno spinto a sostituirlo.
Purtroppo non dispongo ancora di un comparatore centesimale (ordinato ma non arriva), perciò non sono ancora in grado di fare una comparazione, appunto, delle vibrazioni rilevabili sul mandrino con il distanziale originale in plastica ed una eventuale boccola in metallo, disegnata in modo da ottenere un accoppiamento più preciso con la barra rotante.
Tu hai fatto queste prove?
Settimana prossima vorrei anche interrogare Damatomacchine, per sapere qual'è l'esatta funzione del distanziale, perché a occhio (tradotto, ingenuamente) mi pare sia piuttosto inutile, nel senso che effettivamente i pezzi vedo alle estremità del distanziale non credo si potrebbero muovere, avvicinandosi tra loro. Prima però di rimuovere il pezzo e far partire la macchina, per capire alla prova pratica se vedo qualche movimento sospetto dopo pochi minuti di funzionamento, vorrei sapere cosa ha da dire Damatomacchine al riguardo.
In generale comunque questo piccolo tornio per ora confermo faccia abbastanza bene quello che gli chiedo, perciò dal mio punto di vista questo intervento rientra nella categoria degli interventi non fondamentali, ma tesi solamente a migliore minimamente una macchina che già in quel tratto (chiamiamolo collegamento motore-mandrino) non mi da problemi.
Semmai qualche difficoltà la riscontro nella sostituzione degli ingranaggi per variare il passo delle flettature: non so se sia normale, ma togliere gli ingranaggi plastici, così come inserirne altri sui perni, è operazione piuttosto lunga, perché sfilarli e inserirli richiedere molta forza (forse anche perché sono i primi togli-metti con i pezzi ancora nuovi) e modificare l'assetto dei perni, per avvicinarli o allontanarli tra loro, richiedere di operare su un bullone bello infognato, perciò ho dovuto smontare parte del "case" per poter giocare gli alberi degli ingranaggi.

ciccioFranco
Junior
Junior
Messaggi: 138
Iscritto il: lunedì 10 dicembre 2012, 20:47
Località: Torino

Re: L ho comprato !!!! Tornio Edison

Messaggio da ciccioFranco » lunedì 1 giugno 2015, 23:15

Non è il distanziale che crea le vibrazioni, ma il lo scorretto posizionamento dell'ingranaggio che appoggia ed è fissato a questo, nel mio questo ingranaggio, che trasmette il moto ai gruppi di ingranaggi per i vari avanzamenti della madrevite, sfarfallava vistosamente e anche se il tutto funzionava ho pensato di correggerlo onde evitare problemi in futuro e perchè notavo, anche dal rumore degli ingranaggi una certa vibrazione. Comunque, come tu hai già potuto vedere è un tornietto che può fare dei bei lavoretti e darti delle belle soddisfazioni. Approfitto per darti un ulteriore consiglio, questo decisamente più utile del precedente: tra il bancale e il grembiule c'è uno spazio che lascia scoperta la vitemadre e in quel punto entrano tutti i truccioli delle lavorazioni andando anche a interessare gli ingranaggi del volantino.Io ho fatto un carter con un lamierino di ottone di 1 mm. come puoi vedere dalle foto allegate. Poi se vuoi vere notizie su modifiche migliorie varie su questo tornio ( Sieg C2 o C3) ci sono diversi siti come minilathe.com. Ciao
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
fabio5372
Newbie
Newbie
Messaggi: 44
Iscritto il: giovedì 26 luglio 2012, 3:08
Località: lazioe

Re: L ho comprato !!!! Tornio Edison

Messaggio da fabio5372 » venerdì 27 marzo 2020, 12:43

ciao stavo leggendo questa discussione , molto interessante, visto che ho un tornio edison 350 che voglio migliorare. In particolare noto che c'è un grosso gioco con gli ingranaggi della vite madre (quelli collegati al volantino) e non comprendo come poter ridurre tale gioco, il quale risulta molto fastidioso , quando devo intestare il pezzo. Il gioco in questione consente alla torretta di allontanarsi dal pezzo. Qualcuno è riuscito a sistemarlo?
Mi scuso della mia scarsa terminologia tecnica ...ma sono neofita ma disposto ad imparare :D

Avatar utente
fabio5372
Newbie
Newbie
Messaggi: 44
Iscritto il: giovedì 26 luglio 2012, 3:08
Località: lazioe

Re: L ho comprato !!!! Tornio Edison

Messaggio da fabio5372 » venerdì 27 marzo 2020, 12:49

ciccioFranco ha scritto:
domenica 4 gennaio 2015, 12:41
Non riuscivo ad allegare le altre foto al post precedente perché superavo il limite dei files ammessi, portate pazienza è il mio primo post! Spero di non essere andato contro il regolamento con questo secondo post.
ciao cicciofranco, ho visto che hai sistemato molto il tornio edison 350 sono andato sul sito da te indicato ma non riesco a trovare i dati del tornio edison...perdona la domanda ma è da cercare come un modello diverso (es. sieg ecc)

matteou
Senior
Senior
Messaggi: 1707
Iscritto il: giovedì 14 gennaio 2010, 12:30
Località: Udine

Re: L ho comprato !!!! Tornio Edison

Messaggio da matteou » venerdì 27 marzo 2020, 13:19

Il nome originale del tornio e' C3 della Sieg.
Il gioco sul carro e' normale e penso sia difficile da eliminare (salvo stravolgere il tornio).
Ma quel gioco ti interessa poco, in tornitura normale il carro lavora in spinta, quindi il gioco si annulla.
Se devi lavorare trasversalmente (intestatura, troncatura) dovresti avere una vite (sul carro principale) che ne permette il bloccaggio.
Ok, come non detto, non hanno previsto un modo per bloccare il carro.
Qua puoi trovare una soluzione: https://www.youtube.com/watch?v=7d57Qm2oHbI (la prima che ho trovato, ce ne sono tante altre)

Avatar utente
fabio5372
Newbie
Newbie
Messaggi: 44
Iscritto il: giovedì 26 luglio 2012, 3:08
Località: lazioe

Re: L ho comprato !!!! Tornio Edison

Messaggio da fabio5372 » venerdì 27 marzo 2020, 14:51

grazie della tua cortese risposta :)

ciccioFranco
Junior
Junior
Messaggi: 138
Iscritto il: lunedì 10 dicembre 2012, 20:47
Località: Torino

Re: L ho comprato !!!! Tornio Edison

Messaggio da ciccioFranco » lunedì 30 marzo 2020, 21:16

Ciao Fabio, condivido Il consiglio di Matteu e penso che sia la scelta migliore, io all'inizio bloccavo il carro abbassando la leva che aggancia la chiocciola alla vite madre, è un espediente veloce.

Rispondi

Torna a “Macchine Utensili”