Ceriani David 203 Inverter e scatola Norton digitale

Sezione dedicata alle macchine utensili tradizionali.
Subforum:
BF 20
MF 70
Restauro Macchine utensili

Moderatore: Mangusta

ciccioFranco
Junior
Junior
Messaggi: 133
Iscritto il: lunedì 10 dicembre 2012, 20:47
Località: Torino

Re: Ceriani David 203 Inverter e scatola Norton digitale

Messaggio da ciccioFranco » mercoledì 13 gennaio 2016, 18:52

Volevo domandare a mimoletti, se possibile, se la scheda di controllo che ha usato è una Arduino. Io, come avevo già scritto, ho un Ceriani 203 con inverter, e devo dire che questo sistema mi interesserebbe per le filettature in misura. Se potessi darmi qualche indicazione, anche generica, di come muovermi per incominciare a valutare se è possibile realizzarlo. Invece a Brunart vorrei chiedere solo le caratteristiche del motore e dell'alimentatore che muovono la vite madre. Un saluto.

mimoletti
Senior
Senior
Messaggi: 966
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 17:56
Località: Torre del Greco (NA)

Re: Ceriani David 203 Inverter e scatola Norton digitale

Messaggio da mimoletti » mercoledì 13 gennaio 2016, 21:49

Ciao, è stato realizzato con un micro della Microchip, eventualmente ti posso fornire lo schema, il PCB, e il file hex da caricare nel micro, gratuitamente.

Il circuito e molto semplice e monta pochissimi componenti.

Per il motore Bruno ha usato questo: http://www.rta.it/it/product/2692-motor ... h7126-6640;

L'azionamento è questo: http://www.ebay.com/itm/DRIVER-DM860-St ... SwGotWhM61;

L'alimentatore è costituito da un trafo da 48V/250-300W, un ponte raddrizzatore da 10A e un condensatore elettrolitico 10000 mF 100V,
Tornio Wabeco D6000; Fresa Wabeco F1210; Segatrice Nebes TM125 Inverter; Tavola a dividere Vertex HV-6,Morsa meccnica Allen MAP/78-N

https://www.youtube.com/watch?v=cobEZI8KvOk

ciccioFranco
Junior
Junior
Messaggi: 133
Iscritto il: lunedì 10 dicembre 2012, 20:47
Località: Torino

Re: Ceriani David 203 Inverter e scatola Norton digitale

Messaggio da ciccioFranco » mercoledì 13 gennaio 2016, 22:57

Grazie mimoletti!! Saresti veramente gentile a inviarmi tutte le indicazioni, penso che con un aiuto come questo dovrei riuscire a realizzarlo. Grazie ancora.

Avatar utente
brunart
Senior
Senior
Messaggi: 1713
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 22:12
Località: messina
Contatta:

Re: Ceriani David 203 Inverter e scatola Norton digitale

Messaggio da brunart » mercoledì 13 gennaio 2016, 23:05

Grazie dei complimenti
alle domande che avete fatto ha risposto quasi a tutti Massimo (e meno male che lo ha fatto perchè io di elettronica ed informatica sono molto scarso :D )

X 45gENNARO:
La ceriani è una azienda in attività http://www.cerianimu.com/
Se hai pazienza puoi trovarne anche uno usato
questa modifica si può fare sul modello David 202, 203 e 203 vario, non si può fare sul modello 201 perchè non ha la vite madre.

X TIRZAN:
Ho proposto a Massimo di fare una versione del firmware per il trasversale perchè potrebbe essere utile oltre che a tornire anche per fare filettature frontali o spirali frontali come da foto allegata, ma comunque non è un sistema pensato per diventare cnc ma è un sistema pensato per modernizzare un tornio che non fa filettature e per eliminare la scocciatura di sostituire continuamente ingranaggi per i torni senza scatola norton o con un seminorton
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login
e ricordati che se vuoi volare devi battere le ali
www.voloclubfenice.com

Runner61
Newbie
Newbie
Messaggi: 9
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 20:34
Località: Alessandria

Re: Ceriani David 203 Inverter e scatola Norton digitale

Messaggio da Runner61 » giovedì 14 gennaio 2016, 0:01

Ho contattato in privato Massimo che ringrazio pubblicamente per la disponibilità e cortesia.
Ringrazio anche te BNruinart per aver condiviso questa "vostra" grande inventiva, quello di cui stai parlando sarebbe davvero il massimo per un pivello come me che vorrebbe riuscire a divertirsi ed ogni tanto, uscire dalle grane a livello lavorativo, senza tutte le volte ricercare con un motore di ricerca obsoleto che nulla trova e quando lo fa, deve inginocchiarsi ad un tornitore pur comprendendo il rompimento di scatole e la antieconomicità del lavoro eseguito.
Ragazzi, teneteci informati, ve ne saremmo grati infinitamente...
=D> =D> =D>

ciccioFranco
Junior
Junior
Messaggi: 133
Iscritto il: lunedì 10 dicembre 2012, 20:47
Località: Torino

Re: Ceriani David 203 Inverter e scatola Norton digitale

Messaggio da ciccioFranco » venerdì 15 gennaio 2016, 10:45

Per mimoletti. Ti ho contattato con mp, dove ti ho messo la mia mail per la documentazione, ma forse ho fatto un pasticcio. Dimmi se ti devo fare nuovamente un mp. Porta pazienza..

mimoletti
Senior
Senior
Messaggi: 966
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 17:56
Località: Torre del Greco (NA)

Re: Ceriani David 203 Inverter e scatola Norton digitale

Messaggio da mimoletti » venerdì 15 gennaio 2016, 14:13

Appena ho un momento vi posto tutto sul forum.
Tornio Wabeco D6000; Fresa Wabeco F1210; Segatrice Nebes TM125 Inverter; Tavola a dividere Vertex HV-6,Morsa meccnica Allen MAP/78-N

https://www.youtube.com/watch?v=cobEZI8KvOk

ciccioFranco
Junior
Junior
Messaggi: 133
Iscritto il: lunedì 10 dicembre 2012, 20:47
Località: Torino

Re: Ceriani David 203 Inverter e scatola Norton digitale

Messaggio da ciccioFranco » venerdì 15 gennaio 2016, 14:20

Scusami, non volevo assolutamente farti nessuna fretta. Abbi pazienza, ma pensavo di aver fatto confusione con i mp. Ciao.

mimoletti
Senior
Senior
Messaggi: 966
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 17:56
Località: Torre del Greco (NA)

Re: Ceriani David 203 Inverter e scatola Norton digitale

Messaggio da mimoletti » venerdì 15 gennaio 2016, 16:00

Non c'è bisogno che ti scusi, ciao.
Tornio Wabeco D6000; Fresa Wabeco F1210; Segatrice Nebes TM125 Inverter; Tavola a dividere Vertex HV-6,Morsa meccnica Allen MAP/78-N

https://www.youtube.com/watch?v=cobEZI8KvOk

mimoletti
Senior
Senior
Messaggi: 966
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 17:56
Località: Torre del Greco (NA)

Re: Ceriani David 203 Inverter e scatola Norton digitale

Messaggio da mimoletti » venerdì 15 gennaio 2016, 19:11

Ecco i file:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login
Tornio Wabeco D6000; Fresa Wabeco F1210; Segatrice Nebes TM125 Inverter; Tavola a dividere Vertex HV-6,Morsa meccnica Allen MAP/78-N

https://www.youtube.com/watch?v=cobEZI8KvOk

ciccioFranco
Junior
Junior
Messaggi: 133
Iscritto il: lunedì 10 dicembre 2012, 20:47
Località: Torino

Re: Ceriani David 203 Inverter e scatola Norton digitale

Messaggio da ciccioFranco » venerdì 15 gennaio 2016, 21:31

Grazie mimoletti, per il tempo che ci hai dedicato e per la tua gentilezza. Ciao

GPF79
Newbie
Newbie
Messaggi: 45
Iscritto il: sabato 2 gennaio 2016, 15:02
Località: Donori

Re: Ceriani David 203 Inverter e scatola Norton digitale

Messaggio da GPF79 » sabato 16 gennaio 2016, 11:20

Complimenti ragazzi, un lavoro geniale!
posseggo anche io un vecchio tornio Ceriani, non so che modello sia, ma ha la vite, peró non di lato, ma interna al banco, sapete dirmi se si potrebbe fare anche sul mio questo lavoro?
ora lo uso completamente in manuale, e ovviamente non posso fare nessuna filettatura.
Rinnovo i complimenti, saluti Gian Paolo!

Avatar utente
brunart
Senior
Senior
Messaggi: 1713
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 22:12
Località: messina
Contatta:

Re: Ceriani David 203 Inverter e scatola Norton digitale

Messaggio da brunart » sabato 16 gennaio 2016, 14:22

Si
se c'è la vite madre lo puoi fare
e ricordati che se vuoi volare devi battere le ali
www.voloclubfenice.com

paverik
Member
Member
Messaggi: 312
Iscritto il: mercoledì 17 novembre 2010, 14:15
Località: Udine
Contatta:

Re: Ceriani David 203 Inverter e scatola Norton digitale

Messaggio da paverik » sabato 16 gennaio 2016, 17:24

Complimenti, sia a te sia Mimoletti per la parte elettronica semplice e efficace.

Anche io ho un Ceriani seminorton, l'ho reso parzialmente cnc ossia nei movimenti degli assi z e x con le viti originali.
Questo comporta che le viti mantengono il gioco che bisogna compensare.

Per filettare bisogno a accoppiare i giri del motore all'asse z con i relativi avanzamenti. mi piacerebbe molto apportare la modifica come hai fatto tu e per questo motivo ti pongo 2 domande:
1- riguardo al gioco delle viti come ti sei regolato?
2- il motore rallenta quando entra nel filetto, a questa differenza ci pensa la scheda elettronica (circuito pic) ? Oppure queste differenze sono trascurabili.

ciao riccardo
per divertirsi un pò con delle letture "leggere" (no profit): http://www.icaos.it

mimoletti
Senior
Senior
Messaggi: 966
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 17:56
Località: Torre del Greco (NA)

Re: Ceriani David 203 Inverter e scatola Norton digitale

Messaggio da mimoletti » sabato 16 gennaio 2016, 17:48

Per il funzionamento del mio sistema il gioco della chiocciola della vite madre è ininfluente, perché l'utensile lavora sempre in una sola direzione come succede se il tornio fosse munito di cambio norton.

Per poter filettare il mandrino è sincronizzato con il motore dell'avanzamento mediante l'uso di un encoder.

Vi ringrazio per i complimenti, ma l'idea iniziale da cui ho preso spunto è stata di un Russo, io ho solo scritto il codice che viene caricato nel Pic, in modo che funzionasse esattamente come se il tornio fosse stato dotato di un cambio norton e ho aggiunto un paio di funzioni dettate dalla mia fantasia.
Tornio Wabeco D6000; Fresa Wabeco F1210; Segatrice Nebes TM125 Inverter; Tavola a dividere Vertex HV-6,Morsa meccnica Allen MAP/78-N

https://www.youtube.com/watch?v=cobEZI8KvOk

Rispondi

Torna a “Macchine Utensili”