tornio russo Universal 3 (quanti siamo)

Sezione dedicata alle macchine utensili tradizionali.
Subforum:
BF 20
MF 70
Restauro Macchine utensili

Moderatore: M@ngusta

Rispondi
babylonia54
Member
Member
Messaggi: 379
Iscritto il: venerdì 8 ottobre 2010, 22:31
Località: Modena

Re: tornio russo Universal 3 (quanti siamo)

Messaggio da babylonia54 » mercoledì 9 marzo 2016, 22:47

prova a mettere le foto delle pulegge

massimo-roma
Junior
Junior
Messaggi: 106
Iscritto il: mercoledì 4 novembre 2015, 17:59
Località: Roma

Re: tornio russo Universal 3 (quanti siamo)

Messaggio da massimo-roma » venerdì 11 marzo 2016, 18:42

Ciao ragazzi,
in parte ho risolto....
la puleggia centrale ha una puleggia, la più esterna, che può essere messa in due posizioni, in una accendendo il motore gira solo lei e le altre stanno ferme (pulegge libere) mentre nell'altra posizione gira insieme alle altre sullo stesso albero (pulegge bloccate).
Questa è la prima regolazione da fare, poi si montano le cinghie secondo i numeri indicati collegandole di volta in volta con la gola corrispondente sulla puleggia di fronte.
Solo che guardando lo schema che ho allegato non capisco come si montano le cinghi per avere 525, 1000 e 1200 giri... quali sono le pulegge da collegare?
Allego una foto delle pulegge presenti sul tornio...
Ciao e grazie
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

massimo-roma
Junior
Junior
Messaggi: 106
Iscritto il: mercoledì 4 novembre 2015, 17:59
Località: Roma

Re: tornio russo Universal 3 (quanti siamo)

Messaggio da massimo-roma » venerdì 11 marzo 2016, 18:51

Guardando lo schema e leggendo 1 Albero e 2 Puleggia, verrebbe da pensare che quando lo schema è 1-3-6 bisogna mettere la prima cinghia direttamente sull'albero mentre quando lo schema è 2-4-6 la prima cinghia vada messa sulla puleggia bloccata... ma mi sembra una cosa un bel po strana.... :?

billielliot
Senior
Senior
Messaggi: 1499
Iscritto il: martedì 16 ottobre 2007, 23:23
Località: Trezzo sull'Adda

Re: tornio russo Universal 3 (quanti siamo)

Messaggio da billielliot » venerdì 11 marzo 2016, 21:34

Ciao,

aggiungo i miei due centesimi da NON possessore del tornio.

Trovo molto utili per la comprensione:
- la figura 7, a pagina 8;
- la spiegazione a pagina 9;
- la figura 22, a pagina 32

Dalla descrizione sembra che per realizzare tutte le velocita' servano due cinghie. Nelle immagini ne vedo solo una.

Ciao :-)

Mauro

P.S. se non e' di disturbo, sarei curioso di vedere immagini dettagliate di come hanno realizzato la puleggia dell'albero motore. Quella che puo' girare libera o vincolata.
Amat victoria curam

massimo-roma
Junior
Junior
Messaggi: 106
Iscritto il: mercoledì 4 novembre 2015, 17:59
Località: Roma

Re: tornio russo Universal 3 (quanti siamo)

Messaggio da massimo-roma » lunedì 14 marzo 2016, 11:15

Ciao,
appena posso faccio le foto!!!

massimo-roma
Junior
Junior
Messaggi: 106
Iscritto il: mercoledì 4 novembre 2015, 17:59
Località: Roma

Re: tornio russo Universal 3 (quanti siamo)

Messaggio da massimo-roma » martedì 26 aprile 2016, 11:18

Ciao,
chiedo consiglio a voi esperti...
ieri dopo aver usato il piccolo tornio russo l'ho ripulito ed oliato come al solito (sono un po maniaco :mrgreen: )... e all'improvviso il trasversale del carrello si è bloccato, arrivava ad un punto e poi si bloccava...
per risolvere il problema ho smontato tutto e pulito per bene e alla fine l'ho sistemato..., ho registrato il lardone e la basa se spostata a mano scorre perfettamente ma azionando il volantino arriva verso la fine della corsa e diventa duro... a scorrere scorre ma decisamente con più sforzo rispetto agli altri punti. Il problema è da imputare sicuramente alla vite ma controllando sia quella "madre" che quella femmina in cui fa presa sembra tutto ok... secondo voi da cosa potrebbe dipendere? Prima di ieri funzionava tutto perfettamente... allego alcune foto.
Ciao e grazie
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

massimo-roma
Junior
Junior
Messaggi: 106
Iscritto il: mercoledì 4 novembre 2015, 17:59
Località: Roma

Re: tornio russo Universal 3 (quanti siamo)

Messaggio da massimo-roma » martedì 30 agosto 2016, 18:21

Ciao a tutti,
voglio sostituire il mandrino per foratura in dotazione sul mio tornietto russo Universal 3 con uno che porti punte almeno fino a 10 mm (ora può montare la massimo 6 mm) ma senza smontare quello che ho dall’attacco conico…
quindi dovrei acquistare un attacco conico CM1, che dite meglio con attacco B10, B12 o B16???
Per l’attacco B16 avrei anche il vecchio mandrino a cremagliera del trapano a colonna quindi mi risparmierei qualche soldo, però secondo voi ha senso un CM1 con un mandrino B16 o meglio qualcosa di più contenuto?
Ho visto che su Aliexpress l'attacco conico costa meno di 4 €, che dite uno vale l'altro o meglio uno di qualità in utensileria?
Ciao e grazie

massimo-roma
Junior
Junior
Messaggi: 106
Iscritto il: mercoledì 4 novembre 2015, 17:59
Località: Roma

Re: tornio russo Universal 3 (quanti siamo)

Messaggio da massimo-roma » mercoledì 12 ottobre 2016, 16:40

Ciao, aggiorno sulla questione mandrino della contropunta...
ho preso un cono CM2 con attacco B16 e l'ho brutalmente tagliato con il frullino in quanto troppo lungo. Ora posso montare funte fino a 13 mm

massimo-roma
Junior
Junior
Messaggi: 106
Iscritto il: mercoledì 4 novembre 2015, 17:59
Località: Roma

Re: tornio russo Universal 3 (quanti siamo)

Messaggio da massimo-roma » mercoledì 12 ottobre 2016, 16:43

Cia,
voglio approcciarmi alla troncatura dei pezzi... ed ho letto da più parti che è un po la bestia nera per i piccoli torni.... quindi prima di far casini mi sono letto il manuale del mio tornietto russo è riporta testualmente:
Per la troncatura... bloccare il carrello al banco con la placca di fissaggio e la vite 13 (fig. 4)
Ok per la vite 13 della figura 4, ma qualcuno sa cosa sia la "placca di fissaggio"??? Non riesco a capire cosa sia...
Grazie per l'aiuto che potrete darmi
Massimo

salojm
Junior
Junior
Messaggi: 101
Iscritto il: sabato 27 novembre 2010, 18:14
Località: torino

Re: tornio russo Universal 3 (quanti siamo)

Messaggio da salojm » mercoledì 12 ottobre 2016, 18:15

Che sarà mai la "placca di fissaggio"
prova a stringere la vite 13,
vedrai che il carrello non andrà ne aventi ne indietro.

massimo-roma
Junior
Junior
Messaggi: 106
Iscritto il: mercoledì 4 novembre 2015, 17:59
Località: Roma

Re: tornio russo Universal 3 (quanti siamo)

Messaggio da massimo-roma » mercoledì 12 ottobre 2016, 18:27

Ciao Salojm,
lo so che serrando la vite 13 il carrello resterà fermo, cercavo di capire se c'era qualche altra accortezza prevista per questo tornio specifico che magari qualcuno che lo possiede già aveva avuto modo di mettere in atto

salojm
Junior
Junior
Messaggi: 101
Iscritto il: sabato 27 novembre 2010, 18:14
Località: torino

Re: tornio russo Universal 3 (quanti siamo)

Messaggio da salojm » mercoledì 12 ottobre 2016, 18:36

Ciao Massimo
Per intenderci la "placca di fissaggio" è nient'altro che la piastrina che c'è sotto la vite,
ti serve a redere più stabile il carrello se fai una troncatura,
io uso un utensile da 2mm in hss, tronco solo ottone anche da 50mm e non ho mai avuto problemi
il trucco stà nell'angolo di taglio.
Buoni trucioli

massimo-roma
Junior
Junior
Messaggi: 106
Iscritto il: mercoledì 4 novembre 2015, 17:59
Località: Roma

Re: tornio russo Universal 3 (quanti siamo)

Messaggio da massimo-roma » giovedì 13 ottobre 2016, 10:40

Grazie Salojm,
tutto chiaro... stringo e via a troncare!!!
Sto aspettando il portautensili con relative placchette per acciaio inox spessore 2 mm... poi vedremo che succede...
Mi consigli di posizionare l'utensile in asse con il pezzo come per la normale tornitura? Ho letto che a riguardo ci sono diverse scuole di pensiero...

marco.75
Newbie
Newbie
Messaggi: 18
Iscritto il: giovedì 26 gennaio 2017, 7:51
Località: La Spezia

Re: tornio russo Universal 3 (quanti siamo)

Messaggio da marco.75 » lunedì 4 settembre 2017, 23:46

airborne ha scritto:Ciao, per pulire ed ingrassare il mandrino ti conviene smontarlo.
Ho provato anche bloccando la puleggia dall'altra parte con una chiave a catena ma scivolava, se sapete un sistema migliore ditelo che ve ne sarò grato.
Salve,anche se la discussione è molto vecchia,ho trovato questo video che nei primi 3 minuti smontano il mandrino.
Il metodo non mi sembra molto delicato.

https://www.youtube.com/watch?v=cbXYl1sO5ds

Ciao Marco.

marco.75
Newbie
Newbie
Messaggi: 18
Iscritto il: giovedì 26 gennaio 2017, 7:51
Località: La Spezia

Re: tornio russo Universal 3 (quanti siamo)

Messaggio da marco.75 » mercoledì 6 settembre 2017, 9:53

Salve a tutti, ho smontato il mandrino che é venuto via in 5 minuti,ma la filettatura interna non é bella pulita(lineare) é tutta frastagliata, li fanno così, per avere più presa nell'albero che gira?
Ho rimontato il mandrino solo avvitandolo con le mani e tenendo forte la puleggia,non è che si possa svitare mentre uso il tornio?
Avete mica una foto della tavola di legno che si usa per il traforo,nel mio corredo non c'è.

Grazie Marco.

Rispondi

Torna a “Macchine Utensili”