Accessori primari per tornio

Sezione dedicata alle macchine utensili tradizionali.
Subforum:
BF 20
MF 70
Restauro Macchine utensili

Moderatore: Mangusta

Rispondi
Franco708
Newbie
Newbie
Messaggi: 6
Iscritto il: mercoledì 26 febbraio 2020, 9:31

Accessori primari per tornio

Messaggio da Franco708 » mercoledì 26 febbraio 2020, 10:07

Buongiorno , come accennato in presentazione ho acquistato un tornio fervi 708, che ancora mi deve arrivare , ero indeciso tra il fervi ed il damato Newton , cinesi entrambi ma ho scelto il fervi perché potenzialmente riesce a fare le filettature sinistre , spero di non aver sbagliato .. comunque dovrò costruirmi il basamento e vorrei sapere che altezza dovrà avere ed inoltre acquistare una contropunta girevole ed degli utensili per iniziare , vorrei qualcosa si qualità .. che cosa mi consigliate

matteou
Senior
Senior
Messaggi: 1707
Iscritto il: giovedì 14 gennaio 2010, 12:30
Località: Udine

Re: Accessori primari per tornio

Messaggio da matteou » martedì 31 marzo 2020, 3:40

Visto che ti fai la base, adatta l'altezza alle tue esigenze. Solitamente e grossomodo dovresti avere il volantino che muove il carro principale (longitudinale) poco piu' basso della cintura.

Per gli utensili, ti consiglierei di partire da un kit di saldobrasati qualsiasi (quello che costa meno). Cosi' hai una serie di utensili che ti permettono di cominciare a giocare e di capire i vari angoli di un utensile.
Poi passerei alle barrette in hss in modo da imparare ad affilarle e crearti gli utensili che ti servono.
Infine passerei agli utensili a placchetta, prendendo gli utensili che usi di piu'.
Per la mia poca esperienza posso dirti che gli utensili a placchetta si somigliano tutti (per l'uso che ne dobbiamo fare). Le placchette cinesi hanno una qualita' altalenante, con alcune mi son trovato bene (al pari di sandvik, seco, ecc...) con altre meno.

Discorso a parte per il troncatore. Dopo aver preso due lame cinesi mi son deciso e ho preso una lama iscar e relativi inserti e non me ne pento.

Avatar utente
brunart
Senior
Senior
Messaggi: 1725
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 22:12
Località: messina
Contatta:

Re: Accessori primari per tornio

Messaggio da brunart » martedì 31 marzo 2020, 6:52

""... vorrei qualcosa si qualità .. che cosa mi consigliate""
che senso ha un accessorio di qualità su un fervi 708?
e ricordati che se vuoi volare devi battere le ali
www.voloclubfenice.com

matteou
Senior
Senior
Messaggi: 1707
Iscritto il: giovedì 14 gennaio 2010, 12:30
Località: Udine

Re: Accessori primari per tornio

Messaggio da matteou » martedì 31 marzo 2020, 12:21

Brunart non offendiamo, per piacere :evil:
(ovviamente scherzo :wink: :D )
Oltre ai limiti del tornio devi anche considerare che lo acquistano i principianti, quelli che non hanno mai usato un tornio.
Quindi oltre ai problemi del tornio si sommano i problemi dell'operatore.
Mi raccontava un amico che l'alesatrice che usa a lavoro ha il mandrino fuori squadro di 5 decimi eppure riesce a barenare h7 se necessario (non ricordo perche' la testa e' cosi' storta e, soprattutto, non mi ricordo come faccia a barena dritto con la testa storta. Nelle alesatrici hai una specie di canotto che esce, se esce storto anche la barenata sara' storta).

Comunque utensili di qualita' (almeno un minimo) sono sempre ben graditi. Ricordo che avevo preso delle barrette hss cinesi (mi pare da ctctools che, solitamente, ha materiale abbastanza onesto). Gia' affilandole mi sembravano strane, messe sul tornio si torniva la barretta invece del pezzo (6082 ignorantissimo, niente leghe dure avvelenate).

Avatar utente
brunart
Senior
Senior
Messaggi: 1725
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 22:12
Località: messina
Contatta:

Re: Accessori primari per tornio

Messaggio da brunart » martedì 31 marzo 2020, 22:06

:badgrin: :badgrin: :badgrin:
non mi riferisco ai taglienti (li non si deve badare al costo perchè un utensile che non taglia, non taglia in nessun tornio), ma agli accessori tipo la contropunta girevole (una buona costa quanto mezzo fervi), anche perchè gli accessori cinesi non sono malaccio
e ricordati che se vuoi volare devi battere le ali
www.voloclubfenice.com

Avatar utente
stenov
Member
Member
Messaggi: 406
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2016, 4:44
Località: Udine

Re: Accessori primari per tornio

Messaggio da stenov » martedì 31 marzo 2020, 23:32

Accessori secondo me fondamentali:
in genere si trova tutto online su ebay da venditori tipo Paulimot o altri che vendono anche cose Fervi. se cerchi la qualità tipo industriale devi andare in utensileria ma i prezzi sono in genere da due a cinque volte superiori per livelli qualitativi che difficilmente sarai in grado di apprezzare (maschi di piccolo diametro a parte).


  • serie di porta inserti della fervi stessa modello B007/12 o analoghi che puoi trovare su ebay, utilizzano inserti triangolari tcmt che puoi utilizzare anche per le filettature. (anche whitworth, 55 o 60 gradi cambia poco) prendi una paio di serie di inserti per alluminio e per acciaio, meglio se rivestiti in TiAln
  • non so che torrettta utilizza il tuo tornio ma se le usa prendi delle cartelle portautensili aggiuntive, almeno una per ogni stelo che hai.
  • portapinze er 32 per contropunta con serie di pinze. io uso quelli della paulimot, e ho 4 portapinze, prima delle lavorazioni preparo tutte le punte e i maschi senza dover ogni volta smontare l'unica in uso, è piu pratico e veloce.
  • porta filiere
  • utensile troncatore da 2 mm, ne ho provati e rotti vari, quello fervi è il migliore nell'ambito low cost
  • contropunta girevole, contropunta girevole per tubi, contropunta disassabile
NOTE:
  • prendi maschi e filiere di qualità, da scartare quelli fervi al di sotto di M8
  • se sei inesperto lascia perdere barrette in hss e saldobrasati che non sarai mai in grado di affilare correttamente, perderai tempo, farai lavori mediocri e rischierai di rovinare il tornio. Con le placchette di qualità è tutta un'altra storia, col mio ceriani lavoro acciaio 42crmo4 bonificato (+QT) senza problemi.
NOTE2:
  • se hai un amico tornitore chiedigli consigli con cautela, in genere hanno la visione a tunnel rivolta al loro modo di lavorare e non sono in grado di contemplare nulla che sia diverso. di solito i torni professionali sono sempre surdimensionati rispetto alle lavorazioni che vengono fatte, nel nostro caso non è così, le lavorazioni vanno adattate alle prestazioni del tornio. Capita più spesso di quanto credi che tornitori esperti non siano in grado di lavorare sui "tornietti".

matteou
Senior
Senior
Messaggi: 1707
Iscritto il: giovedì 14 gennaio 2010, 12:30
Località: Udine

Re: Accessori primari per tornio

Messaggio da matteou » giovedì 2 aprile 2020, 4:29

@ Brunart: pienamente d'accordo. Taglienti decenti e altri utensili decenti. Inutile spendere mille mila euro per una mandrino per contropunta superpreciso quando la contropunta stessa e' fatta un tanto al kilo (a cominciare dal cono che e' fatto col motocoltivatore).

@ Stenov: per curiosita' che passata e che avanzamento fai sul bonificato?
Mode "temperasupposte" ON: (porta pazienza, ho tempo da buttare)
- gli inserti per alluminio vanno bene ma non sono essenziali. Da quello che ho provato (sumitomo, sandvik e mitsubishi, inserti lappati e lucidati, appositi per finitura su alluminio) non c'e' grande differenza rispetto a quelli per acciaio, salvo usarli con parametri vicino a quelli di targa (ma sono fuori dalla nostra portata... 1000mt/min almeno di velocita' di taglio). Poi dipende molto dalla lega che si lavora, il 2011 non impasta e spezza il truciolo che e' un piacere. Il 6082 tende a impastare e a fare truciolo lungo (io risolvo dandogli passate da 2-3mm sul diametro e avanzamenti da 0.4-0.5mm/giro in sgrossatura). Altre leghe (mi pare il 6060) impastano solo a guardarle.
- il portapinze da usare sulla contropunta non ha gran senso su un tornio come il bv21 (vedi quello che diceva Brunart). Ma non lo vedo necessario su nessun tornio (salvo lavori particolari). Per maschiare o filettare con le filiere, meglio un portamaschio-portafiliera fatta tipo compensatore (per capirsi: https://www.youtube.com/watch?v=2IOSYLkgOcU). Se filetti "rigido" devi lasciare il toppo mobile libero, in modo che il maschio si tiri dietro tutto il toppo mobile. Cosi' perdi tutta la precisione che puo' darti un portapinze.
Vedo piu' utile l'uso del portapinze sul cono della testa, per riprendere pezzi gia' lavorati con maggior precisione rispetto al classico autocentrante.
- per il troncatore avevo provato anche il fervi (mi pare di averlo pagato 20-30E con 2 inserti). Stessa menata del cinese preso da ctctools (e pagato una decina di euro). La lama iscar con 10 inserti l'ho pagata poco piu' di 100E in utensileria ma se devo troncare vado tranquillo

Per quanto riguarda le barrette hss e' sempre utile saperle affilare (se devi fare una filettatura interna e il portainserto che hai non passa che fai? Se sai affilare un utensile, prendi un pezzo di hss o widia (maschio rotto, punta o fresa rotta), lo affili, ti inventi un gambo per sostenerlo e risolto il problema).
Alla fine danni non ne puo' fare, alla peggio l'utensile non taglia.

Avatar utente
brunart
Senior
Senior
Messaggi: 1725
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 22:12
Località: messina
Contatta:

Re: Accessori primari per tornio

Messaggio da brunart » giovedì 2 aprile 2020, 9:15

https://www.youtube.com/watch?v=2IOSYLkgOcU
questo attrezzo per filettare al tornio è fantastico
ho scaricato il video e me lo faccio
lio di fornirsi di accessori in base ai suoi bisogni, senza fretta.
=D> =D> =D>
e ricordati che se vuoi volare devi battere le ali
www.voloclubfenice.com

Avatar utente
stenov
Member
Member
Messaggi: 406
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2016, 4:44
Località: Udine

Re: Accessori primari per tornio

Messaggio da stenov » venerdì 3 aprile 2020, 1:49

Progetti personali a parte, utilizzo i torni ceriani per costruire gli attrezzi e i ricambi che uso per lavoro ovvero micro sabbiatrici in alluminio e micro-ceselli pneumatici in acciaio.
La parte più ostica delle sabbiatrici è il serbatoio in alluminio diametro 100mm e lunghezza 250mm che va intestato, portato a misura e filettato internamente con passo M90x2, stessa cosa dicasi per i due tappi. con gli inserti non adatti la finitura sarebbe per me inaccettabile e le filettature sarebbero inutilizzabili. Riguardo alle velocità ottimali, utilizzo sulla fervi T044 le frese in metallo duro da 6mm a meno di un decimo della velocità consigliata ottenendo comunque finiture a specchio.

Nella prima foto un prototipo di micro sabbiatrice in lavorazione e il bidone dei trucioli della settimana.
sab.jpeg
truset.jpeg

Lavorando a tenuta d'aria, per i micro-ceselli è fondamentale la finitura delle lavorazioni e la coassialità delle filettature. L'unico modo con cui ho riscontrato perfetta coassialità è con maschiatura rigida e toppo mobile a trascinamento, nei torni da banco ha un peso ininfluente sulle quote della filettatura. Il portapinze, rispetto a un classico mandrino tipo trapano ha anche il vantaggio di avere un ingombro ridotto. Non mi piace troppo il marchingegno presente sul video perchè le filettature sono fuori asse già a occhio.
Il bonificato lo lavoro a circa 115 metri al minuto, profondità di passata 0.2/0.3 mm e avanzamento 0.1 mm/giro con avanzamento automatico. Con avanzamento manuale "a sensazione" faccio passate anche da oltre 1mm. in genere ottengo finitura lucida, a specchio con avanzamento manuale. con avanzamenti o profondità più timidi la finitura è ruvida e la lavorazione diventa rumorosa.

Truciolo da bonificato con avanzamento manuale "a sensazione" e la massima profondità di passata che applico. Acciaio numero 1.7225, Rm 1200 N/mm
42cr.jpeg
Chiaramente le mie non sono verità assolute, parlo basandomi sui risultati che ottengo quindi imitatemi con cautela.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
Mangusta
Administrator
Administrator
Messaggi: 22499
Iscritto il: lunedì 29 ottobre 2007, 20:15
Località: Prov. Latina

Re: Accessori primari per tornio

Messaggio da Mangusta » venerdì 3 aprile 2020, 8:55

brunart ha scritto:
giovedì 2 aprile 2020, 9:15

questo attrezzo per filettare al tornio è fantastico
ho scaricato il video e me lo faccio
L'ho fatto anche io diversi anni fa, credo di aver postato qualcosa anche sul forum, a parte l'imprecisione dell'attrezzatura e si vede, quell'attrezzo è incompleto pertanto pericoloso... fino a quando si vanno a filettare diametri intorno ai 5-6 mm si può anche pensare di tenerlo con la mano oltre diventa difficile tenerlo e oltre i 10.12 mm è impossibile filettare. Il mio l'ho dotato di impugnature che a seconda del diametro da filettare o tengo con la mano oppure poggio sul bancale del tornio, in tal modo è impossibile che il portafiliera possa ruotare ma quel che più conta è che si lavora in sicurezza.

Avatar utente
brunart
Senior
Senior
Messaggi: 1725
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 22:12
Località: messina
Contatta:

Re: Accessori primari per tornio

Messaggio da brunart » venerdì 3 aprile 2020, 9:55

:salute: :salute: :salute:
lo avevo notato pure io, ma l'idea è ottima
anche il lavoro di stenov è molto bello e gli faccio i complimenti
e ricordati che se vuoi volare devi battere le ali
www.voloclubfenice.com

Rispondi

Torna a “Macchine Utensili”