Sito di macchine utensili ed attrezzature Cinese

Sezione dedicata alle macchine utensili tradizionali.
Subforum:
BF 20
MF 70
Restauro Macchine utensili

Moderatore: Mangusta

Rispondi
Avatar utente
Mariomill
Senior
Senior
Messaggi: 658
Iscritto il: venerdì 19 settembre 2008, 12:17
Località: Terni - TR

Re: Sito di macchine utensili ed attrezzature Cinese

Messaggio da Mariomill » mercoledì 11 luglio 2012, 10:11

@ madrill
Solo Ceriani è una ditta che produce interamente in Italia :P ma purtroppo altri
marchi blasonati pure tedeschi si rifanno a produzioni cinesi che poi vengono
migliorate e riverniciate ma tant'è.........
Tornio Valex CX 350-Sieg C3 / Fresa Sieg SX2 Plus

Avatar utente
b'nb
Senior
Senior
Messaggi: 959
Iscritto il: domenica 8 giugno 2008, 21:22
Località: Aprilia (Lt)

Re: Sito di macchine utensili ed attrezzature Cinese

Messaggio da b'nb » venerdì 28 dicembre 2012, 18:05

ho chiesto un preventivo per questa
si, solo iltelaio!!
la completa su un altra pagina di un altro venditore cinese ha prezzi che oscillano intorno ai 30.000
si assembla con guide lineari a ricircolo e viti credo da 40 o 50 di diametro
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
b'nb
Senior
Senior
Messaggi: 959
Iscritto il: domenica 8 giugno 2008, 21:22
Località: Aprilia (Lt)

Re: Sito di macchine utensili ed attrezzature Cinese

Messaggio da b'nb » giovedì 3 gennaio 2013, 15:57

20000dollari!
la versione a guide quadre e non coda di rondine
per una tavola da 800mm
assomiglia a un caminetto in ghisa da 200kg,ne pesa molti di più ...
sorge il problema del trasporto e del contante
qualche operatore è più disponibile di un altro
il prezzo sembra alto visto che con i motori vendono la macchina a partire dai 30000
con queste strutture ci fanno centri di lavoro di precisione
che vendono a ditte europee in stock
davvero da non sottovalutare

Avatar utente
imodium
Junior
Junior
Messaggi: 170
Iscritto il: martedì 16 ottobre 2012, 16:32
Località: Florence

Re: Sito di macchine utensili ed attrezzature Cinese

Messaggio da imodium » martedì 12 febbraio 2013, 14:25

ma su alibaba avete provato si puo fare il pagamento escrow

Avatar utente
b'nb
Senior
Senior
Messaggi: 959
Iscritto il: domenica 8 giugno 2008, 21:22
Località: Aprilia (Lt)

Re: Sito di macchine utensili ed attrezzature Cinese

Messaggio da b'nb » martedì 12 febbraio 2013, 17:54

una volta ho comprato un finto cellulare con escrow
prima che lo spedissero gli ho chiesto il rimborso
mi hanno ridato il 100% del denaro inviato

Avatar utente
imodium
Junior
Junior
Messaggi: 170
Iscritto il: martedì 16 ottobre 2012, 16:32
Località: Florence

Re: Sito di macchine utensili ed attrezzature Cinese

Messaggio da imodium » mercoledì 13 febbraio 2013, 10:44

e cosa ci facevi con un finto cellulare? :?:

per le cose piccole non industriali sarebbe meglio aliexpress

Avatar utente
b'nb
Senior
Senior
Messaggi: 959
Iscritto il: domenica 8 giugno 2008, 21:22
Località: Aprilia (Lt)

Re: Sito di macchine utensili ed attrezzature Cinese

Messaggio da b'nb » mercoledì 13 febbraio 2013, 11:35

si è esatto da aliexpress, il pagamento escrow è garantito e rimborsabile
se abbiano cambiato le regole e si siano adeguati alla concorrenza diminuendo questa garanzia,
rimane lo stesso un ottima scelta .
per chiedere il rimborso hai tempi limite come i 7-15 giorni nei negozi qui
e anche se non è motivata la tua richesta di rimborso
il sito garantisce per il venditore cinese


mi è capitato un nokia in prima pagina
forse proprio i primi casi dei cellulari clonati
acquisto subito alle ore 21,
giro per internet cercando pareri
ore 24 chiedo il rimborso
la mattina dopo riavevo i 100dollari

poi se ne sono usciti con gli i-pod da 600euro
e il caso che ha bloccato la produzione di cellulari finti cinesi

il resto della merce mi sembra giusto dirlo
che non è scadente, a quanto pare se i mercati chiedono prezzi impossibili, bassissimi,
da lì c'è chi si organizza e manda tanta merce di qualità  più o meno scadente
altri ci fanno affari lo stesso
guarda proprio il caso delle fresatrici che magari utilizzano solo le fonderie cinesi
o gran parte dell'assemblaggio con buoni risultati sull'80% di officine che le rivendono in europa

Avatar utente
imodium
Junior
Junior
Messaggi: 170
Iscritto il: martedì 16 ottobre 2012, 16:32
Località: Florence

Re: Sito di macchine utensili ed attrezzature Cinese

Messaggio da imodium » giovedì 14 febbraio 2013, 11:03

difficile da valutare la qualita dei cinesi visto che ormai fanno tutto loro, ci sono milioni di prodotti e migliaia di ditte puo' capitare quello meglio e quello peggio come nel resto del mondo

Avatar utente
b'nb
Senior
Senior
Messaggi: 959
Iscritto il: domenica 8 giugno 2008, 21:22
Località: Aprilia (Lt)

Re: Sito di macchine utensili ed attrezzature Cinese

Messaggio da b'nb » sabato 16 febbraio 2013, 13:08

continuo con qualche apprezzamento negli acquisti provenienti dalla Cina
oggi mi hanno risposto dopo 1 o 2 settimane , non ci speravo più per l'assistenza di una motore per cnc...
poi rileggendo i contatti mi aveva avvertito l'impiegata che sarebbero entrati in vacanza per via della festa della primavera cinese
insomma anche fuori garanzia mi sta aiutando
a limite l'ho convinta che acquisterò altri pezzi :-)

Avatar utente
imodium
Junior
Junior
Messaggi: 170
Iscritto il: martedì 16 ottobre 2012, 16:32
Località: Florence

Re: Sito di macchine utensili ed attrezzature Cinese

Messaggio da imodium » lunedì 18 febbraio 2013, 10:00

diciamo anche che noi siamo abituati all'assistenza all'italiana #-o

Avatar utente
zeffiro62
God
God
Messaggi: 6083
Iscritto il: sabato 15 dicembre 2007, 15:53
Località: Fiorentino D.O.C.G.
Contatta:

Re: Sito di macchine utensili ed attrezzature Cinese

Messaggio da zeffiro62 » venerdì 22 febbraio 2013, 12:18

che troiaio di macchina
Il bene si fa, ma non si dice. E certe medaglie si appendono all'anima, non alla giacca. (G. Bartali)

Avatar utente
b'nb
Senior
Senior
Messaggi: 959
Iscritto il: domenica 8 giugno 2008, 21:22
Località: Aprilia (Lt)

Re: Sito di macchine utensili ed attrezzature Cinese

Messaggio da b'nb » venerdì 22 febbraio 2013, 14:02

zeffiro , è per un centro di lavoro
scommetto che non ti piacciono le guide lineari

mappo
Member
Member
Messaggi: 341
Iscritto il: domenica 26 ottobre 2008, 18:23
Località: Pescara

Re: Sito di macchine utensili ed attrezzature Cinese

Messaggio da mappo » lunedì 7 ottobre 2013, 13:41

io l'ho sempre detto che comprare dalla cina straconviene, sono anche gentilissimi!

Avatar utente
hall001
Newbie
Newbie
Messaggi: 17
Iscritto il: domenica 30 maggio 2010, 8:40
Località: itlaia

Re: Sito di macchine utensili ed attrezzature Cinese

Messaggio da hall001 » lunedì 4 agosto 2014, 18:44

Ciao a tutti...
ho letto il vostro post e posso dirvi qualche cosa... in merito
Di solito conviene iniziare con piccoli acquisti, per verificare tempi e modalità di pagamento...
Non fanno distinzione tra privato ed azienda generalmente, ovviamente la differenza sta in italia...
I pagamenti li vogliono sempre anticipati magari usando i soliti canali preferiti..
Ovviamente se sei andato di persona edhai visitato per una settimna la loro fabbrica oppure il loro distretto possono modificare i termini di pagamento..
I gruppi d'acquisto funzionano.. ma hanno delle restrizioni in Italia.. e nel mercato...
Se volete altre informazioni chiedete pure

danny
Member
Member
Messaggi: 563
Iscritto il: mercoledì 11 luglio 2007, 10:14
Località: Arezzo
Contatta:

Re: Sito di macchine utensili ed attrezzature Cinese

Messaggio da danny » mercoledì 10 settembre 2014, 9:55

per quanto riguardo aliexpress posso dare il mio parere positivo visto che ci compro da un paio d'anni materiale per ciclo ed elettronico, ho già fatto numerosi acquisti tutti andati a buon fine senza il benchè minimo problema. Ho sempre ricevuto tutto quello ordinato e pagato e tutto come da descrizione, cè da dire anche che sapevo quel che compravo e l'ho acquistato volutamente su quelle piattaforma.
Quanto alle tasse solitamente se la cifra è bassa (sotto i 50€) non si paga nulla ma qui si entra in una giungla di leggi che secondo me nemmeno i doganieri conoscono a fondo.

Rispondi

Torna a “Macchine Utensili”