Motore CC e Pic Micro

Sezione dedicata all'elettronica in generale.
Rispondi
Avatar utente
Vecchietto67
Member
Member
Messaggi: 519
Iscritto il: lunedì 9 ottobre 2017, 7:28
Località: Bologna

Motore CC e Pic Micro

Messaggio da Vecchietto67 » domenica 3 aprile 2022, 11:57

Buongiorno a tutti.
Stavo sperimentando un nuovo automatismo e mi sono imbattuto in questo problema.
Devo far girare un piccolo motore 12V cc comandandolo mediante un ponte a H. Il ponte viene controllato dal PIC per gestirne la rotazione e le fermate in fase in base alla posizione di un sensore meccanico.
Il sensore meccanico è ricavato con un contatto a strisciamento che collega elettricamente (solo in alcune posizioni durante la rotazione ) la base del motoriduttore con l'albero lento del motoriduttore. Il motore cc quindi non viene interessato dal passaggio di corrente del contatto.
L'ingresso del PIC viene comandato da un fotoaccoppiatore e da una resistenza di pull-up. Quando Il fototransistor è attivo l'ingresso del PIC è a massa.
Se alimento la scheda e lascio i fili del sensore a strisciamento staccati dal motoriduttore tutto funziona perfettamente. Se li collego al motoriduttore, quando il motre gira, il Micro impazzisce e si comporta come se andarre continuamente in reset. Suppongo che i disturbi generati dal motore entrino nel micro, ma non capisco come visto che il contatto a strisciamento chiude verso massa il led del fotoaccoppiatore. Questo problema è presente solo con i fili sel sensore collegati quindi presumo che l'alimentazione del micro sia pulita.
Idee??
Non sono un genio ma voglio farvi credere che lo sono .........

umbez
Member
Member
Messaggi: 248
Iscritto il: martedì 14 novembre 2006, 20:59
Località: Cologno Monzese

Re: Motore CC e Pic Micro

Messaggio da umbez » domenica 3 aprile 2022, 12:18

hai un oscilloscopio?
U.

Avatar utente
Vecchietto67
Member
Member
Messaggi: 519
Iscritto il: lunedì 9 ottobre 2017, 7:28
Località: Bologna

Re: Motore CC e Pic Micro

Messaggio da Vecchietto67 » domenica 3 aprile 2022, 12:27

Magari.............

In rete ho trovato questo schema. Può aiutare?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login
Non sono un genio ma voglio farvi credere che lo sono .........

mimoletti
Senior
Senior
Messaggi: 1045
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 17:56
Località: Torre del Greco (NA)

Re: Motore CC e Pic Micro

Messaggio da mimoletti » domenica 3 aprile 2022, 13:42

Come hai configurato il pic?
Le porte non utilizzate come sono collegate?
Che pic stai utilizzando?
Tornio Wabeco D6000; Fresa Wabeco F1210; Segatrice Nebes TM125 Inverter; Tavola a dividere Vertex HV-6,Morsa meccnica Allen MAP/78-N

https://www.youtube.com/watch?v=cobEZI8KvOk

73 IU8NNS.

Avatar utente
Vecchietto67
Member
Member
Messaggi: 519
Iscritto il: lunedì 9 ottobre 2017, 7:28
Località: Bologna

Re: Motore CC e Pic Micro

Messaggio da Vecchietto67 » domenica 3 aprile 2022, 14:06

PIC16F1825 impostato a 8 Mhz senza quarzo.
2 porte non utilizzate non collegate e non impostate (dovrebbero di default essere impostate come ingressi. Forse è il caso di impostarle come uscite e tenerle alte anche se non utiizzate?)
Non sono un genio ma voglio farvi credere che lo sono .........

mimoletti
Senior
Senior
Messaggi: 1045
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 17:56
Località: Torre del Greco (NA)

Re: Motore CC e Pic Micro

Messaggio da mimoletti » domenica 3 aprile 2022, 14:58

Le porte non utilizzate è buona cosa impostare (se non lo sono di default) come ingressi e collegarle a massa.
Come hai configurato il piedino n. 4?
Che compilatore stai usando?
Tornio Wabeco D6000; Fresa Wabeco F1210; Segatrice Nebes TM125 Inverter; Tavola a dividere Vertex HV-6,Morsa meccnica Allen MAP/78-N

https://www.youtube.com/watch?v=cobEZI8KvOk

73 IU8NNS.

Avatar utente
hellfire39
Senior
Senior
Messaggi: 2629
Iscritto il: domenica 16 dicembre 2012, 9:04
Località: AN

Re: Motore CC e Pic Micro

Messaggio da hellfire39 » domenica 3 aprile 2022, 15:20

hai un oscilloscopio mi pare una domanda sensata: vedere per capire!

Come gestisci la fermata? Non appena vedi il segnale a massa? Oppure hai un filtro anti-rimbalzo? (sia SW che HW)?

umbez
Member
Member
Messaggi: 248
Iscritto il: martedì 14 novembre 2006, 20:59
Località: Cologno Monzese

Re: Motore CC e Pic Micro

Messaggio da umbez » domenica 3 aprile 2022, 15:34

Ormai un oscilloscopio anche usato non costa più una follia, ma come fate a fare questi lavori senza oscilloscopio, andate a tentativi finchè non riuscite? non sai nemmeno che ti entra su quel pin, secondo me hellfire39 ha snasato bene, lo hai implementato un filtro anti-rimbalzo via sw e hw?
U.

Avatar utente
Vecchietto67
Member
Member
Messaggi: 519
Iscritto il: lunedì 9 ottobre 2017, 7:28
Località: Bologna

Re: Motore CC e Pic Micro

Messaggio da Vecchietto67 » domenica 3 aprile 2022, 15:53

Quanto avete ragione. Sono anni che voglio avere una strumentazione decente ma poi tra lavoro impegni vari e età che avanza posticipo sempre. Ormai l'elettronica è una piccolissima parte della mia vita. Magari quando sarò in pensione mi tolgo tutti i capricci che fino ad oggi non mi sono preso e spendo due pensioni in strumentazione.
Comunque:
Prima di dire che ho risolto aspetto qualche giorno e vediamo se è vero.
Come suggerito su un forum di modellismo ho avvolto 5 spire del cavetto del motore su una ferrite. Per stare nel sicuro ho allungato il cavo del motore per consentirgli di fare da antenna il più possibile. Dopo questo test il problema è magicamente scomparso.

@hellfire
Quando l'ingresso è basso verifico per 300ms che la condizione persista senza incertezze e poi fermo il motore ( o inverto la rotazione se necessario).

@mimoletti
Le due porte non utilizzate sono configurate come ingressi ma a dire il vero non le ho messe a massa perchè volevo tenerle libere per eventuali implementazioni future. Certo è che mettere due fili volanti a massa è in attimo. Il pin 4 è un ingresso
Non sono un genio ma voglio farvi credere che lo sono .........

Avatar utente
Vecchietto67
Member
Member
Messaggi: 519
Iscritto il: lunedì 9 ottobre 2017, 7:28
Località: Bologna

Re: Motore CC e Pic Micro

Messaggio da Vecchietto67 » domenica 3 aprile 2022, 16:03

Subito dopo aver risposto mi sono guardato qualche oscilloscopio usato e mi avete fatto venire la voglia di spendere qualche euro.
Il mio primo e unico oscilloscopio me lo sono costruito utilizzando una interfaccia a suo tempo realizzata per commodore 64. Ero già felice con quello.

Argomento molto OT

Mi piacerebbe avere uno strumento che comprenda oscilloscopio fino a 20 Mhz, frequenzimetro e multimetro.
Avete qualche oggetto da consigliare per uso non professionale
Non sono un genio ma voglio farvi credere che lo sono .........

Avatar utente
hellfire39
Senior
Senior
Messaggi: 2629
Iscritto il: domenica 16 dicembre 2012, 9:04
Località: AN

Re: Motore CC e Pic Micro

Messaggio da hellfire39 » domenica 3 aprile 2022, 16:23

L'oscilloscopio è un oggetto "approssimato" nel senso che ti restituisce una forma d'onda ma non è uno strumento di precisione.
Misure te le restituisce di sicuro, ma non sostituisce un buon multimetro da banco.

Io, per praticità, comprai un picoscope. Si tratta di un oggetto che va collegato al PC.
È scomodo, rispetto ad un oscilloscopio tradizionale. Ma ha tante funzioni comode: un buffer di memoria davvero esagerato e la possibilità di zoomare facilmente il segnale.
Trigger avanzati che ti consentono di sincronizzare l'acquisizione in vari modi.
Decodifiche seriali di tutti i tipi (UART, SPI, I2C CAN, ...): davvero comode se giochi con i micro.

Però, oggi, cercando su amazon, trovi oggetti a costi ragionevoli con caratteristiche di tutto rispetto (ad es. "RIGOL DS1102Z-E", il primo che mi è capitato sott'occhio)

P.S. sta cosa della ferrite non mi convince molto, mi sa che c'è da rivedere tutta la parte di alimentazione

Avatar utente
Vecchietto67
Member
Member
Messaggi: 519
Iscritto il: lunedì 9 ottobre 2017, 7:28
Località: Bologna

Re: Motore CC e Pic Micro

Messaggio da Vecchietto67 » domenica 3 aprile 2022, 17:05

Sono orientato su qualcosa di portatile e non da banco.
Per la ferrite non so se si tratta di una botta di c**o oppure se è realmente utile. Per il momento funziona benissimo, poi quando sistemerò la scheda nel suo loculo definitivo spero che funzioni ancora bene
Non sono un genio ma voglio farvi credere che lo sono .........

mimoletti
Senior
Senior
Messaggi: 1045
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 17:56
Località: Torre del Greco (NA)

Re: Motore CC e Pic Micro

Messaggio da mimoletti » domenica 3 aprile 2022, 18:38

I pin non utilizzati del micro non vanno lasciati flottanti, perchè sono in grado di funzionare come delle sensibili antenne per disturbi di ogni genere.
Vanno configurati come uscite ed isolati oppure come ingressi e li colleghi alla Vss.

Se vuoi usare il pin 4 come I/O devi abilitare la resistenza interna di pull-up del reset.
Devi scomporre il tuo problema definendo esattamente cosa accade:

Il pic si resetta oppure il tuo codice non fa quello che dovrebbe?
Aggiungi un led ad uno dei pin liberi e all'inizio del programma fagli eseguire un certo numeri di lampeggi. Se tutto funziona regolarmente dovrebbe lampeggiare solo quando dai alimentazione.

Comunque probabilmente hai problemi sull'alimentazione.
Tornio Wabeco D6000; Fresa Wabeco F1210; Segatrice Nebes TM125 Inverter; Tavola a dividere Vertex HV-6,Morsa meccnica Allen MAP/78-N

https://www.youtube.com/watch?v=cobEZI8KvOk

73 IU8NNS.

Avatar utente
Vecchietto67
Member
Member
Messaggi: 519
Iscritto il: lunedì 9 ottobre 2017, 7:28
Località: Bologna

Re: Motore CC e Pic Micro

Messaggio da Vecchietto67 » domenica 3 aprile 2022, 20:19

Grazie dei suggerimenti.
Come detto il problema si presenta solo quando il motore gira quindi mi sembra evidente che ci sono problemi di alimentazione. Dal punto di vista firmware posso implementare varie strategie per isolare il problema, ma preferisco prima risolverlo dal punto di vista elettrico poi andare oltre. I due pin liberi li collegherò a massa come ingressi poi se ci saranno altri suggerimenti vediamo come andare avanti. Comunque facendo altre prove ho avuto qualche problema mai presentatosi ( sempre con lo stesso firmware) prima quindi la ferrite aiuta ma non risolve. :doubt:
Non sono un genio ma voglio farvi credere che lo sono .........

mimoletti
Senior
Senior
Messaggi: 1045
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 17:56
Località: Torre del Greco (NA)

Re: Motore CC e Pic Micro

Messaggio da mimoletti » domenica 3 aprile 2022, 20:41

Ma quindi è un problema di reset?
Tornio Wabeco D6000; Fresa Wabeco F1210; Segatrice Nebes TM125 Inverter; Tavola a dividere Vertex HV-6,Morsa meccnica Allen MAP/78-N

https://www.youtube.com/watch?v=cobEZI8KvOk

73 IU8NNS.

Rispondi

Torna a “Elettronica”