Inverter Cinese 2,2kw Banggood

Postate qui link a siti interessanti.
Subforum:
Linka il tuo filmato
Rispondi
Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2258
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Inverter Cinese 2,2kw Banggood

Messaggio da Junior73 » mercoledì 2 gennaio 2019, 15:51

Salve a tutti,
segnalo questo inverter in vendita promozionale su Banggood a circa 70 euro.

https://www.banggood.com/2_2kw-220V-Sin ... rehouse=CN

Vorrei prenderlo per il tornietto ma non c'è uno straccio di manuale (ho inviato una mail a quelli di Banggood) per capire come settare i parametri principali.

Saluti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
PumaPiensa
Senior
Senior
Messaggi: 795
Iscritto il: lunedì 22 dicembre 2008, 19:30
Località: vicenza

Re: Inverter Cinese 2,2kw Banggood

Messaggio da PumaPiensa » giovedì 3 gennaio 2019, 13:34

Il prezzo è buono, ma la fama degli inverter cinesi è molto peggio, basta guardare alcuni post qui nel forum.Per questo non ho mai voluto provarli, preferisco spendere di più per un toshiba o un telemecanic nuovo con garanzia e tutto (manuali ecc) oppure visto che il cinese è comunque privo di garanzia meglio un usato tenuto bene. Al tempo avevo trovato un elettronica santerno da 3kw ancora inscatolato a 100E+spedizione......
Per curiosità, scegliendo priority direct mail sei sicuro di non pagare la dogana? Perchè la cosa mi interessa per altro.
(Poi se intanto i cinesi han cominciato a imparare a fere gli inverter buon per loro)
2.2kw sei stato largo? o hai un bel tornio :shock:

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2258
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Inverter Cinese 2,2kw Banggood

Messaggio da Junior73 » giovedì 3 gennaio 2019, 18:13

Sono anch'io poco convinto del prodotto ma per 70 euro posso provare . Lo prendo da 2,2kw perchè così posso pilotarci un po tutto dal motore per il tornietto o più grande per il tornio che spero in futuro di fare (tempo permettendo).Ovviamente anche per un normale mandrino cinese Er20 2,2kw.
Mi devono mandare tramite mail il manuale....appena mi arriva lo posto.
Fino ad ora ho preso sempre Toshiba ma mi costa almeno 154+ Iva....ci provo sapendo che come tutti i prodotti cinesi c'è una parte di rischio. Se va bene poi ne riprendo di più (sempre a quel prezzo) altrimenti pazienza.

Per la dogana si o Priority direct mail che passa per l'Olanda e poi ti arriva con le poste (in media 15 giorni circa 2kg di limite di peso per spedizone) oppure Eu Priority Linedi solito 10-12 giorni , niente limiti di e ti arriva con Gls . Passa per PUURS in Belgio.

Saluti

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2258
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Inverter Cinese 2,2kw Banggood

Messaggio da Junior73 » venerdì 4 gennaio 2019, 11:56

Riporto intanto che aspetto il manuale in formato pdf (sperando che esista!!!) info sui settaggi presenti nelle descrizioni dello stesso inverter
su venditori di Aliexpress. Sul primo link mi sembra che abbiano messo il manuale (in formato immagine) mentre sul secondi link consigli importanti su come collegarlo.

https://it.aliexpress.com/item/AC-220-v ... de6d4f6-29


https://it.aliexpress.com/item/VFD-nuov ... de6d4f6-28

Puma posso fare io da cavia....ma se ci pensi tu non mi offendo!!! :mrgreen:


Saluti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
PumaPiensa
Senior
Senior
Messaggi: 795
Iscritto il: lunedì 22 dicembre 2008, 19:30
Località: vicenza

Re: Inverter Cinese 2,2kw Banggood

Messaggio da PumaPiensa » venerdì 4 gennaio 2019, 12:57

E no :) , gli inverter possono dare problemi anche di marca non voglio avere anche l'incognita cinese. Ho due marche e tengo sempre quelle i toshiba rossi e i telemecanic altivar che sono semplicissimi da configurare . L 'altivar del tornio da 1.5kw va bene ,ma prima o poi lo cambio perchè ha sempre la ventola accesa è fa rumore #-o . Tutti i prossimi salvo l'eccezione della cnc (un altivar 61 1000hz) seranno toschiba rossi cosi almeno rogni la prima volta per settarlo (un casino) e poi sei apposto.
Ne approfitto per dirti che pur avendoli di marca ho dovuto proprio ieri tirare una linea a loro dedicata dal contatore con un differenziale separato per: cnc ,tornio,fresa,trapanone+trapanino a colonna totale 4 perchè altrimenti ogni volta che attaccavo più di una macchina mi scattava o rischiava di farlo il differenziale del garage. Fra l'altro di tipo altamente immunizzato (costa il doppio). Da prove fatte alla buona con una prolunga con un differenziale normale per macchina non ho avuto problemi. Il problema differenzile è spesso sottovalutato, i toshiba rossi possono scanciare il filtro, ciò non toglie che se sono più di uno.......
Dimenticavo ho 6kw a casa quindi posso accendere più macchine.

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2258
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Inverter Cinese 2,2kw Banggood

Messaggio da Junior73 » venerdì 4 gennaio 2019, 14:17

Temo molto anch'io interferenze. Di mio ho un Toshiba VF-s15 2,2kw su 3kw monofase di mio padre. Al garage gli ho dedicato una terra apposita. Nessun problema se non per il comparatore digitale che può dare valori sballati (devo spegnere l'inverter).Ne ho montati diversi invece ad amici di Toshiba rossi (credo leggermente più economici ) e in qualche caso qualche problemino l'ho registrato (sconnessioni usb delle schede, impuntamenti degli stepper etc) . Risolto con ferrite , schermatura etc.
La vedo nera invece per il plasma in termini di interferenze. Plasma che ho ripreso a considerare dopo aver abbandonato l'idea o diciamo le pretese di voler tagliare 8-10mm in maniera pulita. Mi dovrò accontentare di arrivare a 4-5mm tenendo conto che già 1,7kw se li mangia il compressore.Ho però la possibilità di farmi dare da mio cugino una 3kw ulteriore per alimentare o il plasma o il compressore.

Saluti

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2258
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Inverter Cinese 2,2kw Banggood

Messaggio da Junior73 » sabato 5 gennaio 2019, 16:47

Ecco finalmente in allegato diviso in due in rar (formato pdf) il manuale in inglese dell'inverter. L'ho avuto da uno dei siti di aliexpress.....
quelli di Banggood mi ha chiesto di attendere.
Un aiuto ragazzi sui passaggi per le impostazioni principali sarebbe gradito .....stasera gli do un occhiata cercando di ipotizzare i passaggi.

Saluti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2258
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Inverter Cinese 2,2kw Banggood

Messaggio da Junior73 » lunedì 7 gennaio 2019, 19:16

Rieccomi con i parametri presunti per un mandrino classico 2,2kw 400hz ed dubbi vari....
Ho messo in neretto i parametri che devono essere modificati.

P00= 220v (voltaggio massimo che dovrebbe essere di default)
P01 = 400hz (Frequenza massima 50hz di default)
P02 =110v (Voltaggio intermedio 110 di default) (A che serve?)
P03 =200hz (Frequenza intermedia default 25hz) (A che serve?)
P04= 0v (Voltaggio minimo default 0v)
P05=0hz (Frequenza minima deafult 0hz)
P06= 400hz (Frequanza massima default 100hz)
P07= 0hz (Frequenza minima default 0hz)

P08 Password
P09 Imput psw

P10=1 Controllo tramite potenziometro (deafult 1)
P11=0 Controllo tramite tastiera (deafult 0)

P12=1 (stop per decellerazione default 1)
P13= 2 secondi (tempo di frenata default 0,5s)

Dubbio sul P26 Working Frequency che di default è 50hz . Bisognerà rimettere di nuovo 400hz?

Saluti

Rispondi

Torna a “Link Interessanti”