Motorizzazione 4°Asse

Sezione dedicata alla tua CNC: Costruzione, descrizione, foto, accorgimenti ed errori di progettazione.
Rispondi
Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2435
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Junior73 » martedì 27 novembre 2018, 20:45

@Five

Scusami mi sono spiegato male . Intendevo che nel caso di barre quadrate la lunetta con 4 cuscinetti dovrebbe ruotare interamente. I 4 cuscinetti in pratica diventano delle ganasce. Una sorta di secondo mandrino. Certamente la cosa si complica non poco .


@MauPre75

Intendi tipo questo ?

https://www.youtube.com/watch?v=Iyk-L5QuuJ4

Saluti

Avatar utente
MauPre75
Member
Member
Messaggi: 410
Iscritto il: venerdì 1 dicembre 2017, 14:43
Località: Castelbuono (Pa)

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da MauPre75 » martedì 27 novembre 2018, 21:11

Si , con foro centrale sarebbe simpatico

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2435
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Junior73 » giovedì 29 novembre 2018, 15:30

Credo che siano adatte alla presa di pezzi piuttosto grandi ed irregolari nei torni a legno. Nel mio caso ho comunque il limite dei 30mm . Provo magari a disegnare qualcosa di "rotante" con 4 ganasce per le barre quadre altrimenti torno ala versione a 3 cuscinetti a 120 gradi.

Saluti

Avatar utente
Stiefin.
Senior
Senior
Messaggi: 789
Iscritto il: giovedì 30 aprile 2015, 21:22
Località: Mortegliano (Ud)

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Stiefin. » giovedì 29 novembre 2018, 22:13

Solo come spunto ... invece delle asole montare i cuscinetti su

perni eccentrici , con un sistema di blocco rapido in posizione ?

Stiefin .

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2435
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Junior73 » venerdì 30 novembre 2018, 11:57

@Stiefin

Credo di aver capito.....intendi 4 fuoricentri disposti a 90 gradi?


Intanto sto cercando di semplificare qualcosa di rotante a 4 "ganasce" . Ho pensato ad un semplice cuscinetto 6008 ZZ (40x68x15) dove mettere un tubo da 40 con interno maggiore di 30 e 4 viti a stringere M6-M8 filettando lo spessore di 4mm del tubo (un po pochino !!!)
Ci rivuole il tornio per il tubo :? ....anche se forse si riesce anche con la sola fresa.

Che ne pensate?

Saluti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
Fiveaxis
Moderator
Moderator
Messaggi: 3701
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Fiveaxis » venerdì 30 novembre 2018, 12:17

Scusami Junior ma io mi sono perso! :mrgreen:

Non ho capito cosa ti serve/devi fare. Partendo dal presupposto che, in ambito tornitura, credo sia rimasto ben poco da inventare/sperimentare, se ci fai capire cosa vuoi ottenere e per quale scopo, ritengo sarà semplicissimo indirizzarti sulla soluzione adatta ed efficace. Poi, se procedere con l'autocostruzione o l'acquisto, lo decidi tu. :)
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2435
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Junior73 » venerdì 30 novembre 2018, 13:40

Ti metto un immagine. Praticamente un sostegno posteriore per barre quadrate/tonde in plastica/alluminio /legno e difficilmente ferro da lavorare sia come 4 asse sia come tornietto. Forse chiamandola lunetta ti ho portato fuori strada.
Sto cerando il modo più semplice (guardando anche i cuscinetti con supporti KFL) possibilmente senza usare il tornio che non ho ma solo la fresa.

Saluti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2435
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Junior73 » domenica 9 dicembre 2018, 19:11

Ho montato finalmente il 4 asse sulla macchina. Ho messo il solito driver tb6600 che uso per i test con il nema 23. Il motore con la riduzione attuale 1:4 sembra farcela bene ma non ho provato a fresare nulla per il momento. Ho anche provato a salire con i giri arrivando ad un feed di 5000 . Verso i 6000 inizia a stallare. Purtroppo non ho avuto tempo per fare di più....
Permane il problema del programma USBCNC (vecchia versione) che non sembra avere l'opzione in gradi per l'asse A (è molto strano). Ho usato quindi la conversione in mm con la formula

800 steps per giro : 360 x 4 =8,888

Sembra andare per il momento...ma forse c'è l'opzione e sono io a non vederla... :?

Per la lunetta pensavo di fare ,oltre al meccanismo di stringimento poco sopra , riduzioni ad hoc per barre tonde e quadrate di diverse misure
che comunque come materiali grezzi sono "standard".

Altra modifica che vorrei effettuare è sulla puleggia del motore nema 23 per renderla "girevole" quando il 4 asse funziona come tornietto. Ciò mi permetterebbe di non allentare le 4 viti della piastra dello stepper e togliere la cinghia. Nel caso toglierei invece le due viti sulla puleggia che nelle mie intenzioni dovrebbero servire a bloccarla/sbloccarla.

Vediamo che riesco a combinare....

Saluti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2435
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Junior73 » domenica 10 marzo 2019, 20:52

Aggiorno dopo diverso tempo la situazione del tornietto che purtroppo per motivi di tempo (sia temperature basse in garage che tempo libero) non ho potuto sviluppare.
Dopo aver montato il mandrino da 125mm a 4 griffe ho subito iniziato a sperimentare la funzione "tornietto" usando direttamente il motore stepper nema 23 collegato ad un dm542 con alimentazione 36v .
Ho creato un supporto utensile (in plastica da rifare in ferro appena possibile) per fare qualche test con un utensile con placchette intercambiabili da 12mm. Ho centrato al meglio che potevo il mandrino
che sul suo corpo esterno mi fa circa 2-3 centesimi (mi tocca provare sul griffe con barra rettificata).
Sono partito con cose banali . Ho preso un tondino in alluminio da 15mm con l'idea di portarlo a 13mm per 10mm circa scrivendo un gcode manualmente. Lo zero pezzo preso sulla superficie esterna dalla parte opposta al mandrino. Ho interpolato l'asse Y con l'asse A e devo dire che il risultato nonostante i giri limitati non è male.Il codice è stato caricato direttamente su USBcnc della Planet.

Codice: Seleziona tutto

G1F4000Y-10A10000
G0X1
G0Y0
G1X-0.2
G1Y-10A20000
G0X1
G0Y0
G1X-0.4
G1Y-10A30000
G0X1
G0Y0
G0X-0.6
G1Y-10A30000
G0X1
G0Y0
G1X-0.8
G1Y-10A40000
G0X1
G0Y0
G1X-1
G1Y-10A50000
G0X1
G0Y0
M30
Poi sono passato al ferro riducendo a 1 decimo la passata e allungando a 20mm.

Codice: Seleziona tutto

G1F4000Y-20A10000
G0X1
G0Y0
G1X-0.1
G1Y-20A20000
G0X1
G0Y0
G1X-0.2
G1Y-20A30000
G0X1
G0Y0
G0X-0.3
G1Y-20A30000
G0X1
G0Y0
G1X-0.4
G1Y-20A40000
G0X1
G0Y0
G1X-0.5
G1Y-20A50000
G0X1
G0Y0
M30

In attesa di applicare il secondo motore per la funzione tornietto mi chiedevo se vale la pena scrivere una piccola applicazione che generi il gcode per queste "torniture basiche) oppure esiste già un cam per tornio in grado di farlo.
Torno a provare CAmbam nella sua semplice funzione tornio per capire se riesco a generare un gcode con la mia configuzione di normale fresa (y piano di lavoro, X ponte , Z asse Z, A quarto asse) adattata allo scopo.

Saluti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
MauPre75
Member
Member
Messaggi: 410
Iscritto il: venerdì 1 dicembre 2017, 14:43
Località: Castelbuono (Pa)

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da MauPre75 » domenica 10 marzo 2019, 22:11

Bello vedere che il tuo progetto arriva , certo il porta utensile in plastica è originale e con una struttura di rotazione in legno io non oserei fare test con metalli , non rischi di rovinare tutto il lavoro svolto ? Penso che mi limiterei a testare con materiali plastici o legno in queste condizioni , pignone e corona e la flangia del mandrino li farai in alluminio? Non dico acciaio ma alluminio per un homemade sarebbe il minimo se vuoi tornire qualcosa di metallico .
Seguo che prima o poi anch'io farò qualcosa del genere.

Avatar utente
Fiveaxis
Moderator
Moderator
Messaggi: 3701
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Fiveaxis » lunedì 11 marzo 2019, 10:31

Pulegge in legno, portautensile in plastica, utensile con uno sbalzo imbarazzante...
Ok sperimentare ma fai attenzione: se ti vola qualcosa in un occhio, rischi di sperimentare anche il Pronto Soccorso...FAI ATTENZIONE!!! :mrgreen:
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2435
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Junior73 » lunedì 11 marzo 2019, 11:24

@Five e MauPre

E' un po tutto provvisorio in quanto devo capire cosa si può fare. La puleggia piccola del motore stepper penso di lasciarla in plastica per ora in quanto devo capire se posso farla diciamo "rotante" (per non sgangiare la cinghia dello stepper quando uso il secondo motore normale) mentre le due puluggie in legno penso di farle in alluminio poichè è il solo materiale che riesco a lavorare da me con la fresa. Devo capire se i soli 16 denti che avevo fatto a scopo di tst sono in grado di reggere le lavorazioni a 4 asse.
IL portautensili invece l'avevo pensato come in foto fatto in ferro chiaramente. Avevo immaginato la possibilità di posizionare gli utensili sia a destra che a sinistra del mandrino sia in senso classico che frontalmente.
C'è da tener conto che appena sopra dovrà essere posizionato il supporto classico per un mandrino da 80mm che salirà o scenderà a seconda delle lavorazioni (4 asse/fresa normale oppure tornietto) .
Purtroppo non ho un motore servo o similari in grado di girare con una buona coppia almeno fino a 1000 giri. Ho la sensazione che basterebbe un solo motore . Lo stepper nema 23 è al limite . Con il ferro se provo a asportare 2 decimi mi va in stallo (su un diametro di 16mm circa) mentre su allumnio sembra andare con 2 decimi . Giro con un feed F4000 in lavorazione mentre a vuoto mi arriva a f5500 poi può stallare. La resistenza che oppone il
mozzo dell'auto è notevole.

Che ne pensate?

Saluti

P.S. i rischi a cnc ci sono (tipo sbagliare il programma) ma il vantaggio è che me ne sto ben lontano!!! :? :D
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
gino
Senior
Senior
Messaggi: 1769
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2009, 18:12
Località: Termoli 41°58.682 / 14°59.899
Contatta:

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da gino » lunedì 11 marzo 2019, 16:45

..piu o meno la cosa funzionerebbe,
ce solo da chiedersi se ne vale la pena..
per prova con filettatura lo provato la settimana scorsa
i nema 34 da 10Nm tengono bene il carico.
lo stesso programma (parametrico)lo uso anche con utensile rotante (non rigido/fermo)
partendo da Z sopra con una sola passata a misura (con buoni risultati).
praticamente le filettature su 4th asse le posso fare.
---------
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2435
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Junior73 » lunedì 11 marzo 2019, 22:35

@Gino

Per il nema 34 in termini di asportazione hai provato a tornire alluminio o ferro ? Che riduzione hai sul 4 asse?

Nel mio caso il nema 23 è ridotto 4 volte ed inoltre c'è da metter in conto come detto un certo attrito del mozzo.

Pur non avendo l'utensile adatto volevo provare comunque a fare una filettatura esterna tramite interpolazione degli assi Y ed A usando valori negativi di X per determinare quanto entrare ad ogni passata. Magari lo faccio su plastica . E' giusto per capire il corretto procedimento.

Potrebbe funzionare GIno?

Saluti

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2435
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Junior73 » venerdì 15 marzo 2019, 11:58

Aggiorno ragazzi la situazione della programmazione cnc del tornietto tramite software cercando di adattarla alla mia cnc. Uso CAm bam e la sua funzione Tornio che purtroppo si riferisce nel gcode ai piani XZ come credo tutti i programmi che generano percorsi per tornitura.
L'ipotetica lavorazione è intesa con l'uso di un normale motore ad induzione che fa girare il mandrino.
Parto con una semplicissima lavorazione di un tondino da 20mm portato a 16mm per 10mm con passate da 1mm (per brevità di codice) di sgrossatura e lasciando una finitura di 0,1mm. Nella griglia che vedete di CAmbam i quadretti piccoli corrispondono ad 1mm. L'origine del pezzo è posizionato al centro nella parte opposta al mandrino o in altre parole dove si posiziona la contropunta in un tornio.

Ecco il gcode generato:

Codice: Seleziona tutto

( Made using CamBam - http://www.cambam.co.uk )
( T22 : 0.0 )
G21 G90 G64 G40
G0 Z1.0
( T22 : 0.0 )
T22 M6
( Sgrossatura )
G18
G0 X9.0 Y0.0
G1 F100.0 Z0.0
G1 F300.0 Z-10.0
G1 X10.5 Z-8.5
G0 Z1.0
G0 X1.5
G1 F100.0 Z1.6
G1 F300.0 X0.0 Z0.1
G1 X8.0
G1 X8.0436 Z0.09
G1 X8.0785 Z0.062
G1 X8.0976 Z0.0216
G1 X8.1 Z0.0
G1 Z-10.0
G1 X9.6 Z-8.5
( Finitura )
G0 Z1.0
G0 X1.5
G1 F100.0 Z1.5
G1 F300.0 X0.0 Z0.0
G1 X8.0
G1 Z-10.0
G1 X9.5 Z-8.5
G0 Z1.0
M30

Ora credo che le soluzioni che ho a disposzione per far girare correttamente il gcode nella mia configurazione sono:

-Sostituire nel gcode la lettera Z con la lettera Y con il blocco note.

Codice: Seleziona tutto

( Made using CamBam - http://www.cambam.co.uk )
( T22 : 0.0 )
G21 G90 G64 G40
G0 Y1.0
( T22 : 0.0 )
T22 M6
( Sgrossatura )
G18
G0 X9.0 Y0.0
G1 F100.0 Y0.0
G1 F300.0 Y-10.0
G1 X10.5 Y-8.5
G0 Y1.0
G0 X1.5
G1 F100.0 Y1.6
G1 F300.0 X0.0 Y0.1
G1 X8.0
G1 X8.0436 Y0.09
G1 X8.0785 Y0.062
G1 X8.0976 Y0.0216
G1 X8.1 Y0.0
G1 Y-10.0
G1 X9.6 Y-8.5
( Finitura )
G0 Y1.0
G0 X1.5
G1 F100.0 Y1.5
G1 F300.0 X0.0 Y0.0
G1 X8.0
G1 Y-10.0
G1 X9.5 Y-8.5
G0 Y1.0
M30
-Assegnare nel menu della scheda di usbcnc della planet all'asse 2 (di default fisicamente asse y) il nome di Z . In pratica dovrebbe trasportare i movimenti di Z sull'asse reale che è Y. Disattivo l'asse A.Nel software della planet è molto semplice cambiare configurazione di tutte le impostazioni in quanto si può avere un file di configurazione per ciascun tipo di macchina.



Saluti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Rispondi

Torna a “La mia CNC”