Inizio anch'io la mia prima CNC

Sezione dedicata alla tua CNC: Costruzione, descrizione, foto, accorgimenti ed errori di progettazione.
Rispondi
Avatar utente
billo2404
Junior
Junior
Messaggi: 185
Iscritto il: domenica 22 marzo 2015, 2:38
Località: viterbo

Re: Inizio anch'io la mia prima CNC

Messaggio da billo2404 » sabato 20 febbraio 2021, 21:39

Non mi preoccupo che fletta la vite ma che venga meno l'ortogonalità XY
...è facile tornare con le tante stanche pecore bianche
scusate, non mi lego a questa schiera...Morrò pecora nera!!!

Avatar utente
billo2404
Junior
Junior
Messaggi: 185
Iscritto il: domenica 22 marzo 2015, 2:38
Località: viterbo

Re: Inizio anch'io la mia prima CNC

Messaggio da billo2404 » domenica 21 febbraio 2021, 4:27

Sto effettivamente valutando che la fascia inferiore in teoria diventa inutile quando sono i due motori a tenere in squadro tutto :roll:
Il problema è che dalle mie parti alcune lavorazioni non posso farle fare ma ci penserò su.
Nel frattempo ho ridisegnato la Z in configurazione classica e mi sembra che come protezione delle guide non sia poi cosi male, in piu è molto piu semplice da realizzare.
Voi quale sistema adottereste?

Immagine
...è facile tornare con le tante stanche pecore bianche
scusate, non mi lego a questa schiera...Morrò pecora nera!!!

Avatar utente
arm
Senior
Senior
Messaggi: 1702
Iscritto il: venerdì 18 maggio 2007, 13:21
Località: arborea (OR) e firenze
Contatta:

Re: Inizio anch'io la mia prima CNC

Messaggio da arm » domenica 21 febbraio 2021, 9:55

IO ti direi quella di dx per per un discorso di assemblaggio. Di solito procedo così: serro le guide, poi inserisco i pattini a uno a uno, operazione delicata perchè rischi di far uscire alcune sfere, poi appoggio la piastra e avendo fatto i fori di fissaggio ai pattini leggermente più larghi, trovo la giusta posizione facendo scorrere avanti/indietro, poi serro i pattini. IN quella di sx devi serrare tutti e 4 i pattini e poi vai ad inserire la piastra con le guide; se i pattini non sono perfettamente allineati son dolori. Inoltre quella di dx la vedo più stabile avendo il motore della z che rimane fermo.
IN ogni caso se priva di soffietti, che le guide siano davanti o dietro si riempiono comunque di polvere e trucioli.

Un'altro aspetto che eviterei è avere la piastra del ponte inserita in appoggio fra le due spalle; devi essere certo che venga tagliata perfettamente a misura, non hai margini di aggiustamento; un'alternativa sarebbe di far sbordare tale piastra di qualche cm e fissarla sul fianco della spalla
L'arte è l'espressione di piacere che l'uomo prova nel lavoro. (William Morris artigiano - architetto 1834-1896)
Cnc 3 assi per alluminio, 600x350, ponte fisso
Cnc 3 assi+1, 1200x800, doppia vite
Fresatrice verticale per acciaio

Avatar utente
billo2404
Junior
Junior
Messaggi: 185
Iscritto il: domenica 22 marzo 2015, 2:38
Località: viterbo

Re: Inizio anch'io la mia prima CNC

Messaggio da billo2404 » domenica 21 febbraio 2021, 10:43

effettivamente la z di sinistra è abbastanza complessa da assemblare anche se ero riuscito a fare un ordine mentale messe sul progetto i vantaggi non li vedo, quindi aggiudicato per quella di DX :thumbup:
I soffietti li valuterò a fine progetto dopo aver definito tutto.
Il ponte è pensato cosi perche ho a disposizione un centro di lavoro per lavorare fino a 60x63 cm circa e una fresatrice manuale.
La piastra del ponte sarà delle sezione precisa con taglio sega di +2/3 mm circa che andremo ad asportare su una fresa manuale dopo aver assemblato ponte (20mm) e i distanziali delle guide (15mm)
In questo modo dorevi ottenere una buona messa in quadro e una misura uguale di ponte e distanziali.
Se i 1000mm non saranno precisissimi non importa perchè potrò correggere la larghezza del basamento tramite il gioco dei bulloni frontali e delle traverse di rinforzo.
Dovremmo comunque contenere l'errore nei 2/3 decimi.
Come vedi non c'è nessun'altro elemento che detta la larghezza nel resto della macchina.
E' giusto come ragionamento?
...è facile tornare con le tante stanche pecore bianche
scusate, non mi lego a questa schiera...Morrò pecora nera!!!

Avatar utente
arm
Senior
Senior
Messaggi: 1702
Iscritto il: venerdì 18 maggio 2007, 13:21
Località: arborea (OR) e firenze
Contatta:

Re: Inizio anch'io la mia prima CNC

Messaggio da arm » domenica 21 febbraio 2021, 11:20

Beh si, se asoli nei punti giusti non dovresti avere problemi.
L'arte è l'espressione di piacere che l'uomo prova nel lavoro. (William Morris artigiano - architetto 1834-1896)
Cnc 3 assi per alluminio, 600x350, ponte fisso
Cnc 3 assi+1, 1200x800, doppia vite
Fresatrice verticale per acciaio

Avatar utente
Bender
Senior
Senior
Messaggi: 1166
Iscritto il: venerdì 17 novembre 2006, 21:59
Località: New York anno 3000 (Lt)

Re: Inizio anch'io la mia prima CNC

Messaggio da Bender » domenica 21 febbraio 2021, 11:44

Nella versione a Sx l'asse Z varia la rigidità in funzione dell'altezza in cui si trova.
Ha un massimo quando tutto su e un minimo quando è tutto giù.
Nella versione a Dx la rigidità è costante, ma sempre sul valore minimo.
Anzi, quando è tutto alto peggiora, in quanto anche il carrello che lo supporta lavora a sbalzo.

Poi ci sono i pesi del motore e vite che in una versione gravano sull'asse Z e nell'altra no, e come ti hanno fatto già notare le difficoltà nell'assemblaggio da tenere in considerazione.

Avatar utente
billo2404
Junior
Junior
Messaggi: 185
Iscritto il: domenica 22 marzo 2015, 2:38
Località: viterbo

Re: Inizio anch'io la mia prima CNC

Messaggio da billo2404 » domenica 21 febbraio 2021, 18:29

vero, ma vedo che la maggior parte delle cnc hanno la Z montata cosi, poi venendo da una cinese 6040 non posso che migliorare :lol:
piuttosto sto valutando in base a tanti fattori di tagliare le guide e la vite dell'asse X e stringere la macchina per diversi motivi:
1: metterei una sola vite ed un solo motore quindi non avrei piu problemi con la doppia vite se si sposta o meno.
2: avrei una macchina con il ponte più rigido e leggero
3: vantaggio economico perche un motore, una vite e materiale in meno alla fine sul costo totale si sentono.
4: non mi capita spesso o mai di fare pezzi cosi grandi, piu che altro faccio carbonio e alluminio quindi avevo previsto un area piu abbondante giusto per prevenzione senza calcolare i problemi che ne conseguono, in piu vorrei realizzare una vasca di per fare il taglio sommerso per il carbonio e per un lubrorefrigerante a ricircolo per l'alluminio. Ovviamente anche qui le dimensioni hanno delle conseguenze.
5: il materiale che ho comprato l'ho preso nell'inesperienza ma col senno di poi se dovessi fare una macchina larga 1000 mm la lunghezza la farei almeno 1400/1500 usando viti da 20 anziche da 16 e guide da 25 anziche da 20.
Alla luce di tutto cio mi sembra molto piu equilibrata una cnc con la x di circa 700 e Y 1000 anziche 1000 e 1000
Siete d'accordo con la scelta di diminuire la Y?
Se quanto sarebbe sicuro anche usando una sola vite centrale?
...è facile tornare con le tante stanche pecore bianche
scusate, non mi lego a questa schiera...Morrò pecora nera!!!

Avatar utente
billo2404
Junior
Junior
Messaggi: 185
Iscritto il: domenica 22 marzo 2015, 2:38
Località: viterbo

Re: Inizio anch'io la mia prima CNC

Messaggio da billo2404 » domenica 21 febbraio 2021, 19:09

cosi ha la lunghezza delle guide X a 700?
Che dite...posso osare a 800 o ve bene cosi con una sola vite?
Immagine
...è facile tornare con le tante stanche pecore bianche
scusate, non mi lego a questa schiera...Morrò pecora nera!!!

Avatar utente
billo2404
Junior
Junior
Messaggi: 185
Iscritto il: domenica 22 marzo 2015, 2:38
Località: viterbo

Re: Inizio anch'io la mia prima CNC

Messaggio da billo2404 » martedì 23 febbraio 2021, 0:37

Va bè....visto che non mi calcolate più mi sono fatto il regalino: AXBB-E :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Immagine

Per voi sarà anche cosa da poco ma per una macchina hobbistica è stato un gran passo.
In attesa di qualche consiglio sulla larghezza della macchina mi documento un po' sull'istallazione ma vi stresserò a tempo debito
...è facile tornare con le tante stanche pecore bianche
scusate, non mi lego a questa schiera...Morrò pecora nera!!!

Avatar utente
arm
Senior
Senior
Messaggi: 1702
Iscritto il: venerdì 18 maggio 2007, 13:21
Località: arborea (OR) e firenze
Contatta:

Re: Inizio anch'io la mia prima CNC

Messaggio da arm » martedì 23 febbraio 2021, 1:10

Non è semplice rispondere a domande così specifiche; non ho idea se puoi usare 1 vite con 800 o 700 o 600. Cerca in rete cnc analoghe alla tua e vedi come sono costruite e cosa ci lavorano; ioi ho fatto così per le mie. Poi in fase di realizzazione ho cercato di correggere eventuali errori.

Se vuoi un'area di lavoro di 700 netta, devi considerare che i soffietti, se li metti, ti mangiano 5/6 cm per parte.
L'arte è l'espressione di piacere che l'uomo prova nel lavoro. (William Morris artigiano - architetto 1834-1896)
Cnc 3 assi per alluminio, 600x350, ponte fisso
Cnc 3 assi+1, 1200x800, doppia vite
Fresatrice verticale per acciaio

Avatar utente
billo2404
Junior
Junior
Messaggi: 185
Iscritto il: domenica 22 marzo 2015, 2:38
Località: viterbo

Re: Inizio anch'io la mia prima CNC

Messaggio da billo2404 » martedì 23 febbraio 2021, 1:41

Forse mi spiego male io.
Principalmente vorrei fare la macchina il più larga possibile senza rischiare che (quando lavora non al centro ma vicino ai bordi dell'area di lavoro) vada la X in fuori squadro rispetto alla Y usando una sola vite e non due laterali.
Ora ho già la vite e le guide da 1000mm e vorrei capire quanto tagliarle per stare più sicuro
...è facile tornare con le tante stanche pecore bianche
scusate, non mi lego a questa schiera...Morrò pecora nera!!!

Avatar utente
arm
Senior
Senior
Messaggi: 1702
Iscritto il: venerdì 18 maggio 2007, 13:21
Località: arborea (OR) e firenze
Contatta:

Re: Inizio anch'io la mia prima CNC

Messaggio da arm » martedì 23 febbraio 2021, 2:13

No, la domanda è chiara, è difficile darti una risposta certa; la vite sposta il ponte, a tenerlo in squadra sono le guide e l'adeguato fissaggio e rigidità di spalle/ traversa.
L'arte è l'espressione di piacere che l'uomo prova nel lavoro. (William Morris artigiano - architetto 1834-1896)
Cnc 3 assi per alluminio, 600x350, ponte fisso
Cnc 3 assi+1, 1200x800, doppia vite
Fresatrice verticale per acciaio

Avatar utente
arm
Senior
Senior
Messaggi: 1702
Iscritto il: venerdì 18 maggio 2007, 13:21
Località: arborea (OR) e firenze
Contatta:

Re: Inizio anch'io la mia prima CNC

Messaggio da arm » martedì 23 febbraio 2021, 10:03

In questo caso usano una vite sola vite con un'area di lavoro di 1600x1000
La seconda, 1000x1000 con due 2 viti con un solo motore, ma con chiocciole rotanti
La terza ancora una vite sola e la tipologia la danno anche con x di quasi un metro
come dicevo si deve valutare anche in base a potenza motori e rigidità struttura.

considera che in una vite, in generale, l'escursione effettiva di lavoro si riduce di un 15/20% sul totale considerando codoli in testa e coda, spessori delle flange, lunghezza chiocciola, eventuali soffietti; se la tua è lunga 1000 in totale io non la taglierei.

Per la scheda vedrai non te ne penti, anche io a breve me la prendo
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login
L'arte è l'espressione di piacere che l'uomo prova nel lavoro. (William Morris artigiano - architetto 1834-1896)
Cnc 3 assi per alluminio, 600x350, ponte fisso
Cnc 3 assi+1, 1200x800, doppia vite
Fresatrice verticale per acciaio

Junior73
God
God
Messaggi: 3381
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Inizio anch'io la mia prima CNC

Messaggio da Junior73 » martedì 23 febbraio 2021, 11:15

Ti conviene lasciare la predisposione per 3 viti in modo da provare prima una sola vite e se non va aggiungerne un altra. In genere è preferibile allungare la distanza dei 2 pattini delle spalle rinunciando a qualche cm di corsa in Y. Sono dell'opinione che se bisgona usare 2 viti sia meglio la configurazione a ponte basso per le cnc.

Saluti

Avatar utente
billo2404
Junior
Junior
Messaggi: 185
Iscritto il: domenica 22 marzo 2015, 2:38
Località: viterbo

Re: Inizio anch'io la mia prima CNC

Messaggio da billo2404 » martedì 23 febbraio 2021, 19:07

@ arm
grazie per gli spunti, mi sono molto d'aiuto perchè la paura di prendere una decisione e poi pentirsene è tanta.
Sono consapevole che non sarà la cnc del secolo ma almeno si cerca di fare il meglio possibile.
Molto interessante la soluzione delle chiocciole rotanti ma non ho capito se si possono "autocostruire" usando le chiocciole tradizionali o vanno comprate appositamente. Ho dato un occhiata su ali e non le ho trovate e se le dovessi prendere nel mercato professionale sarebbero sicuramente fuori portata #-o
Per quanto riguarda la scheda volevo dirti che ne è rimasta una sola nello shop di cncitalia ed altrove l'ho trovata a prezzi superiori, in alcuni casi anche di molto quindi se sei convinto ti converrebbe accaparrartela subito

@junior73
anche a me piace molto il ponte basso e l'avevo anche disegnata, ma ho problemi nella mia zona a far fare alcune lavorazioni.
oltretutto non avrei la possibilità di fare le predisposizioni per una o due viti perche sarebbero macchine completamente diverse.

Nel frattempo mi è arrivato il mandrino da 2,2 kw che ho trovato usato e misure alla mano cerco di ridurre un po' la piastra di Z per avere meno sbalzo e se mi date qualche info sulle chiocciole rotanti vedo di capire se potrei usarle senza svenarmi ;)
...è facile tornare con le tante stanche pecore bianche
scusate, non mi lego a questa schiera...Morrò pecora nera!!!

Rispondi

Torna a “La mia CNC”