Ciclo Homing - help

Sezione dedicata alla tua CNC: Costruzione, descrizione, foto, accorgimenti ed errori di progettazione.
gene76
Newbie
Newbie
Messaggi: 35
Iscritto il: lunedì 22 novembre 2021, 18:00

Re: Ciclo Homing - help

Messaggio da gene76 » martedì 19 aprile 2022, 17:33

Ciao a Tutti,
cerco di rispondere a tutte le domande.

"Quel 297 sui passi della y come lo hai estrapolato?" non è stato proprio un calcolo scientifico ... facevo muovere di 10mm l'asse, misuravo con il righello il movimento dell'asse Y e modificavo il valore sino ad arrivare alla più precisa misurazione di 10mm... come posso fare a trovare il valore ESATTO da impostare? esiste una formula? non so... ma credo che stia qui il problema...

"Le accelerazioni poi mi sembrano eccessivamente basse..." le ho tenute basse apposta per evitare di spaccare tutto nel caso di problemi.

"Le viti che passo sono? 16x5?" ESATTO.

"Controlla che i motori non siano eccessivamente caldi al tatto." PERFETTAMENTE FRESCHI

"Se scolleghi la vite dal carrello e quindi lo puoi muovere a mano si muove senza impuntamenti? Oppure girando a mano la vite senti che fa resistenza da qualche parte?" Assolutamente nessun impuntamento. tutto perfetto e lineare.

"Curiosità, l'asse Y della tua cnc è sull'asse lungo o corto cioè sul ponte?" asse lungo del ponte.

non so come procedere.
attendo consigli.

grazie per tutto.
siete preziosissimi.

Avatar utente
hellfire39
Senior
Senior
Messaggi: 2467
Iscritto il: domenica 16 dicembre 2012, 9:04
Località: AN

Re: Ciclo Homing - help

Messaggio da hellfire39 » martedì 19 aprile 2022, 17:41

Come calcolare in modo esatto il numero da mettere lo puoi trovare qui sul forum (pulsante cerca) e in tantissimi tutorial in rete.
Devi sapere calcolare quanto spazio viene percorso con un giro dell'albero motore e poi dividi il numero di passi per giro per la distanza percorsa.
Ad esempio, se il tuo driver è impostato a 1600 passi/giro (ovvero con un micropasso di 1/8) e le tue viti hanno passo 5 mm, allora ci vorranno
1600 passi x fare 5 mm, ovvero 1600/5 (=320) passi per fare 1 millimetro.

Ovviamente, se c'è qualsiasi tipo di trasmissione tra l'albero motore e la vite, dovrai tenerne conto nel calcolo.

Avatar utente
arm
Senior
Senior
Messaggi: 2330
Iscritto il: venerdì 18 maggio 2007, 13:21
Località: arborea (OR) e firenze
Contatta:

Re: Ciclo Homing - help

Messaggio da arm » martedì 19 aprile 2022, 19:40

Aggiungerei; se rivedi la struttura posiziona la base del triangolo delle spalle direttamente sui pattini e magari potresti abbassare il ponte; quello sbalzo è inutile
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login
L'arte è l'espressione di piacere che l'uomo prova nel lavoro. (William Morris artigiano - architetto 1834-1896)
Cnc 3 assi per alluminio, 600x350, ponte fisso
Cnc 3 assi+1, 1200x800, doppia vite
Fresatrice verticale per acciaio

Avatar utente
odino87
Member
Member
Messaggi: 562
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 0:55
Località: Pratovecchio
Contatta:

Re: Ciclo Homing - help

Messaggio da odino87 » giovedì 21 aprile 2022, 11:07

non è che per caso c'è la possibilità che nei punti di collegamento dei cavi motori nei vari morsetti ci sia un contatto lasco e quindi in certe occasioni mancando corrente ai motori questi ti possano perdere passi?
Potresti provare a smontarli, metterli su banco, mettere del nastro adesivo a bandiera e farli girare a varie velocità così da valutare come ruotano.

gene76
Newbie
Newbie
Messaggi: 35
Iscritto il: lunedì 22 novembre 2021, 18:00

Re: Ciclo Homing - help

Messaggio da gene76 » lunedì 2 maggio 2022, 17:30

Ciao Ragazzi,
dunque, tornando alla mia "perdita di passi", ho constatato che le viti hanno passo 5mm e con il micropassi dei motori (1600) ho impostato il valore $102=320 (come dovrebbe essere).

utilizzando un feed molto basso (100) con questo comando: G91G1F100Y100, non noto così pesantemente la famosa perdita di passi, ma alzando il valore a 300 il problema si ripresenta.

ho provato a dimezzare il valore dei micropassi (800) con relativo nuova configurazione del parametro $102 ... ma sembra comportarsi allo stesso modo.

quali parametri/valori dovrei manipolare per capire da dove deriva il problema?

inoltre, ha iniziato a presentarsi un nuovo problema con i microswitch.... ma sarà tema di un nuovo post poichè è OT.

mille grazie.

attendo preziosi suggerimenti poichè ho il morale a terra.

...

Avatar utente
MauPre75
Senior
Senior
Messaggi: 1631
Iscritto il: venerdì 1 dicembre 2017, 14:43
Località: Castelbuono (Pa)

Re: Ciclo Homing - help

Messaggio da MauPre75 » lunedì 2 maggio 2022, 19:54

Per me è un problema di struttura ed allineamento viti e guide.

Avatar utente
odino87
Member
Member
Messaggi: 562
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 0:55
Località: Pratovecchio
Contatta:

Re: Ciclo Homing - help

Messaggio da odino87 » giovedì 5 maggio 2022, 17:25

Se hai sottomano un altro arduino io proverei anche quello, magari è un problema di scheda difettata.
Appena posso guardo se ho lasciato sul mio i parametri standard per il step pulse (mi pare sia $0=10) oppure se lo avevo cambiato
tra l'altro io metterei a $1=255 ora che guardo meglio i tuoi parametri
perchè altrimenti come è ora ($1=25) se hai il pin enable collegato ai driver dopo quel tempo in millisecondi disabilita il driver. Quindi magari la tua perdita di passi è dovuta al motore che viene disabilitato e poi riattivato.
Mi pare di vedere dalle foto che sono collegati anche gli enable o mi sbaglio?

Per nota io ti dico che tengo i pin enable dei miei driver scollegati così che i motori siano sempre in tensione.

gene76
Newbie
Newbie
Messaggi: 35
Iscritto il: lunedì 22 novembre 2021, 18:00

Re: Ciclo Homing - help

Messaggio da gene76 » domenica 8 maggio 2022, 18:49

Ciao,
grazie per la risposta.

purtroppo non ho un altro Arduino.

si, ho abilitato gli enable.

direi che in attesa della tua verifica per il step pulse, provo a fare le modifiche che mi hai chiesto e a liberare tutti gli enable (così vedo se migliora la sitazione).

in più, ho un nuovo problema. in pratica abilitando gli H Limit ($21=1), appena cerco di far muovere qualsiasi asse, entra subito in errore:

"(ALARM 1): Hard limit has been triggered. Machine positionis likely lost due to sudden halt. Re-homing is high recomended"

(ovviamente dei 6 limit switch, li ho provati singolarmente su tutti gli assi...)
ciclo di homing mai effettuato...stavo aspettando di mettere in funzione gli switch limit prima di procedere... ma sono fermo per il suddetto problema.

accidenti.

p.s. io sono di Legnano (MI)... se qualche anima pia volesse una birretta in cambio di consulenza...

grazie!
Ciao!

Avatar utente
odino87
Member
Member
Messaggi: 562
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 0:55
Località: Pratovecchio
Contatta:

Re: Ciclo Homing - help

Messaggio da odino87 » domenica 8 maggio 2022, 19:27

Hard limit ed homing sono due cose collegate ma diverse.
Gli hardlimit servono per mandare in emergenza il controller in caso il macchinario vada oltre la corsa consentita.

Se ti vanno in emergenza quando movimenti il tutto è perché hai dei disturbi che rientrano. Dovresti mettere degli opto isolatori per isolare i segnali dei limit.
Ma una cosa alla volta. Per fare le prove di movimento disabilita gli hard limit e scollega i limiti dalla scheda Arduino.
Isola un problema alla volta altrimenti non ne esci

Avatar utente
jjdege
Junior
Junior
Messaggi: 122
Iscritto il: sabato 28 dicembre 2019, 12:25
Località: Monza Brianza

Re: Ciclo Homing - help

Messaggio da jjdege » domenica 8 maggio 2022, 21:29

ciao,
giovedì sono a Legnano se ti va passo per la birretta... :D

gene76
Newbie
Newbie
Messaggi: 35
Iscritto il: lunedì 22 novembre 2021, 18:00

Re: Ciclo Homing - help

Messaggio da gene76 » lunedì 9 maggio 2022, 12:04

@odino87: Si, chiaro... già ho confusione...figurati gestire più problemi alla volta! :-) ad ogni modo, potresti consigliarmi qualche opto isolatore da poter installare per verificare il ritorno?

intanto... procedo con le prove indicate...sempre in attesa della Tua configurazione.

mille grazie.
davvero.

Avatar utente
odino87
Member
Member
Messaggi: 562
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 0:55
Località: Pratovecchio
Contatta:

Re: Ciclo Homing - help

Messaggio da odino87 » lunedì 9 maggio 2022, 19:12

Io ho utilizzato questi presi da amazon
sono proprio qualità base direi, i morsetti sono molto piccoli e debolucci alla fin dei conti, ma fanno il loro dovere
alla prima occasione li cambio.
Ne trovi anche altri su amazon sempre simili fatti più o meno meglio.

Se vuoi vedere come li ho usati controlla pure il mio post nella sezione retrofit sulle cielle che ho lavorato
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

gene76
Newbie
Newbie
Messaggi: 35
Iscritto il: lunedì 22 novembre 2021, 18:00

Re: Ciclo Homing - help

Messaggio da gene76 » mercoledì 11 maggio 2022, 13:28

Onestamente ho letto e riletto il post che mi hai indicato e chiedendo scusa anticipatamente non ho capito. Anzi tutto complimenti per il/i lavori che effettui. Sei davvero un fenomeno!
Ad ogni modo, credo di aver trovato la scheda opto isolatore che mi dicevi:

https://www.amazon.it/dp/B07HC5VV5X/ref ... 4M9T99H4TY

Ma non capisco come dovrei collegarla.
Pensavo bastasse collegare a sx (della tua immagine del post) gli switch fisici e dall’altra (parte dx) allo shield.

Ma probabilmente non ho capito una mazza! Vero?!? Help.

In più, tornando alla perdita dei passi, proverò una sera di questa a cambiare i parametri e poi ti aggiorno.

Grazie ancora

Avatar utente
odino87
Member
Member
Messaggi: 562
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 0:55
Località: Pratovecchio
Contatta:

Re: Ciclo Homing - help

Messaggio da odino87 » mercoledì 11 maggio 2022, 23:17

Da una parte del circuito vanno collegati gli switch che azionano gli opto isolatori mentre dall'altra vanno collegati i contatti degli shield.

La parte degli switch, quindi quella che aziona gli optoisolatori, deve essere alimentata ad una tensione superiore. Di solito 12-24v. Nel mio caso ho usato 12v.

Al momento non ritrovo l'immagine del cablaggio ma mi pare ci sia su YT un video a riguardo proprio su questa scheda

gene76
Newbie
Newbie
Messaggi: 35
Iscritto il: lunedì 22 novembre 2021, 18:00

Re: Ciclo Homing - help

Messaggio da gene76 » giovedì 12 maggio 2022, 13:22

Uno schema sarebbe fantastico. Provo a cercare su yt.
Grazie per il momento, come sempre.

Rispondi

Torna a “La mia CNC”