La mia CNC..."si è fatta da sola"

Sezione dedicata alla tua CNC: Costruzione, descrizione, foto, accorgimenti ed errori di progettazione.

Moderatore: scj

Rispondi
Avatar utente
arm
Senior
Senior
Messaggi: 1227
Iscritto il: venerdì 18 maggio 2007, 13:21
Località: arborea (OR) e firenze
Contatta:

Re: La mia CNC..."si è fatta da sola"

Messaggio da arm » sabato 3 febbraio 2018, 18:42

Ciao, ok, grazie. Pensavo avessi trovato un rivenditore on line; mi sembra un prodotto di qualità ed ero curioso; per adesso io ho trovato robetta da poco.
L'arte è l'espressione di piacere che l'uomo prova nel lavoro. (William Morris artigiano - architetto 1834-1896)
Cnc 3 assi per alluminio, 600x350, ponte fisso
Cnc 3 assi+1, 1200x800, doppia vite

Avatar utente
PumaPiensa
Senior
Senior
Messaggi: 722
Iscritto il: lunedì 22 dicembre 2008, 19:30
Località: vicenza

Re: La mia CNC..."si è fatta da sola"

Messaggio da PumaPiensa » sabato 3 febbraio 2018, 19:38

Complimenti sia per il lavoro fatto per la costrutire la cnc sia per i lavori fatti con la cnc. Quest' ultimo poi .....non credevo fosse possibile con un pantografo :shock: .... ho visto il video e volevo chiederti circa il cinturino, non capisco se lo hai preso già fatto o se lo hai fresato dal pieno. In un parte del video si vede con altri due pezzi di alluminio, sono gli stampi per il carbonio?

unluckyluke
Junior
Junior
Messaggi: 78
Iscritto il: venerdì 1 aprile 2011, 13:16
Località: Brescia

Re: La mia CNC..."si è fatta da sola"

Messaggio da unluckyluke » sabato 3 febbraio 2018, 19:58

Il cinturino è fatto con due lamiere di alluminio fresate da 3mm e portate a 2.5 , poi lavorate e piegate utilizzando i due "stampi" in alluminio che si vedono nel video; non è stato facilissimo riuscire poi ad adattare la forma degli scassi a quella del carbonio (per via della deformazione dell'alluminio stesso, che si è allungato di circa 2mm ...)

Avatar utente
PumaPiensa
Senior
Senior
Messaggi: 722
Iscritto il: lunedì 22 dicembre 2008, 19:30
Località: vicenza

Re: La mia CNC..."si è fatta da sola"

Messaggio da PumaPiensa » sabato 3 febbraio 2018, 20:22

Ok, al sistema con piegatura non avevo pensato, pensavo al limite che li avessi ottenuti per fresatura lavorandoli dal fianco e mi chiedevo come visto tutti i problemi che ho a lavorare con frese di diametro piccolo (4mm) e lunghe. Altra cosa che mi viene in mente essendo in alluminio pensi di trattarlo in qualche modo prima di indossarlo? perchè da quel che so se a contatto con la pelle tende a cambiare colore e rovinarsi (mi ricordo di alcuni swacth digitali in al che si opacizzavano).
Spero di arrivare ai tuoi risultati anch'io un giorno #-o

unluckyluke
Junior
Junior
Messaggi: 78
Iscritto il: venerdì 1 aprile 2011, 13:16
Località: Brescia

Re: La mia CNC..."si è fatta da sola"

Messaggio da unluckyluke » sabato 3 febbraio 2018, 20:40

Ti dirò, ho imparato anche ad anodizzare in casa l'alluminio (vedi corona "rossa" con ottimi risultati...e pensavo di anodizzare tutto, cassa e cinturino ovviamente. Alla fine ho deciso di tenerlo così com'era , è da maggio 2017 che indosso regolarmente il primo orologio (si vede alla fine del video, è quello di sx) e non ho avuto alcun problema...chiaramente non mantiene al 100% la lucentezza originale, ma avendo una finitura spazzolata si nota veramente molto poco. Secondo me ne vale la pena...

Già che si parla di materiali racconto anche un'esperienza che ho avuto - poco piacevole... Ho provato a fresare una cassa in titanio (un mio cliente lavoro mi ha regalato un piatto da 10mm): la lavorazione non è stata particolarmente difficile, ma il problema è che , aspirando i trucioli con un bidone per stufe a pellet, i trucioli incandescenti hanno fatto prender fuoco il filtro e tutto il bidone con trucioli di mdf e varie cose. In casa. Spaventatissimo l'ho preso d'istinto e portato fuori... con ustioni di 2° grado su tutte e due le mani....

Lezione n° 1: il titanio si lavora bene ma NON DISSIPA il calore...va raffreddato

Lezione n° 2: non lavorare mai più il titanio in casa. :mrgreen:

Lezione n° 3: le ustioni di 2° grado sulle dita delle mani provocano un dolore veramente indescrivibile... (detto da uno che si è rotto un bel po' di ossa)

Scherzi a parte...l'ho rischiata grossa... e credo non ricapiterà mai più!

Avatar utente
PumaPiensa
Senior
Senior
Messaggi: 722
Iscritto il: lunedì 22 dicembre 2008, 19:30
Località: vicenza

Re: La mia CNC..."si è fatta da sola"

Messaggio da PumaPiensa » sabato 3 febbraio 2018, 21:34

Avevo letto del titanio, ma non credevo fosse cosi infiammabile, ne ho anch'io dei pezzi e pensa che li tenevo proprio per fare casse d'orologio.....urge sempre di più di finire l'impianto di refrigerazione.

ISO970
Newbie
Newbie
Messaggi: 14
Iscritto il: domenica 28 gennaio 2018, 23:53

Re: La mia CNC..."si è fatta da sola"

Messaggio da ISO970 » martedì 13 febbraio 2018, 10:35

Ciao, innanzitutto complimenti per il bel lavoro e per i bei lavori. Avrei una domanda da farti se puoi rispondermi. Volevo sapere la sezione dei profilati che hai utilizzato per accoppiare le guide SBR12. Viste le distanze dei fori delle SBR12 e le distanze dei canali dei profilati standard non riesco a trovarne di collimanti. Inoltre come hai agganciato la chiocciola dell'asse Y sul profilato? Grazie mille

ISO970
Newbie
Newbie
Messaggi: 14
Iscritto il: domenica 28 gennaio 2018, 23:53

Re: La mia CNC..."si è fatta da sola"

Messaggio da ISO970 » martedì 13 febbraio 2018, 11:00

Scusate ma non avevo letto, profilati 60*30. Ok. Comunque i binari collimano con i fori delle SBR12 o c'è un po' di tolleranza? Tipo quello che chiedo a voi :D

groover80
Newbie
Newbie
Messaggi: 25
Iscritto il: venerdì 8 gennaio 2016, 12:00
Località: Reggio Calabria

Re: La mia CNC..."si è fatta da sola"

Messaggio da groover80 » giovedì 15 febbraio 2018, 16:24

Ciao Unlucky intanto complimenti per tutto, ho trovato questo tuo post già 2 anni fa ed è stato una "scintilla" che ha fatto scoppiare la passione per il mondo cnc (ne ho costruite due e adesso ne ho una più "pro" di una ditta italiana). Rispolverando il post ho visto che ti sei autocostruito il tastaote 3d, hai qualche info in più a riguardo? (eventuali dxf da passare), con che software/plugin/macro lo interfacci alla macchina? Grazie mille in anticipo e complimenti

unluckyluke
Junior
Junior
Messaggi: 78
Iscritto il: venerdì 1 aprile 2011, 13:16
Località: Brescia

Re: La mia CNC..."si è fatta da sola"

Messaggio da unluckyluke » giovedì 15 febbraio 2018, 17:15

Ciao e grazie...non so che interassi abbiano gli sbr12, sui profilati sono 30m, con gioco che dipende dal diametro della vite che ci metti; anche se sarebbe meglio che rimanessero al centro x un corretto incastro dei dadi a martello sottostanti...

X il tastatore devo vedere in “archivio” se ho qualcosa; ne ho fatto uno molto bello da 25mm che mi vado a ripescare...ma lo rifaró in altro modo più avanti

Avatar utente
clabos
Newbie
Newbie
Messaggi: 29
Iscritto il: martedì 24 marzo 2009, 16:09
Località: Udine

Re: La mia CNC..."si è fatta da sola"

Messaggio da clabos » domenica 18 febbraio 2018, 22:32

unluckyluke ha scritto:Riesumo anche questo "vecchio" 3d....

Questo è uno dei miei ultimi lavori, penso di non potere andare oltre con la mia macchinetta. Sorprendentemente l'ho portato a termine con molta soddisfazione e orgoglio... per me esprime al massimo la potenzialità di una CNC autocostruita (sotto i 1000 euro!) con un po' di sano olio di gomito e decine e decine di prove e "tricks". E pensare che l'avevo costruita per tagliarmi le centine in balsa degli aereomodelli!!! :D :D :D
Complimenti davvero per la tua cnc e per i lavori che hai realizzato.
L'ultimo orologio é spettacolare.

Paolo Laura
Junior
Junior
Messaggi: 135
Iscritto il: lunedì 4 luglio 2011, 20:34
Località: Sanremo

Re: La mia CNC..."si è fatta da sola"

Messaggio da Paolo Laura » domenica 4 marzo 2018, 15:22

quando 2 anni fa ho deciso di cominciare l'avventura cnc i tuoi posto sono stati la mia motivazione...complimenti, macchina a parte hai testa ! =D>

Rispondi

Torna a “La mia CNC”