Motorizzazione 4°Asse

Sezione dedicata alla tua CNC: Costruzione, descrizione, foto, accorgimenti ed errori di progettazione.
Rispondi
Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2472
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Junior73 » domenica 24 marzo 2019, 19:32

Sono riuscito a realizzare il supporto utensili in ferro che avevo illustrato . Ho fatto altri piccoli test affondando di più l'utensile ed abbassando il feed a 3000 in modo da avere maggiore coppia. Sono arrivato a 3 decimi a passata su ferro (diametro 16mm) e 5 decimi su alluminio. Purtroppo non avuto i tempo di provare il gcode fatto con Cambam poichè devo rendere indipendente
il nema 23 che muove il mandrino del tornietto. Pensavo di usare arduino e grbl per mandare il tornietto senza scrivere il solito script per i motori stepper

A livello software per la generazione di un percorso di lavorazione tornio 2d sono fermo a Cambam e ho appena scaricato GrblGru che dovrebbe creare percorsi anche per tornio con tanto di simulazione.

Dato che ho solo un utensile da 12mm con 10 placchette (quello montato) ed una sorta di bareno con rispettive placchete pensavo di ordinare sul solito bangoodd un kit completo

https://www.banggood.com/7pcs-12mm-Shan ... rehouse=CN

Il supporto utensili ha uno spazio di 18mm e quindi posso montare utensili fino a 16mm . In vista di un futuro tornio cnc più grande (tutto ancora da fare :) ) con il mandrino da 200mm già in mio possesso dite meglio prendere gli utensili
da 16mm così da usarli su entrambi?

Saluti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2472
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Junior73 » giovedì 28 marzo 2019, 11:28

Prime prove con GrblGru . Ho disegnato una sorta di pedone degli scacchi (in realtà pomello del bagno!!! :D ) facendo un semplice profilo 2d per poi caricarlo nel programma in oggetto.
IL materiale grezzo è un tondino da 15mm . IL punto zero è preso sulla parte esterna a destra (dove di solito si tornisce manualmente). Ho fatto un sgrossatura con passaggi da 2 decimi lasciando ancora 2 decimi per la finitura che verrà fatta in due passaggi da 1 decimo.
Noto però nell'anteprima della finitura un percorso che non segue perfettamente il profilo del pezzo. Non so se dipenda da qualche mio errore, geometria dell'utensile che ancora devo inserire o altro.

Non so se provare a scrivere all'autore o fare altre prove di simulazione....

Saluti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2472
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Junior73 » giovedì 28 marzo 2019, 21:45

Errore mio nel creare un disegno non idoneo all'utensile in uso sia come forma che come inclinazione. Ho modificato il disegno e l'angolazione e geometria dell'utensile e la situazione è decisamente migliorata.Molto utile l'anteprima grafica del percorso utensile che cambia ad ogni piccola modifica delle impostazioni.
Ho esportato il Gcode che appare decisamente insolito. Manca il termine del programma M30 . COme detto nella mia cnc posso sostituire la lettera Z con Y tramite il notepad nel gcode oppure cambiare configurazione facendo la stessa cosa senza intaccare il gcode originale. Ho verificato che funge in entrambi i casi . Con la sostituzione della Z con Y tramite blocco note il percorso sembra o.k. anche con la simulazione con Rosetta Cnc

Era proprio il software semplice che stavo cercando , in grado di partire da figure 2d. Al momento non so se il software sia vincolato agli assi Z ed X legati ai torni cnc o si possa assegnare un asse diverso come Y al posto della Z appunto.

Se avete qualche altro software simile da suggerire....

Saluti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2472
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Junior73 » domenica 31 marzo 2019, 22:00

Provato il percorso e realizzato il pomello/pedone. Per far andare lo stepper in continuo ho usato il 4 asse della scheda della prima cnc mentre con la seconda cnc eseguivo il gcode di GrblGru . Non avendo l'utensile adatto ho cambiato l'angolazione dell'unico che ho.
Nel prossimo test proverò ad cambiare il rapporto delel pulegge mandrino/stepper (ora 4:1) aumentando il secondo in modo da andare più veloce.Purtroppo non ho la cinghia più grande dell'attuale htd5 600 ma prenderò in
prestito momentaneamente quella del trapano a colonna (circa 700mm lunga).

Sto selezionando gli inserti su Banggood e mi chiedevo se ci sono idonei a tornire una vite a chiocciola cinese . Può capitare infatti di dover tagliare una vite e dover rifare la parte opposta al motore e cioè portare il diametro da 16mm a 10mm per 11mm circa.


Saluti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2472
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Junior73 » domenica 7 aprile 2019, 21:22

Aggiorno i test fatti:

-Ho provato a sostituire la puleggia dello stepper nema 23 arrivando a 100mm di diametro (140mm quella del madrino) usando la cinghia del trapano a colonna. Ho avuto subito problemi con la curva di accellerazione.IL motore infatti stallava. Nonostante una più graduale
accellerazione mi sembra che la coppia abbia subito una discreta caduta. Sono tornato alla puleggia dentata da 22 denti .

-Ho rifatto il pedone cambiando alcune impotazioni di GrblGru ottenendo discreti miglioramenti in finitura.

-Ho provato poi a realizzare una filettatura. GrblGru ha la possibilità di realizzare filettature esterne come si vede da questo video

https://www.youtube.com/watch?v=_OJquSqJSxI

Ho voluto comunque provare a realizzare un Gcode manualmente per una filettatura esterna M12 prima su plastica e poi su alluminio.

Interpolando l'asse A con Y ho ottenuto il passo di 1,75mm.

La relazione di base è

A-20(1 giro completo del mandrino)Y-1.75 da cui

A-171.42Y-15 per ottenere 15mm di filettatura esterna. Ho affondato con X 2 decimi per ogni passata arrivando a 2,4mm. Pur non avendo l'utensile adatto (55 gradi) la filettatura sembra o.k.

Codice: Seleziona tutto

(Filettatura M12 Passo 1,75mm)
G1F500A-171.42Y-15
G0X1
G1F3000A0Y0
G1F20X-0.2
G1F500A-171.42Y-15
G0X1
G1F3000A0Y0
G1F20X-0.4
G1F500A-171.42Y-15
G0X1
G1F3000A0Y0
G1F20X-0.6
G1F500A-171.42Y-15
G0X1
G1F3000A0Y0
G1F20X-0.8
G1F500A-171.42Y-15
G0X1
G1F3000A0Y0
G1F20X-1
G1F500A-171.42Y-15
G0X1
G1F3000A0Y0
G1F20X-1.2
G1F500A-171.42Y-15
G0X1
G1F3000A0Y0
M30
Saluti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2472
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Junior73 » giovedì 18 aprile 2019, 11:47

Sono arrivati a tempo di record gli utensili da Bangoodd (6 giorni) da 12mm con relativi inserti.

In questi giorni ho cercato di usare qualche software in grado sia di fare percorsi per tornitura sia lavorazioni a 4 assi con fresa . Ho usato in passato Rhinocam 2018 (con Rhino 6)
per percorsi normali da 3 assi e così ho cercato di capire come effettuare una tornitura semplice. Da notare che Rhinocam parte da profili disegnati in 2d nel primo quadrante
Seguendo questo video è abbastanza semplice capire come fare.....

https://www.youtube.com/watch?v=mNpssDnLeHM


L'unica cosa che non riesco a capire è come spostare lo zero pezzo (Work Zero) dal centro a destra (dove si mette la contropunta per intenderci ) alla superficie esterna di contatto come faccio con GrblGru. Nel setup work zero ho provato ma non ci sono riuscito . Sapete come fare?
Comunque il gcode che esce dal programma con il postprocessor Mach3 mm sembra o.k. per la mio tornietto.

Cambiando argomento volevo andare su lavorazioni da 4 asse puro con fresa (che sto per installare) sempre usando Rhinocam. Ho immaginato a scopo di test un solido del genere che ha sulle 4 facce un ribasso circolare da 12mm di diametro e 2mm di profondità.
Praticamente la macchina dovrebbe solamente effettuare i ribassi girando il profilo quadrato di 90 gradi ogni volta.

Segue appena possibile.... :)


Saluti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Pietro595
Junior
Junior
Messaggi: 86
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2017, 18:12

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Pietro595 » giovedì 18 aprile 2019, 17:58

Come CAD\CAM mi sono innamorato di fusion360, senza perderci troppo tempo e se mastichi un po' di inglese in un mese sono arrivato a sfruttarlo bene! Se non ti sei ancora "legato" a un software ti consiglio di provarlo. Youtube è pieno di tutorial, e come interfaccia è molto intuitivo. Senza contare la licenza gratuita per hobbysti!

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2472
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Junior73 » venerdì 19 aprile 2019, 11:20

Ciao Pietro,
l'avevo istallato tempo fa poi avendo altri software l'ho abbandonato. La mia situazione con i software per cnc è più o meno questa:

Disegno Sketchup 2018 (devo aggiornare al 2019) Software a mio modesto parere eccezionale per semplicità di utilizzo e potenza . Con qualche plugin si fa davvero di tutto

CAm

2-2,5d CAmBam che conosco molto bene ormai e non abbandono :)
3d Artistico 3 assi Aspire 9.5 e raramente Artcam 2017

Rhinocam 2018 con Rhino 6 mi accetta direttamente nel suo formato i disegni di Skectup senza passare per Stl etc . Bisognerebbe disegnare direttamente in Rhino ma per fare la stessa cosa ci metto molto più tempo in quanto ogni tanto devo capire come fare alcuni passaggi che in Sketchup sono diciamo naturali. Fusion360 mi andava piuttosto lentamente nel notebook (non potentissimo) e non ero entrato nella logica di funzionamento del programma (1 giorno solo di utilizzo!!). Con Rhinocam ho visto l'utente GIno arrivare a fare percorsi a 5 assi e credo che vada ben oltre le mie necessità. Ho scaricato poi l'ultima versione (31)di BoBcad CAm che in passato aveva un interfaccia piuttosto confusionaria ma ora è molto interessante ......

C'è da tener conto che questo tornietto/4 asse è diciamo fuori standard e per far eseguire i gcode sono necessari cam molto flessibili. Tecnicamente c'è la possibilità ad esempio di eseguire una tornitura con un utensile posto nella posizione 1 dello pseudo portautensili che ho realizzato ed una seconda lavorazione consecutiva (troncatura ad esempio) con un altro utensile posto nella seconda posizione opposta.
CI può essere poi il mix tra lavorazioni a tornietto e 4 asse (con fresa) sullo stesso pezzo.

Con Fusion sei arrivato a programmare per 4 assi?

Saluti

Pietro595
Junior
Junior
Messaggi: 86
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2017, 18:12

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Pietro595 » venerdì 19 aprile 2019, 21:42

Ne usi parecchi!
Personalmente non ho ancora realizzato percorsi per il 4° asse perchè non l'ho mai avuto e non avendone necessità non ci ho nemmeno provato. c'è anche da dire che lavoro quotidianamente su torni a due teste con utensili motorizzati e asse Y per un totale di circa 9 assi e programmo agevolmente a bordo macchina. Il linguaggio per mach 3 lo ritengo molto semplice e un domani se dovessi montare il 4° asse scriverei direttamente io il programma. Questo per parti meccaniche, se vorrò fare ghirigori o scritte dovrò cercare un altro software perchè fusion non è propenso a cose artistiche.

PS: non ho letto tutto il thread, se vuoi lavorare l'alluminio assicurati di avere l'inserto giusto perchè ti cambia completamente la vita, sia in asportazione che in finitura. Al lavoro su alluminio uso solo inserti wnt se vuoi posso fornirti i codici e te li fai ordinare da qualche ditta in zona.

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2472
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Junior73 » mercoledì 24 aprile 2019, 21:40

Rieccomi con qualche aggiornamento . Ho montato provvisoriamente un mandrino cinese di un mio amico per fare qualche lavorazione , capire gli ingombri etc in vista del mandrino da 80mm classico ER 20 cinese. Ho anche iniziato a "rettificare" qualche legno (varie essenze)con una fresa da 6mm . Il mandrino se la cava piuttosto bene nonostante la poca potenza a disposizione.Il diametro massimo che riesco a serrare è di circa 100-110mm in quanto le ganasce poi toccano sulla superficie del piano di lavoro. Manca la contropunta che spero di realizzare appena possibile.
Sembra che il nema 23 sia in grado di gestire le lavorazioni a 4 asse su legno almeno. Dovrei realizzare una copertura per la cinghia in quanto arrivano molti trucioli che si vanno ad inserire tra la cinghie e i denti delle pulegge.
Togliendo la fresa dal naso del mandrino è possibile fare lavorazioni da "tornietto" senza spostare il mandrino stesso da entrambi i lati (ho posizionato un utensile da una parte e un altro (troncatore) dall'altra). La distanza naso del mandrino piano di lavoro è di circa 20mm quando la macchina funziona da tornietto.

Appena possibile provo a fare qualche test di lavorazione a 4 asse usando Aspire 9.5 che conosco abbastanza bene con il wrapping dell'asse X su A....


@Pietro595

Si in effetti non sono pochi !!!

Non credo di riuscire a fare programmi da 4 asse manualmente . Sono abituato a usare i Cam per fare i percorsi , cambiando a volte poche cose.
La lavorazione test per il 4 asse con i ribassi circolari da 12mm sui 4 lati di un quadrello da 20mm ad esempio non ho ben capito ancora come affrontarla.
Per quanto concerne gli inserti per il monto ne ho presi su Bangoodd . Dicono che sono per acciao . Al momento con il nema 23 i giri come tornietto non sono molti( 200-300rm) Comunque pe ri pochi test che ho fatto la finitura non era male
Che parametri useresti per alluminio nella mia situazione?


Saluti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login
Ultima modifica di Junior73 il mercoledì 24 aprile 2019, 21:44, modificato 1 volta in totale.

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2472
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Junior73 » mercoledì 24 aprile 2019, 21:42

Aggiungo altre foto....
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Pietro595
Junior
Junior
Messaggi: 86
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2017, 18:12

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Pietro595 » mercoledì 24 aprile 2019, 23:33

Non sarebbe male riuscire a raggiungere almeno i 1500 giri...per fare questo però devi rivedere la struttura del 4asse. Serve un pacco di cuscinetti che tiene centrato il gruppo mandrino perché a quei giri se inizia a vibrare è pericoloso. Personalmente fisserei un tondo sul lato opposto alle ganasce del mandrino, con un albero centrale(se hai necessità puoi farlo forato in modo da mantenere un certo passaggio barra) diametro 40-50. All'estremità dell'albero una puleggia per la trasmissione con chiavetta o meglio fissata con accoppiamento scanalato. L'albero passa all'interno di un pacco di 3-4 cuscinetti.Rimarrebbe simile a com'è adesso ma con la trasmissione dal lato opposto della struttura.

Come avanzamenti, al lavoro se devo tenere un'ottima finitura tengo 2000 giri e di avanzamento tra 0.05 e 0.08 raggio utensile 0.4. L'inserto, se non specifico per alluminio, non rende. Può anche tenere le misure ma mancherà sempre la finitura. Se mi dici che geometria/misura serve per i tuoi utensili posso mandarti qualche inserto specifico.

La lavorazione del quadro è molto semplice, devi pensarla così:
Innanzitutto devi indexare il mandrino in modo che il piano di una faccia del quadro sia parallelo al naso del mandrino(posizione A0). Personalmente faccio un preforo di punta, non mi piace entrare a elica di fresa.
Supponendo un quadro 40 con i fori diametro 20, fresa del 5, asse del 4asse parallelo all'asse Y. Porti il pezzo ad A0, posizioni la fresa in Z45 Y20 X0(quota centro foro). Entri a quota fondo foro, supponiamo Z35,
G1 G41 Y30 X0(si posiziona a un estremo del diametro del cerchio da fresare attivando la compensazione raggio utensile)
G2 Y10 X0 R10(prima metà del cerchio)
G2 Y30 X0 R10(chiusura del cerchio)
G1 G40 Y20(ritorno a centroforo e disabilità la compensazione raggio utensile)
G0 Z70(allontano la fresa a quota oltre lo spigolo del quadro)
A90(seconda faccia del quadro)
Ripeto le operazioni sopra per le altre 3 facce

Questo era con compensazione raggio utensile, se vuoi farlo senza devi impostare tu i punti in base al diametro fresa usata. Con fresa del 5 diventa
G1 Y27.5 X0
G2 Y12.5 X0 R10
G2 Y27.5 X0 R10
G1 Y20

Questo è un misto linguaggio fanuc e assi della tua fresa, dovrei controllare i codici che usa mach3 ma il principio è lo stesso.

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2472
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Junior73 » giovedì 25 aprile 2019, 11:18

Fermo un attimo il discorso sulle placchette , alluminio , etc davvero molto interessante (ho diverse cose da chiedere a riguardo) per soffermarmi sulla programmazione a 4 asse del pezzo di cui parlavamo.

Come al solito mi sono espresso alla membro di segugio, non spiegando per niente ciò che volevo dire . Quando dico che non riesco ad affrontare correttamente la lavorazione voglio dire in sostanza (vado per punti):


- Hai correttamente affrontato la lavorazione partendo però da un ragionamento da programmatore da bordo macchina. La forma circolare delle tasche , i 90 gradi ti facilitano il lavoro...ma se al posto del ribasso
circolare trovi un disegno diverso di forma non regolare ? Come lo affronti? E più in generale come operate voi del settore in situazioni del genere senza un cam?

- Da parte mi potrei risolvere (alla forma irregolare) usando un cam 2d , facendo una tasca per poi rigirare il pezzo di 90°. Soluzione fattibile ma se i gradi non fossero definiti ed il pezzo fosse irregolare come faccio?


Cosa vorrei che facesse il cam


-Importi un file 3d proveniente da altro programma (non nativo quindi nel cam)
-Posizionare il punto zero sia nella posizione della contropunta sia in posizione diversa a piacimento.
-Definire un grezzo o stock che è già delle dimensioni volute (quindi nessuna lavorazione), nel nostro caso quadrello 20x20mm
-Poter selezionare i ribassi circolari assegnando una lavorazione per ciascuno come se fosse una lavorazione 2d. IL cam poi deve preoccuparsi di muovere di 90° in questo caso il pezzo tramite l'asse A.


Mi fermo qui....


Saluti

Pietro595
Junior
Junior
Messaggi: 86
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2017, 18:12

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Pietro595 » giovedì 25 aprile 2019, 21:36

Cosa intendi per forma non regolare? vuoi fare lavorazioni meccaniche o artistiche? perchè la cosa cambia totalmente...il meccanico per quanto irregolare e non simmetrico lo si snocciola un pezzo alla volta e si riesce a scrivere un programma, se invece devi fare una lavorazione artistica serve per forza un cam.

io te la ributto li, prova a dare un'occhiata a questo https://www.youtube.com/watch?v=EDmFkablCCU
NYCNC fa da scuola per chi usa fusion

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2472
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Motorizzazione 4°Asse

Messaggio da Junior73 » sabato 27 aprile 2019, 11:06

Per irregolare intendo una tasca sul quadrello che non ha una forma regolare come circolare, quadrata etc e soprattutto una superficie di base non piatta. Voglio dire che la profondità della tasca non uguale
per tutta la base . Credo che sia necessario un cam che lavori la tasca in questione come 3d e un programmatore da bordo macchina non possa fare a meno di un cam.

Ho scaricato di nuovo Fusion360.... :)


Allora ho fatto qualche progresso con Rhinocam 2018 nella lavorazione del pezzo test . Vado per punti sperando di essere più chiaro possibile :

-Importando il file esterno da Skecthup sia nel suo formato sia in formato Stl (proverò altri formati) non sono riuscito a selezionare correttamente le tasche circolari profonde 2mm per fare una qualunque lavorazione 2d,3d etc
Chiedo aiuto ragazzi....

-Allora ho disegnato il solido in Rhino 6 (con due cerchi sempre da 12mm di diametro ma senza profondità) . L'obbiettivo era riuscire a fare una profilatura interna 2d ai due cerchi facendo ruotare l'asse A.
Faccio un passo indietro sulle impostazioni usate inserendo qualche immagine

- Il tipo di macchina (machine) 4 assi Head lungo i valori negativi di Y con il pezzo posizionato di conseguenza
- Le dimensioni del grezzo o stock uguali alle dimensioni del quadrello 20 x20 x100mm
-Punto zero (Work zero per entrambi i setup) preso nella posizione della contropunta. Sembra da prove fatte che sia possibile prendere il punto zero in molte posizioni e che il percorso avvenga di conseguenza ma non sono in grado di dirlo con certezza
-Per brevità di codice ho fatto una semplice profilatura interna 2d del cerchio da 12mm con fresa da 3,175mm piatta scendendo di 2mm. (Setup 1 cerchio superiore)
-Il punto nodale prima di effettuare la seconda lavorazione identica alla prima era quella di far girare di 90 gradi il pezzo . Cliccando su setup 2 si apre una finestra (Rotate table setup operation)
nella quale si può decidere di ruotare il pezzo dei gradi voluti . Ho messo 90 gradi Clockwise.
-Dopo aver visto la simulazione selezionando entrambi i setup ho creato il percorso gcode uscendo con il post processor della planet cnc USbcnc ed anche con grbl mm. Riporto solo il primo

%
N1 G17 G21 G40 G90
(Setup 1)
(Work Zero)
(2 1/2 Axis Profiling)
N2 T2 M06
N3 S10000 M3
N4 A0. F7620.
N5 G0 Z16.
N6 X-4.413 Y-20.
N7 G1 Z8. F200.
N8 G17
N9 G03X4.413I4.413J0.
N10 X-4.413I-4.413J0.
N11 G0 Z16.
(Setup 2)
(Work Zero)
(2 1/2 Axis Profiling)
N12 S10000 M3
N13 A-90. F7620.
N14 Z16.
N15 X0. Y-15.587
N16 G1 Z8. F200.
N17 G03Y-24.413I-0.J-4.413
N18 Y-15.587I-0.J4.413
N19 G0 Z16.
N20 M30
%


Nel codice a parte le impostazioni di feed etc cui non ho badato si nota subito il codice N4 A0. F7620. nella prima lavorazione e N13 A-90. F7620 per la seconda che preseuppone quindi una rotazione di 90 gradi che mi fa ben sperare. Manca stranamente un codice G0/G1 ed anche un feed che non ho ben capito da dove è stato preso. Rosetta cnc immediatamente mi segnala il primo problema che provvedo a "correggere" con un G0 A0 F100 e G0A-90 F100.

%
N1 G17 G21 G40 G90
(Setup 1)
(Work Zero)
(2 1/2 Axis Profiling)
N2 T2 M06
N3 S10000 M3
N4 G0 A0. F100.
N5 G0 Z16.
N6 X-4.413 Y-20.
N7 G1 Z8. F200.
N8 G17
N9 G03X4.413I4.413J0.
N10 X-4.413I-4.413J0.
N11 G0 Z16.
(Setup 2)
(Work Zero)
(2 1/2 Axis Profiling)
N12 S10000 M3
N13 G0 A-90. F100.
N14 Z16.
N15 X0. Y-15.587
N16 G1 Z8. F200.
N17 G03Y-24.413I-0.J-4.413
N18 Y-15.587I-0.J4.413
N19 G0 Z16.
N20 M30
%

Simulando con Rosetta mi sembra che possa andare ma meglio provare sulla macchina..

Da questi primi approcci ho capito che forse è possibile effettuare lavorazioni 2d o 3d su più facce quando si conoscono i gradi di spostamento . Con figure complesse 3d inrregolari però non è possibile sapere a priori i gradi di spostamento da fare. Le strategie di lavorazione che affrontano il pezzo con la solita sgrossatura e finitura tipica delle lavorazioni 3d a tre assi e riportabili con la stessa logica su 4 assi non sono sufficienti
per pezzi particolari in genere credo di natura meccanica che presentano forature, tasche etc.
Ero abituato a pensare a tre assi in 2d o 3d artistico (gran parte del lavoro svolto dal programma) ma qui si apre un mondo ben più complesso a livello di programmazione cam...ci vuole una predisposizone mentale diversa... :)



Saluti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login
Ultima modifica di Junior73 il sabato 27 aprile 2019, 11:17, modificato 3 volte in totale.

Rispondi

Torna a “La mia CNC”