costruzione plotter da taglio

Sezione dedicata alla tua CNC: Costruzione, descrizione, foto, accorgimenti ed errori di progettazione.
Rispondi
lupetto88
Newbie
Newbie
Messaggi: 24
Iscritto il: venerdì 4 novembre 2016, 11:23

costruzione plotter da taglio

Messaggio da lupetto88 » giovedì 23 maggio 2019, 15:18

Buonasera,

mi sono registrato qualche tempo fa e fino ad ora mi sono limitato a leggere i vostri post e consigli, ora vorrei realizzare un un plotter da taglio per tagliare degli adesivi in vinile.

Ho letto qualcosa ma non ho le idee ben chiare e spero che voi possiate aiutarmi in qualche modo.
Premetto che ho quasi tutto fatto, parto da un plotter esistente il mutoh ip-220 che un mio amico mi ha regalato.
Questo plotter veniva usato per scrivere sulle targhette siglacavo ed ora dismesso, quindi dovrebbe funzionare(non l'ho ancora provato)
detto questo sulle impostazioni a lato vedo la scritta cutter che dovrebbe impostare la forza sulla testina.

Ora io dovrei realizzare una lama che si agganci al posto della penna.
le domande sono molteplici:
la penna non si alza quando ad esempio scrive facendo una linea a 90° , la lama invece credo che dovrebbe farlo e per di piu dovrebbe anche ruotare in modo che la testina sia parallela alla linea che sta seguendo ma il plotter non ha il 3° asse.
qualcuno di voi può spiegarmi come affrontare la cosa, in modo da mettermi a lavoro per risolvere il problema.. perchè diciamo che non ho in mente come funzioni un vero plotter da taglio e quindi non riesco a trovare una soluzione

scj

Re: costruzione plotter da taglio

Messaggio da scj » giovedì 23 maggio 2019, 15:32

Monta il portalama e vedi che succede.
I pennini hanno le lame con punta decentrata di uno o due decimi che quindi diventa pivottante e si pone tangenzialmente al percorso.
Non devi far ruotare nulla.
Solo una precisazione: se il plotter non è predisposto per la lama da taglio la manina che aggancia i pennini a china non ha la forza a sufficienza per tenere ferma un portalama.
Potrebbe sganciarsi durante il percorso

lupetto88
Newbie
Newbie
Messaggi: 24
Iscritto il: venerdì 4 novembre 2016, 11:23

Re: costruzione plotter da taglio

Messaggio da lupetto88 » lunedì 27 maggio 2019, 10:30

Grazie per la risposta,
non so se il plotter è predisposto per la lama (non so come dovrebbe essere la predisposizione) ma ad occhio è come dici tu ha l'aggancio per i pennini e potrebbe sicuramente sganciarsi con facilità con la lama.
Ma quello potrebbe non essere un problema, cercherò di costruire un supporto adeguato appena riuscirò a farlo funzionare.

Al momento sono alla ricerca dei driver per far comunicare il plotter al pc. ho provato a cercare in rete ma sembra che non ci sia traccia, ho scaricato qualcosa che con win7 non funziona, dovrò provare con xp o magari trovare qualcosa per linux che sarebbe perfetto.

poi potrò iniziare a costruire la lama, oppure non so se esiste qualcosa di già assemblato che posso adattare?

altrimenti dovrei realizzare una lama un po decentrata montata su un cuscinetto in modo che possa girare. Non dovrebbe essere difficile da costruire.

billielliot
Senior
Senior
Messaggi: 1748
Iscritto il: martedì 16 ottobre 2007, 23:23
Località: Trezzo sull'Adda

Re: costruzione plotter da taglio

Messaggio da billielliot » lunedì 27 maggio 2019, 11:06

Ciao lupetto88,

qui trovi il manuale di manutenzione.

Come linguaggio di programmazione usa HPGL dell'HP.

Ciao :-)

Mauro
Ultima modifica di billielliot il lunedì 27 maggio 2019, 11:14, modificato 1 volta in totale.
Amat victoria curam

scj

Re: costruzione plotter da taglio

Messaggio da scj » lunedì 27 maggio 2019, 11:08

Sei attrezzato con rettifica e strumenti di misura che apprezzino il centesimo? Perché devi usare microcuscinetti e la lama deve passare ne per interferenza (altrimenti il cuscinetto diventa duro e quindi non gira) ne essere troppo lasco altrimenti balla.
Comprati un portalame e lame online. Ormai costano poco e costruirli non vale proprio la pena. Con tutta probabilità li trovi anche di forma uguale o simile a quella dei pennini a china.
Comunque a mio avviso la macchina non è predisposta per questo lavoro. Le velocità sono alte e salvo tu possa ridurle, la vedo dura da risolvere. E la pressione non è detto che sia sufficiente. C'è solitamente un solenoide ma è dimensionato giusto per appoggiare un pennino sulla carta. E non puoi neanche caricare il portalame con pesi perché poi non riuscirebbe più ad alzarlo dal vinile. Insomma bisogna vedere che succede.
Magari prima di imbarcarti verifica se il plotter ha l'autotest. Qualche disegno preprogrammato già in memoria così verifichi senza pc se tutto funziona e se può funzionare dopo la modifica.
Altro problema è che il software del plotter che riceve il comandi hpgl non è fatto per gestire il leadin e il leadout ovvero i due piccoli baffi che si fanno fare prima e dopo la figura in modo da essere sicuri di chiudere il taglio.

billielliot
Senior
Senior
Messaggi: 1748
Iscritto il: martedì 16 ottobre 2007, 23:23
Località: Trezzo sull'Adda

Re: costruzione plotter da taglio

Messaggio da billielliot » lunedì 27 maggio 2019, 11:54

Per la meccanica non ho suggerimenti.

Per il software c'e' TuxPlot o l'onnipresente InkScape che esportano direttamente in HPGL.

Ciao :-)

Mauro

P.S. nel manuale di manutenzione tra le altre citano anche la penna da taglio
Amat victoria curam

lupetto88
Newbie
Newbie
Messaggi: 24
Iscritto il: venerdì 4 novembre 2016, 11:23

Re: costruzione plotter da taglio

Messaggio da lupetto88 » martedì 28 maggio 2019, 13:59

grazie ragazzi,
mi state aiutando tantissimo,

in effetti realizzare un pennino da taglio cosi preciso con gli strumenti in mio possesso è difficile, forse comprarlo sarà la scelta migliore.

per i driver credo di risolvere in qualche modo,
1: un mio vecchio amico possiede lo stesso plotter ed ha i driver che dovrebbe copiarmeli in settimana prossima
2: su internet ho trovato che si possono usare i driver HPGL hp-7475
ho cercato questi driver e ho trovato un applicazione winline che dovrebbe configurarmi i driver.
tra domani e dopodomani provo quest'app e nel frattempo cerco di capire se ce modo di fare un test senza pc
provo anche a vedere TuxPlot o InkScape
Ultima Domanda..se ho capito bene.. io sealizzo un disegno con un cad o altro (esempio corel-draw va bene? o solo cad?) poi lo esporto in formato HPGL che dovrebbe essere un formato vettoriale (giusto?)
quel file posso inviarlo al plotter tramite lo stesso programma usato per esportarlo?
poi attraverso i driver che recupero in qualche modo il programma usato per esportarlo comunica con la stampante giusto? oppure mi manca qualcosa?

scj

Re: costruzione plotter da taglio

Messaggio da scj » martedì 28 maggio 2019, 14:40

Le vecchie versioni di autocad, tramite il drive del plotter, lo facevano lavorare direttamente senza passare per programmi intermedi. Praticamente davi il comando "plot", impostavi lo spessore pennini e il tutto partiva. Ma sto parlando di autocad 12/14, 2010,2012. Ora non so se le ultime versioni hanno mantenuto queste possibilità perché ormai i plotter inkjet hanno sostituito quelli a penna e il modo di plottare è fondamentalmente cambiato.

Avatar utente
shineworld
Senior
Senior
Messaggi: 662
Iscritto il: venerdì 18 marzo 2016, 9:44
Località: Vicenza
Contatta:

Re: costruzione plotter da taglio

Messaggio da shineworld » martedì 28 maggio 2019, 15:36

Porto la mia esperienza sul taglio a lama.

Tempo fa per un cliente abbiamo realizzato il controllo per un taglio lama a V ad ultrasuoni.
Il sistema in se è semplice:

CNC 4 assi (in questo caso RosettaCNC) con il 4th asse libero e non interessato nella costruzione percorso, ma interpolato comunque con gli altri.
Come software SheetCAM con plugin taglio tangenziale.

In questo modo si preleva un qualsiasi disegno DXF a due dimensioni, si selezionano le aree da plottare, si impostano i limiti di rotazione dell'asse A, se ne ha, e SheetCAM fa tutto da se, rotazioni, alzata per rimessa in tangenza della lama, etc.

Da quanto ho capito SheetCAM costa poco e ha un buon supporto.

scj

Re: costruzione plotter da taglio

Messaggio da scj » martedì 28 maggio 2019, 16:13

Questo sistema va bene per una macchina sufficientemente grande per poter installare una lama con controllo tangenziale. Il suo plotter, un vecchio xy da tavolo, ha la forza per portare a spasso e sollevare un pennino a china da 25/30 grammi al massimo. Impensabile farci ciò che hai citato su una macchinetta del genere...

Avatar utente
shineworld
Senior
Senior
Messaggi: 662
Iscritto il: venerdì 18 marzo 2016, 9:44
Località: Vicenza
Contatta:

Re: costruzione plotter da taglio

Messaggio da shineworld » martedì 28 maggio 2019, 16:20

Se a malapena muove un pennino la vedo dura tagliare qualcosa con un cutter montato al suo posto...

scj

Re: costruzione plotter da taglio

Messaggio da scj » martedì 28 maggio 2019, 16:23

Il principio è questo
https://youtu.be/GuKN10Sa8Sk

lupetto88
Newbie
Newbie
Messaggi: 24
Iscritto il: venerdì 4 novembre 2016, 11:23

Re: costruzione plotter da taglio

Messaggio da lupetto88 » venerdì 31 maggio 2019, 14:08

esatto una cosa del genere, solamente che dovrebbe tagliare in tutte le direzioni.

non so quanta forza debba avere per tagliare ma se non credo che per tagliare il vinile ne serva molta.
sono ora in attesa dei driver da parte di un amico per provarlo, successivamente acquisterò un portalama e provero a vedere come va
Ultima modifica di Mangusta il venerdì 31 maggio 2019, 19:17, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: riporto inutile cancellato

Rispondi

Torna a “La mia CNC”