saldatura idrogeno ossigeno Ho

Sezione dedicata a lavorazioni su materiali diversi. Problematiche, accorgimenti, consigli, trucchi ed astuzie.
Subforum:
Materiali
Rispondi
mauroalpha
Newbie
Newbie
Messaggi: 9
Iscritto il: venerdì 12 aprile 2013, 15:10
Località: Rovigo

Re: saldatura idrogeno ossigeno Ho

Messaggio da mauroalpha » lunedì 24 giugno 2013, 14:36

capito, ti chiedo xkè sei il primo che mi fa notare sta cosa dell'evaporazione dell'acqua ma ti assicuro che, sentendo anche altri amici le cui piastre si stabilizzano a 100 - 105° gradi, non ci sono problemi per la fiamma, anzi piu si alza la temperatura piu la cella produce gas e fa allungare la fiamma! uso anche io soda caustica, il k-oh nn ho voglia di comprarlo per ora risparmio dove posso eheh ;)

ne metto 50grammi su 1 litro di acqua di rubinetto :)

Avatar utente
help
Member
Member
Messaggi: 355
Iscritto il: venerdì 29 ottobre 2010, 9:50
Località: ss

Re: saldatura idrogeno ossigeno Ho

Messaggio da help » lunedì 24 giugno 2013, 19:12

Si Mauro, infatti hai ragione tu :), la fiamma si spegne anche a soli 50° circa, dunque escluderei che ciò sia dovuto all'evaporazione dell'acqua, come avevo ipotizzato inizialmente.
Il "problema" se così può essere definito, è dovuto probabilmente al fatto che all'aumentare della temperatura, il gas, a parità  di pressione, è più rarefatto e dunque probabilmente la sua velocità  di combustione diminuisce e non riesce ad eguagliare quella di uscita dall'ugello che nel mio caso è particolarmente sottile. La velocità  di uscita del gas dall'ugello dipende dalla pressione interna, che grazie all'intervento di un pressostato, nella mia saldatrice, si mantiene praticamente costante, dunque lo spegnimento non può essere dovuto ad altro che alla rarefazione del gas...

Comunque, con un ugello grosso di quelli utilizzati normalmente non c'è alcun problema, dunque la mia osservazione è abbastanza inutile dal punto di vista pratico :wink:

Ciao!

Roberto01
Newbie
Newbie
Messaggi: 2
Iscritto il: martedì 9 dicembre 2014, 14:29
Località: Torino

Re: saldatura idrogeno ossigeno Ho

Messaggio da Roberto01 » martedì 9 dicembre 2014, 16:38

Ciao a tutti...
scusate se riprendo questo Topic ma avrei una domanda per chi sa rispondermi:

Come si prepara la soluzione caustica? Ovvero per 1 litro di acqua distillata quanti grammi di soda caustica sono necesari?

Grazie in anticipo per chi vorrà aiutarmi.

LorenzoS
Newbie
Newbie
Messaggi: 26
Iscritto il: domenica 3 gennaio 2016, 18:21
Località: vercelli

Re: saldatura idrogeno ossigeno Ho

Messaggio da LorenzoS » martedì 8 dicembre 2020, 22:09

ciao a tutti, ho recuperato una saldatrice a idrogeno , qualcuno puo dirmi quanto idrossido di potassio e acido borico in peso bisogna mettere per un litro di soluzione ? grazie

EMGC
Newbie
Newbie
Messaggi: 2
Iscritto il: giovedì 9 agosto 2012, 18:58
Località: Pa

Re: saldatura idrogeno ossigeno Ho

Messaggio da EMGC » lunedì 15 novembre 2021, 11:32

Buongiorno a tutti.
Probabilmente mi potete aiutare !!
Ho ricevuto in regalo una saldatrice ad idrogeno della Zorzo di cui no trovo schema e manuale....
E' in discrete condizioni funziona bene ma all'interno è stata smontata una elettrovalvola pilotata dalla scheda elettronica che non capisco a cosa serve e in quale parte del circuito del gas vada inserita.
Il tubo in gomma uscente dalla cella dell'elettrolisi era lasciato libero e non collegato così come il tubo che va al gorgogliatore ad alcol. Potrei collegare con un raccordo i due tubi e il sistema funzionerebbe perche ho un'altra saldatrice più semplice e icollegamenti sono fatti così.... ma se hanno inserito una elettrovalvola un motivo ci doveva essere.
inoltre non è collegato neanche il manometro da pannello.....
Ho ipotizzato che c'era un eliminatore di condenza che è stato perso perchè un supporto di qualcosa all'interno è spezzato ??
Spero qualcuno mi possa aiutare soprattutto a non fare fesserie !
Grazie.

Rispondi

Torna a “Lavorazioni Varie”