Come lavorare la Grafite ???

Sezione dedicata a lavorazioni su materiali diversi. Problematiche, accorgimenti, consigli, trucchi ed astuzie.
Subforum:
Materiali

Moderatore: Fiveaxis

Rispondi
avc1959
God
God
Messaggi: 5099
Iscritto il: mercoledì 24 gennaio 2007, 22:56
Località: varese

Messaggio da avc1959 » mercoledì 27 giugno 2007, 13:06

nelle utensilerie (non in ferramenta) trovi delle ottime mascherine

Avatar utente
cespe
Member
Member
Messaggi: 420
Iscritto il: venerdì 13 aprile 2007, 19:58
Località: Murano (VE)
Contatta:

Messaggio da cespe » mercoledì 27 giugno 2007, 13:11

avc1959 ha scritto:nelle utensilerie (non in ferramenta) trovi delle ottime mascherine
ottima idea anche se pensavo più a una bacinella bella alta che avvolga completamente la testa della fresa bloccata con qualche sistema sul banco una mezza idea me la sono già  fatta :-)

Avatar utente
cespe
Member
Member
Messaggi: 420
Iscritto il: venerdì 13 aprile 2007, 19:58
Località: Murano (VE)
Contatta:

Messaggio da cespe » mercoledì 27 giugno 2007, 18:31

ecco come pensavo: una bacinella forata con una base, in qualche metallo ottone , l' alluminio non so se sia adatto mai usato.
I due pezzi attaccati tra di loro con abbondante silicone e il tutto fissato sul banco con quei quattro fori laterali, foro di scarico e via :-)
Da togliere e mettere soltanto per la grafite..
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

avc1959
God
God
Messaggi: 5099
Iscritto il: mercoledì 24 gennaio 2007, 22:56
Località: varese

Messaggio da avc1959 » giovedì 28 giugno 2007, 18:34

ok ok ma questo per l'ambiente mentre per i tuoi polmoni consiglio vivamente una bella mascherina e ribadisco non da ferramenta ma da utensileria

baronexeno
Newbie
Newbie
Messaggi: 16
Iscritto il: mercoledì 24 giugno 2015, 0:07
Località: bergamo

Re: Come lavorare la Grafite ???

Messaggio da baronexeno » giovedì 7 aprile 2016, 16:58

Vedo che questo post è nato e si è concluso nel 2007.
Sono un tantino in ritardo ma volevo chiedere,qualora qualcuno ancora si accorgesse dei miei nuovi commenti dopo tanti anni,
se, dato che producete una marea di polvere di grafite di scarto, c'è qualcuno di vicino a me che ne ha da buttare.
Vorrei fare degli esperimenti "refrattari" con la grafite: in pratica vorrei provarmi a creare da solo un crogiolo in grafite argilla che sostanzialmente si lavora come un vaso e si manda a cuocere da un vasaio, ma non so dove trovare della polvere di grafite e temo che la polvere di carbone che potrei ottenere macinando mattonelle di polvere lignite compressa da stufa non sia esattamente la stessa cosa...

tecnistamp1
Newbie
Newbie
Messaggi: 2
Iscritto il: sabato 18 aprile 2015, 9:22
Località: brescia

Re:

Messaggio da tecnistamp1 » lunedì 16 settembre 2019, 16:27

ranatan ha scritto:
martedì 26 giugno 2007, 19:42
non voglio fare sempre il ruolo di colui che rompe le uova nel paniere (veramente!!!)ma dato che sono uno stampista penso che in un sito come questo (ed essendo un moderatore) abbia il compito di dare i giusti suggerimenti non campati in aria ma grazie all'esperienza che ho acquisito negli anni da gente piu' brava di me che mi ha insegnato pazientemente.
La grafite si lavora a secco.......per non parlare del pantano a cui andresti incontro.
Uomo avvisato... :lol:
Buongiorno , sei ancora convinto della lavorazione a secco della graifte? te lo chiedo perchè inizio a vedere anche pubblicità di utensili per grafite per i quali viene consigliato l'utilizzo dell'acqua.... ( è 20 anni che lavoriamo la grafite a secco, ma mai dire mai....) cosa ne pensi?
PHILIPS

Rispondi

Torna a “Lavorazioni Varie”