Aiuto finitura per stampi in stavax

Sezione dedicata a lavorazioni su materiali diversi. Problematiche, accorgimenti, consigli, trucchi ed astuzie.
Subforum:
Materiali

Moderatore: Fiveaxis

Rispondi
campana4ever
Newbie
Newbie
Messaggi: 20
Iscritto il: giovedì 19 ottobre 2017, 21:26

Aiuto finitura per stampi in stavax

Messaggio da campana4ever » giovedì 19 ottobre 2017, 21:47

Salve a tutti ho bisogno dei vostri consigli.
Ho un okuma mb-46vae 3 assi ho app iniziato ad usarla ma mi trovo in difficoltà con la finitura su stavax. Gli stampi devono essere lucidi.
Su piani pianeggianti nessun problema mentre sulle parti curve , x capirci superfici tipo spline variabili la finitura mi resta ruvida quasi spalmata.
X la finitura uso una sferica da 6 in metallo duro Hitachi. 6800 giri e ap 0,1e 1300 avanzato.
Ho lasciato 0,1 di sovrametallo prima di procedere con la finitura x piani a 45 gradi.
Risultato una parte inclinata ok bella lucida mentre le parti più pianeggianti una schifezza.
Qualcuno sa darmi una dritta su come procedere. Giri, sovrametallo, refrigerante, avanzamenti. Devo fare chiusura senza passare troppo al banco.
Grazie

Avatar utente
Fiveaxis
Moderator
Moderator
Messaggi: 3967
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: Aiuto finitura per stampi in stavax

Messaggio da Fiveaxis » venerdì 20 ottobre 2017, 0:02

Se alleghi una foto provabilmente si potrebbe capire meglio... :)
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

campana4ever
Newbie
Newbie
Messaggi: 20
Iscritto il: giovedì 19 ottobre 2017, 21:26

Re: Aiuto finitura per stampi in stavax

Messaggio da campana4ever » venerdì 20 ottobre 2017, 6:16

Quanto grande deve essere il file che con 900 kb non me lo carica?

Avatar utente
Fiveaxis
Moderator
Moderator
Messaggi: 3967
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: Aiuto finitura per stampi in stavax

Messaggio da Fiveaxis » venerdì 20 ottobre 2017, 9:38

per allegare la foto QUI trovi come fare.
Buona giornata
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

Avatar utente
nl2000sy
Member
Member
Messaggi: 256
Iscritto il: mercoledì 22 luglio 2015, 9:19
Località: Treviso

Re: Aiuto finitura per stampi in stavax

Messaggio da nl2000sy » venerdì 20 ottobre 2017, 11:14

Lo Stavax è un acciaio inox martensitico aisi 420.
Se le pareti inclinate vengono più lucide dei piani significa che i giri sono troppo bassi.
Ecco un esempio:
Vc= 70 metri al minuto
Ap: 0.1 in zeta
Diametro effettivo di lavoro sul piano= 1.54
Dovresti girare a 14500 giri quando lavori i piani mentre se lavori le pareti inclinate il diametro di lavoro aumenta.
Esempio.jpg
Allego calcolatore
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

campana4ever
Newbie
Newbie
Messaggi: 20
Iscritto il: giovedì 19 ottobre 2017, 21:26

Re: Aiuto finitura per stampi in stavax

Messaggio da campana4ever » venerdì 20 ottobre 2017, 18:05

Intanto grazie ma aumentando i giri non si corre il rischio di usurare prima la fresa?
Poi quando soframetallo devo lasciare per poi fare la finitura? ( intendo sovrametallo in parete e fondo )

campana4ever
Newbie
Newbie
Messaggi: 20
Iscritto il: giovedì 19 ottobre 2017, 21:26

Re: Aiuto finitura per stampi in stavax

Messaggio da campana4ever » venerdì 20 ottobre 2017, 18:11

Sta foto...l'ho ridotta a 100kb e nn la carica

campana4ever
Newbie
Newbie
Messaggi: 20
Iscritto il: giovedì 19 ottobre 2017, 21:26

Re: Aiuto finitura per stampi in stavax

Messaggio da campana4ever » venerdì 20 ottobre 2017, 18:13

ecco
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
nl2000sy
Member
Member
Messaggi: 256
Iscritto il: mercoledì 22 luglio 2015, 9:19
Località: Treviso

Re: Aiuto finitura per stampi in stavax

Messaggio da nl2000sy » venerdì 20 ottobre 2017, 18:55

I giri vanno aumentati quando necessario.
La miglior finitura si ottiene quando Fz=Ae.
Ora, partiamo dal presupposto che in base alla fresa in metallo duro che utilizzi il costruttore e/o venditore (magari consultando il catalogo) ti avrà fornito quanti metri al minuto (Vc) devi impostare, poi in base alla profondità di taglio devi ottimizzare i parametri.
Linko una guida in PDF, Guida, leggi la sezione D, da pagina 74 a 78 così ti fai un'idea.

Avatar utente
Fiveaxis
Moderator
Moderator
Messaggi: 3967
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: Aiuto finitura per stampi in stavax

Messaggio da Fiveaxis » sabato 21 ottobre 2017, 23:43

Come ben documentato da nl2000sy, le frese semisferiche, per mantenere una velocità di taglio adeguata, necessitano di regimi di rotazioni diversi a seconda del valore di passata Ap...Maggiore è Ap maggiore sarà il diametro su cui il tagliente lavora.

Da quello che vedo la fresa tende a "grippare" quando lavora in piano.
Ora, tenuto conto che al centro la fresa è praticamente ferma, credo tu debba aumentare i giri, altrimenti ti trovi ad avere un avanzamento troppo elevato in realzione ai giri "effettivi" e questo, su un materiale piuttosto ostico come lo Stavax, ti causa un'usura precoce del "tagliente al centro" della fresa...Rovinato il filo, la fresa non taglia e la finitura è pessima.!

Sarebbe consigliabile NON lavorare mai perpendicolare (90°) rispetto alla superficie con le frese semisferiche. Di solito si consiglia un angolo massimo di 75-80°...Ovvio che questo è possibile solo su macchine con assi rotativi (4 - 5 assi). Sulle macchine verticali a 3 assi ci si deve "adattare" :wink: .
Buon lavoro
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

campana4ever
Newbie
Newbie
Messaggi: 20
Iscritto il: giovedì 19 ottobre 2017, 21:26

Re: Aiuto finitura per stampi in stavax

Messaggio da campana4ever » domenica 22 ottobre 2017, 9:11

Grazie ragazzi, ho portato la fresa a 10600 giri e il risultato è buono. Sono ancora indeciso su Ap e Ae che valori impostare.

campana4ever
Newbie
Newbie
Messaggi: 20
Iscritto il: giovedì 19 ottobre 2017, 21:26

Re: Aiuto finitura per stampi in stavax

Messaggio da campana4ever » lunedì 23 ottobre 2017, 21:28

Cavolo ogni tanto su parti piane mi striscia ancora il pz...uff

Avatar utente
Fiveaxis
Moderator
Moderator
Messaggi: 3967
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: Aiuto finitura per stampi in stavax

Messaggio da Fiveaxis » lunedì 23 ottobre 2017, 21:47

Ok, ma...
  1. Quanta Ap (profondità di passata) dai?
  2. Quanta Ae (incremento laterale) dai?
  3. Parametri? (10600 giri ...avanzamento?)
  4. Che tipo di fresa usi? (marca, tipo, n° taglienti, tipo di rivestimento...)
buon lavoro
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

campana4ever
Newbie
Newbie
Messaggi: 20
Iscritto il: giovedì 19 ottobre 2017, 21:26

Re: Aiuto finitura per stampi in stavax

Messaggio da campana4ever » martedì 24 ottobre 2017, 6:16

Ok...
Ap = 0.09
Ae = 0.09
n = 10600 f = 1400
Fresa Hitachi HGOB2060-PN

Ho sentito il tecnico Hitachi e mi ha spiegato che prima di arrivare alla finitura bisogna avere una semifinitura decente ovvero che il materiale sia più omogeneo possibile.
Mi ha spiegato tutte le varie operazioni per arrivare alla finitura.
Devo provare.
Se qualcuno vuole spiegarmi tutta la strategia di lavorazioni prima della finitura ne sarei grato.
Grazie

Avatar utente
Fiveaxis
Moderator
Moderator
Messaggi: 3967
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: Aiuto finitura per stampi in stavax

Messaggio da Fiveaxis » martedì 24 ottobre 2017, 9:57

I parametri che hai indicato mi sembra vadano bene, pertanto mi trovo d'accordo con il tecnico Hitachi. Provabilmente devi fare una semifinitura migliore.
Suggeririti delle strategie è molto difficile perchè bisognerebbe vedere il modello, conoscere il tuo CAM e le strategie che ti permette, capire su che macchina stai lavorando...
Quello che ti posso dire è che le frese che stai usando sono ottimi prodotti, quindi escluderei l'inadeguatezza dell'utensile...Visto la qualità del prodotto, mi affiderei proprio ai tecnici Hitachi per avere dei suggerimenti. Magari invitando un tecnico a venire ad assisterti durante la lavorazione. :wink:
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

Rispondi

Torna a “Lavorazioni Varie”