Speedy G-Code

Sezione riservata ai sofware sviluppati in proprio
Avatar utente
capo65
Member
Member
Messaggi: 306
Iscritto il: lunedì 26 novembre 2007, 18:51
Località: Potenza

Re: Speedy G-Code

Messaggio da capo65 » venerdì 17 aprile 2009, 21:11

Munand,
perdonami, forse mi sono espresso male (a volte per iscritto è facile fraintendersi) non volevo assolutamente essere scortese anzi ti ringrazio per il tuo supporto.

L'unica cosa è che magari bisogna essere più chiari...dalle tue parole si capiva che Speedy G-Code non salvava, ora invece mi dici che Mach3 non lo apre...e la cosa è ben diversa. Io i file li ho aperti con Colibrì (il controller che uso) e non ho avuto problemi.
Non ho Mach3 ma forse se mi dici che tipo di errore ti da...magari capisco e pongo rimedio (o anche che errore da wordpad).

Qualcun altro ha avuto lo stesso problema?

Resto in attesa di chiarimenti per correggere le cose.

Grazie....e sul serio lo dico...Munand :D

Ciao
Carlo

P.S. E alzati dalle sfere che fanno male :lol: :lol:
Le macchine un giorno risolveranno ogni problema ma non potranno mai porne uno. (A. Einstein)
Le cnc creano dipendenza...NON INIZIARE (Carlo Capo65)

munand
Senior
Senior
Messaggi: 1497
Iscritto il: lunedì 3 dicembre 2007, 17:13
Località: Vicenza

Re: Speedy G-Code

Messaggio da munand » sabato 18 aprile 2009, 7:04

Il problema era mio, il computer mi dava errore perché il file era aperto in un'altra applicazione, non capivo il motivo perché non c'erano applicazioni aperte.
Questa mattina ho riacceso il computer e non mi da più errore, mah!!!!

Avatar utente
capo65
Member
Member
Messaggi: 306
Iscritto il: lunedì 26 novembre 2007, 18:51
Località: Potenza

Re: Speedy G-Code

Messaggio da capo65 » sabato 18 aprile 2009, 10:07

Bene,
meglio così. Allora procedo :D

Ciao
Carlo
Le macchine un giorno risolveranno ogni problema ma non potranno mai porne uno. (A. Einstein)
Le cnc creano dipendenza...NON INIZIARE (Carlo Capo65)

Avatar utente
capo65
Member
Member
Messaggi: 306
Iscritto il: lunedì 26 novembre 2007, 18:51
Località: Potenza

Speedy G-Code V 0.3

Messaggio da capo65 » martedì 21 aprile 2009, 17:56

Ciao a tutti,
ho fatto un piccolo aggiornamento al programma e quindi allego la nuova versione con il rispettivo changeLog.

Fatta eccezione per l'implementazione della Finitura, le modifiche non sono tanto visibili all'utente ma vi assicuro che il programma è stato totalmente riscritto per migliorarne l'efficienza, la leggibilità  del codice e per migliorare il rispetto dei paradigmi della programmazione ad oggetti.
Normalmente per lo sviluppo di un software si esegue prima un'accurata progettazione e poi l'implementazione ma se mi metto a fare anche la progettazione...non arrivo più ;-)

Cerco di rilasciare subito le nuove versioni che implementano cose precedentemente non presenti per darvi modo di provare il software sul campo (ripeto che ho la macchina senza piano e quindi prove non ne posso fare) poi appena il programma sarà  "abbastanza funzionante" vi prometto che non caccio una versione al giorno :roll:

Come al solito aspetto commenti, ciao
Carlo

P.S. Mi ero dimenticato di dire una cosa...come funziona la finitura (appena possibile vedrò anche di scrivere un manuale...ma è una cosa che odio).
Una volta abilitata la finitura impostare la profondità  della stessa e la profondità  di passata. L'ammontare della finitura viene automaticamente sottratto alla profondità  di lavorazione specificata nella sgrossatura.
Spero di essere stato chiaro....altrimenti chiedete

__________________________________________________________
21.04.2009________________________ rilasciata versione 0.3
bugfix: Sbagliava la lavorazione se la profondita' di passata non era sottomultiplo della profondita' di lavorazione
bugfix: Corretto, nella maschera di input, un problema di visualizzazione dei numeri minori di 1
add: Aggiunta la finitura
add: Aggiunto il controllo sulla congruita' dell'angolo di discesa utensile rispetto alla lavorazione
add: Aggiunta (non completata) la visualizzazione del report per il gcode generato
add: Aggiunti altri controlli sulla congruità  dei dati di input
change: Riscritta tutta la classe per la generazione del G-Code
change: Modificata e ottimizzata la generazione percorso utensile per la tasca rettangolare
_________________________________________________________
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login
Le macchine un giorno risolveranno ogni problema ma non potranno mai porne uno. (A. Einstein)
Le cnc creano dipendenza...NON INIZIARE (Carlo Capo65)

Avatar utente
chrisp75
Newbie
Newbie
Messaggi: 30
Iscritto il: sabato 14 febbraio 2009, 14:14
Località: Milano

Re: Speedy G-Code

Messaggio da chrisp75 » martedì 21 aprile 2009, 23:32

Ciao Capo!
Purtroppo sono solo un novellino che sta ancora realizzando la sua cnc. E sto ancora studiando mach3... quindi non posso certo darti consigli o spunti ma mi piace curiosare e ... studiare tutto, così ho dato un'occhiata al programma. Unico difetto che ho trovato? Questo all'avvio:

"Attenzione! La verifica della correttazza dei dati generati..." :D :lol:

Naturalmente è una piccolezza ma ... non ho le capacità  ne le competenze (almeno per ora) di valutare altro. :D

Ti seguo dal laser e ... è sempre un piacere vedere le tue realizzazioni.

Attendiamo tutti i tuoi lavori!

Ciao e buona continuazione!

Avatar utente
capo65
Member
Member
Messaggi: 306
Iscritto il: lunedì 26 novembre 2007, 18:51
Località: Potenza

Re: Speedy G-Code

Messaggio da capo65 » mercoledì 22 aprile 2009, 9:58

Ciao Chrisp75,
AHAHHAAHHAHAH. :lol: :lol:
QUEL FESSO DI CAPO65...NEL SUO INUTILE PROGRAMMA ha scritto: "Attenzione! La verifica della correttazza dei dati generati..." :D :lol:
AHAHHAAHHAHAH. :lol: :lol:

nel disclaimer mi sono scordato di scrivere che anche la verifica dell'italiano è a completo carico dell'utente...ahahahaha

OK, ovviamente ho già  corretto e voglio fare un plauso a Chrisp75 che, non solo, ha provato il programma ma si è anche LETTO il disclaimer....complimenti =D> =D> ...sei stato eletto d'ufficio Beta Tester ufficiale di Speedy G-Code.
Ti ringrazio anche delle gentili parole che hai avuto per me e ritengo che anche una persona con poca esperienza possa essere di aiuto, magari in modo diverso da un esperto, a valutare e migliorare una cosa (qualunque essa sia) proprio perchè ha un approccio diverso rispetto all'esperto.

.....vado avanti :arrow: ...

Ciao
Carlo
Le macchine un giorno risolveranno ogni problema ma non potranno mai porne uno. (A. Einstein)
Le cnc creano dipendenza...NON INIZIARE (Carlo Capo65)

Avatar utente
Garkoll
Senior
Senior
Messaggi: 2613
Iscritto il: martedì 14 novembre 2006, 10:56
Località: Prov. Firenze

Re: Speedy G-Code

Messaggio da Garkoll » mercoledì 22 aprile 2009, 10:24

Fatte un pò di prove con l'ultima versione, per ora sembra ok, apre, genera, salva.

Una domanda come mai disattivi la compensazione utensile?

Avatar utente
capo65
Member
Member
Messaggi: 306
Iscritto il: lunedì 26 novembre 2007, 18:51
Località: Potenza

Re: Speedy G-Code

Messaggio da capo65 » mercoledì 22 aprile 2009, 10:37

Ciao Garkoll,
grazie per aver provato il programma :)

disattivo la compensazione utensile perchè dato che sono un novizio del gcode...ehmm :roll: ..ehm...non ho ancora avuto tempo di studiare cos'è #-o ...purtroppo le cose che non so superano di gran lunga quelle che so....inoltre il programma (per farlo come me lo immagino io) non è semplicissimo. Ti prometto che quanto prima mi studio la compensazione utensile. Se nel frattempo mi illumini...te ne sono grato.
come ho scritto qualche post più sopra, mi piacerebbe che qualcuno "in grado" valutasse tecnicamente la filosofia del percorso generato che, per quello che ho potuto vedere, differisce da quella di altri software. Se ti vuoi immolare per la patria...ne sarei felice.

Grazie, ciao
Carlo
Le macchine un giorno risolveranno ogni problema ma non potranno mai porne uno. (A. Einstein)
Le cnc creano dipendenza...NON INIZIARE (Carlo Capo65)

Avatar utente
Garkoll
Senior
Senior
Messaggi: 2613
Iscritto il: martedì 14 novembre 2006, 10:56
Località: Prov. Firenze

Re: Speedy G-Code

Messaggio da Garkoll » mercoledì 22 aprile 2009, 11:50

Ma fondamentalmente Carlo, io non ne sono capace, per quello che so ben volentieri ti aiuto.
E ti posso dire perdonami la malizia che i "professionisti" non vogliono regalare il loro tempo per un prodotto che forse domani dovranno pagare... :wink:

Comunque tu vai avanti io stasera voglio provare a mettere in macchina una tasca fatta col tuo e fatta con altri 2 prog commerciali, vediamo la differnza :D

Avatar utente
capo65
Member
Member
Messaggi: 306
Iscritto il: lunedì 26 novembre 2007, 18:51
Località: Potenza

Re: Speedy G-Code

Messaggio da capo65 » mercoledì 22 aprile 2009, 11:59

Grazie Garkoll,
apprezzo molto il tuo aiuto.

Visto che mi fai la gentilezza di provare "sul campo" il programma allego subito una versione con un bug corretto (lo so ne escono parecchi..ma all'inizio è normale).

Poi mi prendo qualche minuto per rispondere in modo articolato al resto del tuo messaggio ;-)

__________________________________________________________
22.04.2009________________________ rilasciata versione 0.4
bugfix Corretto, nella lavorazione per colonne, il controllo sulla congruita' dell'angolo di discesa utensile rispetto alla lavorazione
add: Aggiunte le statistiche del percorso utensile generato
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login
Le macchine un giorno risolveranno ogni problema ma non potranno mai porne uno. (A. Einstein)
Le cnc creano dipendenza...NON INIZIARE (Carlo Capo65)

Avatar utente
capo65
Member
Member
Messaggi: 306
Iscritto il: lunedì 26 novembre 2007, 18:51
Località: Potenza

Re: Speedy G-Code

Messaggio da capo65 » mercoledì 22 aprile 2009, 15:09

Garkoll ha scritto:Ma fondamentalmente Carlo, io non ne sono capace, per quello che so ben volentieri ti aiuto.
E ti posso dire perdonami la malizia che i "professionisti" non vogliono regalare il loro tempo per un prodotto che forse domani dovranno pagare... :wink:

Comunque tu vai avanti io stasera voglio provare a mettere in macchina una tasca fatta col tuo e fatta con altri 2 prog commerciali, vediamo la differnza :D
Non hai niente da farti perdonare, anzi mi fa piacere parlare anche di queste cose e, ci tengo a chiarire, non dico ciò perche si parla di Speedy G-Code (cioè qualcosa che mi riguarda personalmente).
Come detto varie volte, scrivo software per professione da 27 anni e quindi so bene come funzionano le cose. Quello che dici riguardo ai "professionisti" potrebbe essere vero...ma la stessa cosa potrebbe essere vista da un'ottica diversa.
Il professionista che affianca lo sviluppo di un software investendo risorse, che a volte sono solo il tempo ma potrebbero essere denaro, beni strumentali (una fresa) o anche materiali per le prove di lavorazione etc. etc..., che cosa ci guadagna? Ci guadagna un software che (forse) dovrà  pagare ma che sarà  certamente molto vicino alle sue esigenze e che, pertanto, potrebbe rendere di più rispetto ad un altro che (forse) dovrà  pagare lo stesso e che, magari, non è tanto performante o consono alle specificità  del suo lavoro.
Ti faccio un esempio: mi capita spesso che mi venga commissionato un software dalle università ; tale software mi viene pagato con i fondi della ricerca di un professore e, questo stesso professore, perde non poco tempo affiancandomi nello sviluppo senza che lui abbia una maggiorazione di stipendio per tale tempo perso....quindi questo professore paga DUE volte, in denaro e in tempo...e cosa ci guadagna?...il software esattamente come lo vuole lui ;-)

Altro esempio: conosco persone di un team di sviluppo di OpenOffice...il software è gratuito certo ma ci sono persone che chiedono delle personalizzazioni che pagano in denaro e tempo di affiancamento. Queste personalizzazioni poi, con il tempo, diventano parte integrante del pacchetto gratuito di OpenOffice e tutti noi ne beneficiamo. Con una visione poco lungimirante potremmo dire che noi siamo i "dritti" e quelli che hanno pagato sono i "fessi di turno"...ma è una visione veramente poco lungimirante ;-)

Devo dire, purtroppo, che questo modo di fare è abbastanza tipico di noi italiani, in america, ad esempio, si ragiona in modo molto diverso e mi sa che a beneficiarne siano tutti gli americani ;-)

Questo è, ovviamente, il mio pensiero e rispetto quello di tutti gli altri...è il bello della libertà  ;-)

Scusate per il lungo O.T.

Ciao
Carlo
Le macchine un giorno risolveranno ogni problema ma non potranno mai porne uno. (A. Einstein)
Le cnc creano dipendenza...NON INIZIARE (Carlo Capo65)

Avatar utente
capo65
Member
Member
Messaggi: 306
Iscritto il: lunedì 26 novembre 2007, 18:51
Località: Potenza

Re: Speedy G-Code V 0.5

Messaggio da capo65 » martedì 12 maggio 2009, 19:56

Ciao a tutti,
rieccomi con qualche novità  su Speedy G-Code ....siamo alla versione 0.5 ;-)

Faccio il solito sommario dei cambiamenti e poi due chiarimenti doverosi sulle nuove funzionalità 

12.05.2009________________________ rilasciata versione 0.5
bugfix Corretto un problema di arrotondamento nella finitura
bugfix Non aggiornava le dimensioni di lavorazione se non si chiudeva e riapriva la finestra della Tasca Rettangolare
add: Aggiunta la Lavorazione a Spirale per la tasca rettangolare
add: Aggiunta la Foratura Semiautomatica da Dxf
add: Aggiunto nei parametri utente (settabili in futuro) il terminatore di riga per il file gcode generato (per adattarsi a windows)
change: Modificate tutte le classi per migliorare la precisione usando i BigDecimal al posto dei double
change: Ottimizzata la generazione percorso utensile per la tasca rettangolare (riduzione 30% percorso utensile)
__________________________________________________________________

Ottimizzazione percorso utensile:
Sono molto contento di questa miglioria (anche se mi ha fatto penare non poco) perchè si è arrivati a risparmiare fino al 30% rispetto al percorso utensile che veniva generato prima

Generazione dello svuotamento a spirale per la tasca rettangolare:
Nella maschera sono stati predisposti i bottoni per decidere il verso del taglio ma non sono ancora attivi ;-( , tuttavia la spirale viene effettuata in modo che il verso del taglio risulti concorde

Foratura Semiautomatica da Dxf:
Questo tipo di lavorazione mi è stata richiesta da un "professionista" del settore. Quando si lavora su frese grandi è, a volte, comodo poter avere il posizionamento automatico dell'utensile sul foro da effettuare (piano X-Y) mentre la foratura vera e propria la si effettua a mano con la leva di comando di Z. Questo permette di "sentire" il materiale da forare senza perdere tempo e precisione per posizionarsi sui fori.
Quindi per usare questa funzione va preparato un DXF con i fori desiderati e importato in Speedy G-Code dopo ave settato un paio di parametri. Il gcode generato è una serie di spostamenti in rapido su ogni foro (ad altezza di posizionamento) e ad ogni spostamento il programma si fermerà  (pausa codice gcode M00) in attesa della lavorazione manuale....fatta la quale si toglie la pausa e via con il foro successivo.

Penso di aver detto tutto...altrimenti chiedete.

Rinnovo l'appello ad usare il programma con attenzione poichè, dato che sono ancora senza piano alla mia cnc, non ho ancora potuto provare nulla "dal vivo".


Ciao
Carlo
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login
Le macchine un giorno risolveranno ogni problema ma non potranno mai porne uno. (A. Einstein)
Le cnc creano dipendenza...NON INIZIARE (Carlo Capo65)

Avatar utente
arimal
Member
Member
Messaggi: 293
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 20:32
Località: provincia Lecco
Contatta:

Re: Speedy G-Code

Messaggio da arimal » mercoledì 13 maggio 2009, 6:31

ciao capo 65 stai facendo un bel lavoro =D>
ho provato solo con il simulatore lo svuotamento tasca della versione 4,(non ho a disposizione una fresa vera), volevo solo chiederti se non si riusciva ad inserire anche il raggio sugli angoli ;perchè normalmente le nelle cave ce sempre in raggio negli angoli, cosi da non dover montare una fresa con il raggio appropriato, ma posso montare una qualsiasi fresa piu piccola del raggio .
ciao
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo fiume sarà avvelenato e l'ultimo pesce sarà catturato,solo allora ci si accorgerà che i soldi non si possono mangiare (Aquila della medicina)

Avatar utente
tonydan
Member
Member
Messaggi: 385
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2006, 11:42
Località: napoli

Re: Speedy G-Code

Messaggio da tonydan » mercoledì 13 maggio 2009, 13:07

complimenti capo solo che non riesco ad istallarlo :lol: :lol:
Tony

Avatar utente
capo65
Member
Member
Messaggi: 306
Iscritto il: lunedì 26 novembre 2007, 18:51
Località: Potenza

Re: Speedy G-Code

Messaggio da capo65 » mercoledì 13 maggio 2009, 15:44

arimal ha scritto:ciao capo 65 stai facendo un bel lavoro =D>
ho provato solo con il simulatore lo svuotamento tasca della versione 4,(non ho a disposizione una fresa vera), volevo solo chiederti se non si riusciva ad inserire anche il raggio sugli angoli ;perchè normalmente le nelle cave ce sempre in raggio negli angoli, cosi da non dover montare una fresa con il raggio appropriato, ma posso montare una qualsiasi fresa piu piccola del raggio .
ciao
Ciao Arimal e grazie dei complimenti :D

Ti consiglio di scaricare la versione 0.5 perchè nella 0.4 c'erano dei problemi e, come ho scritto, l'algoritmo di svuotamento è ora molto più efficiente.
Riguardo alla tua richiesta, potresti essere più preciso...magari con qualche esempio o schizzo poichè non ho capito bene cosa volevi dire.

x Tonydan
Grazie anche a te....ma vedi che non c'è nulla da installare (questo è il bello). Devi solo avere la Java Virtual Machine 1.6 installata (come penso sia) sulla tua macchina e lanci il programma con il doppio click o dici apri con JVM. La JVM la scarichi da SUN. Il programma gira su tutte le piattaforme su cui gira java (Windows, Linux, MacOs, Unix, etc. etc)

Ciao a tutti
Carlo
Le macchine un giorno risolveranno ogni problema ma non potranno mai porne uno. (A. Einstein)
Le cnc creano dipendenza...NON INIZIARE (Carlo Capo65)

Rispondi

Torna a “Home Made”