SW homemade consigli

Sezione riservata ai sofware sviluppati in proprio
Rispondi
Avatar utente
maverik
Junior
Junior
Messaggi: 69
Iscritto il: giovedì 12 novembre 2009, 12:30
Località: Torino

SW homemade consigli

Messaggio da maverik » domenica 29 novembre 2009, 18:24

Dovrei fare un software semplicissimo per comandare 3 motori partendo dalla posizione "Zero" e la possibilita' di memorizzare 10-15 posizioni , la cosa importante e' che il software memorizzi la posizione finale dei motori in caso di uscita dal programma perche' non facendo uso di finecorsa sarebbe impossibile riportarli in posizione zero , visto che lavoreranno a diversi metri di distanza dal pc...... o almeno che in automatico all'uscita dal programma ritornino in posizione zero.

Cosa mi consigliate di fare e che tipo di codice usare ?
Anche una grafica tipo Dos andrebbe bene

safe60
Member
Member
Messaggi: 374
Iscritto il: venerdì 29 maggio 2009, 8:43
Località: Ferrara
Contatta:

Re: SW homemade consigli

Messaggio da safe60 » domenica 29 novembre 2009, 22:45

Dovresti essere piu' preciso riguardo quello che devi fare e come lo devi fare.

Relativamente al problema di non perdere la posizione dei motori, mi verrebbe da pensare di salvare la posizione di ciascuno dei motori dopo aver inviato al motore il comando di movimento. Questo pero' ha un senso solo se hai modo di verificare se il motore si e' effettivamente spostato alla posizione indicata, altrimenti memorizzi una posizione che non corrisponde a quella dove si trova effettivamente. Il costo di aggiornare un file credo sia trascurabile e ti garantisce di avere non solo le posizioni che ti interessano ma anche l'ultima raggiunta. si tratta di progettare il file in modo.

Un altro approccio e' quello di usare i file di log di buona memoria unix. Scrivi la sequenza di comandi su un file di log e solo dopo averlo salvato (con tanto di svuotamento dei buffer del sistema operativo se vuoi proprio essere certo) la mandi ai motori. Se i motori confermano la posizione raggiunta validi la transazione, altrimenti se non arriva conferma... o se l'applicazione schianta.. riguardando il file di log riesci a capire quale e' stato l'ultimo comando eseguito.
ribadisco pero', che senza sapere cosa devi fare si possono solo fare supposizioni.

Puoi dirci in cosa consiste la tua applicazione ? Servono movimenti interpolati o meno ? Serve anche la visualizzazione grafica ? Come piloti l'effettivo spostamento dei motori ? (poi ne avrei altre di curiosita'....)

Sandro

Avatar utente
maverik
Junior
Junior
Messaggi: 69
Iscritto il: giovedì 12 novembre 2009, 12:30
Località: Torino

Re: SW homemade consigli

Messaggio da maverik » lunedì 30 novembre 2009, 8:18

Grazie per la risposta Sandro
il sistema non e' un CNC , ma sto applicando i motori passo-passo a un sistema :lol: un po diverso ..... in pratica sto costruendo un antenna radioamatoriale di grosse dimensioni , quello che mi serve e' poter cambiare la lunghezza fisica degli elementi con i motori ... e questo con Mach3 o altri sw si fa tranquillamente.
Ma visto che l'unica funzione che mi serve e' il posizionamento dei motori in 15 punti e il ritorno a zero mi sembra inutile usare un programma enorme come Mach3 per una cosa simile.
Un programmino in Dos andrebbe benone ma l'unica preoccupazione e' appunto sulla posizione finale dei motori in caso di uscita dal programma , per il resto riuscirei a controllare se effettivamente i motori sono nella posizione voluta e vorrei evitare l'uso dei fine corsa.
Se conosci qualche semplice programma in Dos dove provare a "pastrocchiare" un po' oppure hai qualche indicazione per farlo exnovo te ne sarei grato.

safe60
Member
Member
Messaggi: 374
Iscritto il: venerdì 29 maggio 2009, 8:43
Località: Ferrara
Contatta:

Re: SW homemade consigli

Messaggio da safe60 » lunedì 30 novembre 2009, 9:12

Capisco lo scopo del progetto. Effettivamente usare Mach3 per questo scopo sarebbe come usare un cannone per sparare a una mosca. Pero' non mi viene in mente nessun programma di pilotaggio motori step.

Ci sarebbe TurboCNC che e' un controllo cnc interamente software come mach3 ma probabibilmente meno complesso. Ha il vantaggio di girare in dos e se questo e' importante per il tuo progetto puoi sicuramente dare un' occhiata. Con un ricerca su google di turbocnc lo trovi subito.

Sandro

Avatar utente
Dragonfly
Newbie
Newbie
Messaggi: 41
Iscritto il: mercoledì 16 luglio 2008, 14:40
Località: Vercelli

Re: SW homemade consigli

Messaggio da Dragonfly » giovedì 3 dicembre 2009, 9:17

maverik ha scritto:Grazie per la risposta Sandro
il sistema non e' un CNC , ma sto applicando i motori passo-passo a un sistema :lol: un po diverso ..... in pratica sto costruendo un antenna radioamatoriale di grosse dimensioni , quello che mi serve e' poter cambiare la lunghezza fisica degli elementi con i motori ... e questo con Mach3 o altri sw si fa tranquillamente.
Ma visto che l'unica funzione che mi serve e' il posizionamento dei motori in 15 punti e il ritorno a zero mi sembra inutile usare un programma enorme come Mach3 per una cosa simile.
Un programmino in Dos andrebbe benone ma l'unica preoccupazione e' appunto sulla posizione finale dei motori in caso di uscita dal programma , per il resto riuscirei a controllare se effettivamente i motori sono nella posizione voluta e vorrei evitare l'uso dei fine corsa.
Se conosci qualche semplice programma in Dos dove provare a "pastrocchiare" un po' oppure hai qualche indicazione per farlo exnovo te ne sarei grato.
Ciao,
creare un programma di controllo per i motori passo non è un problema, ma ci sono troppe variabili. Sicuramente non trovi un freeware per fare quello, ma deve farlo un programmatore, il quale ti chiederebbe per iniziare:
1) come piloti i motori
2) che tipo di motori (4 8 16 poli)
3) quanti motori servono
se vuoi l'applicazione (sotto Windows e non DOS) la possiamo studiare qui sul forum, che ne dici? Rendiamo così partecipi tutti di modifiche e idee.
Fammi sapere
DRAGONFLY

Avatar utente
maverik
Junior
Junior
Messaggi: 69
Iscritto il: giovedì 12 novembre 2009, 12:30
Località: Torino

Re: SW homemade consigli

Messaggio da maverik » giovedì 3 dicembre 2009, 18:41

L'idea sarebbe ottima ...... ma solo pe me' :D visto che si tratta di un applicazione non inerente alle CNC anche se ne usa gli azionamenti non credo che ci sarebbe un gran interesse.
Magari fare un programmino semplice semplice che comandi 3 motori e che memorizzi l'ultima posizione , poi facendo ripartire il programma dovrebbe andare a recuperare l'ultima posizione salvata.

Ora sul banco ho elettronica 3 assi 2A CNCita e motori 2,1A ... ho gia' fatto qualche test con CNCcontrol e funziona abbastanza bene .... ma se chiudo e riapro il prg parte dalla posizione "zero".

Avatar utente
takoda
Junior
Junior
Messaggi: 71
Iscritto il: mercoledì 18 aprile 2007, 18:53
Località: Prato (PO)

Re: SW homemade consigli

Messaggio da takoda » mercoledì 23 dicembre 2009, 10:10

Se volete farvi un collegamento modbus da soli esite anche il cubloc della comfile che sto usando con soddisfazzione!

http://henriksplace.se/cnc/cnc_mach3_modbus_1.html

http://cubloc.com/

Mac
Junior
Junior
Messaggi: 69
Iscritto il: lunedì 2 novembre 2009, 13:27
Località: Vicenza

Re: SW homemade consigli

Messaggio da Mac » mercoledì 23 dicembre 2009, 13:58

Ti serve per forza un PC?
perchè potresti utilizzare un Pic con un semplce programma in C
mandi tot impulsi al motore e lui si posiziona
registri quanti impusi hai mandato
mandi altri impulsi per la nuova posizione che saranno un tot di impulsi meno impulsi precedentemente inviati

è piu' facile da fare che spiegare

Avatar utente
maverik
Junior
Junior
Messaggi: 69
Iscritto il: giovedì 12 novembre 2009, 12:30
Località: Torino

Re: SW homemade consigli

Messaggio da maverik » sabato 26 dicembre 2009, 10:00

Il sistema con il Pic e' utilizzabile con la scheda cnc 2a o e' un sistema a se ?
Il fatto di non avere dipendenze dal PC non sarebbe male a patto che ci sia la possibilita' di memorizzare una 15ina di posizioni!

Mac
Junior
Junior
Messaggi: 69
Iscritto il: lunedì 2 novembre 2009, 13:27
Località: Vicenza

Re: SW homemade consigli

Messaggio da Mac » sabato 26 dicembre 2009, 18:21

non conoaco la scheda cnc 2a, per il fatto di memorizzare le 15 posizioni non è un problema,
Unica cosa bisogna avere un po' di dimestichezza con i pic o conoscere qualcuno che ce l'ha,il programma di per se è semplice, ma poi per le memorizzazioni devi farle con tutto montato per capire quanti passi dare al motore perchè si muova nella posizione desiderata.

Avatar utente
turbina
God
God
Messaggi: 4754
Iscritto il: domenica 19 novembre 2006, 14:34
Località: Paese TREVISO
Contatta:

Re: SW homemade consigli

Messaggio da turbina » domenica 31 gennaio 2010, 17:55

Per lo zero e le posizioni non servono switches , basta che ogni volta che accendi la scheda il microcontroller trovi lo zero facendo sbattere gli elementi dell'antenna alla lunghezza minima, ovviamente sempre che non si danneggi nulla, e poi fà  avanzare gli elementi alla lunghezza desiderata, non servono interpolazioni o rampe o cose difficili, solo un display lcd e un tastierino collegato al microcontrollore, ......un microcontrollore con eerom, una ventina di i/o , un timer , 8k di flash dovrebbe bastare.
Fresa CNC ISEL Gantry027, Tornio CNC DM3000, 3DP PrusaI3.

Avatar utente
kalytom
Administrator
Administrator
Messaggi: 31955
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 9:17
Località: Poggiomarino (Na)
Contatta:

Re: SW homemade consigli

Messaggio da kalytom » mercoledì 3 febbraio 2010, 22:41

come dice turbina per avere una posizione assoluta devi montare un switch ... avendo cosi un riferimento fisso che potrai chiamare "zero" ... il tuo sistena all'atto dell'inizializzazione cerchera' da prima lo zero e da li raggiungera' una delle 10/15 posizioni predefinite.
Immagine

elettromirco
Senior
Senior
Messaggi: 866
Iscritto il: domenica 14 febbraio 2010, 19:08
Località: Romentino (NO)

Re: SW homemade consigli

Messaggio da elettromirco » giovedì 17 giugno 2010, 10:45

secondo me è molto più economico,robusto,semplice,comprare un rotore d'antenna da radioamatore con la sua centralina e punti la tua direttiva dove ti serve!
Ciao Mirco ;)

Avatar utente
billykid
Member
Member
Messaggi: 451
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 13:42
Località: la spezia

Re: SW homemade consigli

Messaggio da billykid » domenica 20 giugno 2010, 15:56

non credo dato che vuole variare la lunghezza degli elementi che la compongono non ruotarla...
penso che l'idea del pic sia la migliore solo che bisogna studiare bene cosa deve fare prima di tutto.
saluti Mauro
Coltivate Linux che windows si pianta da solo...
Linux registered user #447354
http://counter.li.org/

elettromirco
Senior
Senior
Messaggi: 866
Iscritto il: domenica 14 febbraio 2010, 19:08
Località: Romentino (NO)

Re: SW homemade consigli

Messaggio da elettromirco » giovedì 24 giugno 2010, 23:48

chiedo scusa avevo letto male!
Ciao Mirco ;)

Rispondi

Torna a “Home Made”