***Incidente mortale su tornio (FOTO MOLTO FORTI)

Regole da conoscere e rispettare per la propria e l'altrui sicurezza.
ATTENZIONE: Nella sezione potrebbero essere presenti immagini ritenute "forti e/o molto forti"
Rispondi
Avatar utente
El Ventu
Senior
Senior
Messaggi: 675
Iscritto il: sabato 29 novembre 2008, 11:45
Località: Vallis Lagarinae Communitate, in Provincia Libera Tridentina et in Tridentino - Besenellum

Re: ***Incidente mortale su tornio (FOTO MOLTO FORTI)

Messaggio da El Ventu » giovedì 9 maggio 2013, 21:54

Zebrauno ha scritto:Le immagini cruente agli operai non vengono mostrate perche' nel momento in cui realizzano i rischi che corrono per quelle due lire di stipendio mandano tutti a stendere..
Quello si che e' uno stato di shock, accorgersi di rischiare la vita con una morte terribile per uno stipendio da fame e senza nessuna sicurezza sulla continuita' lavorativa.
Se si rischia per se stessi e' una cosa, ma per fare la ricchezza altrui e' ben diverso e l'impostazione nel luogo di lavoro deve cambiare radicalmente per mantenere un operaio anche se e' cosciente dei rischi.

Per quanto mi riguarda piu' e forte l'emozione correlata ad un'informazione piu' rimane impressa...e se si tratta di rischiare la vita trovo sia giusto che le nozioni vengano passate con la durezza che le si addice e non ammorbidite.

ps: anche il successo delle campagne di arruolamento si basa fondamentalmente su quale percezione si riesca a dare ai probabili candidati, se gli si facesse vedere cosa accade passando su una mina, o dopo la conoscenza di un proiettile 9x21 o se venissero informati sul genere di intrugli che viene loro iniettato usandoli di fatto come cavie per le case farmaceutiche forse non ci sarebbero tutti questi volontari...pur con l'attrattiva della paga.
Chapeau.

Avatar utente
El Ventu
Senior
Senior
Messaggi: 675
Iscritto il: sabato 29 novembre 2008, 11:45
Località: Vallis Lagarinae Communitate, in Provincia Libera Tridentina et in Tridentino - Besenellum

Re: ***Incidente mortale su tornio (FOTO MOLTO FORTI)

Messaggio da El Ventu » giovedì 9 maggio 2013, 21:58

Zebrauno ha scritto:Non e' solo il rischio che ti rompa un braccio, ma che mentre tu stai osservando il pezzo da vicino ti tiri un braccio mandando la tua testa sul mandrino, il quale lavora come una fresa perfetta, e mortale.

Quelle dannate grifferealizzate sempre con spigoli vivi e taglienti sono un'arma.

Gli unici torni sicuri hanno mandrini con portapinze e parti mobili lisce senza la minima cava o asperita' superficiale (di solito usati con spingibarra).

Sicuri per modo di dire perche' comunque la vita la rischi ugualmente per stritolamento, dissanguamento etc...

Come figlio di medico ne ho sentite abbastanza da bastarmi per 10 vite, di modalita' per morire in modi assurdi...

Non c'e' scuola che possa formarti a dovere sulla sicurezza, non esiste. L'unica scuola e' farsi un giro nel pronto soccorso o in una camera mortuaria quando arrivano vittime della strada o di qualche incidente sul lavoro.

E' la paura, la prudenza spontanea, l'unica tua difesa contro le sciocchezze.

E infatti moltissime persone dopo che assistono o vedono da vicino gli effetti di cosa puo' accadere usando certe macchine si licenziano, per molti e' intollerabile rischiare una fine del genere per quella miseria di stipendio che percepiscono.
Ma questo accade in tutti i campi...la maggioranza di noi lavora senza comprendere a pieno cosa sta rischiando, e quando lo capiamo siamo disposti a rischiare solo lavorando per noi stessi.

ciao
La morte credo faccia paura a quelli che restano.
Io ho paura di farmi male, non di morire...da morto non hai rimpianti, è la sensazione che provi quando sai che dopo un incidente vivrai in modo diverso che mi fa paura...

Gnafu
Newbie
Newbie
Messaggi: 17
Iscritto il: mercoledì 24 luglio 2013, 11:56
Località: Grignasco (NO)

Re: ***Incidente mortale su tornio (FOTO MOLTO FORTI)

Messaggio da Gnafu » lunedì 5 agosto 2013, 16:19

Personalmente nella mia breve esperienza ho imparato una semplice regola ed è quella di non fidarsi mai, non essere mai sicuro e avere sempre paura della macchina... certo si perde tempo e si ripetono gesti e azioni migliaia di volte ma almeno non si rischia... poi capita il taglietto o la botta ma prevenzione prima di tutto.

Poi ad esempio io lavoro sempre a maniche alzate e niente ai polsi, niente al collo o in testa... e se anche può sembrare strano lavoro senza guanti perchè più volte si sono impigliati sul mandrino del trapano o su qualche utensile... preferisco un taglietto che guarisce in qualche giorno piuttosto che un polso rotto o un gomito girato


Le foto crude le farei vedere nelle scuole ad indirizzo meccanico, spesso ho visto compagni "cazzeggiare" ridere e scherzare mentre si lavora al tornio, me compreso. La giovane età  aggiunta alla poca esperienza è pericolosissima!
Sono immagini dure che fanno senso ma servono da monito, sfido chiunque le veda a dimenticarsene la prossima volta che accende il proprio tornio...

Avatar utente
turbina
God
God
Messaggi: 4912
Iscritto il: domenica 19 novembre 2006, 14:34
Località: Paese TREVISO
Contatta:

Re: ***Incidente mortale su tornio (FOTO MOLTO FORTI)

Messaggio da turbina » giovedì 8 agosto 2013, 5:01

Esistono in rete anche foto di ragazzi e ragazze morte sul tornio a scuola per i comportamenti superficiali come giustamente hai citato
Fresa CNC ISEL Gantry027, Tornio CNC DM3000, 3DP PrusaI3.

Rispondi

Torna a “Sicurezza”