Guanti al tornio...

Regole da conoscere e rispettare per la propria e l'altrui sicurezza.
ATTENZIONE: Nella sezione potrebbero essere presenti immagini ritenute "forti e/o molto forti"
Rispondi
Barrnet
Newbie
Newbie
Messaggi: 8
Iscritto il: giovedì 24 gennaio 2013, 2:13
Località: Bergamo

Guanti al tornio...

Messaggio da Barrnet » sabato 26 gennaio 2013, 3:36

Mi sono letto un pò di discussioni in questa sezione e ho notato che si sconsiglia l'uso dei guanti al tornio.
A scuola ci obbligano praticamente a usare guanti, camice e occhiali, un giorno mi sono dimenticato di portare i guanti e al tornio non è stato molto piacevole, visti tutti i tagli e scottature che mi hanno procurato i trucioli :mrgreen:
Vorrei sapere perché il suo uso è sconsigliato, ho letto che si potrebbe impigliare nel tornio ma la vedo dura che si impigli un guanto che comunque calza bene, in ogni caso la macchina ha comunque il "fungo" e si ferma quando si alzano le protezioni...

Avatar utente
darix
Senior
Senior
Messaggi: 2102
Iscritto il: venerdì 25 febbraio 2011, 15:10
Località: Palermo

Re: Guanti al tornio...

Messaggio da darix » sabato 26 gennaio 2013, 8:22

Io li uso!
SAFETY FIRST!

Avatar utente
agors
Junior
Junior
Messaggi: 155
Iscritto il: venerdì 28 dicembre 2012, 19:26
Località: ravenna

Re: Guanti al tornio...

Messaggio da agors » sabato 26 gennaio 2013, 9:36

che la macchina abbia il fungo non è sinonimo di sicurezza, anzi!
se dovesse succedere qualunque cosa, è sempre tardi per premere il fungo.

anche io comunque uso i guanti, ben aderenti.

Barrnet
Newbie
Newbie
Messaggi: 8
Iscritto il: giovedì 24 gennaio 2013, 2:13
Località: Bergamo

Re: Guanti al tornio...

Messaggio da Barrnet » sabato 26 gennaio 2013, 9:41

Beh, sempre meglio che non averlo, non ti pare? :)
In ogni caso non solo ferma il motore ma lo blocca anche con un freno, se lo premo la macchina si ferma dopo qualche secondo, anche a 1500 giri, nel caso succedesse qualcosa... credo che sia comunque meglio che il mandrino si fermi piuttosto che andare avanti imperterrito :D

Avatar utente
darix
Senior
Senior
Messaggi: 2102
Iscritto il: venerdì 25 febbraio 2011, 15:10
Località: Palermo

Re: Guanti al tornio...

Messaggio da darix » sabato 26 gennaio 2013, 9:55

Io li uso praticamente sempre, sia al tornio che per tutte le altre cose. Chiaramente è fondamentale la scelta dei guanti. In particolare, al tornio uso quelli col palmo in pelle e il dorso in materiale tessuto elastico. Sono ben attillati ed aderenti e chiudo sempre il velcro in modo da non avere parti penzolanti. chiaro che con i guanti non andrei ad infilare le mani nel mandrino.... Come hai osservato con i guanti si risparmiano un sacco di ustioni, ma anche di tagli e schegge... Basta utilizzare la testa e secondo me non ci sono problemi!
SAFETY FIRST!

Avatar utente
Franco99
God
God
Messaggi: 4910
Iscritto il: sabato 13 dicembre 2008, 13:32
Località: Lugano, Svizzera

Re: Guanti al tornio...

Messaggio da Franco99 » sabato 26 gennaio 2013, 10:27

Il fungo serve per poter fermare la macchina velocemente oppure quando
diventa pericoloso avvicinarsi ai normali comandi (pezzo che gira storto
e sta per volare via, ecc. ecc.) oppure serve anche per poter fermare la
macchina senza conoscere come funzionano i normali comandi, per esempio
se l'operatore è rimasto incastrato nella macchina e un'altra persona che
non conosce la macchina cerca di prestare soccorso.

Guanti, sciarpe, maniche lunghe, capelli lunghi, gioielli, ecc. sono un
pericolo quando ci si avvicina a macchine rotanti.

Un tornitore professionale sa dove tenere le mani e come intervenire quando
si producono eventi inattesi. Il tornitore della domenica che lavora sul suo piccolo
tornio in cantina, in caso di un evento inatteso (per esempio trucioli che si
attorcigliano o si fermano da qualche parte) potrebbe essere tentato per riflesso di
avvicinarsi direttamente con le mani e farsi trascinare la mano con il guanto
dal pezzo in rotazione.

Tornitore della domenica = niente guanti

Saluti,

Franco

(Tornitore della domenica)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

staccio
Junior
Junior
Messaggi: 99
Iscritto il: lunedì 6 dicembre 2010, 21:31
Località: sutrio (UD)

Re: Guanti al tornio...

Messaggio da staccio » sabato 26 gennaio 2013, 10:32

Io sul tornio-fresa-mai il problema è che poi non li metto manco per molare saldare ecc,ecco perché la mia metà¡ stufa di vedermi con le mani maciullate mi ha fatto un cartello cubitale i scritto Metti i guanti!!! :D

Barrnet
Newbie
Newbie
Messaggi: 8
Iscritto il: giovedì 24 gennaio 2013, 2:13
Località: Bergamo

Re: Guanti al tornio...

Messaggio da Barrnet » sabato 26 gennaio 2013, 11:55

La prima cosa che ci hanno insegnato è stata appunto la sicurezza: se si deve toccare il pezzo prima di tutto sollevare la protezione (in modo che bocchi fisicamente la macchina) o, ancora meglio, mettere in folle la macchina, logicamente prima di ogni lezione ci obbligano a verificare che sia il fungo che il blocco di sicurezza siano in funzione.
Oltre ovviamente a proibirci qualsiasi lavorazione di rifinitura che comporti l'uso delle mani nel mandrino, come la rifinitura con la carta smeriglio...
Quel che continuo a non capire è come il mandrino di un tornio possa "impigliare" un guanto...
E spero di non impararlo a mie spese :lol:

Avatar utente
Franco99
God
God
Messaggi: 4910
Iscritto il: sabato 13 dicembre 2008, 13:32
Località: Lugano, Svizzera

Re: Guanti al tornio...

Messaggio da Franco99 » sabato 26 gennaio 2013, 13:10

Può capitare che in certe lavorazioni i trucioli si avvolgano sul
pezzo e comincino a girare con il pezzo. Se per imprudenza tocchi
con il guanto questi trucioli in rotazione è possibile che questi si
piantino nel guanto trascinando la mano e il braccio nella rotazione.
L'avvolgimento attorno al pezzo di un truciolo può essere anche una
cosa improvvisa e se sei vicino con il guanto, l'incidente può capitare
anche se sei consapevole del pericolo. (Magari stai regolando la posizione
del getto del liquido refrigerante mentre questo accade). Altre cose che
possono facilmente trascinare un guanto sono, griffe, dischi menabrida,
bride e altri dispositivi utilizzati per fissare o trascinare il pezzo. Questi
ultimi sono pericolosi anche senza guanti, la differenza è che il guanto
trascina più facilmente anche il braccio dell'operatore nella rotazione.

Quando si lavora al tornio bisogna sapere come e quando ci si può
avvicinare con le mani. Il tornio è la macchina utensile più semplice
da utilizzare e permette di ottenere buoni risultati anche ai principianti.
Ottenere buoni risultati al tornio non vuol dire che si è capito a fondo
il funzionamento della macchina. Capire come si possano creare o
verificarsi delle situazioni di pericolo è essenziale se si vuole raggiungere
l'età  del pensionamento con tutte le dita.

Occhiali si, guanti no.

Saluti,

Franco
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

paverik
Member
Member
Messaggi: 312
Iscritto il: mercoledì 17 novembre 2010, 14:15
Località: Udine
Contatta:

Re: Guanti al tornio...

Messaggio da paverik » sabato 26 gennaio 2013, 14:39

Uso il tornio da una decina di anni da hobbista della domenica.
Di una cosa sono certo, che se distrai anche un attimo ti puoi fare molto male anche in cantina con un piccolo tornio.
Personalmente uso i guanti che recupero in sala operatoria( di mestiere aggiusto occhi), sono attillati e se vengono presi da un organo in movimento si lacerano.
Ä– molto facile per noi hobbisti fare una stupidaggine e compiere un movimentto pericoloso , se ti acchiappa il guanto sei finito.
La prova che ho fatto è quella di prenderli nella morsa e provare a dare uno strattone se si rompono bene altrimenti è meglio una scottatura o un taglio nel dito,
Sono quasi certo di avere ragione.
Mi auguro e lo auguro a tutti di non dover fare mai la prova del nove.


Riccardo
per divertirsi un pò con delle letture "leggere" (no profit): http://www.icaos.it

Avatar utente
Franco99
God
God
Messaggi: 4910
Iscritto il: sabato 13 dicembre 2008, 13:32
Località: Lugano, Svizzera

Re: Guanti al tornio...

Messaggio da Franco99 » sabato 26 gennaio 2013, 15:16

Proprio con i guanti da sala operatoria sono stato testimone di un incidente.
Un meccanico di automobili mentre portava questi guanti ha stretto al volo
un mandrino di un trapano ad aria e si è tagliato fra indice e pollice con la
punta inserita nel mandrino. Praticamente ha azionato il trapano e
contemporaneamente ha stretto il mandrino autoserrante con la mano
con l'intenzione di stringere la punta nel mandrino. L'incidente è capitato
perché il guanto di gomma si è avvolto sulla zigrinatura del mandrino
autoserrante e poi sulla punta elicoidale.

Saluti,

Franco
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

paverik
Member
Member
Messaggi: 312
Iscritto il: mercoledì 17 novembre 2010, 14:15
Località: Udine
Contatta:

Re: Guanti al tornio...

Messaggio da paverik » sabato 26 gennaio 2013, 15:42

Azz.. E io che pensavo di essere al sicuro.
Grazie Franco della dritta ne terrà³ conto.
per divertirsi un pò con delle letture "leggere" (no profit): http://www.icaos.it

Avatar utente
Cesarino
Senior
Senior
Messaggi: 1427
Iscritto il: sabato 29 novembre 2008, 17:04
Località: Valdarno Aretino (Chianti)

Re: Guanti al tornio...

Messaggio da Cesarino » sabato 26 gennaio 2013, 15:58

il mandrino si ferma in pochi secondi... :doubt: a 1500 giri al minuto in 3 secondi si fanno 75 giri ne basta uno per ridurti a brandelli... NO ai guanti, io uso il tornio per professione oltre alla fresa e a varie macchine da officina e i guanti sono la cosa più pericolosa che sia mai stata messa in commercio, di certo salva le mani ma ti può far perdere la vita...
fate i vostri conti.... io li ho già  fatti... :mrgreen:
Fa' più rumore un albero che cade che una foresta che cresce.

Avatar utente
harry potter
Senior
Senior
Messaggi: 1567
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2009, 13:41
Località: sondrio
Contatta:

Re: Guanti al tornio...

Messaggio da harry potter » sabato 26 gennaio 2013, 18:13

franco non sono uguali , quelli che usano i meccanici sono parecchio resistenti
e fanno un'attrito pazzesco.
ne sò qualcosa anch'io, per fortuna era un trapanino cinese con le cinghie cotte, se fosse stato il trapano a colonna che ho ora mi avvitava su.

ora uso esclusivamente quelli azzurri da medico in meccanica (in carpenteria o se saldo quelli in crosta)
che si rompono con molto poco, magari cambio 4-5 paia al giorno ma i guanti SEMPRE.

oli, grassi etc la pelle li assorbe , meno ne assorbe meglio è , poi quelli in lattice costano 5 euro 100 paia.
"non sono una persona mattiniera...penso sia perchè ho cosi tanti pensieri profondi ,che la mia mente ha bisogno di molto tempo per rigenerarsi"

Avatar utente
Franco99
God
God
Messaggi: 4910
Iscritto il: sabato 13 dicembre 2008, 13:32
Località: Lugano, Svizzera

Re: Guanti al tornio...

Messaggio da Franco99 » sabato 26 gennaio 2013, 18:55

Erano dei guanti di lattice non sterili come quelli di sinistra nella mia fotografia.
(Scatola da 100 pezzi per ca. 5 €).

Saluti,

Franco

Rispondi

Torna a “Sicurezza”