Problemino con DeskCnc

Sezione dedicata a Deskcnc
jona
Member
Member
Messaggi: 323
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2006, 13:02
Località: provincia di Belluno

Messaggio da jona » lunedì 22 ottobre 2007, 22:00

Ho una macchina pilotata da deskcnc e a titolo di curiosita' ho caricato il Gcode della lavorazione in questione e devo dire che nel mio caso la macchna ha eseguito senza errori il ciclo di lavoro anche ripetendo la cosa alcune volte.
Una volta era successo anche a me che una lavorazione avesse delle traiettorie strane rispetto a quelle generate da Artcam cosa che ho risolto reinstallando il softwere su consiglio di Ribaudo
Ti consiglio di tenere una copia della cartella di Deskcnc con i tuoi settaggi da un'altra parte e nel caso di problemi provare a reinstallarlo cosi' avrai un nuovo softwere " pulito " senza dover reimpostare tutti i parametri

rence
Junior
Junior
Messaggi: 188
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 12:49
Località: Piacenza

Messaggio da rence » martedì 23 ottobre 2007, 14:44

Grazie Jona
anche io ho provato più volte il file in questione, e mai più ho visto errori.
Quella di reistallare il software potrebbe essere una soluzione, visto che il consiglio viene dall'ottimo Ribaudo.

avv.argenta
Member
Member
Messaggi: 416
Iscritto il: giovedì 25 gennaio 2007, 13:30
Località: Noci (BA)

..

Messaggio da avv.argenta » martedì 30 ottobre 2007, 13:10

L'esperienza (e Michele Ribaudo anche) dicono che, prima di ogni altra cosa, bisogna controllare le interfacce.
Se usi l'ultima versione pubblicata sul sito ufficiale (ma anche quella immediatamente precedente), devi verificare che il firmware sia 2.24.
In caso contrario, errori ne vedrai eccome.

jona
Member
Member
Messaggi: 323
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2006, 13:02
Località: provincia di Belluno

Messaggio da jona » martedì 30 ottobre 2007, 22:10

Confermo per esperienza personale quanto detto da Avv.Argenta sull'importanza di aggiornare il softwere e a tal proposito,ma non so la reale fattibilita, sarebbe utile come fanno altri produttori avvisare i possessori ufficiali di Deskcnc che e' disponibile un aggiornamento dato che il programma si aggiorna in continuazione
Confermo comunque l'eccezzionalita' di Deskcnc soprattutto per l'assistenza che il distributore italiano Ribaudo offre ai suioi possessori

rence
Junior
Junior
Messaggi: 188
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 12:49
Località: Piacenza

Messaggio da rence » domenica 4 novembre 2007, 21:47

Grazie,
purtroppo in questi giorni non ho avuto tempo per la cnc, e farò al più presto le verifiche da voi consigliate.
A mè fa piacere che qualcuno mi confermi l'infallibilità  del software, significa che se trovo la strada giusta risolvo i miei problemi.
Cominciavo a dubitare dei sistemi con motori passo passo, non so voi(ma credo anche voi) ma io non mi posso permettere, su certe lavorazioni, errori del genere.
Ero infatti molto interessato ad un sistema a cui aveva fatto cenno Maximus (se ci sei batti un colpo) per pilotare brushless con encoder.
Ripeto a scanso di equivoci, non ho dubbi sul prodotto DeskCnc, mi piacerebbe risolvere i miei problemi e poter affrontare serenamente lavori di un certo spessore.

avv.argenta
Member
Member
Messaggi: 416
Iscritto il: giovedì 25 gennaio 2007, 13:30
Località: Noci (BA)

Messaggio da avv.argenta » domenica 4 novembre 2007, 22:35

Il fatto di utilizzare motori stepper o brushless, ciascuno con i rispettivi azionamenti, non c'entra nulla con deskcnc.

Deskcnc è un buon cam, e funziona allo stesso modo sia che debba pilotare degli azionamenti per passo passo che azionamenti per brushless.
Infatti deskcnc può leggere i segnali provenienti da encoder e, dunque, lavorare ad anello chiuso.

Se hai problemi con deskcnc (senz'altro risolvibili), in sostanza, non li risolvi con ciò che si trova a monte (gli azionamenti), ma capendo dove si trova il "difetto" o, meglio, dove sbagli.
Che azionamenti usi? Te lo chiedo perchè con alcuni azionamenti (es. i Lam), vi è necessità  di un determinato settaggio, pena una cospicua perdita di passi.
A meno che i passi non li perda per deficenze della macchina.

Come vedi, le variabili sono molte, tutte risolubili.

rence
Junior
Junior
Messaggi: 188
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 12:49
Località: Piacenza

Messaggio da rence » lunedì 5 novembre 2007, 13:23

Uso azionamenti Lam settati a 2000 micropassi, non ho perdita di passi.
Uso DeskCnc solo per pilotare la macchina, importo i programmi generati con ArtCam o VisualMill. Mai avuto problemi di sorta.
Io parlavo di errori inspiegabili, di traiettorie che anche il software rilevava errate, ma solo in casi sporadici.
Ho provato molti settaggi macchina e devo dire che le differenze prestazionali variano e di molto(soprattutto modificando l'accelerazione).
Quando parlavo di brushless mi riferivo al fatto che ad anello chiuso con encoder, eliminavo l'aleatorietà  che nei passo passo è (volenti o no) intrinseca. Ripeto , che non ho mai pensato a DeskCnc come un cattivo sistema ( anche se l'interfaccia grafica ...), ma ero curioso di confrontarmi con altri utenti per capire quali potevano esserne i limiti.
Ne approfitto per domandarti se hai mai provato a scrivere 2 righe di codice in g41 g42 richiamando la compensazione utensile dalla libreria.
A me non ha mai funzionato. Ma senzaltro non ho capito qualcosa.
Ho istallato l'ultima versione di DeskCnc , il Firmware (che si è aggiornato) è 2.24.
Grazie, ciao, Enzo

rence
Junior
Junior
Messaggi: 188
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 12:49
Località: Piacenza

Messaggio da rence » domenica 11 novembre 2007, 21:51

Quindi deduco che nessuno ha mai usato la compensazione utensile con DeskCnc, oppure che sia un segreto di stato :o

avv.argenta
Member
Member
Messaggi: 416
Iscritto il: giovedì 25 gennaio 2007, 13:30
Località: Noci (BA)

..

Messaggio da avv.argenta » domenica 11 novembre 2007, 22:56

La compensazione utensile, così come la routine change tool, non funziona su DeskCnc. L'autore le ha previste. ma mai sviluppate.
Figurati ora che sta scrivendo un nuovo programma.

Ripeto, attendi la nova elettronica che proporrà  Ribaudo, che supplirà  a tutte le mancanze di DeskCnc e ne colmerà  le lacune.
Un salutone Pietro

rence
Junior
Junior
Messaggi: 188
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 12:49
Località: Piacenza

Messaggio da rence » lunedì 12 novembre 2007, 13:28

Grazie Pietro
attendo con ansia quello che sta progettando Ribaudo.
Puoi anticipare qualcosina?
Ciao, Enzo

Avatar utente
Leviathan
Senior
Senior
Messaggi: 1340
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 13:50
Località: Venezia (Lido)

Messaggio da Leviathan » lunedì 12 novembre 2007, 13:31

Non sei il solo ad attendere!!!
Ho sentito parlare di 6 assi con controllo tramite USB, ma prendi ciò che sto dicendo con le pinze!!! :wink:
In the sea you are not at the top of the food chain

Avatar utente
kalytom
Administrator
Administrator
Messaggi: 33025
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 9:17
Località: Poggiomarino (Na)
Contatta:

Re: ..

Messaggio da kalytom » lunedì 12 novembre 2007, 22:09

avv.argenta ha scritto:La compensazione utensile, così come la routine change tool, non funziona su DeskCnc. L'autore le ha previste. ma mai sviluppate.
Figurati ora che sta scrivendo un nuovo programma.

Ripeto, attendi la nova elettronica che proporrà  Ribaudo, che supplirà  a tutte le mancanze di DeskCnc e ne colmerà  le lacune.
Un salutone Pietro
credevo che la compensazione del raggio fosse contemplata... inizia un po a deludermi...
Immagine

rence
Junior
Junior
Messaggi: 188
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 12:49
Località: Piacenza

Re: ..

Messaggio da rence » lunedì 12 novembre 2007, 22:17

kalytom ha scritto:credevo che la compensazione del raggio fosse contemplata... inizia un po a deludermi...
Anch'io ne ero certo :?

maximus051172
Senior
Senior
Messaggi: 632
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 17:52
Località: Massa (Carrara)
Contatta:

Messaggio da maximus051172 » martedì 13 novembre 2007, 12:30

Vorrei tanto sapere chi ve lo ha detto che la compensazione utensile ed il cambio utensile non e' gestito in Deskcnc .........................

Leggetevi bene i manuali prima di scrivere c.....e.

Siccome la compensazione G41 e G42 e' modale bisogna innanzitutto disattivarla scrivendo ad inizio programma un bel G40 poi per via che funzioni ci deve essere il valore del diametro nella libreria utensili a meno che non diate il correttore "D" nel programma.

Stesso discorso per il cambio utensile, dovete creare il file TOOLCHANGE e vedrete che poi funziona anche quello.

So che il nuovo controllo sara' migliore pero' non sara' cam ma solo interprete.

Vedi Pietro avevi gia' fatto indirettamente cattiva pubblicita' al controllo a due persone.............

meditate.............
Maxcnc

registered Linux user number 458244

http://counter.li.org/

rence
Junior
Junior
Messaggi: 188
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 12:49
Località: Piacenza

Messaggio da rence » martedì 13 novembre 2007, 13:06

Io non so se la compensazione è funzionante o no. Proprio perchè mi sono letto e riletto il manuale,e so che dovrebbe esserlo, continuo a provare. Il software mi da messaggi di errore incomprensibili.
Tu hai personalmente provato? Io ho fatto molte prove ma non l'ho mai vista funzionare.

G90
G40
G0 X0 Y0
G1 Z-3 F300
D1 G41 X20 Y0
G3 X-20 Y0 R20
G3 X20 Y0 R20
G40 G1 X0 Y0
G0 Z10
M2

Questo è un picoolo esempio, che non funziona, ma dovrebbe.
Per sicurezza ho incluso anche valori ripetuti e inutili(Y),
ho tralasciato l'origine (si puo mettere), ma ti assicuro che ho provato tante combinazioni senza risultato.
Pensavo a qualche motivo strano, e mi sentivo io in errore, ma a quanto pare...
Grazie per l'attenzione

Rispondi

Torna a “DeskCnc”