rhino cam, con 4° asse

Utilizzate questo spazio per segnalare, software free che considerate molto validi e che utilizzate abitualmente.
Rispondi
stefanoart
Member
Member
Messaggi: 406
Iscritto il: giovedì 23 novembre 2006, 12:06
Località: TORINO

rhino cam, con 4° asse

Messaggio da stefanoart » lunedì 13 gennaio 2014, 18:59

ciao a tutti.
qualcuno saprebbe dirmi se con rhino cam, utilizzando il 4°asse, posso cambiare l'origine non nel centro di rotazione, ma sul limite esterno del blocco ?
grazie ,

Avatar utente
walgri
God
God
Messaggi: 4736
Iscritto il: giovedì 13 gennaio 2011, 18:37
Località: Cagliari

Re: rhino cam, con 4° asse

Messaggio da walgri » lunedì 13 gennaio 2014, 23:22

Credo occorra la versione per 5 assi.
Vedi anche qui: http://www.cncitalia.net/forum/viewtopi ... 13&t=49334
...stop chasing shadows, just enjoy the ride.
Aìna pantografoTelemetria per KFlopBlenderCAM STL + DXF

stefanoart
Member
Member
Messaggi: 406
Iscritto il: giovedì 23 novembre 2006, 12:06
Località: TORINO

Re: rhino cam, con 4° asse

Messaggio da stefanoart » martedì 21 gennaio 2014, 14:57

neanche selezionando il 5° asse funziona.
la posizione z 0 sulla faccia del cilindro è proprio un'opzione che non trovo.
possibile che un software così famoso e completo non abbia la possibilità di scegliere dove posizionare lo Z0?
mi sarebbe molto utile un vostro suggerimento..

gino
Senior
Senior
Messaggi: 1774
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2009, 18:12

Re: rhino cam, con 4° asse

Messaggio da gino » martedì 21 gennaio 2014, 17:49

la regola e che il pezzo gira su un asse e quindi le
distanze partono tutte da quell asse.
un altra posizione sarebbe che il pezzo girerebbe fuori centro.
quello che vorresti fare con lo Zero sopra col Cam in 4 asse
non mi e mai capitato nella mia vita lavorativa.
Lavorando manualmente in 4 asse lo si puo fare (es: programmando un esagono)
il cam pero vuole sapere dove Giro....?
e questione di abitudine (anche manualmente in 4asse io programmo sempre con il centro pezzo Z 0)
allego una Foto
ciao gino
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
Zebrauno
God
God
Messaggi: 9670
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 18:24
Località: Savigliano/Torino
Contatta:

Re: rhino cam, con 4° asse

Messaggio da Zebrauno » martedì 21 gennaio 2014, 17:55

Quello che chiede si fa senza problemi ma usando il 4° solo come indicizzato.

ciao

stefanoart
Member
Member
Messaggi: 406
Iscritto il: giovedì 23 novembre 2006, 12:06
Località: TORINO

Re: rhino cam, con 4° asse

Messaggio da stefanoart » mercoledì 22 gennaio 2014, 12:47

ciao z1, mi spieghi meglio come indicizzare il 4° asse?
se non sbaglio anche tu utilizzi RCam?
il motivo percui non voglio utilizzare il punto z= sull'asse di rotazione ma sulla superficie del blocco è perchè la corsa di z è inferiore al raggio del blocco. percui non ci arrivo, ma neanche mi serve, visto che di un blocco, freso solo la parte esterna, senza avvicinarmi minimamamente al centro di rotazione.

ciao e grazie

stefanoart
Member
Member
Messaggi: 406
Iscritto il: giovedì 23 novembre 2006, 12:06
Località: TORINO

Re: rhino cam,lavorazione 4° asse con pezzo >movimento Z

Messaggio da stefanoart » giovedì 30 gennaio 2014, 19:19

nessuno può aiutarmi?
il quarto asse indicizzato, da quello che ho capito , prevede solo movimenti di 90° o angoli predeterminati e poi lavora su 3 assi lineari.
a nessuno è mai capitato di lavorare pezzi di dimensioni maggiori del movimento degli assi?
In ogni caso non sono riuscito a trovare neanche l'opzione per indicizzare il movimento.

gino
Senior
Senior
Messaggi: 1774
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2009, 18:12

Re: rhino cam, con 4° asse

Messaggio da gino » venerdì 31 gennaio 2014, 20:15

..ma se devi fare qualcosa che puoi lavorare solo da sopra
ed il cad cam comincia a lavorare ,diciamo a Zeta 25 sul 4asse che gira a zeta Zero nel mezzo.
nel prendere lo Zero sopra all asse A ,tocca sopra e digli semplicemante alla macchina
questo e Zeta 25 ; e lui lavorera su quella quota a zeta +25.
come gia detto quella e la norma lelle lavorazioni cad-cam su 4asse.
cosi facciamo da decenni (e questione di abitudine..)
ciao gino

stefanoart
Member
Member
Messaggi: 406
Iscritto il: giovedì 23 novembre 2006, 12:06
Località: TORINO

Re: rhino cam, con 4° asse

Messaggio da stefanoart » lunedì 3 febbraio 2014, 17:37

non ci avevo pensato. In pratica tu dici a rhino di alzare di un certo valore (che potrebbe essere il raggio del blocco) rispetto allo zero in centro....
qual'è il parametro? io utilizzo il parallel finishing.

grazie

Rispondi

Torna a “PROGRAMMI ... tutti ... segnalazioni, link e utilizzo...”